Rivelazione:
Le nostre recensioni

Wizcase contiene recensioni scritte dai recensori della comunità che sono basate sulla valutazione indipendente e professionali dei prodotti da parte del recensore.

Proprietà

Kape Technologies PLC, società capogruppo di Wizcase, possiede CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, servizi che possono essere recensiti su questo sito.

Commissioni per segnalazione

Wizcase può guadagnare una commissione di affiliazione quando viene effettuato un acquisto tramite uno dei suoi link. Tuttavia, questo non influenza il contenuto delle recensioni che pubblichiamo o i prodotti/servizi recensiti. I nostri contenuti potrebbero includere link diretti per l'acquisto di prodotti che fanno parte del nostro programma di affiliazione.

Standard di valutazione

Tutte le recensioni pubblicate su Wizcase soddisfano dei rigidi criteri di valutazione, in modo da garantire che ciascuna di esse sia basata su una valutazione indipendente, onesta e professionale del prodotto/servizio da parte del recensore. Tali criteri implicano che il recensore consideri le qualità tecniche e le caratteristiche del prodotto assieme al valore commerciali per gli utenti, il che potrebbe influenzare la classificazione del prodotto sul sito.

Le 6 migliori VPN gratis del 2021 per l’Italia (sicure al 100%)

Ultimo aggiornamento da Ilaria Sanna il giugno 01, 2021

Pensavo che trovare una VPN gratis fosse facile, ma mi sbagliavo. La maggior parte delle VPN gratuite presentano limiti di dati, velocità ridotte e poche posizioni server. Sono rimasta ancora più delusa quando ho scoperto che alcune VPN gratuite non sono in grado nemmeno di sbloccare contenuti all’estero. Per come la vedo io, se una VPN non mi permette di accedere ai miei programmi o giochi preferiti, allora non vale la pena di usarla, nemmeno se è gratis.

Cosa ancora peggiore, ho scoperto che molte VPN gratis popolari seguono modelli aziendali discutibili. Non si può scaricare una VPN gratis qualsiasi sul proprio dispositivo, altrimenti si rischia seriamente di esporsi a pericolosi malware, tracker, furti di identità e frodi finanziarie.

Per aiutarti ad evitare sia le VPN inutili che quelle pericolose, ho eseguito dei test approfonditi e classificato le migliori VPN del giugno 2021. Sono arrivata alla conclusione che l’opzione migliore sia usare ExpressVPN per 30 giorni: nonostante sia gratis solo per poche settimane, avrai accesso illimitato a tutte le sue funzionalità premium. Se hai bisogno di una soluzione a lungo termine, sappi che ho preparato una breve lista aggiuntiva con le migliori VPN gratuite senza restrizioni.

Prova subito ExpressVPN!

Guida rapida: le migliori VPN gratis più affidabili per l’Italia (Aggiornato al giugno 2021)

  1. ExpressVPN: VPN n°1 per uno streaming rapido e illimitato, e funzionalità di sicurezza solide: garanzia di rimborso entro 30 giorni!
  2. Hotspot Shield: 15 GB di dati disponibili ogni mese e gratuita per sempre, ma contiene molta pubblicità.
  3. ProtonVPN: server con dati illimitati e app desktop e mobile estremamente rifinite, ma solo 3 posizioni server.
  4. Tunnelbear: server in oltre 23 paesi (compresa l’Italia), ma solo 500 MB di dati disponibili al mese.
  5. Hide.me: sicura e gratuita per sempre, con navigazione senza pubblicità, ma utilizzabile solo su un dispositivo alla volta.
  6. Windscribe: supporta i download via torrent con 10 GB di dati mensili, ma non è in grado di bypassare le restrizioni di Netflix.

Prova subito ExpressVPN!

Le 6 migliori VPN gratis del 2021 (funzionanti in Italia)

1. ExpressVPN: dati illimitati, streaming veloce, sicura

Pro:

  • Crittografia di livello militare con rigida politica no-log per mantenerti al sicuro
  • Rete globale con più di 3.000 server in 94 paesi
  • Dati illimitati per streaming, uso di torrent e gioco online senza limiti
  • Funziona su Windows, Mac, Android, iOS, Linux, smart TV, router e altri
  • Sblocca Netflix, Disney+ e Amazon Prime Video

Contro:

  • Gratis per soli 30 giorni

ExpressVPN di solito non è gratuita, quindi potresti chiederti perché si trova al primo posto. Il motivo è che ExpressVPN offre accesso illimitato a tutte le sue funzionalità premium gratuitamente per 30 giorni (diversamente da altre VPN gratis che le forniscono solo in caso di passaggio ad un abbonamento). Si tratta di una scelta ideale se stai partendo per un breve viaggio all’estero, o se desideri vedere una serie Netflix non ancora disponibile nel tuo paese.

Non dovrai fare altro che abbonarti e richiedere un rimborso tramite la garanzia di rimborso entro 30 giorni, non ti verrà posta alcuna domanda. L’ho persino testata in prima persona per assicurarmi che funzionasse realmente. Ho usato ExpressVPN per 3 settimane, quindi ho richiesto il rimborso tramite il servizio clienti (via chat in tempo reale). Sono rimasta davvero sorpreso dalla facilità con cui ho avuto i miei soldi indietro! Altre VPN che ho provato in passato mi hanno fatto perdere tempo cercando di risolvere eventuali problemi e farmi continuare ad usare il servizio, mentre ExpressVPN ha elaborato il mio rimborso immediatamente. I soldi sono arrivati sul mio conto bancario nel giro di 5 giorni.

Questo rende ExpressVPN difficile da battere. Durante i miei test, mi sono connessa a oltre 50 server negli USA, nel Regno Unito, in Giappone e altri paesi. Mi ha sorpreso aver ottenuto velocità fino a 48.5Mbps! Non ho avuto problemi di caricamento delle pagine, di buffering durante lo streaming o di rallentamenti durante il gioco online.

ExpressVPN sblocca in maniera consistente i contenuti con restrizioni, tanto da riuscire a bypassare i blocchi per vedere Netflix America dall’Italia. Ho potuto streammare senza sperimentare rallentamenti o interruzioni e la mia velocità non è mai stata inferiore ai 25 Mbps. ExpressVPN è anche una delle poche VPN che possono bypassare il grande firewall cinese. Si tratta di un’ottima opzione se hai in mente di passare una breve vacanza in questa nazione.

screenshot di "Grace And Frankie" in riproduzione su Netflix con ExpressVPN
Ho guardato Grace and Frankie su Netflix America dall’Italia

Un altro punto a favore di ExpressVPN sono i suoi protocolli di crittografia altamente avanzati. La VPN usa la tecnologia RAM-based chiamata TrustedServer, che garantisce che i server non conservino alcuna informazione. Puoi stare certo che tutti i tuoi dati e la tua attività di navigazione rimarranno anonimi e al sicuro.

Prova subito ExpressVPN senza rischi!

Aggiornamento di giugno 2021: ExpressVPN ha abbassato il prezzo dell'abbonamento a 6,67 $ al mese, in più ottieni 3 mesi extra gratis con il piano annuale! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di non lasciartela sfuggire. Consulta ulteriori informazioni su quest'offerta.

2. Hotspot Shield: 15GB di dati mensili gratuiti per streammare e navigare in sicurezza

Pro:

  • Crittografia AES-256 bit
  • 500 MB di disponibilità dati giornaliera
  • Velocità rapide e costanti
  • Funziona su Windows, Mac, Android, iOS, Linux, smart TV, router e altri
  • Supporto tecnico disponibile per tutti

Contro:

  • Tanta pubblicità
  • Impossibile sbloccare Netflix con la versione gratuita

Con un limite dati giornaliero di 500 MB, la versione gratuita di Hotspot Shield offre una disponibilità dati tra le più generose. Dovresti essere in grado di streammare per 15 ore al mese in qualità standard.

Durante i miei test, sono rimasto impressionato dalla velocità di download di Hotspot Shield. Il suo protocollo brevettato chiamato Hydra sostiene di “fornire velocità e prestazioni senza pari” nonostante offra un solo server americano agli utenti in prova gratuita. Lo speed test da me avviato dall’Italia ha mostrato una velocità di 27,5 Mbps, più che sufficiente per streammare e giocare online senza interruzioni.

Nonostante questo, mi sono imbattuto in diverse inserzioni pubblicitarie fastidiose mentre guardavo Netflix e giocavo: una cosa molto frustrante. La versione gratuita può non costare nulla, ma pagherai il prezzo con le interruzioni della tua esperienza di streaming o di gioco.

HotspotShield limita la velocità per motivare gli utenti a iscriversi
Le velocità della VPN gratuita Hotspot Shield sono abbastanza elevate da permettere lo streaming in Ultra HD, ma la tua banda sarà limitata

Tuttavia, come già saprai, nonostante queste grandi velocità non potrai streammare Netflix. Tale funzionalità è riservata solo agli utenti premium di Hotspot Shield.

screenshot mostrato HotspotShield blocca deliberatamente Netflix

Non puoi accedere a Netflix con la versione gratuita di Hotspot Shield

Se la sicurezza è la cosa che ti preoccupa di più, la versione gratuita di Hotspot Shield ti offre tutto ciò di cui hai bisogno per navigare sul web in tutta sicurezza. Possiede una crittografia di livello militare a 256-bit per proteggere la tua privacy e tenere al sicuro i tuoi dati. Inoltre, Hotspot Shield non conserva alcun registro delle attività e possiede una funzione di blocco di rete per farti stare tranquillo in caso di perdita della connessione. Se hai bisogno di una VPN per bypassare un firewall o navigare sul web anonimamente dall’Italia, questa è un’opzione valida.

Ottieni Hotspot Shield gratuitamente!

3. ProtonVPN: dati illimitati gratis con 3 posizioni server

Pro:

  • Sede in Svizzera con server criptati di livello militare
  • Server con dati illimitati per un utilizzo mensile infinito
  • Compatibile con Windows, Mac, Android e iOS
  • Interfaccia priva di annunci pubblicitari

Contro:

  • Solo 3 posizioni server disponibili
  • Uso di torrent e streaming non supportati

ProtonVPN è l’unica VPN su questa lista con banda illimitata, il che significa che potrai rimanere connesso tutto il giorno senza preoccuparti di finire i dati a disposizione. È l’ideale per gli utenti avanzati e per chi scarica pesantemente o guarda molti contenuti video.

Sono rimasta colpita dalle sue elevate velocità sui server vicini nei Paesi Bassi: ho superato i 130Mbps. Si tratta di una velocità esagerata per una semplice navigazione, ma molto utile per lo streaming video e il download. Dato che avrai accesso a 3 sole posizioni server (Stati Uniti, Giappone e Paesi Bassi), le tue prestazioni dipenderanno dalla tua distanza dal server.

Screenshot del test di velocità di ProtonVPN.
Coi server gratuiti di ProtonVPN otterrai velocità sorprendentemente elevate

Da utente non pagante, ti verrà impedito di usare Secure Core, Tor o i server premium. Ciò significa che provando a connetterti ai server gratuiti disponibili nelle ore di punta potresti trovarli intasati e più lenti del normale. Tuttavia, nella manciata di settimane in cui ho utilizzato ProtonVPN, ho sperimentato questo problema poche volte.

Ufficialmente non puoi usare ProtonVPN per sbloccare servizi di streaming. Tuttavia, ho potuto sbloccare Netflix Paesi Bassi nei miei test e sono riuscita a utilizzarlo con un buffering minimo e in alta qualità. Non sono stata in grado di accedere ad altri servizi di streaming, ma ho notato con piacere che piattaforme di streaming come YouTube funzionavano senza problemi.

Inoltre, ProtonVPN è altamente sicura e usa diversi protocolli di crittografia avanzati per proteggere i tuoi dati. I suoi server sono completamente criptati per evitare occhi indiscreti come quelli delle agenzie governative.

Prova gratuitamente ProtonVPN!

4. TunnelBear: connessioni a server in 23 paesi, compresa l’Italia

Pro:

  • Crittografia AES-256 bit
  • Connessione a server in 23 paesi, compresa l’Italia
  • Funzionalità di sicurezza aggiuntive incluse nel piano gratuito
  • Funziona su Windows, Mac, Android, iOS e altri
  • Nessuna pubblicità

Contro:

  • Solo 500 MB di disponibilità dati mensile
  • Niente streaming

Tunnelbear offre una vastissima gamma di server per essere una VPN gratis. Con opzioni server in 20 paesi differenti, compresa l’Italia, e un’interfaccia di semplice utilizzo, potrai connetterti a un server globale con un solo click.

Sfortunatamente, i soli 500 MB al mese di disponibilità dati significano che potrai usare il servizio solo per navigare. Ho controllato le mie e-mail, ascoltato musica con Spotify e condotto un test della velocità: con questo ho consumato solo metà dei miei dati mensili. Puoi guadagnare 1 GB extra di dati scrivendo un tweet sul servizio, ma si tratta di una promozione valida solo una volta.

TunnelBear ha buone velocità ma limita i dati dell'utente
Tunnelbear offre buone velocità di download, ma la tua disponibilità dati si esaurirà presto

Essendo di proprietà del gigante per la sicurezza McAfee, TunnelBear non ti deluderà per quanto riguarda la salvaguardia della tua sicurezza e della tua privacy sul web. L’azienda utilizza la crittografia AES 256-bit e rispetta una rigida politica no-log per mantenere privata la tua attività sul web. TunnelBear esegue valutazioni annuali indipendenti per la sicurezza, in modo che tu possa star certo che i tuoi dati saranno completamente protetti quando ti connetti.

Ottieni Tunnelbear gratuitamente!

5. Hide.me: navigazione senza pubblicità e gratis per sempre

Pro:

  • Crittografia di livello militare
  • Download via torrent su server non americani
  • Assistenza clienti disponibile 24 ore su 24
  • Funziona su Windows, Mac, Linux, iOS, Android, router e altri

Contro:

  • Limite di dati mensile di 10 GB
  • Un dispositivo connesso per account

La versione gratuita di Hide.me ti offre l’opzione di rinnovare il piano gratuito ogni mese. Questa VPN è sostanzialmente gratis per sempre! Presenta alcune limitazioni: come il limite dati mensile di 10 GB, connessione a un solo dispositivo e 5 posizioni server. Tuttavia, gli utenti free possono godere della rigida crittografia, della politica no-log, della protezione da perdite IP e della navigazione senza pubblicità offerta da questa VPN.

Ho testato tutte e 5 le posizioni server (Canada, Singapore, Paesi Bassi e 2 negli Stati Uniti) e nessuna è stata in grado di sbloccare Netflix o accedere ad altri siti di streaming dall’Italia. Avviando un test di velocità dalla posizione più rapida ho scoperto che Hide.me è abbastanza veloce per streammare in HD, ma la disponibilità di dati limitata non ti permetterà di farlo per molto tempo.

screenshot mostra il test di velocità per Hide.Me
Il server di Hide.me indicato come “Best Location” si è dimostrato abbastanza rapido da permettermi di streammare in HD dall’Italia

Anche se non mi sento di raccomandare la versione gratuita di Hide.me per streammare, scaricare via torrent o giocare online, si tratta di un’ottima opzione per mantenere al sicuro le tue informazioni mentre navighi.

Prova subito Hide.me gratuitamente!

6. Windscribe: download via torrent supportato con 10 GB di dati al mese

Pro:

  • Crittografia di livello militare
  • 10 GB di disponibilità dati mensile
  • Software di blocco pubblicità integrato
  • Funziona su Windows, Mac, Android, iOS, Linux, Nvidia Shield, router e altri
  • Supporto per torrent

Contro:

  • Nessun servizio clienti in tempo reale
  • Netflix (e altri servizi) sono disponibili solo per gli utenti premium

Windscribe offre 10 GB di dati mensili agli utenti free e accesso a server in oltre 10 paesi, compresa l’Italia. Se sei uno scaricatore seriale, 10 GB potrebbero non essere abbastanza per te, ma ho scoperto che sono sufficienti per ben 7 interi film.

screenshot mostra la velocità di download di Windscribe

Windscribe mi ha permesso di scaricare un intero film in 5 minuti dall’Italia

Anche se i contenuti Netflix e Hulu sono riservati agli utenti di Windscribe premium, ho scoperto di poter accedere a BBC iPlayer utilizzando il server gratuito del Regno Unito. Così, se desideri guardare Peaky Blinders dall’Italia, puoi farlo gratuitamente.

screenshot mostra la possibilità di guardare BBC iPlayer con Windscribe

Il server inglese di Windscribe mi ha permesso di streammare i contenuti della BBC dall’Italia

Inoltre, Windscribe prende molto seriamente la sicurezza dei suoi utenti, proponendo una normativa sulla privacy dettagliata, funzionalità di blocco delle pubblicità e politica no-log. Tutto questo in combinazione con la sua disponibilità dati rendono questa VPN gratis un’ottima opzione per il download via torrent non intensivo e lo streaming occasionale.

Visita Windscribe

VPN gratis VS VPN a pagamento: costi nascosti che dovresti conoscere

Esistono due tipi di VPN gratuite che dovresti conoscere: VPN gratuite illimitate e VPN “freemium”.

Come suggerisce il nome, le VPN gratuite illimitate ti offrono accesso illimitato alle connessioni server. Tuttavia, nonostante possano sembrare allettanti, questi servizi generano introiti conservando e rivendendo i tuoi dati. Inoltre, un grande numero di VPN gratuite illimitate contiene malware, virus e altri software dannosi progettati per ottenere i tuoi dati in cambio di un profitto. Dovresti evitare questi servizi.

Una VPN “freemium” funziona come un assaggio di un servizio premium. Si tratta di servizi VPN limitati (limite di dati, velocità o numero di server ridotti) con la speranza che l’utente si senta frustrato e decida di passare alla versione premium. Questi servizi VPN non monetizzano sui tuoi dati. Gli utenti paganti sostengono quelli “free” condividendo le risorse di rete.

Perché pagare per una VPN se esistono opzioni sicure e gratuite?

Esistono VPN gratis che non implicano dei rischi per la sicurezza, ma sono un numero limitato. Sia che si tratti di un limite dati o di un numero di server ridotto, le VPN gratuite sicure sono progettate per farti venire voglia di un upgrade. È fastidioso, ma si tratta di servizi legali di cui ti puoi fidare. L’unico modo per sbarazzarti di questi fastidi è passare alla versione premium. In questo modo potrai streammare, scaricare via torrent e navigare per tutto il tempo che vuoi mantenendo i tuoi dati al sicuro.

Ricorda: le VPN a pagamento non rivendono i tuoi dati

I prezzi delle VPN a pagamento possono essere molto vari e i servizi di fascia più alta presentano una vasta gamma di funzionalità di sicurezza: blocchi di rete, connessioni multiple simultanee, rigide politiche no-log e servizio clienti attivo 24 ore su 24. I servizi VPN a pagamento possono permettersi di offrirti tutti questi vantaggi grazie agli introiti generati dai loro abbonamenti. Non hanno bisogno di vendere le tue informazioni, quindi non dovrai preoccuparti per quanto riguarda privacy e sicurezza.

Comparazione diretta tra le migliori VPN gratis

Dati mensili Paesi coperti Supporto torrent Dispositivi connessi
Hotspot Shield 15GB 1 paese 1
ProtonVPN Illimitati 3 paesi 1
TunnelBear 500MB Più di 20 paesi 1
Hide.me  10GB 4 paesi 1
Windscribe 10GB Più di 10 paesi Illimitati

Non importa quale VPN gratuita sceglierai, dovrai comunque fare i conti con fastidiosi limiti di dati. Se desideri dati illimitati e hai bisogno solo di una VPN per un breve periodo di tempo, allora ti consiglio di procurarti ExpressVPN. È una VPN a pagamento, ma puoi approfittare della sua garanzia di rimborso e usarla per 30 giorni (senza alcun limite di banda o di utilizzo dati).

Prova subito ExpressVPN!

Come ho testato e classificato le migliori VPN gratis del 2021

Anche se non esistono VPN gratis perfette, mi sono assicurata che tutti i fornitori migliori avessero buone caratteristiche in termini di sicurezza, velocità e prestazioni. Quando valuti una VPN puoi usare questa lista di criteri importanti per scegliere l’opzione migliore per soddisfare le tue esigenze:

  • Crittografia efficace: assicurati che la VPN di tua scelta abbia almeno una crittografia AES-256-bit che possa mantenerti al sicuro da hacker, sorveglianza governativa e altri occhi indiscreti.
  • Capacità comprovata di eludere i blocchi geografici: prima di scaricare una VPN è importante sapere se si desidera streammare su Netflix o altri siti. Il motivo di ciò è che non tutte le VPN riescono ad eludere i blocchi geografici usati da piattaforme come Netflix: solo i migliori servizi come ExpressVPN ci riescono.
  • Rigide normative sulla privacy: molte VPN gratuite archiviano e rivendono i dati degli utenti Ecco perché è importante trovare un servizio che possa mantenere le tue informazioni riservate e lontane da inserzionisti e altri occhi indiscreti.
  • Connessioni affidabili: le VPN possono rallentare la tua velocità di connessione. Anche se non hanno molte opzioni server, assicurati che la tua VPN offra velocità elevate che ti permettano di accedere ai servizi che vuoi.

Evita come la peste queste VPN gratuite

Secondo un recente studio (CSRIO), il 75% delle VPN gratis che sostengono di proteggere la privacy degli utenti hanno almeno una libreria di tracciamento. Tramite le mie ricerche e i miei test, ho scoperto alcuni fatti scioccanti su diversi servizi VPN che voglio raccontarvi.

Betternet VPN

Con oltre 5 milioni di installazioni attuali, gli studi effettuati su Betternet hanno mostrato che presenta uno dei livelli più alti di malware tra le VPN gratis. Un test eseguito da Virustotal ha prodotto un AV-Rank pari a 13, ciò significa che la presenza di malware è stata riscontrata da 13 diversi antivirus.

Inoltre, lo studio della CSIRO ha rivelato che il software di Betternet include 14 librerie di tracciamento. Ciò significa che Betternet viene pubblicizzata come azienda attenta alla privacy, ma in realtà registra una notevole quantità di dati degli utenti. Questi dati includono informazioni generali sulla posizione (basate sull’indirizzo IP), informazioni specifiche sul dispositivo e registri non personali dei domini da te visitati durante la connessione.

Cross VPN

Nell’ambito dello studio della CSIRO, Cross VPN si è posizionata quinta tra i peggiori servizi VPN per essersi approfittata dei suoi utenti. È stata segnalata per potenziali virus trojan da Virustotal, ottenendo un AV-Rank pari a 11.

HolaVPN

HolaVPN ha costruito una rete di server P2P invece che utilizzare dei server globali, il che, in teoria, dovrebbe essere efficace per bypassare firewall, mantenere la privacy e mascherare gli indirizzi IP.

In realtà, HolaVPN è nota per inoltrare il traffico degli utenti attraverso altri nodi utente partecipanti, rompendo quindi la sua promessa di mantenere i dati privati e anonimi. Ancora peggio, HolaVPN lascia che i membri premium utilizzino la banda degli utenti free. Così, questi ultimi finiscono per avere i dati degli utenti premium nei server di Hola. Questo ha fatto sì che tre utenti free venissero indagati in quanto delle attività online sospette venivano registrate presso i loro indirizzi IP.

Domande frequenti sulle VPN gratis per l’Italia

Le VPN gratis sono davvero sicure?

Le VPN gratis da me consigliate sono sicure. Sono state testate e studiate approfonditamente per garantire che non compromettano la sicurezza dei tuoi dati quando ti connetti. Tuttavia, non si può dire lo stesso per tutte le VPN gratuite, alcune delle quali presentano normative sulla privacy discutibili e sono legate alla Cina.

Alcune tra le VPN più scaricate, come Snap VPN (più di10 milioni di download) e X-VPN (più di 5,5 milioni di download) sono di proprietà di aziende cinesi. Il fatto che siano di proprietà cinese significa che usando queste VPN c’è il rischio che la tua attività venga tracciata e i tuoi dati vengano registrati o condivisi con terzi.

Utilizzando una delle VPN gratis da me consigliate, i tuoi dati saranno al sicuro e la tua attività di navigazione rimarrà anonima ogni volta che ti connetterai.

Come guadagnano le VPN gratis?

Il metodo più comunemente utilizzato dalle VPN gratuite per fare soldi è la pubblicità. Ciò significa che quando ti connetterai vedrai dei pop-up pubblicitari per altri prodotti e servizi. Potrebbe sembrarti fastidioso, ma esiste un problema maggiore: dove ci sono adware, ci sono anche tracker. I tracker mantengono un registro della tua attività sul web per profilarti, rendendo la tua connessione VPN tutt’altro che anonima.

A volte, le VPN gratis vendono i tuoi dati agli inserzionisti, tengono traccia dei siti che visiti, del tuo indirizzo IP e dei dati relativi alla tua connessione. Questa è una grande violazione della tua privacy e, a seconda dei dati tracciati e venduti, può compromettere la tua sicurezza.

Più raramente, una VPN può vendere i tuoi dati al miglior offerente: e quest’ultimo potrebbe essere un criminale informatico. Non si tratta di un evento frequente, ma dovresti essere cosciente dei potenziali rischi quando cerchi un servizio VPN gratis.

Posso guardare Netflix con le VPN gratis dall’Italia?

Non perdere tempo con le VPN gratuite. Ho testato tutte le migliori VPN gratuite e nessun servizio è stato in grado di sbloccare Netflix. Netflix è eccezionalmente complicato da sbloccare, quindi per farlo i fornitori di VPN devono investire tanti soldi e risorse. Nel caso in cui trovassi una VPN gratuita in grado di garantirti l’accesso a Netflix, sicuramente pagherai il servizio in qualche altro modo.

Un esempio di questo è Hola VPN, vale a dire uno dei servizi peggiori da evitare. È gratuita, ma non presenta alcuna funzionalità di sicurezza o per la privacy. Hola è stata persino pizzicata (più volte!) a vendere i dati personali e la banda dei suoi utenti al miglior offerente. Se desideri connetterti in modo sicuro a Netflix e streammare in HD: non usare un servizio gratuito.

Fortunatamente, le migliori VPN per Netflix offrono tutte una garanzia di rimborso entro 30 giorni, quindi potrai comunque usarle gratuitamente. CyberGhost presenta persino un periodo di garanzia più lungo: di ben 45 giorni! Si tratta di un lasso di tempo ideale per metterti in pari con una serie TV straniera o guardare i tuoi contenuti preferiti mentre sei all’estero.

Ho guardato Netflix USA gratuitamente sfruttando la garanzia di rimborso entro 45 giorni di CyberGhost

Le VPN gratis funzionano in Cina?

In breve, la risposta è sì. Alcune VPN gratuite possono permetterti di accedere a Internet dalla Cina, ma dovrai fare molta attenzione quando le usi. La Repubblica Popolare Cinese ha delle leggi molto rigide in materia di censura del web e se venissi pescato ad accedere a contenuti sottoposti a restrizioni le conseguenze potrebbero essere gravi.

Ho testato dozzine di VPN e alcune delle mie VPN preferite, come e CyberGhost, non funzionano su questo territorio. Nonostante alcune VPN gratis siano riuscite a fornire l’accesso a internet ai suoi utenti in Cina, possono non possedere un livello di sicurezza e privacy adeguato. Questo significa che il governo cinese può comunque tracciare la tua cronologia di navigazione e punirti per aver infranto le leggi in materia.

Io sconsiglio di utilizzare una VPN gratis per accedere a Internet dalla Cina. ExpressVPN rappresenta un’ottima opzione come VPN affidabile da usare in Cina — e puoi usarla grazie alla sua garanzia di rimborso entro 30 giorni.

Le VPN sono legali?

Le VPN sono legali nella maggior parte dei paesi del mondo. Utilizzare una VPN per nascondere il tuo indirizzo IP e mantenere riservati i tuoi dati è legale. In alcuni paesi con norme governative rigide per quanto riguarda internet, come in Cina e Russia, l’utilizzo di VPN non approvate dal governo è limitato o vietato. Questo è dovuto al fatto che le VPN non hanno nessun obbligo legale di consegnare i dati degli utenti agli enti statali.

Usare una VPN per portare avanti attività illegali, come il download o la distribuzione di materiale protetto da diritti d’autore, la violazione di sistemi informatici per acquisire dati riservati (hacking), lo cyberstalking e l’accesso al dark web per acquistare articoli proibiti è illegale.

Le VPN gratis funzionano con i più popolari siti di streaming come Disney Plus, BBC iPlayer, Hulu o Popcorn Time dall’Italia?

La maggior parte delle VPN gratuite non funziona coi siti di streaming più popolari, ma alcune funzionano con BBC iPlayer e Hulu. Questo accade perché le VPN gratuite possiedono tecnologie più deboli che non riescono a bypassare il rilevamento di queste piattaforme messo in atto per evitare che gli utenti accedano al servizio da altri paesi.

Disney+ usa una rigida tecnologia anti-VPN, quindi la maggior parte dei servizi non riesce ad accedervi. Io ti consiglio di provare ExpressVPN per streammare Disney+ gratuitamente per 30 giorni.

Un servizio come Popcorn Time, che permette la condivisione di file senza dover salvare nulla sul tuo dispositivo, non ha blocchi geografici. Tuttavia, con la condivisione di file in P2P bisogna prendere ulteriori precauzioni per mantenere anonime le proprie informazioni. Le VPN gratuite da me consigliate possiedono una crittografia di livello militare per mantenere al sicuro i tuoi dati, ma la disponibilità di banda limitata non ti permetterà di streammare per tutto il tempo che desideri. Per streammare e scaricare via torrent senza restrizioni, è meglio usare una VPN premium.

Su quali dispositivi funzionano le VPN gratis?

Le VPN gratuite sono disponibili su diversi dispositivi, anche se le offerte sono spesso più limitate rispetto a quelle delle versioni premium. Per scoprire quali VPN gratuite sono compatibili con il tuo dispositivo, dai un’occhiata a queste raccomandazioni:

Usa questo trucco per ottenere una VPN premium gratis dall’Italia

Se hai intenzione di usare una VPN per un breve periodo di tempo, il trucco sta nell’approfittare della garanzia di rimborso offerta dai servizi VPN premium. Sia che tu debba partire in vacanza all’estero o voglia vedere contenuti su qualche piattaforma straniera, una VPN premium ti proteggerà per almeno trenta giorni senza alcun costo!

CyberGhost: server ottimizzati per streaming e download via torrent super veloci

CyberGhost è una VPN sicura con un’enorme rete di server per connetterti in modo affidabile in ogni momento. Utilizza una crittografia avanzata per proteggere la tua privacy e non mantiene alcun registro dati.

Ho apprezzato particolarmente i server dedicati allo streaming e all’uso di torrent. Ogni server è preconfigurato per offrire velocità elevate e una sicurezza efficace: non dovrai fare altro che cliccare sul server a cui vuoi connetterti. Vale la pena notare anche che puoi usare CyberGhost su 7 dispositivi alla volta, il che la rende conveniente da condividere con amici e parenti o semplicemente per proteggere tutti i tuoi dispositivi.

Puoi provare CyberGhost per 45 giorni con la sua garanzia di rimborso. Ho testato questa politica sui rimborsi abbonandomi per un mese e contattando successivamente il servizio clienti tramite la chat in tempo reale. L’operatore è stato cordiale e rapido nell’approvare la mia richiesta, e ho ricevuto i miei soldi sul conto in una settimana.

Ottieni subito CyberGhost gratuitamente!

Aggiornamento di giugno 2021: CyberGhost ha abbassato il prezzo dell'abbonamento a 1.99 $ al mese, in più ottieni 3 mesi extra gratis con il piano annuale (puoi risparmiare sino al 83%)! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di non lasciartela sfuggire. Consulta ulteriori informazioni su quest'offerta.

Scegli una VPN che non comprometta la tua sicurezza

Il mercato è invaso da VPN gratis, ma molte di queste rappresentano un rischio per te e i tuoi dati. Velocità ridotte, limiti di banda e restrizioni di connessione sono fastidiose, ma la registrazione e successiva vendita dei tuoi dati può compromettere la tua sicurezza.

Le VPN gratis da me consigliate possono avere alcune limitazioni in termini di connessioni e banda, ma tengono tutte i tuoi dati al sicuro. Desideri tutte le funzionalità di sicurezza senza limitazioni? Prova senza alcun rischio ExpressVPN per 30 giorni dall’Italia e ottieni un rimborso completo, senza dare spiegazioni, nel caso in cui non fossi totalmente soddisfatto.


Altre VPN valide da provare GRATIS con la loro garanzia di rimborso nel 2021

La migliore
CyberGhost VPN
$2.25 / month Risparmia il 83%
Private Internet Access
$2.69 / month Risparmia il 77%
PrivateVPN
$1.89 / month Risparmia il 76%
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
4.96 Votato da 28 utenti
Titolo
Commento
Grazie per la tua opinione!
Ilaria Sanna
Scritto da Ilaria Sanna
Ilaria Sanna è una scrittrice esperta in tecnologia laureatasi all'Università di Roma. Fa del suo meglio per proteggere le sue informazioni personali in quanto conosce bene i rischi che si corrono sul web.