Rivelazione:
Le nostre recensioni

Wizcase contiene recensioni scritte dai recensori della comunità che sono basate sulla valutazione indipendente e professionali dei prodotti da parte del recensore.

Proprietà

Kape Technologies PLC, società capogruppo di Wizcase, possiede CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, servizi che possono essere recensiti su questo sito.

Commissioni per segnalazione

Wizcase può guadagnare una commissione di affiliazione quando viene effettuato un acquisto tramite uno dei suoi link. Tuttavia, questo non influenza il contenuto delle recensioni che pubblichiamo o i prodotti/servizi recensiti. I nostri contenuti potrebbero includere link diretti per l'acquisto di prodotti che fanno parte del nostro programma di affiliazione.

Standard di valutazione

Tutte le recensioni pubblicate su Wizcase soddisfano dei rigidi criteri di valutazione, in modo da garantire che ciascuna di esse sia basata su una valutazione indipendente, onesta e professionale del prodotto/servizio da parte del recensore. Tali criteri implicano che il recensore consideri le qualità tecniche e le caratteristiche del prodotto assieme al valore commerciali per gli utenti, il che potrebbe influenzare la classificazione del prodotto sul sito.

3 migliori Android-VPN nel 2021: testate per Netflix, sicurezza e altre

Ilaria Sanna
Ultimo aggiornamento da Ilaria Sanna il Settembre 01, 2021

Esistono oltre 200 VPN per Android tra cui puoi scegliere, ma non sono tutte affidabili. Alcune non funzionano (l’ho imparato a mie spese), mentre altre possono addirittura infettare il tuo dispositivo con pericolosi malware o rubare le tue informazioni riservate. Ho scoperto anche che le valutazioni delle app non sono affidabili. Molte VPN con valutazioni ultra-positive in realtà non offrono le migliori funzionalità o prestazioni, di conseguenza mi viene il sospetto che le recensioni non vengano da utenti reali.

Ecco perché ho deciso di testare oltre 39 VPN sul mio telefono (con sistema Android 10) per trovare le 3 migliori VPN per Android. Le VPN consigliate in questa lista offrono funzionalità di sicurezza efficaci nel proteggere le tue informazioni personali e velocità elevate per lo streaming su dispositivi mobili, il gioco online e l’uso di torrent. Inoltre, sono dotate di app native per Android che funzionano su tutte le più recenti versioni di questo sistema operativo, quindi sarà facile installarle sul tuo dispositivo.

Prova ExpressVPN per Android oggi stesso

Per farla breve: le mie prove hanno dimostrato che ExpressVPN è l’opzione migliore per via della sua combinazione vincente di velocità elevate, funzionalità di sicurezza e rapporto qualità-prezzo. Inoltre, puoi provare ExpressVPN sul tuo Android gratis per 30 giorni tramite la sua garanzia di rimborso. L’ho provata personalmente e sono rimasta sorpresa dalla facilità con cui ho ottenuto il mio rimborso (dopo soli cinque giorni!).

Guida rapida: le 3 migliori VPN per Android (testate nel 2021)

  1. ExpressVPN: protegge il tuo dispositivo Android con funzionalità di sicurezza avanzate, ma non include programmi anti-malware o anti-pubblicità.
  2. CyberGhost: sblocca in modo affidabile contenuti su Android con server ottimizzati per lo streaming, ma risulta lento per l’uso di torrent.
  3. PrivateVPN: bypassa facilmente i blocchi alle VPN su Android, ma le velocità non sono elevate.

Prova ExpressVPN per Android oggi stesso

Le 3 VPN per Android più sicure e rapide nel Settembre 2021

1. ExpressVPN: le migliori funzionalità di sicurezza disponibili su Android per tenere i tuoi dati al sicuro

Caratteristiche principali:

  • Più di 3.000 server in oltre 90 paesi (compresa l’Italia) con banda illimitata e velocità elevate per uno streaming senza problemi
  • Tutti i server supportano l’uso di torrent
  • Blocco di rete, tecnologia TrustedServer (nessuna informazione conservata sui server), crittografia AES 256-bit e politica no-log per mantenere le informazioni del tuo dispositivo Android riservate e al sicuro
  • Connetti sino a 5 dispositivi alla volta
  • Garanzia di rimborso entro 30 giorni

Per quanto riguarda sicurezza e privacy, io mi fido completamente di ExpressVPN. Tiene al sicuro il tuo traffico online con una crittografia di livello militare AES 256-bit quindi tutto ciò che farai online sarà protetto. Ciò che mi ha colpita di più è stata la tecnologia TrustedServer di ExpressVPN: questa funzionalità cancella tutti i dati dai server RAM del servizio ad ogni riavvio, quindi nessuna informazione degli utenti viene mai salvata, di conseguenza gli hacker non troveranno nulla da trafugare. Come protezione aggiuntiva, la sua politica no-log comprovata garantisce che i tuoi dati non vengano mai ceduti a nessun altro: nemmeno se il tuo governo dovesse farne richiesta. ExpressVPN è stata testata da enti indipendenti (come il rinomato network PwC) e i risultati delle prove sono stati resi pubblici. Il fatto che il servizio garantisca agli utenti questo livello di trasparenza lo rende, dal mio punto di vista, molto affidabile.

Nonostante una VPN cripti tutte le tue informazioni, le perdite IP possono verificarsi comunque. Fortunatamente, ExpressVPN ha passato tutti i test per perdite DNS, WebRTC e IPv4. Questo mi ha riassicurato, in quanto la mia posizione e le mie attività online non saranno visibili ad hacker o eventuali agenzie governative.

Screenshot dei risultati del test di tenuta di ExpressVPN durante la connessione a un server nel Regno Unito

Non ho riscontrato nessuna perdita di indirizzi IP usando ExpressVPN, il che significa che la mia posizione è rimasta sempre riservata

L’unico piccolo svantaggio che ho notato è stato che ExpressVPN non è dotato di un programma anti-pubblicità integrato. Io personalmente non ne ho mai avuto bisogno (uso un programma separato).

Oltre ad offrire una sicurezza efficace, i miei test hanno mostrato che ExpressVPN offre server rapidi per uno streaming ininterrotto su Android. Ho riscontrato una diminuzione minima del 14% in velocità dopo essermi connesso con ExpressVPN rispetto alla connessione senza VPN. Inoltre, queste velocità elevate sono state mantenute persino durante la connessione a diversi server in tutto il mondo. Questo è importante per me in quanto spesso accedo a siti di streaming da diversi paesi. Quando ho testato i server di USA, Regno Unito e Giappone, le velocità sono state di circa 18-22Mbps: più che sufficienti per guardare contenuti in streaming in HD. A prescindere dal fatto che guardassi Orange is the New Black su Netflix USA oppure EastEnders su BBC iPlayer, sono sempre riuscita a guardare tutti i miei spettacoli preferiti in HD senza rallentamenti o buffering.

Le velocità elevate di ExpressVPN non sono ideali solo per lo streaming, ma ho scoperto che lo sono pure per l’utilizzo di torrent. Ho impiegato solo 2 minuti per scaricare un TED-talk da 30 minuti (500 MB) mentre continuavo a navigare sul web. La sua banda illimitata significa anche che potrai scaricare quanto vorrai senza preoccuparti di cali di velocità. Tutti i server di ExpressVPN sono ottimizzati anche per l’uso di torrent, quindi potrai sceglierne uno qualsiasi e iniziare a scaricare subito in modo sicuro.

ExpressVPN offre una garanzia di rimborso entro 30 giorni, quindi potrai sempre testare le sue velocità di streaming elevate gratuitamente. Ti basterà contattare il suo servizio clienti e il tuo rimborso verrà elaborato immediatamente. Io ho ricevuto i miei soldi in soli 5 giorni, un tempo molto rapido rispetto ad altre VPN. Tieni presente che l’app non consente la registrazione, quindi dovrai registrarti tramite il sito prima di scaricare l’app.

  • ExpressVPN funziona su: Android 5.0 e superiori, tablet Android, Amazon Fire TV, Kindle, Windows, macOS, iOS, Linux, router, Chrome, Firefox, PlayStation, Xbox, Switch, Apple TV e Smart TV
  • ExpressVPN sblocca: Netflix, Disney+, YouTube TV, BBC iPlayer, Sling TV, Fubo TV, Hulu, HBO, ESPN e altri ancora
  • Server ottimizzati per il P2P per Android:
  • Programma anti-pubblicità e anti-malware: No
  • Blocco di rete per app Android:

Prova ExpressVPN gratuitamente per 30 giorni

Aggiornamento di Settembre 2021: ExpressVPN ha abbassato il prezzo dell'abbonamento a €5.67 al mese, in più ottieni 3 mesi extra gratis con il piano annuale! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di non lasciartela sfuggire. Consulta ulteriori informazioni su quest'offerta.

2. CyberGhost: sblocca contenuti in modo costante su Android con i server ottimizzati per lo streaming

Caratteristiche principali:

  • Più di 6.500 server in 90 paesi (compresa l’Italia, con server ottimizzati per lo streaming che sbloccano costantemente contenuti con restrizioni.
  • Tutti i server supportano l’uso di torrent
  • Blocco di rete, server NoSpy per una maggior riservatezza dei dati, programma anti-pubblicità e anti-malware, e una rigida politica no-log mantengono al sicuro le tue informazioni
  • Connetti sino a 7 dispositivi alla volta
  • Garanzia di rimborso entro 45 giorni

Sono stata molto entusiasta di scoprire che i server ottimizzati per lo streaming di CyberGhost sono disponibili anche sulla sua app per Android. Questi server sono appositamente configurati per offrire la possibilità di sbloccare tutti i vostri contenuti preferiti su siti come Netflix USA, BBC iPlayer, Disney+ e altri ancora. Ho provato a connettermi a questi siti popolari per 12 volte utilizzando diversi server nel corso di 3 giorni sul mio dispositivo Google Pixel. CyberGhost mi ha aiutato in ciascuna occasione a bypassare le restrizioni e ho potuto guardare in tutto relax i miei spettacoli preferiti dal telefono.

Screenshot dei server ottimizzati per lo streaming di CyberGhost

I server ottimizzati per lo streaming offerti da CyberGhost mi hanno permesso di sbloccare contenuti da guardare su Android

Per quanto riguarda la velocità, CyberGhost è risultato un po’ più lento di ExpressVPN. Per fortuna, questo non ha influito significativamente sulla mia esperienza di streaming. Ho potuto comunque guardare Stranger Things su Netflix USA in HD con meno di 10 secondi di buffering, un’attesa non troppo lunga.

Le app desktop di CyberGhost offrono una scheda separata con i server P2P facile da localizzare, ma purtroppo la stessa non è disponibile su Android. Per connettermi ai server per l’uso di torrent, ho dovuto sfogliare manualmente la lista dei server sul sito, ed è stato un po’ scomodo. Ho scoperto anche che le velocità di download sono ridotte rispetto a ExpressVPN. Per i file più piccoli potrebbe non fare particolare differenza in quanto ho impiegato circa 7 minuti per scaricare un video di 500 MB. Tuttavia, se stai pensando di scaricare film in full HD, ExpressVPN potrebbe essere una scelta migliore.

Una delle funzionalità di sicurezza migliori di CyberGhost è il suo blocco di rete che si attiva automaticamente. In questo modo non dovrai preoccuparti di attivarlo durante l’uso di torrent. Oltre a ciò, il servizio utilizza una crittografia AES 256-bit per tenere al sicuro i tuoi dati e persegue una rigida politica no-log. Questo significa che puoi essere sicuro che tutte le tue attività online verranno nascoste agli occhi del tuo fornitore di servizi internet, degli hacker e di potenziali agenzie di sorveglianza statali. Oltre a ciò, l’app per Android è disponibile anche in italiano.

Puoi provare tutte le funzionalità dell’app di CyberGhost per Android beneficiando della sua garanzia di rimborso entro 45 giorni. Si tratta di un periodo molto più lungo rispetto a quello offerto dalle altre VPN e ti consentirà di guardare i tuoi show preferiti su Netflix usando i suoi server ottimizzati per lo streaming. Nel caso in cui non fossi soddisfatto del servizio, potrai sempre chiedere un rimborso.

  • CyberGhost funziona anche su: Android 4.1 e superiori, tablet Android, Android TV, Amazon Fire TV, Windows, macOS, Linux, iOS, Chrome, Firefox e router
  • CyberGhost sblocca: Netflix, HBO Now, Amazon Prime, Hulu, BBC iPlayer, YouTube TV, SlingTV, Fubo TV e altri servizi
  • Server ottimizzati per il P2P per Android:
  • Programma anti-pubblicità e anti-malware:
  • Blocco di rete per app Android:

Prova CyberGhost gratuitamente per 45 giorni

Aggiornamento di Settembre 2021: CyberGhost ha abbassato il prezzo dell'abbonamento a €1.90 al mese, in più ottieni 2 mesi extra gratis con il piano 2 anni (puoi risparmiare sino al 84%)! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di non lasciartela sfuggire. Consulta ulteriori informazioni su quest'offerta.

3. PrivateVPN: Bypassa i firewall su Android nei paesi che limitano l’uso di VPN

Caratteristiche principali:

  • Più di 150 server in 60 paesi (compresa l’Italia, con server dedicati allo streaming che sbloccano contenuti in modo affidabile
  • Server ottimizzati per il P2P per un uso di torrent senza interruzioni
  • Funzionalità Stealth VPN, crittografia di livello militare e politica no-log mantengono riservate le tue attività
  • Possibilità di collegare sino a 6 dispositivi alla volta
  • Garanzia di rimborso entro 30 giorni

PrivateVPN è la scelta ideale per chi desidera utilizzare il proprio dispositivo Android in paesi che impongono restrizioni alle VPN. Quando io e la mia squadra l’abbiamo testato negli Emirati Arabi Uniti non abbiamo avuto nessun problema ad accedere a servizi bloccati come WhatsApp e Skype. Persino provandolo in Cina (un paese con uno tra i firewall più impenetrabili al mondo), sono rimasta sorpresa in quanto è stata una delle poche VPN a funzionare in modo costante. Ho potuto accedere facilmente a siti bloccati come YouTube, Wikipedia e Facebook. Questo è dovuto alla speciale tecnologia Stealth VPN che maschera il tuo traffico VPN in modo che appaia come un normale traffico internet: il che significa che il tuo uso della VPN rimarrà nascosto a eventuali terze parti. Con la sicurezza di avere il mio traffico VPN nascosto, ho potuto usufruire dei miei contenuti preferiti senza preoccuparmi di essere sorvegliato dalle autorità locali, evitando così qualsiasi fastidio.

Screenshot dell'app PrivateVPN per Android che mostra la funzionalità Stealth VPN che aiuta a bypassare i blocchi VPN
PrivateVPN nasconde il traffico della tua VPN in modo che non sia visibile a terzi

I server specializzati per lo streaming e l’uso di torrent sono disponibili anche sull’app per Android di PrivateVPN. Ho trovato la velocità media di 15.1 Mbps relativamente ridotta durante la connessione a questi server. Il download di un file da 500 MB è durato circa 10 minuti, un po’ troppo per un file così piccolo. Per fortuna questo non ha influenzato particolarmente la mia esperienza di streaming. Sono riuscita a guardare Stranger Things su Netflix USA in definizione standard con pochi secondi di buffering.

Se stai pensando di recarti per qualche giorno in un paese in cui l’uso delle VPN non è consentito, puoi provare le funzionalità di PrivateVPN utilizzando la sua garanzia di rimborso entro 30 giorni. Se il servizio non dovesse soddisfare le tue aspettative, potrai contattare il servizio clienti per richiedere un rimborso, anche in italiano. Ciò rappresenta un modo totalmente privo di rischi per verificare se le funzionalità offerte fanno al caso tuo.

  • PrivateVPN funziona su: Android 4.1 e superiore, Windows, macOS, iOS, Kodi, Linux e router
  • PrivateVPN sblocca: Hulu, ESPN, Facebook, YouTube, Twitter, BBC iPlayer, Netflix e altri
  • Server ottimizzati per il P2P per Android:
  • Programma anti-pubblicità e anti-malware: No
  • Blocco di rete per app Android:

Prova PrivateVPN gratuitamente per 30 giorni

Confronto rapido tra le funzionalità delle VPN per Android

ExpressVPN CyberGhost PrivateVPN
Periodo della garanzia di rimborso 30 giorni 45 giorni 30 giorni
Connessioni simultanee 5 7 6
Server ottimizzati per lo streaming Sì (ma lento)
Server ottimizzati per il P2P Sì (ma difficili da trovare) Sì (ma lenti)
Blocco di rete Sì (solo per Android 7.0 e successivi)
Programma anti-pubblicità e anti-malware No No

Come scegliere la miglior VPN per Android

Sapere cosa cercare in una buona VPN per Android può essere difficile. Io ho utilizzato i seguenti criteri di selezione per restringere l’elenco delle migliori 3 VPN per Android:

  • Supporto Android: la VPN deve essere compatibile con il tuo dispositivo (ricorda di controllare la compatibilità per versione).
  • Velocità elevate: in modo da evitare download lenti e frustranti o episodi di buffering durante lo streaming, il gioco online o l’uso di torrent da dispositivo mobile.
  • Funzionalità di sicurezza efficaci: come blocco di rete, crittografia di livello militare e una rigida politica no-log, in modo che possa tenere le tue informazioni al sicuro dal tuo fornitore di servizi internet che potrebbe tracciare le tue attività.
  • Numero di server sufficiente: per fornirti velocità elevate e l’accesso a vari contenuti con restrizioni geografiche.
  • Garanzia di rimborso: in modo che possa provare il servizio senza rischi.

Prova ExpressVPN per Android oggi stesso

Attenzione! Evita queste VPN per Android

1. Opera VPN

Opera potrebbe sembrare allettante in quanto la sua app per Android offre una VPN gratuita integrata nel browser. Sostiene di fornire la sicurezza e la riservatezza di una VPN tradizionale, tuttavia, dando un’occhiata alla sua normativa sulla privacy, noterai che in realtà raccoglie molte informazioni private (come ciò che leggi nel feed delle notizie sull’app e la tua posizione generale). Cosa ancora peggiore, l’app invia fastidiose pubblicità basate su queste informazioni.

Inoltre, il servizio VPN di Opera funziona solo sul suo browser. Di conseguenza non potrai proteggere le tue altre attività online come l’uso di torrent su un client P2P.

Screenshot della politica sulla privacy di Opera VPN che mostra che registra le informazioni personali degli utenti e invia annunci mirati

Con Opera VPN le tue informazioni non vengono mantenute riservate e queste ultime vengono utilizzate per inviarti delle pubblicità

2. Hola VPN

Hola VPN è una VPN gratuita che funziona su un sistema di rete peer-to-peer. Reindirizza il tuo traffico attraverso le connessioni di altri utenti, invece che tramite server in posizioni differenti. Questo significa che stai permettendo a degli sconosciuti di connettersi alla tua rete e usare le tue risorse. Non avrai modo di sapere cosa fanno gli utenti sulla tua rete e di conseguenza il tuo indirizzo IP potrebbe essere associato alle attività illegali di un altro utente. Inoltre, le tue informazioni non verranno mantenute riservate con Hola VPN! La sua normativa sulla privacy afferma che il servizio potrebbe registrare il tuo indirizzo IP e persino ogni sito da te visitato.

Screenshot della politica sulla privacy di Hola VPN che mostra che registra l'indirizzo IP

Hola VPN registra informazioni importanti come il tuo indirizzo IP e i siti che visiti

Nonostante queste VPN possano sembrare allettanti in quanto gratuite, non vale la pena di sacrificare la propria sicurezza sul web per risparmiare del denaro. Alcune VPN gratuite non solo registrano le tue informazioni, ma possono addirittura infettare il tuo dispositivo con pericolosi malware. È meglio scegliere una qualsiasi di queste 3 VPN consigliate che seguono una politica no-log e mantengono al sicuro i tuoi dati. Inoltre, questi servizi offrono una garanzia di rimborso in modo che possa provarle gratuitamente!

Prova ExpressVPN per Android oggi stesso

Domande frequenti sulle VPN e i dispositivi Android

? Qual è la miglior VPN Android per guardare Netflix?

Ho scoperto che ExpressVPN è la migliore VPN Android per guardare Netflix in quanto è in grado di bypassare in modo affidabile le sue tecnologie di restrizione geografica offrendo velocità di streaming elevate. Con migliaia di server in tutto il mondo, sarai sicuramente in grado di trovarne uno adatto per sbloccare i tuoi contenuti preferiti. Durante le mie prove ho potuto accedere alle librerie Netflix di Stati Uniti, UK e Giappone. Le velocità di streaming sono state elevate sui server di ExpressVPN e non ho mai sperimentato rallentamenti o buffering mentre guardavo i miei spettacoli preferiti su diverse librerie.

Sblocca Netflix sul tuo Android oggi stesso

? Qual è la VPN Android più rapida?

I miei test hanno dimostrato che ExpressVPN offre le velocità più elevate su Android, il che la rende un’ottima scelta per lo streaming, il download e l’uso di torrent. La mia velocità media senza VPN è di 26,5 Mbps, mentre con ExpressVPN è stata di 23,2 Mbps. Si tratta di un calo minimo del 12% e non ho notato alcun cambiamento nella qualità dello streaming o del gioco online durante la connessione. Sono riuscita a continuare a guardare Netflix in HD senza nessun buffering o rallentamento.

Prova ExpressVPN per Android oggi stesso

? Quali VPN Android funzionano anche su PC?

Se stai cercando una VPN che funzioni sia con il tuo PC Windows che su Android, sappi che tutte le VPN consigliate qui sono compatibili con entrambi i sistemi operativi e altri ancora. Potrai anche connettere più dispositivi simultaneamente con i servizi su questa lista. Così, con un solo account, potrai utilizzare il servizio sul tuo dispositivo Android, su PC e sul tuo tablet simultaneamente e passare facilmente dall’uno all’altro.

? Quali VPN funzionano su Android TV?

Tutte le VPN su questa lista funzionano con Android TV e offrono persino delle app native per questo sistema. Ciò significa che l’installazione sarà molto semplice. Ti basterà abbonarti a una VPN come ExpressVPNCyberGhost oppure PrivateVPN prima di scaricare l’app sul tuo Android TV. Una volta effettuato l’accesso, dovrai selezionare un server nella posizione che desideri e potrai guardare contenuti normalmente bloccati nel tuo paese senza alcun problema.

? Devo scaricare il client OpenVPN con le VPN consigliate?

No. Ogni VPN consigliata su questa lista possiede il protocollo OpenVPN disponibile sulle sue app native per Android. Per attivarlo non dovrai fare altro che selezionarlo dalle impostazioni dell’applicazione.

Altri siti potrebbero suggerire di scaricare un’app di terze parti per configurare il protocollo OpenVPN, ma io lo sconsiglio. Potresti volerlo fare solo con i fornitori VPN che non offrono app di facile utilizzo o con funzionalità poco efficaci. Tuttavia, non è necessario se utilizzi una delle VPN su questa lista in quanto le loro app native sono state ottimizzate per offrire le migliori velocità e la sicurezza più efficace sul protocollo OpenVPN.

? Come faccio a cambiare il mio indirizzo IP su Android?

Uno dei modi più semplici per cambiare il tuo indirizzo IP è utilizzare una VPN. Le tue informazioni online verranno criptate (in modo che siano illeggibili a terzi) e il servizio ti fornirà un indirizzo IP da uno dei suoi server. Per esempio, connettendoti a un server VPN situato nel Regno Unito, apparirai come se provenissi da quest’ultimo.

Questo, oltre a fornirti un livello di sicurezza e privacy aggiuntivo, ti consentirà di accedere a contenuti che normalmente vengono bloccati in base alla tua posizione.

? Quali VPN gratuite per Android funzionano meglio in Cina?

Le VPN che funzionano in Cina sono poche, in quanto il firewall di questo paese viene aggiornato costantemente. Nel corso di recenti test, ho constatato che solo ExpressVPN e PrivateVPN funzionano in Cina in modo costante. Nonostante PrivateVPN sia più accessibile, ExpressVPN offre velocità migliori per lo streaming. Inoltre, non ho avuto problemi ad accedere a siti bloccati come YouTube, Wikipedia e Facebook.

Se non sai quale scegliere, sappi che entrambe le VPN offrono una garanzia di rimborso entro 30 giorni. Sono riuscita a ottenere un rimborso da entrambi i fornitori nel giro di una settimana dopo aver contattato il servizio clienti. Dovrai ricordare solamente di registrarti e scaricare l’app prima di arrivare in Cina, in quanto una volta arrivato non potrai più farlo.

Prova ExpressVPN per Android oggi stesso

? La VPN renderà la mia navigazione più lenta?

Dipende dalla VPN che andrai a usare.

Io ho testato servizi di VPN premium come ExpressVPN scoprendo che non rallentano significativamente la mia navigazione (diversamente dalle VPN gratuite). In certe circostanze, utilizzando una VPN di qualità potresti addirittura ottenere velocità più elevate, per esempio nel caso in cui il tuo fornitore di servizi internet abbia ridotto la tua banda dopo averti beccato a scaricare grandi file via torrent. D’altra parte, connetterti a una VPN significa che il tuo fornitore di servizi internet non potrà vedere quello che fai online e non avrà ragione di rallentare la tua connessione.

Tuttavia, le VPN gratuite rallenteranno la connessione a internet del tuo dispositivo. La maggior parte limita l’utilizzo di dati e possiede un numero limitato di server spesso sovraffollati.

Prova ExpressVPN per Android oggi stesso

? Come faccio a configurare una VPN su Android?

Non sono necessarie particolari conoscenze. Ti basterà seguire pochi semplici passaggi per configurarla sul tuo dispositivo Android:

  1. Registrati a una VPN e annota nome utente e password. Puoi provare ExpressVPN gratis per 30 giorni e verificare personalmente la sua semplicità d’utilizzo!
  2. Installa l’app della VPN. Puoi scaricarla direttamente dal tuo browser (trovo che sia il modo più semplice).
  3. Accedi all’app con il tuo nome utente e la tua password. Inizia a streammare e usare torrent in tutta sicurezza sul tuo dispositivo Android!

Per risparmiare tempo, eccoti le pagine per scaricare l’app Android di ExpressVPN, CyberGhost e PrivateVPN.

✔️ Le VPN consigliate su questa lista offrono un’app nativa per Android?

Sì. Ogni VPN inclusa in questa lista offre un’app nativa per Android disponibile per il download sul rispettivo sito web. Non dovrai fare altro che registrarti, scaricare l’app e connetterti al tuo server preferito. Avrai accesso a contenuti bloccati e potrai navigare in sicurezza in pochi minuti!

? Come faccio a scaricare la versione APK di una VPN?

Scaricare la versione APK da uno qualsiasi dei siti delle VPN consigliate su questa pagina è molto semplice. Per farlo, dovrai cambiare le impostazioni del tuo telefono e consentire il download di app da sviluppatori di terze parti. Le istruzioni esatte potrebbero cambiare a seconda del dispositivo, ma i passaggi generalmente validi sono i seguenti:

Dispositivi non-Samsung:

  1. Registrati a una VPN e annota nome utente e password. Puoi provare ExpressVPN per il tuo dispositivo non-Samsung (l’ho trovata rapida e semplice da usare!).
  2. Vai su “Impostazioni”.
  3. Premi Sicurezza e Privacy > Altre impostazioni
  4. Premi su “Installa app da fonti esterne / installa app sconosciute”.
  5. Seleziona il browser che vuoi usare per scaricare il file APK (ad esempio Chrome)
  6. Attiva l’opzione “consenti installazione app”.

Dispositivi Samsung:

  1. Registrati a una VPN e annota nome utente e password. Puoi provare le funzionalità di sicurezza efficaci di ExpressVPN sul tuo dispositivo Samsung.
  2. Vai su “Impostazioni”.
  3. Tocca “Biometria e Sicurezza > Installa app sconosciute.
  4. Seleziona il browser che vuoi usare per scaricare il file APK (ad esempio Chrome)
  5. Attiva l’opzione “consenti installazione app”.

Fatto questo, potrai scaricare la versione APK della VPN. Per le VPN consigliate su questa lista, puoi scaricare ExpressVPN e PrivateVPN direttamente dai loro siti ufficiali. Per CyberGhost, dovrai contattare il loro servizio clienti per ottenere i link ai file APK.

Una volta scaricata, comparirà una notifica che ti chiederà se consideri l’app sicura. Premi “conferma” e verrà installata sul tuo dispositivo.

⚙️ Come faccio a impostare manualmente la funzionalità di blocco di rete sul mio dispositivo Android?

Alcune VPN necessitano di una configurazione manuale del blocco di rete, ma non preoccuparti: è meno complicata di quanto possa pensare. Il procedimento è un po’ diverso per ciascun dispositivo, ma ecco delle istruzioni generali da seguire:

  1. Disconnetti la tua VPN.
  2. Vai alle Impostazioni del tuo dispositivo Android.
  3. Vai su “Wireless & Reti > Avanzate > VPN
  4. Tocca l’icona a forma di ingranaggio accanto alla tua VPN
  5. Attiva l’opzione “VPN sempre accesa”
  6. Attiva l’opzione “Blocca connessioni senza VPN”

❓ Perché ho bisogno di una VPN per il mio dispositivo Android?

Qualsiasi informazione da te inviata online dal tuo telefono non è realmente privata. Gli hacker e il tuo fornitore di servizi internet possono facilmente accedere a tutte le tue informazioni (comprese e-mail, foto e messaggi).

Una Rete Privata Virtuale (Virtual Private Network, VPN) protegge queste informazioni e reindirizza il tuo traffico online verso un server remoto. Le tue informazioni diventano illeggibili per chiunque provi ad accedervi, e il tuo vero indirizzo IP diverrà segreto. Questo significa che una VPN:

  • Protegge i tuoi dati sensibili in modo che non vengano rubati, cosa particolarmente importante sulle reti WiFi pubbliche.
  • Ti mantiene anonimo online nascondendo la tua posizione e il tuo indirizzo IP.
  • Ti consente di bypassare censure e blocchi geografici, sia per eludere le restrizioni a lavoro che per accedere al web liberamente dalla Cina.

Prova ExpressVPN per Android oggi stesso

? Perché pagare se posso avere una VPN per Android gratuita?

Troverai molte VPN gratuite per Android, ma utilizzandole rischi di esporti a gravi rischi.

Molte VPN gratuite guadagnano vendendo le tue informazioni a terze parti come compagnie pubblicitarie e inserzionisti. Le VPN gratuite possono infettare il tuo dispositivo con pericolosi malware, usare una crittografia debole e mostrare inserzioni pubblicitarie sul tuo dispositivo.

Nonostante esistano alcune buone VPN gratuite per Android, tieni a mente che non ti offriranno mai le velocità più elevate, la miglior sicurezza o un utilizzo intuitivo. Alcune impongono dei limiti sui server a cui potrai connetterti oppure sulla quantità di dati utilizzabili, mentre altre ti consentiranno la connessione solo con un dispositivo alla volta.

Ho testato queste 3 VPN di qualità dotate di standard di sicurezza molto efficaci. Offrono rigide politiche no-log e non condivideranno mai le tue informazioni con inserzionisti, quindi puoi stare certo che le tue informazioni non verranno esposte.

? Le VPN sono legali?

Le VPN sono legali quasi in tutti i paesi. Tuttavia, paesi come Cina, Turchia, Iraq e Russia censurano pesantemente i contenuti online e vietano agli utenti l’utilizzo delle VPN. Se stai usando la tua VPN all’estero, controlla sempre le leggi locali in materia per evitare guai.

Nel caso della Cina, lo stato mette a disposizione una lista di VPN utilizzabili, di solito monitorate dallo stesso. L’uso di qualsiasi altra VPN può portare ad una multa salata per i cittadini cinesi. Tuttavia, per gli stranieri si tratta di una zona grigia legale e personalmente non ho notizie di turisti multati per aver utilizzato VPN non approvate dal governo.

Ottieni una VPN rapida e sicura per il tuo Android

Non commettere lo stesso mio errore seguendo le valutazioni sul Google Play Store per trovare una VPN. Molte non funzionano, oppure, cosa ancora peggiore, possono infettare il tuo Android con dei malware. Le VPN su questa lista sono state testate approfonditamente, in modo che tu possa essere sicuro che si tratti di servizi legittimi.

Tra tutte le VPN da me testate, ExpressVPN si è distinta come la miglior VPN per Android grazie alla sua sicurezza efficace e alle velocità elevate. Puoi persino provarla gratuitamente utilizzando la sua garanzia di rimborso entro 30 giorni. Si tratta di un ottimo modo per testare i suoi server rapidi per lo streaming, il gioco online e l’uso di torrent.

Ciascuna VPN su questa lista offre anche una politica di rimborso tramite cui potrai testare ogni funzionalità sul tuo dispositivo Android prima di acquistare un abbonamento. Ho personalmente testato la richiesta di rimborso di questi servizi e non ho mai avuto problemi a riavere indietro i miei soldi. Si tratta di un modo privo di rischi per provare personalmente una VPN sul proprio dispositivo Android.

Prova ExpressVPN per Android oggi stesso


Ricapitolando: Le migliori VPN per Android nel 2021

La migliore
ExpressVPN
$6.67 / month Risparmia il 48%
CyberGhost VPN
$2.25 / month Risparmia il 83%
PrivateVPN
$1.89 / month Risparmia il 76%
Hai apprezzato questo articolo?
Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
4.52 Votato da 5 utenti
Titolo
Commento
Grazie per la tua opinione!
Ilaria Sanna
Ilaria Sanna è una scrittrice esperta in tecnologia laureatasi all'Università di Roma. Fa del suo meglio per proteggere le sue informazioni personali in quanto conosce bene i rischi che si corrono sul web.