Recensioni di ExpressVPN e opinioni degli esperti - dicembre 2019

Che cosa guardiamo?

Una panoramica di ExpressVPN

Aggiornamenti importanti
– Adesso ExpressVPN supporta 5 dispositivi contemporaneamente.
– Orientato profondamente verso la nuova tecnologia TrustedServer appena lanciata. Verdetto: Migliora significativamente la sicurezza dei dati degli utenti.
– Nuove estensioni testate dei browser Chrome e Firefox. Verdetto: Lievi miglioramenti.

ExpressVPN èuna delle migliori VPN di sempre, ma è decisamente più cara rispetto a molti altri servizi VPN. La prima cosa che ho pensato è stata: perché dovrei pagare quasi il doppio per questa VPN?

Ho cercato di analizzare tutte le promesse di ExpressVPN sull’essere la VPN più veloce e l’offrire una politica “no log” infallibile. Devo dire che, anche se molti possono ricevere molto da una delle VPN più economiche disponibili, se cerchi una VPN premium super veloce, Express è un’ottima scelta (oh! E anche se nasconde la sua pagina degli sconti piuttosto bene l’abbiamo trovata per te! In questo modo potrai usufruire di qualche mese gratis e non ti risulterà cara come credi).

Molti servizi VPN ti promettono le velocità migliori, i protocolli di sicurezza più sicuri o affidabili politiche sulla privacy, ma non molti li offrono davvero. Quello che rende ExpressVPN una delle migliori VPN sul mercato è che non solo offre ciò che promette sotto ogni punto di vista, ma mette anche a disposizione funzionalità extra che altre VPN semplicemente non offrono. La sua tecnologia proprietaria TrustedServer, oltre ai già impressionanti protocolli di sicurezza, migliora la tua sicurezza. Questa VPN è compatibile con una vasta gamma di piattaforme e dispositivi, compresi i router. È disponibile un’estensione per il browser che ti permette anche di controllare l’app direttamente dal tuo browser con la massima comodità. A ciò si aggiunge il suo approccio onesto alla sua attività e credo davvero che ExpressVPN abbia il vantaggio vincente.

Con oltre 3000 server disponibili in 160 posizioni server in 94 paesi, tra cui server a Milan e Cosenza, ExpressVPN offre un’ampia varietà di opzioni di connessione sicura in tutto il mondo. Oltre alle connessioni negli Stati Uniti e in Europa, ExpressVPN offre anche numerosi server in località più remote come il Medio Oriente, l’Africa e parti dell’Asia. Non troverai questa varietà con altri provider VPN come TunnelBear o Windscribe.

L’introduzione della sua tecnologia TrustedServer è un segno che ExpressVPN conduce nettamente la partita della sicurezza del server. I server ExpressVPN ora vengono eseguiti in RAM, il che garantisce che i dati vengano cancellati dai server non appena vengono riavviati. L’uso di chiavi di crittografia dinamica per la Perfect Forward Secrecy rafforza ulteriormente il tuo livello di privacy e sicurezza dei dati online.

Un’altra importante caratteristica è che ExpressVPN offre la possibilità di collegare fino a 5 dispositivi contemporaneamente. Magari non sono tanti se li paragoni ad altri servizi ma è un numero sufficiente per un singolo utente. L’ampia compatibilità di piattaforma significa anche che è possibile utilizzare ExpressVPN con la maggior parte dei dispositivi. Sono disponibili app per Windows, Mac, Android, iOS e Linux, oltre al firmware personalizzato per router compatibili e alle guide approfondite per Apple TV, Chromebook e Kodi, tra gli altri.

Una cosa che odio davvero delle VPN è l’uso di server virtuali che fingono di essere server reali. ExpressVPN purtroppo fa proprio questo, ma almeno è trasparente al riguardo. L’azienda spiega che lo fa con solo il 3% dei suoi server e solo nei paesi censurati dove vuole evitare la confisca dei propri server. Quindi, anche se non mi piace, la spiegazione mi ha in qualche modo convinto.

Ottieni uno sconto del 49% su ExpressVPN + 3 mesi gratis

ExpressVPN è davvero in grado di mantenere la promessa di sbloccare i contenuti globali?

Si!

Molti servizi VPN non dichiarano di poter sbloccare particolari siti per paura di eventuali reazioni negative nel caso in cui il servizio non venga fornito, ma ExpressVPN è un’eccezione. L’azienda elenca pubblicamente oltre 25 siti a cui fornisce accesso, tra cui Wikipedia, Netflix e Facebook. Questa mossa audace di ExpressVPN mi ha davvero ispirato fiducia nel suo prodotto.

Questi sono alcuni dei siti che sono riuscito a sbloccare con ExpressVPN:

Rai Sky TV LA7
Netflix DAZN France 2
YouTube NBC Sling

ExpressVPN pubblica un elenco di siti web che sblocca

Sappiamo tutti che molti di questi siti intensificano costantemente i loro sforzi per impedire alle VPN di accedere ai loro contenuti. Ho quindi deciso di testarne alcuni di questa lista (naturalmente usando vari server) per vedere se ExpressVPN potesse ancora bypassarli.

Netflix — Sbloccato (tranne in Sud America)

Con l’aiuto del mio assistente di ricerca, ho testato ExpressVPN su Netflix in oltre 20 paesi. Mi sono concentrato sui paesi con grandi librerie Netflix, come Netflix Italia, Regno Unito, Canada, Francia, Giappone e Australia. Una volta collegata la VPN, ho pulito i cookie, aperto Netflix e guardato diversi programmi. Per la maggior parte, tutto è andato liscio, le velocità erano abbastanza buone, tali da non aver problemi di buffering o differita dei video. L’unica eccezione è stata il Sud America. Ho testato vari server in Argentina, Messico e Brasile ma non sono riuscito a bypassare l’errore di streaming di Netflix.

ExpressVPN Unblocks Netflix

Ho testato ExpressVPN con Netflix in vari paesi e non ho avuto problemi a guardare

BBC iPlayer — Sbloccato

BBC iPlayer è dotato di strumenti di rilevamento VPN piuttosto forti e mi ci sono voluti diversi tentativi per trovare un server che mi permettesse l’accesso. Fortunatamente, ExpressVPN ha un sacco di server nel Regno Unito tra cui scegliere, quindi si è stata solo una questione di testare varie opzioni fino a trovare il server giusto. Sono riuscito ad accedere sia alla tv in diretta che a serie popolari come Doctor Who, Peaky Blinders e Top Gear.

Peaky Blinder iPlayer ExpressVPN

Sono riuscito a guardare BBC iPlayer senza buffering. Ho avuto bisogno solo di inserire un codice postale del Regno Unito per ottenere un account iPlayer (ho usato BR6 7JT – Downhouse, l’ex residenza di Charles Darwin – un po’ comico!).

ZATTOO — Sbloccato

Con ExpressVPN, sono stato riuscito ad accedere rapidamente a ZATTOO. Dopo la registrazione per un account gratuito di base, sono riuscito a riprodurre in streaming tutti i contenuti in alta qualità con un buffering minimo.

ExpressVPN sblocca con successo i contenuti di ZATTOO

Bypassare l’errore del proxy Netflix

Gli strumenti di rilevamento VPN di Netflix sono in continua evoluzione e cambiamento e sempre più server vengono “bruciati” (il che significa che vengono scoperti dall’algoritmo) ogni giorno. Ho riscontrato l’errore del proxy Netflix diverse volte durante il test, ma esistono modi per aggirarlo.

Se ti capita di incorrere nell’errore proxy Netflix prova a passare a un nuovo server nello stesso paese o nella stessa area geografica. ExpressVPN offre tantissimi server tra cui scegliere in vari paesi diversi, quindi è piuttosto semplice trovarne uno che funzioni. È anche possibile contattare il team della chat dal vivo di ExpressVPN che ti consiglierà prontamente il server più adatto.

Nel corso dei miei test, ExpressVPN è emerso come il vincitore assoluto. Accedendo con successo a una serie di siti utilizzando server diversi, lo consiglio assolutamente per sbloccare contenuti a livello globale.

Ottieni uno sconto del 49% su ExpressVPN + 3 mesi gratis

Ho testato oltre 300 VPN per poterti dire se vale la pena investire su ExpressVPN. Prima di entrare nei dettagli, ecco un breve riassunto di ciò che mi è piaciuto e non mi è piaciuto di ExpressVPN:

Pro

  • Una delle VPN più veloci sul mercato
  • Funzionalità di sicurezza di alto livello come la crittografia AES-256, interruttore di rete (kill switch), split-tunneling, DNS zero-knowledge, TrustedServer, Perfect Forward Secrecy
  • Con sede al di fuori delle Alleanze Five, Nine e 14 Eyes
  • Le opzioni di pagamento includono PayPal, carta di credito e Bitcoin
  • Collega fino a 5 dispositivi contemporaneamente
  • Riesce ad accedere a popolari servizi geograficamente limitati
  • Aggiorna regolarmente le caratteristiche di sicurezza, la funzionalità della piattaforma e altro ancora
  • Servizio clienti disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni

Contro

  • Leggermente più costosa di altre VPN premium
  • L’assistenza è disponibile solo tramite chat o e-mail - non è prevista assistenza telefonica

Importante da sapere

Isole Vergini Britanniche
2009
No
5
30 giorni garantiti
windows mac linux android ios blackberry router

Dettagli di contatto

[email protected]
www.expressvpn.com

Velocità10

ExpressVPN è sicuramente una delle VPN più veloci che io abbia mai usato. Ha addirittura superato le mie aspettative presentando buffering e interruzioni minime nello streaming, torrenting, gaming e durante la semplice navigazione.

Nel corso dei miei test di velocità, mi sono concentrato sulla stabilità delle velocità di download e upload per diversi server e ho anche verificato se le distanze dal server avessero un impatto sulla velocità di internet.

Per avere un’idea realistica della velocità ho testato almeno 3 server per ogni regione di server di ExpressVPN: Asia Pacifico, Europa, Americhe, Medio Oriente e Africa.
ExpressVPN è dotata di uno speed test integrato, ma giusto per essere imparziale, ho usato Ookla per eseguire tutti i test di velocità. Ho anche testato le velocità in momenti diversi della giornata per ottenere risultati più accurati.

ExpressVPN presenta velocità di download simili su diversi server

I test di velocità eseguiti su server diversi hanno mostrato velocità di download simili su tutta la gamma di server. I server locali presentavano velocità migliori, ma anche quelli più lontani hanno offerto una connessione all’estero più che adeguata.

Velocità di download costanti dei server di ExpressVPN

ExpressVPN presenta velocità di connettività stabili

Ho fatto eseguire alcuni test di velocità ad alcuni dei membri del nostro team globale per vedere i risultati di ExpressVPN da diverse posizioni fisiche. I risultati dimostrano l’impressionante capacità di ExpressVPN di mantenere, se non di migliorare, la velocità di connettività.

Test di base senza ExpressVPN attiva

Quasi come la connessione al server di San Francisco

Using The Sydney, Australia Server

La mia velocità è aumentata quando ho utilizzato il server di Sydney, Australia

Le riduzioni della velocità di download non hanno influenzato lo streaming

Mi sono collegato a un server locale utilizzando Smart Location e sono rimasto sorpreso di scoprire che il server Smart Location aveva subito un calo del 37% della velocità di download. Nonostante questa riduzione non c’è stato alcun cambiamento nella velocità di streaming del sito e non ho dovuto affrontare alcun buffering aggiuntivo su Netflix.

La connessione a Smart Location ha avuto come risultato una riduzione della velocità di download.

Nel corso dei miei test, ExpressVPN mi ha permesso di utilizzare una varietà di server con interruzioni minime del buffering e dello streaming. Guardare spettacoli, giocare, ascoltare musica e accedere a diversi siti sono state tutte esperienze rapide e fluide. In confronto ad altre principali VPN che ho testato (tra cui NordVPN, CyberGhost e IPVanish), ExpressVPN è la vera vincitrice in termini di velocità.

Ottieni uno sconto del 49% su ExpressVPN + 3 mesi gratis

Ottime velocità per il gaming

Ho testato Fortnite con ExpressVPN e non ho riscontrato alcun ritardo nel flusso del gioco. Ho giocato per ore contro giocatori provenienti da tutto il mondo senza interruzioni.

Sono riuscito a giocare con Fortnite mentre ero connesso a ExpressVPN

Mi sono anche collegato a Steam e sono riuscito a giocare a Team Fortress 2. Il gameplay è stato eccellente, non in differita e senza altri scoccianti rallentamenti.

Sono riuscito a giocare a Team Fortress 2 su Steam utilizzando ExpressVPN

Dritta: Come godere di velocità di connessione più rapide

Nelle rare occasioni in cui ti ritrovi con una connessione lenta, ecco alcuni modi per correggerla rapidamente:

  1. Passa a un altro server. Puoi semplicemente scegliere un server diverso e connetterti, ma ci potrebbero volere alcuni tentativi ed errori per trovarne uno che funzioni. In alternativa, contatta il team di assistenza dal vivo di ExpressVPN che è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e gli operatori ti consiglieranno il server da usare.
  2. Seleziona protocolli più veloci. ExpressVPN ti offre una varietà di protocolli diversi nel menu Opzioni. Protocolli come TCP sono generalmente più lenti, quindi se si verificano problemi con la velocità di connessione, passa a un protocollo più veloce (come UDP).

La scelta delle opzioni di protocollo su ExpressVPN è semplice

Perché la maggior parte dei test di velocità sono inutili e come testiamo correttamente le velocità delle VPN

Esistono molte variabili che influenzano la velocità di una VPN, il che rende inutili un sacco di test di velocità. Dal momento che una VPN codifica i dati, di solito ci vuole un po’ più tempo per trasferire i dati avanti e indietro, il che potrebbe rallentare la connessione. Ma se il fornitore di servizi internet (ISP) rallenta deliberatamente la connessione (fenomeno noto anche come throttling), una VPN potrebbe effettivamente aumentare la velocità di internet. Anche l’aggiunta di nuovi server alla rete potrebbe influire sulle velocità. I risultati dei test possono anche variare a seconda della tua posizione, quindi potresti riscontrare velocità diverse dalle nostre. I nostri test di velocità sono un punto di riferimento affidabile perché testiamo la velocità di una VPN in numerose località per offrirti una media. Ciò la rende più facilmente confrontabile per tutti gli utenti.

Servers9.3

Quando si tratta di server VPN, ExpressVPN offre sia qualità che quantità.

Con oltre 3000 server in 94 paesi, ExpressVPN offre una vasta selezione tra cui scegliere e questi numeri sono in continua crescita.

I suoi server di qualità sono criptati con sofisticati protocolli di sicurezza per proteggerti online. In primo luogo, la tecnologia TrustedServer assicura che i tuoi dati non vengano memorizzati sui server. In secondo luogo, ExpressVPN utilizza OpenVPN di default, che è il protocollo VPN più sicuro attualmente disponibile. Questo protocollo è crittografato con AES a 256 bit e utilizza un certificato SHA-512 RSA a 4096 bit per garantire la sicurezza delle tue attività online. Sono rimasto sicuramente impressionato da come ExpressVPN si è impegnata per garantire il massimo livello di sicurezza.

Anche se molti servizi VPN non sono molto trasparenti quando si tratta di divulgare i dettagli sulle loro politiche “no-log”, ritengo che ExpressVPN sia piacevolmente diversa per la sua onestà. ExpressVPN dichiara chiaramente di non registrare le informazioni sensibili, come i registri delle attività e delle connessioni. Elenca anche quelle poche informazioni che raccoglie per l’assistenza clienti e per scopi di servizio (che è praticamente uno standard del settore). Questo approccio trasparente, che non nasconde nulla, ha sicuramente conquistato la mia fiducia.

Ottieni uno sconto del 49% su ExpressVPN + 3 mesi gratis

Supporta il torrenting

ExpressVPN offre alcune ottime funzionalità per migliorare la tua esperienza di torrenting. Uno dei migliori vantaggi è dire addio ai server sovraccarichi. ExpressVPN ti dà accesso a tutte le sue posizioni di server in modo da non limitarti all’utilizzo di server dedicati esclusivamente al torrenting.

L’azienda afferma inoltre che non esiste un limite dati e promette di non limitare mai la connessione. Mentre la maggior parte delle VPN si riserva il diritto di limitare la larghezza di banda con una clausola di equità, ExpressVPN non ne fa menzione nei suoi Termini di servizio. Prevede una completa e accettabile politica di utilizzo, che vieta cose come il download di materiale protetto da copyright, ma non menziona alcun tipo di restrizioni o limitazioni dei dati.

Ho testato ExpressVPN con diversi siti di torrent e diversi server per vedere quanto funzionasse bene. Nel complesso, sono rimasto soddisfatto del modo in cui la VPN ha gestito il traffico P2P e del livello di sicurezza di cui ho goduto. Ho riscontrato che ho potuto accedere a siti di torrent (quali The Pirate Bay e Extratorrent) con facilità e durante l’utilizzo di Torrent le velocità si sono dimostrate stabili. Scaricare programmi televisivi non è stata una procedura lunga e laboriosa. Dai un’occhiata alla schermata in basso per vedere le nostre velocità di upload e download.

Torrenting With Expressvpn

Velocità di upload e download di torrent con ExpressVPN

Bypassa il Grande Firewall cinese

Uno dei membri del nostro team ha fatto una lunga sosta in Cina, l’opportunità perfetta per testare ExpressVPN e vedere se sarebbe davvero riuscita a bypassare il Grande Firewall Cinese.

Durante la sosta in Cina siamo riusciti a connetterci a ExpressVPN con la stessa facilità che a casa nostra, senza dover compiere ulteriori passaggi. Una volta connessi, siamo riusciti a navigare sul web normalmente, senza essere scoperti dal firewall. Siamo riusciti ad accedere senza problemi a tutti i siti bloccati in cui volevamo entrare (come Netflix, Facebook e Google).

Località dei server

Albania
Andorra
Argentina
Armenia
Australia
Austria
Azerbaijan
Bahamas
Bangladesh
Belgio
Bhutan
Bielorussia
Bosnia Erzegovina
Brasile
Brunei
Vedi tutte le location supportate…

Esperienza utente10

È davvero semplice cominciare ad usare ExpressVPN! Mi ci sono voluti solo pochi minuti dall’acquisto alla configurazione della VPN, all’accesso ai server.

Una volta effettuato l’accesso alla dashboard sul tuo browser web, il sito farà il lavoro per te. Non è necessario cercare il pulsante di download corretto per il dispositivo. Infatti il sito rileva il dispositivo che si sta utilizzando e crea un pulsante di download per quel particolare cliente.

Una volta che ExpressVPN è stato scaricato sul dispositivo, con la sua “configurazione intelligente” non sarà necessario immettere nuovamente i dati di accesso. Al contrario, il sito fornisce un codice di accesso univoco, e tutto quello che dovrai fare è copiare il codice e incollarlo quando richiesto. Il software imposta automaticamente le credenziali al posto tuo, il che rende l’intera procedura di configurazione semplice e lineare.

Ampia compatibilità di piattaforma

Uno degli aspetti migliori di ExpressVPN è che posso usarlo su praticamente tutti i dispositivi che possiedo. Il supporto di un’ampia gamma di piattaforme è una priorità per ExpressVPN, portando l’accessibilità VPN su più sistemi operativi e dispositivi IoT. Questa VPN supporta Windows, iOS, Android, Android, Mac, Linux, oltre ad offrire opzioni per AppleTV, Playstation, Kodi e altro ancora.

ExpressVPN ti offre anche la possibilità di installare l’app direttamente sul tuo router (se il router lo permette), cosa che assicura la connessione per ogni dispositivo collegato al router. Inoltre, è possibile utilizzare la VPN direttamente su Chrome e Firefox con estensioni del browser.

Windows e Mac

L’interfaccia desktop di Windows e Mac per ExpressVPN è semplice e intuitiva. C’è un grande pulsante “on/off” frontale e centrale e la navigazione tra i vari server è abbastanza semplice. L’utente può scegliere da un elenco disponibile di server o può digitare manualmente una posizione e scegliere un server in questo modo. Per gli utenti Windows e Mac è disponibile l’opzione per la connessione automatica di ExpressVPN all’avvio.

L’app mobile di ExpressVPN

L’app mobile, disponibile per Android e iOS, è ottimizzata per schermi più piccoli, ma facile da esplorare tanto quanto una versione desktop. Ho trovato particolarmente utile la funzionalità one-click, che permette di connettersi rapidamente alla posizione desiderata. L’app dispone anche di spazio per 5 collegamenti alle nostre app più utilizzate o preferite (come Netflix, Spotify e il nostro browser web), semplificandone l’uso.

L’interfaccia per applicazioni mobili di ExpressVPN è intuitiva e facile da usare

Quanto è sicura ExpressVPN?

Alcuni dei servizi VPN offerti sul mercato, come è noto, hanno compromesso la sicurezza dei propri utenti. Ad esempio, HolaVPN è stata sorpresa a convertire i dispositivi utente in nodi di uscita e a vendere a terzi la larghezza di banda che avevano sottratto. Un altro servizio VPN, Zenmate, è soggetto a frequenti perdite IP.

Anche il fatto che ExpressVPN abbia sede nelle Isole Vergini Britanniche contribuisce a proteggere la tua sicurezza. Non essendo membri delle Alleanze Five, Nine e 14 Eyes, le BVI non sono firmatarie di nessun accordo di condivisione delle informazioni. Ciò significa che non esistono leggi sulla conservazione dei dati e non vi sono pressioni su ExpressVPN per consentire a chiunque l’accesso ai dati dei clienti.

Mettendo alla prova la politica “no log” di ExpressVPN

Verificare la politica “no log” di una VPN è un compito impossibile. Quasi tutte le aziende VPN ti diranno che non conservano i log, ma come puoi dirlo con certezza?

L’unico modo per sapere se una VPN offre una vera politica “no log” o meno è nel momento in cui sono costrette a consegnare i dati. È note che PureVPN in passato ha consegnato i log degli utenti all’FBI per via di un incidente di cyberstalking, nonostante sostenga di non conservare i log.

Al contrario ExpressVPN ha dimostrato l’efficacia delle sue politiche di sicurezza e privacy durante l’indagine penale del 2017 sull’assassinio dell’ambasciatore Andrey Karlov. Le autorità turche sostenevano che il criminale avesse usato ExpressVPN per cancellare i dati incriminanti da Facebook e da Gmail e hanno sequestrato i server per provare a risalire all’utente. Dato che ExpressVPN non memorizza mai né i registri né i dati, le autorità non sono state in grado di trovare alcuna informazione utile per le indagini.

ExpressVPN ha rilasciato questa dichiarazione che spiegava il caso :

“Secondo recenti rapporti dei media turchi, gli investigatori in Turchia sostengono che un individuo ancora sconosciuto abbia utilizzato ExpressVPN nel tentativo di cancellare le prove relative all’assassinio dell’anno scorso dell’ambasciatore russo Andrey Karlov. Secondo i rapporti, questo individuo avrebbe effettuato il login negli account Gmail e Facebook dell’assassino (l’ufficiale di polizia fuori servizio Mevlüt Mert Altıntaş) e cancellato le conversazioni rilevanti ai fini dell’indagine.

Come abbiamo dichiarato alle autorità turche nel gennaio 2017, ExpressVPN non possiede e non ha mai posseduto registri di connessione dei clienti che avrebbero permesso di risalire al cliente che stava utilizzando gli IP specifici citati dagli investigatori. Inoltre, non siamo riusciti a risalire ai clienti che hanno avuto accesso a Gmail o Facebook durante il periodo in questione, in quanto non conserviamo i registri delle attività. Riteniamo che il sequestro dei server da parte degli investigatori e l’ispezione del server VPN in questione abbiano confermato questi punti.”

Funzionalità di sicurezza di ExpressVPN

Quando si esaminano le funzionalità di sicurezza di ExpressVPN, è chiaro che fa di tutto per garantire la massima qualità del servizio che offre. I server ExpressVPN sono stati anche recentemente controllati da PwC per confermare le protezioni essenziali della privacy, dandoci ancora più fiducia in essi.

Alcune delle misure di sicurezza di ExpressVPN includono:
– Crittografia di livello militare a 256 bit
– Split-tunneling
– Compatibilità della rete TOR
– Interruttore di rete integrato
– HMAC (codice di autenticazione dei messaggi mediante algoritmi hash con chiave)
– Una varietà di protocolli VPN tra cui l’utente può scegliere

Oltre a questo, offre alcune funzionalità di sicurezza che la distinguono dalla massa. Ecco cosa mi ha colpito di più.

Tecnologia TrustedServer

Un modo in cui ExpressVPN si distingue da altri servizi VPN simili è l’introduzione della sua rivoluzionaria tecnologia TrustedServer.

Secondo gli standard del settore normalmente i server vengono eseguiti su dischi rigidi. Il problema è che i dischi rigidi conservano tutti i dati fino a quando non vengono cancellati o sovrascritti manualmente. Ciò include dati sensibili (personali o di identificazione) che possono potenzialmente creare problemi di privacy.

ExpressVPN ha creato la tecnologia TrustedServer come soluzione a questo problema. Invece di utilizzare i dischi rigidi, TrustedServer viene eseguito sulla RAM. La RAM ha bisogno di alimentazione per memorizzare i dati, quindi ogni volta che viene spenta e riaccesa, tutte le informazioni vengono immediatamente cancellate e, al riavvio, non sono solo le informazioni ad essere cancellate, ma anche eventuali intrusi sul server. Se questo non è fare di tutto per tutelare la tua privacy, non so cosa lo sia.

Perfect Forward Secrecy

La Perfect Forward Secrecy (anche nota come Forward Secrecy e PFS) garantisce la sicurezza delle transazioni via internet creando una chiave di sessione unica per ogni transazione. Ogni volta che ti disconnetti e ti connetti a ExpressVPN viene generata una nuova chiave. La chiave si rigenera automaticamente ogni 60 minuti, il che è utile per le sessioni prolungate online.

Cosa significa questo per te? Se un hacker dovesse compromettere con successo il tuo computer o il server VPN non sarebbe in grado né di accedere ai dati delle sessioni passate né di utilizzare la stessa chiave per accedere ai tuoi dati futuri. La maggior parte dei dati a cui potrebbe accedere sarebbe al massimo di 60 minuti. Questo aggiunge un livello di sicurezza per mantenere i tuoi dati al sicuro online.

Zero-Knowledge DNS

I servizi DNS di terze parti non sono protetti dallo stesso livello di crittografia e tunneling della VPN, il che potrebbe lasciare il server a rischio di manipolazione. Questi servizi di terze parti possono registrare dati di identificazione personale e sono più facilmente identificabili da governi, fornitori di servizi internet (ISP) e società che vogliono negare l’accesso a determinati contenuti.

ExpressVPN dispone di un proprio DNS privato, il che le conferisce un notevole vantaggio rispetto a qualsiasi concorrente che utilizzi un servizio di terzi. Ogni volta che si è connessi a ExpressVPN, si è protetti da un protocollo di cifratura e tunneling. Il DNS privato viene eseguito su ogni singolo server di ExpressVPN, il che significa che, indipendentemente dal server scelto, si è coperti da una crittografia a 256 bit.

Evitando l’uso di servizi DNS di terze parti, ExpressVPN è in grado di garantire che i tuoi dati identificabili non siano memorizzati su server. Le richieste sono protette da censura, manipolazione, phishing e filtro DNS, il che significa che è possibile accedere al contenuto desiderato.

Ottieni uno sconto del 49% su ExpressVPN + 3 mesi gratis

Test di sicurezza e risultati di ExpressVPN

Le impressionanti funzioni di sicurezza di ExpressVPN sembrano essere imbattibili. Volevo scoprire se erano davvero efficaci, quindi ho sottoposto il servizio ad alcuni test. Ecco cosa hanno rivelato i test di sicurezza:

Nasconde con successo la tua posizione

Usando lo strumento WizCase IP ho verificato se il nostro IP locale sarebbe stato riconosciuto durante l’utilizzo di ExpressVPN. ExpressVPN passato a pieni voti e ha nascosto perfettamente la nostra posizione.

IP modificato con successo

Previene le perdite DNS

Ho anche controllato la presenza di perdite DNS eseguendo un test online e i risultati parlano da soli.

A Successful DNS Leak Test

ExpressVPN evita con successo le perdite DNS per proteggere la tua privacy

Il blocco di rete (kill switch) ti protegge quando la tua connessione si interrompe

Come con qualsiasi servizio VPN, possono verificarsi delle interruzioni della connessione. Ma ad ogni interruzione, il blocco di rete automatico (kill switch) viene avviato immediatamente, il che significa che non sono rimasto non protetto mentre la connessione al server veniva ripristinata.

Nel complesso ExpressVPN ha dato buoni risultati nei test di sicurezza. Sono rimasto molto colpito dai livelli di protezione che mette in atto – la tua tranquillità vale decisamente il canone mensile.

Assistenza9.7

Quando si paga un prezzo premium per un servizio premium ci si aspetta un’assistenza di alta qualità e, da questo punto di vista, ExpressVPN non ti deluderà sicuramente.

La fiducia nell’assistenza tecnica è essenziale sia per gli utenti esperti che per i clienti completamente nuovi al servizio. Devi essere sicuro che le tue domande e richieste vengano risolte in modo rapido e con la dovuta competenza.

Volevo guardare Netflix tramite il mio Chromecast, ma quando ho provato a collegare il computer ho visualizzato il messaggio “Nessun dispositivo trovato”. Ho parlato con un operatore del servizio clienti che mi ha spiegato cosa stava succedendo e il perché. Ha trovato una soluzione: installare ExpressVPN sul mio router.

ExpressVPN customer service chat - VPN doesn't work with Chromecast

Trascrizione della conversazione con il team di assistenza clienti

Hai anche l’opzione di contattarli tramite un modulo sul sito di ExpressVPN, che puoi utilizzare per indicare il problema e attendere una risposta via e-mail. Non è fornito alcun numero di telefono, quindi gli utenti non possono parlare direttamente con gli operatori del servizio clienti.

Il sito dell’assistenza è ben organizzato e facile da esplorare. È disponibile anche un elenco completo di guide per la risoluzione dei problemi, da come diagnosticare velocità lente al significato di particolari messaggi di errore. Ritengo che gli articoli riguardo alla configurazione siano fantastici. Sono tutti approfonditi e ce ne sono vari disponibili riguardo tutte le piattaforme supportate, tra cui le app di ExpressVPN, e anche riguardo alla configurazione manuale. L’assistenza è attualmente disponibile in inglese, olandese, francese, tedesco, italiano, spagnolo e portoghese.

Perché è importante l'assistenza?

Anche se molti pensano che una buona assistenza è necessaria solo per l’installazione di una VPN, ci sono molte altre circostanze in cui potresti aver bisogno dell’assistenza clienti. Il collegamento a un server specifico, la modifica del protocollo di sicurezza e la configurazione della VPN sul router, sono tutte situazioni in cui fa comodo l’assistenza. Controlliamo ogni VPN per vedere se l’assistenza è disponibile a tutte le ore (anche di notte), la velocità con cui rispondono e se rispondono alle nostre richieste.

Prezzi9.8

Magari il canone mensile di ExpressVPN è leggermente al di sopra della media rispetto ad altre VPN, ma credo che questi spiccioli in più valgano la qualità del servizio. È un prezzo modesto da pagare per così tante funzionalità che ti forniscono valore aggiunto e vantaggi premium.

Il sito di ExpressVPN descrive chiaramente diversi piani. Il piano mensile premium è il più caro, come nel caso di altri servizi VPN. La migliore offerta in termini di rapporto qualità/prezzo è l’abbonamento di 12 mesi, che è attualmente disponibile con il 49% di sconto e include un extra di 3 mesi in più gratuiti – per un totale di 15 mesi di servizio VPN. Anche l’abbonamento di 6 mesi include uno sconto.

Ottieni uno sconto del 49% su ExpressVPN + 3 mesi gratis

Ogni piano è associato ad una garanzia di rimborso di 30 giorni, il che significa che è possibile utilizzare il servizio per tutti i 30 giorni e, se è il caso, ricevere il rimborso dell’intero canone mensile. Ho testato la cancellazione e la garanzia di rimborso e posso dire che la cancellazione è molto facile. Puoi entrare in contatto con un operatore della chat dal vivo o accedere alle impostazioni di sottoscrizione nel sito desktop. Non ti verrà chiesto di compilare i moduli o giustificare il motivo per cui vuoi cancellare, il che suggerisce che ExpressVPN è sicuro del servizio che offre – un segno rassicurante per te.

ExpressVPN Chat - Cancel Service

Ho cancellato il mio abbonamento tramite chat e ho ottenuto il mio rimborso – non mi sono state fatte domande

ExpressVPN accetta diversi metodi di pagamento, dalle carte di credito e PayPal alle criptovalute come Bitcoin.

Verdetto finale

Il servizio di alta qualità che ExpressVPN offre vale la spesa mensile extra. Potrai godere di connessioni ad alta velocità per streammare senza interruzioni, usare Torrent e giocare online. I protocolli di sicurezza e privacy infallibili ti permettono di stare tranquillo quando sei online. Avere accesso affidabile a contenuti geograficamente limitati significa che non dovrai mai più perdere un episodio della tua serie preferita. La ciliegina sulla torta è un servizio clienti eccezionale e una garanzia di rimborso senza domande, il che rende ExpressVPN estremamente difficile da battere.

Per di più… non dovrai pagare il prezzo intero. Usa la pagina nascosta degli sconti di ExpressVPN per non perdere l’offerta migliore!

ExpressVPN offre i seguenti piani tariffari

Confronta con le alternative

9.9 / 10
Visita
9.6 / 10
Visita
9.5 / 10
Visita
ExpressVPN
9.8  / 10

Scrivi una recensione su ExpressVPN

Prego, valutare VPN.

La fiducia dei nostri utenti è la nostra priorità n.1! Le società di VPN non possono pagare per modificare o cancellare le recensioni.

Condividi e supporta

Assistenza WizCase: Aiutaci a garantire un consiglio onesto e imparziale e condividi il nostro sito per supportarci.