Le migliori 6 VPN gratis per Mac da scaricare nel 2024

Sarah Frazier
Ultimo aggiornamento da Sarah Frazier il Aprile 02, 2024

Sebbene i Mac dispongano di un sistema operativo integrato molto sicuro, non sono comunque a prova di errore. Le VPN gratuite sono teoricamente una buona idea se desideri aumentare la sicurezza e la privacy dei tuoi dati senza pagare nulla. Ma molte VPN gratuite presentano funzionalità obsolete, app soggette a errori e limitazioni per spingerti a effettuare l’aggiornamento — per esempio offrendo solo un numero ridotto di server, limiti di dati e nessun supporto per lo streaming o l’uso di torrent.

Ho testato oltre 30 VPN gratuite per individuare le migliori per Mac nel 2024. Le VPN consigliate offrono crittografia di alto livello, politica no-log per la privacy e alcune sono perfino adatte allo streaming sul tuo Macbook, iMac o Mac Mini.

Anche le migliori VPN gratuite presentano però delle limitazioni, come velocità ridotte o limite massimo di dati. Per una protezione ottimale, ti consiglio di provare ExpressVPN con il tuo Mac senza alcun rischio. Non è totalmente gratuita, ma garantisce un rimborso completo entro 30 giorni dall’acquisto se non rimarrai completamente soddisfatto. Ho testato personalmente la politica di restituzione ed è stato facile ottenere il risarcimento del mio denaro.

Prova ExpressVPN per Mac senza rischi

Guida rapida: Le migliori VPN gratuite per Mac del 2024

  1. ExpressVPN – La migliore VPN per Mac con dati illimitati, sicurezza di alto livello, server veloci in tutto il mondo, accesso a Netflix e una garanzia di rimborso di 30 giorni. Scarica ExpressVPN per Mac!
  2. CyberGhost – Server ottimizzati per lo streaming, per l’uso di torrent e per il gioco su Mac, ma gratuito solo per 45 giorni.
  3. Proton VPN – Dati gratuiti illimitati ed eccellente politica sulla privacy, ma non supporta lo streaming o l’uso di torrent su Mac.
  4. Hotspot Shield – Ottime velocità su Mac e 15GB di consumo dati al mese, ma gli utenti gratuiti avranno accesso a un solo server (USA).
  5. Hide.me – 10GB di consumo gratuito al mese e rigorosa politica zero-log per la navigazione anonima su Mac, ma con velocità limitate.
  6. TunnelBear – Crittografia di alto livello per proteggere il tuo Mac e server in 46 paesi, ma solo 2GB di dati mensili gratuiti.

Le migliori VPN 100% GRATUITE per Mac (testate nel 2024)

1. ExpressVPN – La migliore VPN per Mac con garanzia di rimborso di 30 giorni

Caratteristiche principali:

  • Nessun limite di larghezza di banda o di consumo dati per streaming, download e giochi
  • Politica no-log verificata, protezione dalle perdite e crittografia avanzata per la privacy online
  • 3000 server in 105 paesi per navigare in tutto il mondo
  • App nativa in italiano per Mac (10.9 Mavericks) e versioni successive, iOS, Windows, Android e altro
  • Permette 8 connessioni simultanee di dispositivi
  • Chat dal vivo 24/7 e assistenza tramite email per tutti i clienti

Anche se non si tratta di un servizio gratuito, ExpressVPN è la migliore VPN per Mac e include una garanzia di rimborso di 30 giorni. Potrai quindi provare ExpressVPN senza alcun rischio – e se cambierai idea, sarà semplice richiedere un risarcimento completo.

Sono rimasta impressionata dalle elevate velocità di ExpressVPN, specialmente utilizzando il protocollo Lightway. Ho testato i server negli Stati Uniti, Regno Unito, Germania e Australia, e la velocità della mia connessione non è mai scesa sotto gli 89Mbps. Non ho nemmeno riscontrato buffering o rallentamenti durante lo streaming di Netflix, Disney+, Amazon Prime Video o Hulu.

Esempi di test di velocità Express VPN su server globali
ExpressVPN accede facilmente alle piattaforme di streaming come Disney+

Durante i test, ExpressVPN è stata in grado di connettersi e riprodurre in streaming i cataloghi locali per una serie di piattaforme, tra cui:

Netflix Disney+ Amazon Prime Video Hulu
BBC iPlayer Max ESPN DAZN
Sling TV Showtime Hotstar …e altri ancora!

Con 3000 server in 105 paesi, troverai facilmente un server ExpressVPN veloce. Non è neanche necessario cercare manualmente il miglior server in un paese specifico: una volta scelto il luogo, l’app per Mac mi ha collegato automaticamente al server più veloce. Ho anche potuto salvare i collegamenti alle mie applicazioni e siti web preferiti sulla schermata iniziale dell’app.

Grafico che mostra l'opzione di scelta rapida di ExpressVPN sull'app

ExpressVPN ti permette di connetterti con un solo clic alle app e siti web preferiti

Per mantenere sicure e anonime le tue connessioni e i tuoi dati, ExpressVPN offre le seguenti funzionalità per Mac:

  • Crittografia di livello militare — il più alto standard a livello di crittografia, così nessun hacker o spia potrà monitorare la tua attività online.
  • Protezione dalle perdite di dati — protegge dalle perdite DNS, IP e WebRTC, in modo da non rivelare accidentalmente la tua posizione reale.
  • Kill switch Network Lock — interrompe l’accesso a internet se la connessione VPN viene interrotta, evitando perdite di dati.
  • Compatibilità con i chip in silicio di Apple — ExpressVPN funziona in modo nativo con i chip M1 e M2 per garantire prestazioni ottimali e ridurre al minimo il consumo della batteria.
  • Tecnologia TrustedServer — con server basati su sola RAM che cancellano tutti i dati a ogni riavvio programmato, come è stato dimostrato in occasione del sequestro di un server ExpressVPN da parte delle autorità turche, senza recupero dei dati.
  • Politica no-log verificata — da una revisione effettuata da terze parti, ExpressVPN non memorizza alcun dato personale identificabile e non condivide nulla.

Potrai proteggere 8 dispositivi simultaneamente o configurare ExpressVPN con il tuo router. In questo modo, ogni dispositivo collegato al tuo WiFi sarà a sua volta protetto.

Prova in prima persona ExpressVPN senza rischi per vedere se è il servizio adatto a te. La politica di risarcimento “senza domande” rende facile e veloce l’applicazione della garanzia di rimborso di 30 giorni se non rimarrai soddisfatto. Ho ottenuto il risarcimento in soli 4 giorni, dopo averlo richiesto tramite chat dal vivo.

ExpressVPN funziona con: macOS, iOS, Windows, Linux, Chromebook, Android, Chrome, Firefox, Edge, PlayStation, Xbox, Nintendo Switch, Amazon Fire TV, Amazon Fire TV Stick, Nvidia Shield, Xiaomi Mi Box, Google Chromecast, Roku, Android TVs, Smart TV, router, e molto altro ancora.

Aggiornamento del 2024! ExpressVPN ha abbassato i suoi prezzi per un tempo limitato a soli €6.71 al mese per il piano da 1 anno (puoi risparmiare fino al 49%) e ottieni anche 3 mesi gratis! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di non lasciartela sfuggire. Scopri altre informazioni su quest'offerta.

2. CyberGhost – Nessun limite di dati per lo streaming e l’uso di torrent su Mac (GRATIS per 45 giorni)

Caratteristiche principali:

  • Larghezza di banda illimitata per streaming, uso di torrent e giochi
  • Kill switch, protezione contro le perdite, politica no-log e crittografia per proteggere il tuo Mac
  • 11.800 server in 100 paesi per navigare in tutto il mondo
  • App dedicata per Mac (da 10.12 Sierra e versioni successive), iOS, Windows, Android e altro (in italiano)
  • Permette 7 connessioni simultanee di dispositivi
  • Assistenza clienti disponibile 24/7 tramite chat dal vivo e email

CyberGhost è una VPN premium utilizzabile gratuitamente per 45 giorni grazie alla sua garanzia di rimborso. Una soluzione ideale se stai viaggiando all’estero e vuoi continuare a guardare i tuoi programmi preferiti di Netflix, o se hai bisogno di una VPN solo per qualche settimana.

Durante i test, sono rimasta particolarmente colpita dai server ottimizzati di CyberGhost disponibili sull’app per Mac. Questi server sono appositamente configurati per piattaforme di streaming (come Netflix), uso di torrent veloce e sicuro, e giochi online. Il team di CyberGhost testa regolarmente i server per assicurarsi del loro corretto funzionamento. Non ho avuto rallentamenti o interruzioni mentre ero connessa.

Screenshot dei server ottimizzati di CyberGhost VPN che sbloccano piattaforme di streaming come Netflix, Sling TV e Amazon Prime

L’interfaccia Mac di CyberGhost rende facile scegliere un server ottimizzato

I server ottimizzati di CyberGhost sono decisamente più rapidi dei suoi server standard. Durante i miei test, i server dedicati di CyberGhost erano in media più veloci del 30% rispetto a quelli regolari. Con queste velocità, ho potuto guardare Netflix in streaming senza buffering, scaricare un torrent di 40 GB in poco più di un’ora, e anche giocare online con ritardi minimi.

Potrai utilizzare CyberGhost per connetterti a diverse piattaforme di streaming, tra cui:

Netflix Disney+ Amazon Prime Video Hulu BBC iPlayer
Showtime Max ESPN Sling TV …e altri ancora!

La velocità di CyberGhost potrebbe risultare inferiore sulle connessioni a lunga distanza. Consiglio di attivare sempre il protocollo WireGuard e di scegliere il server fisico più vicino per ottenere velocità elevate.

Per mantenere il tuo Mac e i dati al sicuro, CyberGhost presenta le seguenti funzionalità di sicurezza e privacy:

  • Crittografia AES-256 bit — protegge i tuoi dati su ogni connessione con un sistema di sicurezza di livello militare.
  • Kill switch — interrompe l’accesso a internet se la connessione VPN viene interrotta.
  • Blocco degli annunci e del malware — blocca il caricamento di annunci e siti web contenenti elementi sospetti.
  • Politica no-log verificata — assenza di registrazione o memorizzazione dei dati dell’utente da parte di CyberGhost.
  • Server basati su RAM — Tutti i dati vengono regolarmente cancellati dai server durante i riavvii periodici — nessun dato può essere fisicamente memorizzato sui server.

Potrai provare gratuitamente CyberGhost per Mac per 45 giorni grazie alla garanzia di rimborso. Ottenere un risarcimento è semplice perché CyberGhost rispetta una politica zero-domande. La mia richiesta è stata elaborata rapidamente e ho ottenuto il rimborso in una settimana.

CyberGhost funziona con: macOS, iOS, Windows, Linux, Android, Chrome, Firefox, PlayStation, Xbox, Nintendo Switch, Amazon Fire TV, Amazon Fire TV Stick, Nvidia Shield, Google Chromecast, Roku, Android TVs, Smart TV, router, e molto altro ancora.

Aggiornamento del 2024! Puoi abbonarti a CyberGhost per soli €2.03 al mese + ottieni 4 mesi gratis abbonandoti per 2 anni (risparmi fino al 83%)! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di approfittarne prima che sia troppo tardi. Scopri altre informazioni su quest'offerta.

3. Proton VPN – Dati gratuiti illimitati per navigare su Mac

Caratteristiche principali:

  • Dati mensili illimitati gratis
  • 3 server disponibili in Olanda, Giappone e Stati Uniti
  • Politica no-log, zero pubblicità e vari livelli di crittografia
  • App dedicata per Mac (Sierra 10.12 e versioni successive), iOS, Windows e Android
  • Permette la connessione di 1 solo dispositivo
  • Assistenza clienti rapida tramite email

Proton VPN mette a tua disposizione dati gratuiti illimitati senza nessuna pubblicità. Ho potuto guardare Netflix in qualità HD con ogni server da me testato, senza dovermi preoccupare per il consumo. Tutto il traffico internet è protetto da differenti livelli di crittografia: un cifrario AES-256, hash SHA-348, handshake RSA-4028, e Perfect Forward Secrecy.

Sfortunatamente, con il piano gratuito di Proton VPN potrai connetterti solo a server ubicati in Giappone, Olanda e Stati Uniti. La mia velocità di internet è diminuita di oltre il 50%. Partendo da una velocità di base di 115Mbps, l’opzione Paesi Bassi è stata la più rapida con 45Mbps. La mia velocità si è ridotta a 29Mbps per gli Stati Uniti, e a soli 15Mbps per il Giappone.

Ho scoperto con piacere che Proton VPN è stato sviluppato dallo stesso team di ProtonMail, con la solita particolare attenzione alla privacy e alla sicurezza. Include le seguenti funzionalità:

  • Livelli di crittografia — garantisce la sicurezza dei dati con cifrario AES-256, hash SHA-348, handshake RSA-4028 e Perfect Forward Secrecy.
  • Protocollo Stealth — nasconde il tuo traffico VPN, permettendoti di evitare il rilevamento proxy e potenziali blocchi VPN.
  • Protezione dalle perdite — protegge dalle perdite DNS e IP per mantenere al sicuro i dati personali.
  • Politica no-log — non vengono registrati né memorizzati dati durante la connessione ai server di Proton VPN.
  • Kill switch — blocca l’accesso a internet se la connessione VPN viene interrotta, assicurando che i tuoi dati non trapelino accidentalmente.

Screenshot di Proton VPN connesso a un server gratuito in Giappone.

Con Proton VPN potrai selezionare solo i server di tre paesi, con possibili conseguenze sulla tua velocità

L’app per macOS di Proton VPN è decisamente user-friendly, con un disegno semplice e intuitivo. Per ottenere un account Proton VPN gratuito, avrai bisogno solamente di un indirizzo email. Non sono richieste le informazioni della carta di credito. Se hai delle domande, potrai creare un ticket online sul sito. Quando ho realizzato una richiesta, ho ricevuto risposta dopo 7 ore.

Proton VPN funziona con: Windows, macOS, Linux, Chromebook, Android, iOS, Chrome, Firefox, Edge, Amazon Fire TV, Amazon Fire TV Stick, Nvidia Shield, Xiaomi Mi Box, Google Chromecast, Android TVs, router, e molto altro ancora.

4. Hotspot Shield – Dati mensili illimitati con velocità elevate per la navigazione su Mac

Caratteristiche principali:

  • 500MB di consumo dati giornalieri gratuiti (15GB mensili)
  • L’assenza di log e la crittografia di livello militare ti mantiene al sicuro
  • 1 server gratuito negli Stati Uniti
  • App per macOS Sierra 10.12 e versioni successive (più iOS, Windows, Android e altro)
  • Supporta solo la connessione di 1 dispositivo
  • Assistenza email disponibile per gli utenti gratuiti

Hotspot Shield è incredibilmente rapido per trattarsi di una VPN gratuita, nonostante disponga di 1 solo server ubicato negli Stati Uniti. Dalla mia posizione nel Regno Unito, ho realizzato un test di velocità e ho raggiunto quasi 103Mbps, simile alla mia velocità internet abituale di 115Mbps. Hotspot Shield utilizza un protocollo unico chiamato Catapult Hydra, progettato per migliorare la velocità di connessione e ridurre la latenza – e sembra funzionare molto bene.

Ho eseguito vari test di perdita DNS, IP e WebRTC e Hotspot Shield ha mantenuto i miei dati totalmente privati e sicuri. La politica sulla privacy di Hotspot Shield afferma di non registrare nessuno dei tuoi dati personali o attività, e le informazioni sul tuo indirizzo IP vengono cancellate appena ti disconnetti dal servizio.

Anche se Hotspot Shield ti offre 15GB di dati gratuiti mensili, ti limita a un massimo di 500MB al giorno. Tale limite si esaurisce rapidamente, quindi non è l’ideale per lo streaming o il download. Inoltre, da utente gratuito dovrai anche fare i conti con la pubblicità.

Il sito indica che solo il piano premium può sbloccare le piattaforme di streaming in abbonamento, ma sono riuscita ad accedere a Netflix e Hulu di tanto in tanto. Ma anche se sarai in grado di ottenere una connessione funzionante, 500MB di dati giornalieri sono sufficienti solo per circa 40 minuti di streaming SD.

Screenshot di Hotspot Shield che sblocca Netflix USA

La VPN gratuita di Hotspot Shield può accedere a Netflix – ma solo saltuariamente

Hotspot Shield non fornisce chat dal vivo per gli utenti gratuiti. Esiste una vasta sezione di domande frequenti sul sito web e si può contattare l’assistenza tramite email. Ho richiesto informazioni e ho ricevuto una risposta dettagliata e utile in 2 ore.

Potrai scaricare subito l’app gratuita per macOS per provarlo immediatamente, e non dovrai nemmeno inserire i dettagli del pagamento o creare un account

Hotspot Shield funziona con: macOS, iOS, Windows, Linux, Chromebook, Android, Chrome, Firefox, Edge, PlayStation, Xbox, Amazon Fire TV, Amazon Fire TV Stick, Android TVs, Smart TV, router, e molto altro ancora.

5. Hide.me -VPN con politica no-log e 10GB di dati mensili gratuiti

Caratteristiche principali:

  • 10GB di dati mensili gratuiti
  • 5 server disponibili ubicati in Canada, Germania, Paesi Bassi e Stati Uniti
  • Crittografia di livello militare con protezione contro le perdite, nessuna pubblicità e zero log
  • App nativa per macOS Catalina 10.15+ e iOS, Windows, Android e altro
  • Consente la connessione di 1 solo dispositivo alla volta
  • Assistenza clienti disponibile tramite un sistema di ticket online

La versione gratuita di Hide.me offre la stessa protezione del piano a pagamento. Questo include crittografia AES a 256 bit, una politica no-log, e un kill switch. Fornisce anche l’accesso a vari protocolli VPN, incluso OpenVPN. Con sede in Malesia, Hide.me non è obbligato per legge a registrare i dati degli utenti.

Il piano gratuito include 10GB di dati ogni mese, utilizzabili per l’uso di torrent e lo streaming su Mac (ho potuto anche accedere a Netflix!). Mi è piaciuta in particolare la funzione di split tunneling di Hide.me. Ho potuto scegliere di instradare siti web specifici e app attraverso la connessione criptata della VPN – e solo tale traffico criptato viene contato a livello di consumo dati.

Screenshot di Hide Me in streaming su Stranger Things su Netflix

hide.me è una buona scelta per lo streaming su Netflix e su molte altre piattaforme

Potrai connetterti a server in Canada, Germania, Paesi Bassi e Stati Uniti (Est e Ovest). Ho ottenuto i migliori risultati con i server in Germania e nei Paesi Bassi (oltre 40Mbps), ma la mia velocità è scesa del 74% quando mi sono collegata al server USA (ovest).

L’app di Hide.me è completamente ottimizzata per macOS. Ho rilevato un funzionamento più fluido rispetto ad altre VPN non ottimizzate per Mac. Sfortunatamente, potrai usare Hide.me solo su 1 dispositivo alla volta, quindi non potrai connettere il tuo telefono alla VPN contemporaneamente.

Potrai contattare Hide.me solo attraverso un sistema di ticket tramite email. Sono state necessarie 3 ore prima di ricevere una risposta utile e informativa alla mia domanda.

Hide.me opera in modo leggermente diverso dalle altre VPN gratuite – il tuo piano gratuito scade dopo 30 giorni ma potrai rinnovarlo tutte le volte che vuoi, senza alcuna registrazione. Dovrai solo scaricare l’app per Mac per poter utilizzare hide.me gratuitamente.

hide.me funziona con: Windows, macOS, Linux, Chromebook, Android, iOS, Chrome, Firefox, PlayStation, Xbox, Nintendo Switch, Amazon Fire TV, Amazon Fire TV Stick, Google Chromecast, Roku, Android TVs, router, e molto altro ancora.

6. TunnelBear – 2GB di dati mensili gratuiti e crittografia di livello militare per proteggere il tuo Mac

Caratteristiche principali:

  • 2GB di dati gratuiti al mese
  • Server disponibili in 46 paesi (include Stati Uniti, Regno Unito e altri)
  • Crittografia avanzata, politica no-log e modalità anonima GhostBear
  • App dedicata disponibile per macOS (Sierra 10.12 e versioni successive)
  • Consente la connessione di 5 dispositivi e funziona su iOS, Windows, Android e altro
  • Assistenza clienti disponibile tramite un sistema di ticket online

TunnelBear è di proprietà della società di cybersicurezza McAfee, e utilizza il protocollo OpenVPN e standard di livello militare per criptare il tuo traffico e proteggere il tuo Mac. TunnelBear applica anche l’autenticazione dei dati SHA256 e la Perfect Forward Secrecy tramite scambio di chiavi DH a 3072 bit.

La tua attività e la tua identità personale sono protette da una rigorosa politica no-log. I tuoi dati e la tua cronologia online non vengono mai tracciati o memorizzati. TunnelBear pubblica anche un rapporto di trasparenza annuale. Fino ad oggi, TunnelBear non ha fornito alcun dato degli utenti nonostante abbia ricevuto più di 30 richieste giudiziarie.

Durante i test, TunnelBear ha sbloccato Netflix senza essere rilevato. Sfortunatamente, il limite mensile è di soli 2GB. Se desideri più dati, dovrai passare al piano a pagamento di TunnelBear.

TunnelBear VPN funziona con Disney Plus Star Wars Clone Wars

TunnelBear può accedere a molteplici servizi, ma il limite di dati rende difficile lo streaming

Un altro aspetto negativo è la velocità limitata, con una perdita di oltre l’80% rispetto alla mia velocità di base di 115Mbps. Il server del Regno Unito è stato il migliore con una velocità di 20Mbps.

Potrai scaricare gratis TunnelBear per Mac con il tuo nome e indirizzo email – non saranno necessari i dettagli di pagamento. Potrai anche contattare l’assistenza clienti di TunnelBear (tramite ticket) se avrai qualche domanda. Ho inviato un’email e ho ottenuto una risposta in meno di 24 ore.

TunnelBear funziona con: macOS, iOS, Windows, Linux, Chromebook, Android, Chrome, Firefox, e molto altro ancora.

Tabella di confronto: Le migliori VPN gratuite per MacBook, iMac, Mac Mini e altro

VPN Piano gratuito Compatibilità con macOS Dati mensili Numero e posizioni dei server Account necessario
Estensione del browser
Accede a Netflix
ExpressVPN

Garanzia di rimborso entro 30 giorni

10.11 e versioni successive Illimitato Più di 3000 servers in 105 paesi

Chrome e Firefox

CyberGhost

Garanzia di rimborso entro 45 giorni

10.13 e versioni successive Illimitato Più di 11.800 servers in 100 paesi

Chrome e Firefox

Proton VPN 10.12 e versioni successive Illimitato Più di 120 server in 3 paesi A volte
Hotspot Shield 10.15 e versioni successive Illimitato Più di 4 server in 3 paesi No

Chrome e Firefox

hide.me 10.12 e versioni successive 10GB Più di 10 server in 8 paesi No

Chrome e Firefox

A volte
TunnelBear 11 e versioni successive 2GB Più di 5000 servers in 46 paesi

Chrome e Firefox

Sometimes

Attenzione: Evita queste pericolose VPN gratuite per Mac

Se vuoi mantenere il tuo Mac al sicuro, non scaricare mai queste VPN:

  • Opera VPN – protezione limitata, velocità inconsistenti e protegge solo il tuo navigatore, per cui altre attività online potrebbero risultare esposte (come i dati delle app bancarie o i software per torrent).
  • Betternet VPN– Vende i tuoi dati personali a terze parti, inoltre si sospetta installi tracker e malware sui dispositivi degli utenti.
  • GOVPN – Sostiene di connetterti a un server VPN, ma il tuo vero indirizzo IP rimane visibile in tutti i siti.
  • VPNBook – Registra il tuo indirizzo IP (quando sarai in grado di connetterti ai suoi server) e l’assistenza clienti non è efficace
  • VPN Gate — non richiede un account, ma traccia e raccoglie esplicitamente i dati degli utenti. VPN Gate è inoltre gestito da volontari, quindi chiunque potrebbe monitorare le tue attività online.
  • SuperVPN – Mantiene i log delle connessioni, dispone di livelli di crittografia preoccupanti e si sospetta che contenga malware.
  • TurboVPN – Permette agli inserzionisti di aggiungere cookie al tuo browser per tracciare la tua attività online e raccogliere dati.

Come scegliere la migliore VPN per Mac del 2024

Può essere difficile decidere quale servizio gratuito sia il migliore, specialmente se il mondo delle VPN è per te nuovo come il suo gergo tecnico. Ecco le funzionalità chiave da me verificate:

  • Consumo dati – Raccomando almeno 10GB di dati mensili se hai bisogno di streaming o di scaricare.
  • Sicurezza e privacy di massimo livello – Tutte le VPN in lista includono come minimo crittografia AES-256-bit, protezione contro le perdite e kill switch. Con incluse indicazioni chiare sulla raccolta e l’uso di dati (da non identificare) e su come i dati vengano condivisi con terze parti.
  • Server globali veloci – Disporre di server in tutto il mondo ti permetterà di trovarne facilmente uno disponibile vicino alla tua posizione. Servirà a migliorare la velocità della tua connessione e ti permetterà di accedere a servizi di streaming come Netflix US.
  • App per Mac di facile utilizzo – Ho cercato app facili da navigare senza bisogno di alcuna conoscenza tecnica.
  • Assistenza clienti efficiente – Se sorge un problema o hai una domanda, dovresti poter contare su un’assistenza efficace. Come standard minimo, mi aspetto una risposta tramite email entro le 24 ore.

Come scaricare e impostare una VPN su MacOS in 3 semplici passi

  1. Scarica una VPN per il tuo Mac. ExpressVPN è la migliore VPN per Mac con velocità elevate, una rete di server affidabile, sicurezza di alto livello e una garanzia di rimborso di 30 giorni.
  2. Controlla l’email di conferma sulla tua casella di posta. Segui le istruzioni per impostare la tua password.
  3. Installa e avvia la VPN. Ora sarai pronto per iniziare a utilizzare una VPN sul tuo Mac!

DOMANDE FREQUENTI: VPN gratuite veloci e sicure per Mac

Qual è la VPN gratuita più sicura e veloce per Mac?

Ho ampiamente testato e classificato le migliori VPN gratuite per Mac e anche se nessuna di loro è logicamente perfetta, Hotspot Shield ha superato il resto dei concorrenti. Sfortunatamente, ha anche molte limitazioni. Disporrai di solo 500MB di dati al giorno, accesso discontinuo ai servizi di streaming come Netflix, e solo 1 server disponibile ubicato negli USA.

Se cerchi una VPN senza restrizioni, la migliore opzione per Mac è ExpressVPN. La sua crittografia di livello militare è ideale per la privacy online. ExpressVPN dispone anche di una efficiente rete di 3000 server in 105 paesi per guardare Netflix e tanto altro in UltraHD, senza alcun buffering.

I Mac sono dotati di una VPN integrata gratuita?

Non esattamente — I Mac dispongono di un supporto IKEv2 integrato, ma è comunque necessario utilizzare i file di configurazione di un servizio VPN di alto livello per abilitare una connessione crittografata. Tale operazione potrebbe richiedere un po’ di tempo e conoscenze tecniche per essere impostata correttamente, per cui ti consiglio di utilizzare un’app VPN nativa. È meno dispendioso in termini di tempo e potrai essere certo della corretta configurazione della VPN.

Apple dispone della funzionalità Private Relay, facilmente confondibile con una VPN. Funziona mascherando il tuo vero indirizzo IP e crittografando le tue richieste DNS come farebbe una VPN. In questo modo la tua attività su Safari non potrà essere monitorata.

Private Relay funziona però solo all’interno di Safari, quindi non cripta e non protegge interamente il tuo Mac. È inoltre molto più lento di una connessione VPN standard e, in generale, molto meno sicuro — non offuscherà il tuo traffico per evitare i blocchi di rilevamento proxy e non potrai utilizzarlo per cambiare la tua posizione virtuale.

Qual è la migliore VPN gratuita per sbloccare Netflix su Mac?

Ho trovato alcune VPN gratuite funzionanti con Netflix, ma nessuna al 100% affidabile. La maggior parte delle VPN gratuite bloccano i servizi di streaming proprio per spingerti a passare a un piano a pagamento e mettono a tua disposizione una bassa quantità di dati. Sarai solitamente limitato a 500MB giornalieri, 15GB al mese (quando ci vogliono circa 3GB per 1 ora di streaming in HD).

Suggerisco quindi di utilizzare una servizio collaudato, come ExpressVPN, capace di aggirare facilmente la tecnologia di rilevamento VPN di Netflix. Anche se non è un servizio gratuito, ExpressVPN include una garanzia di rimborso di 30 giorni. Potrai quindi testare ExpressVPN con Netflix in prima persona, e se non sarai soddisfatto, potrai ottenere un risarcimento completo.

Esiste una valida VPN gratuita per l’uso di torrent su Mac?

Tra tutte le VPN 100% gratuite (e sicure!) sul mercato, Hide.me è l’opzione migliore per l’uso di torrent in quanto mette a tua disposizione 10GB di dati gratuiti al mese. Sarai però limitato ai server in Canada, Germania, Paesi Bassi e Stati Uniti.

Se non vuoi pagare per una VPN adatta all’uso di torrent, potrai sempre provare CyberGhost. Si tratta di una VPN premium con dati illimitati, 11.800 server in 100 paesi (compresi server ottimizzati per la condivisione di file P2P), crittografia di alto livello e una rigorosa politica no-log. Purtroppo però, potrai solo utilizzare gratis CyberGhost per 45 giorni.

Una VPN gratuita per Mac funziona su iOS, Android e altri dispositivi?

Le migliori VPN gratuite per Mac del 2024 includono app per tutti i principali dispositivi e sistemi operativi, tra cui iPhone, iPad, PC Windows, Android e Linux.

ExpressVPN dispone di app native per iPhone e iPad. Potrai anche utilizzarla sul tuo router per collegare ExpressVPN alla tua Apple TV. Anche se non è completamente gratuito, ExpressVPN include una garanzia di rimborso di 30 giorni. In questo modo potrai provarlo e vedere se soddisfa le tue esigenze – in caso contrario, potrai facilmente chiedere un risarcimento.

Esiste un’estensione gratuita del browser VPN per Safari?

Anche se le migliori VPN gratuite per Mac dispongono di estensioni del browser per Chrome e Firefox, non sono riuscita a trovare nessuna VPN gratuita (e sicura) per Safari.

Esiste un’estensione gratuita VPN per Chrome?

Sì, quasi tutte le migliori VPN gratuite per Mac dispongono di estensioni per Chrome. Queste estensioni per il navigatore si comportano spesso come un proxy, piuttosto che come una vera e propria VPN – mascherano la tua posizione reale, ma non ti garantiscono la crittografia di alto livello di una normale connessione VPN. Senza questa crittografia, otterrai una maggiore velocità di navigazione e di streaming, ma un livello inferiore di sicurezza a livello di dati. La maggior parte delle estensioni per navigatori protegge inoltre solo il traffico in entrata e in uscita dal browser, non l’intero dispositivo.

Personalmente, consiglio l’estensione per il navigatore Chrome di ExpressVPN. Ti offre tutte le funzionalità VPN nelle pagine del tuo navigatore, una soluzione estremamente conveniente. Potrai accedere a uno qualsiasi degli oltre 3000 server di ExpressVPN, oltre a ottenere sicurezza e privacy di alto livello su ogni connessione – e tutto il tuo traffico verrà protetto, non solo quello della finestra del tuo navigatore.

Posso ottenere una VPN gratuita per Mac senza registrarmi?

. Molte delle migliori VPN gratuite per Mac non richiedono alcuna registrazione. Non dovrai creare un account per scaricare la VPN.

Come faccio a cambiare il mio indirizzo IP su Mac?

Potrai cambiare il tuo indirizzo IP con una VPN per Mac. Con una connessione VPN criptata, il tuo vero indirizzo IP verrà nascosto e sostituito con un IP offerto dal servizio.

Avrai anche la possibilità di utilizzare un server proxy per cambiare l’indirizzo IP del tuo Mac. Questa procedura maschera il tuo indirizzo IP e lo sostituisce con uno nuovo, come con una VPN. Tuttavia, un server proxy non fornisce lo stesso livello di sicurezza di una connessione VPN.

Proteggi il tuo Mac con una VPN di qualità

Non vale la pena scaricare una VPN gratuita per Mac senza conoscerla. Ecco perché ho testato oltre 30 VPN gratis per Mac: per trovare servizi affidabili in grado di proteggere le tue informazioni personali online.

A ogni modo, anche le migliori VPN gratuite hanno restrizioni come una quantità di server e dati limitata. Ti consiglio quindi di provare una VPN premium con garanzia di rimborso. Avrai diritto a un risarcimento se non considererai il servizio adatto alle tue esigenze. E per quel periodo sarai protetto da solide funzioni di sicurezza e crittografia.

Potrai provare ExpressVPN sul tuo Mac senza rischi. ExpressVPN include una garanzia di rimborso di 30 giorni, quindi potrai ottenere un risarcimento se non rimarrai soddisfatto. Ho testato in prima persona la garanzia di rimborso e ho ricevuto i miei soldi indietro in meno di una settimana.


Le migliori VPN per Mac del 2024

Scelta Top La migliore
ExpressVPN
€ 6.71 / month Risparmia il 49%
CyberGhost VPN
€ 2.03 / month Risparmia il 83%
Proton VPN
€ 4.49 / month Risparmia il 55%
Hotspot Shield
€ 2.99 / month Risparmia il 77%
Hide me VPN
€ 2.69 / month Risparmia il 73%
Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo. Per saperne di più

Wizcase ha aperto le porte nel 2018 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost, Intego e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su Wizcase si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Hai apprezzato questo articolo?
Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
4.50 Votato da 3 utenti
Titolo
Commento
Grazie per la tua opinione!
Please wait 5 minutes before posting another comment.
Comment sent for approval.

Lascia un commento

Mostra di più...