Rivelazione:
Le nostre recensioni

Wizcase contiene recensioni scritte dai recensori della comunità che sono basate sulla valutazione indipendente e professionali dei prodotti da parte del recensore.

Proprietà

Kape Technologies PLC, società capogruppo di Wizcase, possiede ExpressVPN, CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, servizi che possono essere recensiti su questo sito.

Commissioni per segnalazione

Wizcase può guadagnare una commissione di affiliazione quando viene effettuato un acquisto tramite uno dei suoi link. Tuttavia, questo non influenza il contenuto delle recensioni che pubblichiamo o i prodotti/servizi recensiti. I nostri contenuti potrebbero includere link diretti per l'acquisto di prodotti che fanno parte del nostro programma di affiliazione.

Standard di valutazione

Le recensioni pubblicate su Wizcase vengono redatte da specialisti che esaminano i prodotti attenendosi a rigorosi criteri da noi stabiliti. Tali criteri fanno sì che ogni recensione sia il risultato di una valutazione indipendente, professionale e onesta da parte del revisore, e tenga conto delle funzionalità e delle caratteristiche tecniche del prodotto, oltre che dei costi per gli utenti. Le classifiche che pubblichiamo potrebbero tenere conto anche di eventuali provvigioni di affiliazione, da noi percepite per gli acquisti effettuati mediante i link presenti sul nostro sito.

Le 7 migliori VPN gratis per l’Italia nel 2022 (Sicure al 100%)

Ilaria Sanna
Ultimo aggiornamento da Ilaria Sanna il Giugno 01, 2022

Trovare una VPN gratis che sia sicura e funzioni bene è complicato, ma ce l’ho fatta! Esistono tante VPN gratis che sono davvero pericolose in quanto ti espongono a malware e tracker. Anche quando superano i test di sicurezza, la maggior parte delle VPN gratis impone limiti di dati, è lenta o non riesce a sbloccare i siti web.

Io e il mio team abbiamo testato oltre 100 VPN per creare una breve lista delle migliori VPN gratis del 2022. Tieni a mente che nessuna VPN gratuita può offrire le stesse prestazioni di una VPN premium. Dovrai comunque fare i conti con qualche svantaggio come la limitazione dell’utilizzo dei dati e velocità altalenanti.

Se vuoi risparmiarti questi problemi, ti consiglio di provare ExpressVPN senza rischi. Non è gratuita, ma è la VPN più rapida e affidabile che abbia mai usato. È supportata da una garanzia di rimborso entro 30 giorni (a cui tiene sempre fede), quindi non dovrai preoccuparti di rimanere incastrato con una VPN che non vuoi.

Prova ExpressVPN senza alcun rischio

Guida Rapida: Le migliori VPN gratis di cui puoi fidarti nel 2022

  1. ExpressVPN: sicurezza e privacy di prima categoria con velocità super-elevate sulla sua rete globale di 3000 server. Prova ExpressVPN senza alcun rischio!
  2. CyberGhost: server ottimizzati per lo streaming e l’uso di torrent, ma è gratis solo per 45 giorni.
  3. ProtonVPN: dati gratuiti illimitati e velocità elevate, ma solo 3 posizioni server.
  4. Hotspot Shield: 500MB di dati gratuiti al giorno e velocità accettabili, ma non è in grado di sbloccare servizi di streaming come Netflix.
  5. hide.me: dati illimitati con 5 posizioni server gratuite, ma non potrai scegliere server specifici dopo 10GB di utilizzo.
  6. TunnelBear: accesso gratuito a tutte le 49 posizioni server, ma solo 500MB di dati gratuiti al mese.
  7. Windscribe: 10 paesi server gratuiti, ma velocità ridotte e connessioni a volte altalenanti.

Prova ExpressVPN senza alcun rischio

Le migliori VPN del Giugno 2022 (GRATIS al 100%)

1. ExpressVPN: velocità molto elevate e funzionalità di sicurezza efficaci per la tua privacy online

Caratteristiche principali:

  • Dati illimitati per streaming, uso di torrent e gioco online senza limiti
  • Rete globale di oltre 3000 server in 94 paesi
  • Politica no-log verificata, crittografia AES-256 bit, blocco di rete, protezione da perdite e server RAM-based.
  • Consente di connettere fino a 5 dispositivi contemporaneamente
  • App native per Windows, Mac, Android, iOS, Linux, Android TV, Amazon Fire TV e Fire Stick, router e altri sistemi
  • Supporto disponibile 24 ore su 24 tramite chat in tempo reale ed e-mail

ExpressVPN, di norma, non è un servizio gratuito, quindi potresti chiederti perché ho deciso di inserirla qui. Il motivo è che ExpressVPN offre velocità server eccellenti, una sicurezza di prima categoria, politica no-log e app native in italiano. Anche se devi anticipare il costo dell’abbonamento, la VPN è supportata da una garanzia di rimborso entro 30 giorni, in modo che tu possa provarla e ottenere un rimborso nel caso in cui non fossi soddisfatto (non ti verrà fatta alcuna domanda, l’ho provata personalmente!). Questo rende ExpressVPN difficile da battere.

Nei miei test, mi sono connessa ad oltre 50 server in USA, Regno Unito, Giappone e altri paesi. Sono rimasta colpita dal fatto che ExpressVPN abbia causato un calo di velocità minimo del 18% in media (dai 115Mbps della mia connessione standard a 94 Mbps). Si tratta di velocità estremamente elevate considerando che alcuni server testati erano a più di 15.000 km di distanza. Non ho riscontrato alcun problema di lentezza nel caricamento delle pagine, nel buffering video o rallentamenti durante il gioco online.

Ho potuto perfino streammare i miei contenuti preferiti in HD. ExpressVPN funziona in modo costante con piattaforme di streaming come Netflix, Disney+, Amazon Prime Video, Hulu, BBC iPlayer ed HBO Max. Non ho nemmeno perso tempo a cercare un server funzionante: tutti i server a cui mi sono connessa hanno funzionato al primo tentativo. Tutto ciò rende ExpressVPN un’opzione ideale per chi viaggia spesso all’estero e desidera accedere ai suoi account di streaming locali.

ExpressVPN è abbastanza rapida da permetterti di streammare senza nessun tipo di rallentamento o buffering

Puoi scegliere tra diversi protocolli, tra cui Lightway (l’alternativa di ExpressVPN a WireGuard), OpenVPN ed IKEv2. Tutti i server sono criptati con standard militari e includono una protezione integrata da perdite IP e DNS. Ogni server è perfino offuscato, quindi dotato di una funzionalità avanzata che mostra il traffico VPN come se fosse una connessione a internet normale. Questo rende più semplice aggirare i blocchi sul web, soprattutto in paesi come Cina, Russia, Turchia ed EAU.

Quando ti connetti a un server, nessuno dei tuoi movimenti online viene tracciato, registrato o condiviso. La politica no-log è stata perfino confermata in occasione di un’indagine condotta in Turchia: nessuna informazione degli utenti è stata recuperata dopo che le autorità hanno sequestrato fisicamente un server. ExpressVPN utilizza anche la tecnologia TrustedServer, il che significa che la rete si affida a dei server RAM-based che non possono conservare fisicamente nessun dato. Inoltre, la sede centrale dell’azienda si trova nelle Isole Vergini Britanniche, un paradiso per la privacy dove non vige nessuna legge di sorveglianza di massa o raccolta dati.

Puoi scegliere tra diversi piani di abbonamento da un mese, sei mesi o un anno, con il miglior rapporto qualità-prezzo a soli €6.06 al mese (abbonamento: 15 mesi). Mentre scrivo, puoi perfino ottenere 3 mesi di ExpressVPN gratis sottoscrivendo un abbonamento. Ogni piano è supportato da una garanzia di rimborso entro 30 giorni, quindi ottenere un rimborso nel caso in cui non fossi soddisfatto sarà molto semplice.

Quando ho testato il tutto personalmente, sono rimasta davvero sorpreso dalla facilità con cui ho avuto i miei soldi indietro! Altre VPN che ho provato in passato mi hanno fatto perdere tempo cercando di risolvere eventuali problemi e farmi continuare ad usare il servizio, mentre ExpressVPN ha elaborato il mio rimborso immediatamente. I soldi sono arrivati sul mio conto bancario nel giro di 5 giorni.

ExpressVPN rende molto semplice ottenere un rimborso con la sua garanzia di rimborso entro 30 giorni

Prova ExpressVPN senza alcun rischio

Aggiornamento del Giugno 2022! ExpressVPN ha abbassato i suoi prezzi per un tempo limitato a soli €6.06 al mese per il piano da 1 anno (puoi risparmiare fino al 49%) e ottieni anche 3 mesi gratis! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di non lasciartela sfuggire. Scopri altre informazioni su quest'offerta.

2. CyberGhost: server ottimizzati per streaming, uso di torrent e altro ancora (gratis per 45 giorni)

Caratteristiche principali:

  • Nessun limite di dati o banda per una navigazione continua
  • Oltre 7500 server in 91 paesi
  • Rigida politica no-log, blocco di rete, protezione da perdite e crittografia avanzata.
  • Connetti fino a 7 dispositivi contemporaneamente
  • Funziona su Windows, Mac, Android, iOS, Linux, Android TV, Amazon Fire TV, Amazon Fire Stick, router e altro ancora
  • Servizio clienti sempre disponibile tramite e-mail e chat in tempo reale

CyberGhost è una VPN ottima per i principianti in quanto categorizza i suoi server in attività specifiche, come streaming, uso di torrent e gioco online. Questi server dedicati vengono regolarmente testati e ottimizzati per garantire connessioni affidabili.

Sull’app nativa in italiano per Windows, puoi connetterti a un server ottimizzato cliccando sulle liste di server For streaming, For torrenting o For gaming (rispettivamente dedicate allo streaming, all’uso di torrent e al gioco online). Su Mac, avrai a disposizione solo le categorie For downloading (torrenting) e For streaming (rispettivamente per il download su torrent e per lo streaming).

Screenshot dell'app CyberGhost per Windows che mostra l'elenco dei server ottimizzati per streaming, torrent e giochi.

I server ottimizzati di CyberGhost rendono semplice trovare il server più adatto alle tue esigenze

Durante i test, ho scoperto che i server ottimizzati per lo streaming di CyberGhost funzionano alla perfezione con Netflix, Disney+ ed Amazon Prime Video. Ho potuto anche scaricare grandi file via torrent in poco tempo e giocare online senza quasi nessun rallentamento sui rispettivi server.

Se desideri navigare su internet con la massima privacy, puoi connetterti agli esclusivi server NoSpy (disponibili su Windows nell’elenco dedicato e nella sezione “All Servers” sull’app per Mac). Questi server si trovano in Romania, un paese con rigide norme per la protezione dati e che non fa parte delle alleanze 5,9 e 14 Eyes (una rete internazionale di intelligence per la condivisione dei dati). I server NoSpy sono gestiti e di proprietà di CyberGhost in modo che nessun ente terzo possa interferire.

Detto ciò, tutti i server sono dotati di crittografia di livello militare e protezione da perdite. Un blocco di rete automatico è integrato nelle app per bloccare il traffico in caso di interruzione della connessione. In più, CyberGhost offre una politica no-log e utilizza server RAM-based, quindi puoi star certo che le tue informazioni e le tue attività online saranno protette.

Il difetto più grande che ho riscontato è stato un calo della mia velocità pari al 39% rispetto alla media da 115Mbps a circa 70Mbps. Ho notato anche un rallentamento nelle connessioni più distanti (cosa che non ho notato in altre VPN come ExpressVPN). L’impatto che questo può avere sulla tua esperienza dipende dalla tua normale velocità di connessione, quindi ti consiglio di provare CyberGhost personalmente per scoprirlo.

Fortunatamente, puoi usare CyberGhost gratuitamente con la sua garanzia di rimborso entro 45 giorni. La sua politica di rimborso non prevede che tu debba fornire alcuna spiegazione, quindi CyberGhost rappresenta un’ottima scelta se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, come per finire di vedere la tua serie TV preferita o per viaggiare all’estero. Una volta utilizzato il servizio, puoi ottenere facilmente un rimborso completo entro 45 giorni: ho testato l’intero procedimento e devo dire che funziona.

Se invece desideri usare CyberGhost per un tempo più lungo, ricorda che si tratta di una delle VPN dal costo mensile più economico con l’abbonamento più conveniente a soli €1.94 al mese (abbonamento: triennale).

Prova CyberGhost gratuitamente per 45 giorni

Aggiornamento del Giugno 2022! Puoi abbonarti a CyberGhost per soli €1.94 al mese + ottieni 4 mesi gratis abbonandoti per 3 anni (risparmi fino al 84%)! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di approfittarne prima che sia troppo tardi. Scopri altre informazioni su quest'offerta.

3. ProtonVPN: dati illimitati gratis e nessuna pubblicità

Caratteristiche principali:

  • Dati gratuiti senza limiti o pubblicità
  • 24 server gratuiti in 3 paesi (USA, Giappone e Paesi Bassi)
  • Rigida politica no-log, crittografia di livello militare, blocco di rete e protezione da perdite
  • Supporta la connessione 1 dispositivo alla volta
  • Compatibile con Windows, Mac, Android, iOS, Linux, Chromebook e altri sistemi
  • Servizio clienti disponibile via e-mail

Con le sue app native in italiano, ProtonVPN offre dati gratuiti illimitati e accesso ai suoi server in USA, Giappone e Paesi Bassi. Dato l’accesso ai server in soli 3 paesi, mi aspettavo che le velocità fossero più basse sui server dall’altra parte del mondo. Tuttavia, sono rimasta colpita dalle sue velocità elevate: ho riscontrato solo un calo medio del 33% (da una base di 98Mbps a 62Mpbs) e ho notato qualche piccolo rallentamento durante lo streaming, la navigazione e lo shopping online.

Mi ha sorpreso anche scoprire che ProtonVPN è un’ottima scelta per lo streaming di Netflix. Sul suo sito, il supporto allo streaming è disponibile ufficialmente solo per gli abbonati Plus e Visionary. Nonostante questo, io e il mio team siamo riusciti ad accedere a Netflix con tutti i server testati.

Screenshot che mostra l'app gratuita per Mac di ProtonVPN connessa a un server statunitense mentre Netflix USA trasmette in streaming un episodio di Cobra Kai.

I server gratuiti di ProtonVPN funzionano con Netflix (anche se il sito ufficiale sostiene il contrario)

L’azienda offre una politica no-log verificata ed ha sede in Svizzera, un paese con rigide norme per la protezione della privacy e dei dati. La tua attività di navigazione sarà ancora più protetta grazie alla crittografia AES-256 bit, al blocco di rete e alla protezione da perdite. Puoi perfino configurare lo split tunneling o personalizzare le impostazioni DNS, funzionalità avanzate normalmente riservate agli account a pagamento.

Anche se il piano gratuito consente di connettere un solo dispositivo alla volta, puoi configurare ProtonVPN sul tuo router domestico. Questo ti consente di proteggere tutti i tuoi dispositivi connessi al Wi-fi. Per iniziare a usare il servizio e scaricare ProtonVPN gratuitamente, ti servirà solo un indirizzo e-mail. Non dovrai fornire nessuna informazione personale.

Purtroppo, non avrai accesso ai server SecureCore, Tor o 10 Gbit. Il piano gratuito non supporta l’uso di torrent. In questo modo i server gratuiti non saranno intasati da altri utenti, ma sarà una delusione per chi cerca un modo per condividere file via BitTorrent.

I piani a pagamento di ProtonVPN possono essere un po’ costosi se decidi di effettuare l’upgrade. Il piano più economico costa €6.63 al mese (abbonamento: biennale). Ad un prezzo simile, ma per un periodo più limitato, puoi ottenere ExpressVPN con le sue velocità elevate e la sicurezza di prima categoria per l’uso di torrent, lo streaming e altro ancora.

Prova ProtonVPN gratuitamente

4. Hotspot Shield: navigazione ad alta velocità con 500MB di dati gratuiti al mese

Caratteristiche principali:

  • 500 MB di dati al giorno (circa 15 GB al mese)
  • Un server virtuale gratuito negli Stati Uniti
  • Politica no-log, crittografia AES-256 bit e protezione da perdite
  • Consente la connessione di un solo dispositivo alla volta
  • App gratuita disponibile per Windows, Mac e Android
  • Nessuna assistenza via e-mail o chat in tempo reale sul piano gratuito

La VPN gratuita di Hotspot Shield offre 500MB di dati al giorno, l’equivalente di circa 15GB al mese. Anche se non sono abbastanza per scaricare grandi file o per lo streaming, sono sufficienti per navigare in sicurezza, controllare le e-mail e fare shopping online.

La VPN gratuita usa la stessa crittografia AES-256 bit e la protezione da perdite della versione premium (anche se il piano gratuito non include il blocco di rete). Ho eseguito diversi test per perdite e mi ha fatto piacere scoprire che Hotspot Shield ha nascosto i miei veri indirizzi IP e DNS. Avrai accesso anche ai protocolli Hydra Catapult, OpenVPN e IPsec.

Sono rimasta piacevolmente sorpresa dalle velocità elevate, soprattutto quando mi sono connessa con il protocollo esclusivo Hydra Catapult. Tuttavia, Hotspot Shield limita la tua banda a 2Mbps per spingerti ad effettuare un upgrade. Ciò significa che ho riscontrato alcuni episodi di buffering durante lo streaming di YouTube. Inoltre, il caricamento dei siti ha richiesto un po’ più tempo del solito.

Screenshot di Hotspot Shield connesso gratuitamente a un server statunitense, con i risultati di un test di velocità Ookla che mostra buone velocità di download.

La limitazione della banda causa buffering e rallentamenti durante lo streaming, l’uso di torrent e altre attività

Non potrai sbloccare Netflix o altri servizi di streaming basati sulla tua posizione. Questa opzione è riservata unicamente agli utenti premium di Hotspot Shield, ma se proprio devi spendere, sappi che CyberGhost offre dei server ottimizzati per lo streaming a soli €1.94 al mese (rispetto al piano più economico di Hotspot Shield con €2.99 al mese).

Tuttavia, il difetto più grande del servizio è che la VPN gratuita è parzialmente supportata da pubblicità. Anche se l’azienda non registra nessuna attività che possa essere ricondotta a te, il sistema operativo del tuo dispositivo e la tua posizione geografica approssimata saranno raccolte. Questo significa che durante la navigazione noterai qualche annuncio pubblicitario personalizzato.

Trovo che Hotspot Shield sia più adatta a una navigazione occasionale, a patto di sopportare qualche pubblicità. Cosa ancora migliore, creare un account gratuito con Hotspot Shield è molto semplice, così come scaricare l’app nativa in italiano sul tuo dispositivo. Puoi perfino abbonarti con prova gratuita di 7 giorni alla versione premium, ma cancellando subito l’abbonamento, non potrai usare il piano a pagamento per tutta la sua durata.

Prova Hotspot Shield gratuitamente

5. hide.me: nessun limite di dati e 5 posizioni server gratis

Caratteristiche principali:

  • Dati illimitati senza restrizioni in termini di velocità
  • 5 posizioni server gratuite in (USA est e USA ovest, Canada, Germania e Paesi Bassi)
  • Crittografia di livello militare, protezione da perdite e politica “no-log”
  • Consente la connessione di un solo dispositivo alla volta
  • Funziona su Windows, Mac, Android, iOS, Linux, Amazon Fire TV, Blackberry, router e altri sistemi
  • Servizio clienti disponibile solo tramite e-mail

Il piano gratuito di hide.me include dati illimitati e accesso a server in 4 paesi. Tuttavia, una volta utilizzati 19GB di dati, non potrai più scegliere a quale server connetterti: verrai connesso automaticamente a un server casuale.

Se non ti interessa scegliere la posizione di connessione, hide.me è una buona opzione per proteggere il tuo browser e le sue app sono in italiano. Sarai protetto da una politica no-log verificata, così la tua cronologia di navigazione e i tuoi dati identificativi non verranno mai condivisi o tracciati. L’azienda ha sede in Malesia, un paese che non fa parte di alcuna alleanza per la condivisione dei dati.

Sono presenti anche funzioni premium come la connessione automatica, lo split tunnelling e Stealth Guard per l’offuscamento dei server. Puoi anche scegliere tra i protocolli IKEv2, OpenVPN e SoftEther (WireGuard è disponibile solo nel piano a pagamento).

Ho eseguito dei test della velocità sui server gratuiti di hide.me e ho riscontrato velocità di download elevate, ma velocità di upload ridotte. Anche se il servizio è ottimo per scaricare file e navigare, ho notato degli episodi di buffering e rallentamenti durante l’upload di file e le videochiamate.

Screenshot di hide.me connesso a server in Olanda, Germania e Stati Uniti, che evidenziano i risultati del test di velocità di download e upload.

Le velocità di upload ridotte di hide.me possono causare problemi con le videochiamate e la condivisione file

Purtroppo, io e il mio team non siamo riusciti ad accedere a molte piattaforme di streaming usando i server gratuiti di hide.me. Netflix USA e Regno Unito hanno funzionato in alcune occasioni, ma dovrai armarti di pazienza e provare diversi server per trovarne uno che funziona.

Con il piano premium di hide.me, Netflix ed Amazon Prime Video non funzionavano comunque, quindi passare dal piano gratuito a quello premium non è molto utile in questo senso. Il piano più economico ha un prezzo tendente al salato considerando i suoi limiti, con €2.59 al mese (abbonamento: 26 mesi). Il piano più economico di CyberGhost ti costerà meno e avrai accesso a Netflix, Amazon Prime Video e altro ancora.

Anche se non mi sento di consigliarla per streammare, scaricare via torrent o giocare online, hide.me tiene i tuoi dati al sicuro mentre navighi. Iniziare a usarla è semplice: ti basterà scaricare hide.me gratuitamente sul tuo dispositivo. Non dovrai nemmeno creare un nome utente o fornire il tuo indirizzo e-mail.

Prova hide.me gratuitamente

6. TunnelBear: server gratuiti in 49 paesi e 500MB di dati mensili

Caratteristiche principali:

  • 500Mb di dati gratis al mese
  • Accesso a server globali in 49 paesi
  • Standard di crittografia avanzato, blocco di rete, protezione da perdite e politica no-log
  • Supporta fino a5 connessi contemporaneamente
  • App intuitiva per Windows, Mac, Android, iOS, Linux, router e altri ancora
  • Assistenza via e-mail disponibile con il piano gratuito

La VPN gratuita di TunnelBear ti consente di accedere a qualsiasi funzionalità premium con il piano a pagamento. Tra queste vi è l’accesso a tutti i server nella sua rete mondiale, il che significa che puoi facilmente navigare su internet da qualsiasi paese.

Purtroppo, i soli 500MB di dati al mese ti faranno venire voglia di effettuare l’upgrade prima della fine del primo giorno di utilizzo. Ho iniziato a guardare una serie su BBC iPlayer e la VPN ha smesso di streammare prima della fine del primo episodio. Questo è particolarmente fastidioso, in quanto TunnelBear funziona perfino con Netflix ed Amazon Prime Video (e non molte VPN gratuite ci riescono).

Screenshot di TunnelBear connesso a un server del Regno Unito con BBC iPlayer in streaming Killing Eve in background.

Attiva la funzionalità di offuscamento Ghostbear di TunnelBear per accedere a BBC iPlayer

Ho ottenuto un GB aggiuntivo creando un tweet dove citavo il servizio, ma poi ho scoperto che si tratta di un bonus una-tantum e il mese successivo il limite di 500MB si è ripresentato. Passare al piano premium di Tunnel Bear ti costerà $4.17 al mese (abbonamento: biennale). Per quasi metà prezzo, potresti godere dei server ottimizzati per lo streaming di CyberGhost.

Tuttavia, TunnelBear rimane un’opzione valida se hai bisogno semplicemente di navigare su internet. TunnelBear usa una crittografia AES-256 bit e la protezione da perdite su tutti i suoi server. Sono rimasta particolarmente colpita dalla funzionalità GhostBear, che offusca la tua connessione e la fa apparire come del normale traffico internet. TunnelBear esegue perfino delle valutazioni esterne di sicurezza annuali che confermano l’assenza di qualsiasi registrazione dati.

Scaricare l’app gratuita di TunnelBear e creare un account richiede meno di un minuto. Dopodiché, potrai subito connetterti a un server e iniziare a usare il servizio.

Prova TunnelBear gratuitamente

7. Windscribe: connessioni dispositivi illimitate sul piano gratuito

Caratteristiche principali:

  • 10GB di dati mensili
  • 10 posizioni server gratuite (Canada, Francia, Germania, Hong Kong, Paesi Bassi, Norvegia, Romania, Svizzera, Regno Unito e USA)
  • Crittografia di livello militare, protezione da perdite e politica “no-log”
  • Possibilità di connettere un numero illimitato di dispositivi sul piano gratuito
  • Funziona su Windows, Mac, Android, iOS, Linux e altre piattaforme
  • Nessuna assistenza via chat in tempo reale

Windscribe offre connessioni a dispositivi illimitati per proteggere tutti i tuoi dispositivi. Il tuo traffico sarà protetto da crittografia di livello militare, protezione da perdite e politica “no-log”.

Tuttavia, i lati positivi finiscono qui. Le mie velocità hanno subito un calo drammatico del 70% da 115Mbps a 35Mbps. A momenti, le mie velocità sono calate a soli 1 o 2 Mbps e ho trovato difficile stabilire una connessione con un server. Anche i 10GB di dati mensili non ti saranno di particolare aiuto.

Anche se Windscribe funziona con le piattaforme di streaming come Netflix e Disney+, non avrai abbastanza dati (e nemmeno velocità abbastanza elevate) per guardare i tuoi contenuti preferiti senza interruzioni. Se desideri streammare Netflix, hai bisogno di una VPN senza limiti di dati (come CyberGhost).

Per questa ragione, ti sconsiglio di usare la funzionalità Double Hop. Quest’ultima dirige la tua connessione attraverso 2 server per offrirti una maggiore sicurezza, ma ha rallentato moltissimo la mia connessione.

Confronto diretto tra le migliori VPN gratis del 2022

Sblocca Netflix Dati mensili Paesi coperti Supporto torrent Dispositivi massimi
ExpressVPN Illimitati 94+ 5
CyberGhost Illimitati 91+ 7
ProtonVPN Illimitati 3 1
Hotspot Shield 15GB 1 1
hide.me 10GB 4 1
TunnelBear 500MB 49+ 5
Windscribe 10GB Oltre 10 Illimitati

Non importa quale VPN gratuita sceglierai, dovrai comunque fare i conti con limitazioni, come limiti di dati e restrizioni nell’accesso ai server.

Se vuoi evitare questi problemi, ti consiglio di provare ExpressVPN senza rischi. Pur essendo una VPN a pagamento, è supportata da una garanzia di rimborso entro 30 giorni. Nel caso in cui cambiassi idea sul servizio, puoi ottenere un rimborso completo entro 30 giorni. Farlo tramite la chat in tempo reale risulta molto rapido e semplice.

Prova ExpressVPN senza alcun rischio

Evita come la peste queste VPN gratuite

La triste verità è che non è sempre possibile fidarsi delle valutazioni su Google Play o sull’Apple Play Store. Anche trovando una VPN con moltissimi download e recensioni positive, potrebbe trattarsi comunque di un malware. Infatti, uno studio dell’agenzia di ricerca CSIRO ha scoperto che il 75% delle VPN gratis include almeno una libreria di tracciamento, nonostante sostenga di proteggere la privacy dell’utente.

Tramite le mie ricerche e i miei test, ho scoperto alcuni fatti scioccanti su diversi servizi VPN di cui voglio parlarvi.

  • Cross VPN: la scansione antivirus ha scoperto che Cross VPN include potenziali virus di tipo trojan, con notifiche da 11 diversi servizi antivirus diversi.
  • Betternet VPN: viene commercializzata come una VPN focalizzata sulla privacy, ma ho scoperto che il suo software include diverse librerie di tracciamento che registrato dati come la posizione generale, le informazioni del dispositivo e i nomi dei domini che visiti.
  • SuperVPN: una VPN pericolosa, soprattutto per gli utenti Android, responsabile del furto dei dati personali di milioni di utenti: informazioni della carta di credito, credenziali d’accesso, posizione dei dati e altro ancora.
  • LinkVPN: associata a SuperVPN, senza alcun tipo di trasparenza e con collegamenti alla Cina, registrazione dati e privacy limitata per gli utenti.
  • Fast Secure Payment: si è scoperto che include diversi malware all’interno delle sue app.

VPN gratuite vs VPN “freemium”: Costi nascosti che dovresti conoscere

Una VPN freemium funziona un po’ come un assaggio di una VPN premium. Si tratta di un piano gratuito offerto da aziende VPN dalla buona reputazione che ti consente di provare la versione gratuita con alcune limitazioni, in modo da promuovere il piano a pagamento. Puoi stare certo che le VPN freemium non venderanno i tuoi dati personali, in quanto le aziende non metteranno a repentaglio la loro reputazione perdendo i clienti paganti.

Tuttavia, dovrai comunque avere a che fare con dati limitati, velocità ridotte e posizioni server limitate. Questi accorgimenti vengono implementati nella speranza che l’utente frustrato effettui l’upgrade al servizio premium.

Quando una VPN gratuita non promuove la versione premium o non mostra pubblicità, i tuoi dati vengono probabilmente venduti a terzi. La tua VPN gratuita potrebbe contenere perfino dei malware progettati per raccogliere i tuoi dati in cambio di un profitto. A parer mio, questo è il prezzo più alto che pagherai, in quanto le tue informazioni private e i tuoi file riservati possono essere facilmente trafugati da criminali informatici.

Il costo dell’utilizzo di una VPN gratuita ha un peso molto maggiore di quello di un servizio premium, soprattutto se consideriamo che puoi provare una VPN di prima categoria come ExpressVPN senza alcun rischio. È possibile provare ExpressVPN grazie alla sua garanzia di rimborso entro 30 giorni. Nel caso in cui non fossi soddisfatto, puoi ottenere un rimborso completo entro 30 giorni.

Prova ExpressVPN senza alcun rischio

Come ho testato e classificato le migliori VPN gratis del 2022

Una VPN può anche avere recensioni positive sull’app store, ma ciò non significa che non sia pericolosa. Ecco perché consiglio vivamente di considerare i punti qui sotto quando si valuta una VPN gratuita.

  • Modello di business: nessuno vuole che la VPN utilizzata guadagni a spese degli utenti. Alcune VPN poco affidabili riempiono le loro app di pubblicità, tracker o malware (a volte tutti e tre!) per raccogliere e vendere segretamente i tuoi dati riservati.
  • Rigida politica no-log: nessuna VPN dovrebbe compromettere la tua privacy (altrimenti che senso avrebbe usarla?), quindi ho controllato la politica sulla privacy di ciascuna VPN per assicurarmi che i tuoi dati non vengano mai tracciati, registrati, venduti o condivisi.
  • Restrizioni: spesso, le VPN gratuite impongono dei limiti per via dei loro fondi e delle loro risorse limitate. Questi limiti possono equivalere a velocità e banda ridotte, server sovraffollati, nessun supporto all’uso di torrent e nessun accesso a piattaforme di streaming come Netflix.
  • Funzionalità di sicurezza: fai in modo che sia presenta almeno una crittografia AES-256 bit e protocolli di tunneling come WireGuard, OpenVPN e IKEv2. Evita protocolli come L2TP/IPSec e PPTP, sono datati e francamente non dovrebbero più essere utilizzati.
  • App intuitiva: nessuno vuole passare troppo tempo a configurare e installare la VPN. Ecco perché tutte le VPN che ho testato sono compatibili con Windows, Mac, Android, iOS e altri dispositivi popolari.

Prova ExpressVPN senza alcun rischio

FAQ sulle VPN gratuite

Le VPN gratuite sono davvero sicure?

Purtroppo, la maggior parte delle VPN gratis non è sicura. Nei casi migliori, i tuoi dati privati vengono raccolti dai tracker mentre il tuo dispositivo viene bombardato da pop-up pubblicitari. Nei casi peggiori, invece, il tuo dispositivo potrebbe essere infettato da malware e i tuoi file esposti agli attacchi degli hacker. La verità è che esistono poche VPN gratuite degne di fiducia e io le ho testate tutte!

Tutte le VPN gratuite consigliate in questa sede hanno politiche sulla privacy credibili, non rubano i tuoi dati e non li rivendono a terzi per trarne un profitto. Inoltre, ho selezionato unicamente fornitori di VPN dalla reputazione impeccabile, in quanto si tratta di aziende che aggiornano costantemente le loro reti VPN per garantire che non vi siano problemi di sicurezza. Ogni VPN include anche una crittografia di livello militare, diversi protocolli, blocco di rete e protezione da perdite. Puoi star certo che i tuoi dati saranno al sicuro e la tua attività di navigazione rimarrà anonima ogni volta che ti connetterai.

Qual è la migliore VPN gratis per guardare Netflix?

Alcune VPN gratuite funzionano con Netflix e abbiamo perfino creato una guida alle migliori VPN gratis per Netflix. Tuttavia, tieni a mente che dovrai comunque fare i conti con delle limitazioni. Tra queste vi sono limiti di dati, restrizioni in termini di velocità, oppure l’accesso a un numero limitato di server e librerie Netflix.

Per esempio, Hotspot Shield funziona con Netflix USA, ma puoi avere solo 500MB di dati gratuiti al mese. TunnelBear può sbloccare Netflix su tutti i suoi server globali, ma avrai a disposizione solo 500MB di dati gratuiti al mese.

Essendo una grande fan dello streaming, personalmente preferisco una VPN senza restrizioni che mi permetta di guardare tutti i contenuti che voglio in HD! Ho scoperto che ExpressVPN si connette facilmente a Netflix in qualsiasi parte del mondo, permettendoti di accedere al tuo account di streaming ovunque ti trovi. Ho apprezzato il fatto che funzioni anche con Amazon Prime Video, Disney+, Hulu, HBO Max, YouTube TV, BBC iPlayer, DAZN e altre piattaforme, permettendoti di seguire tutti i contenuti che vuoi.

Dovrei usare una VPN gratis con torrent?

Puoi usare una VPN gratis per scaricare via torrent, ma dovrai fare qualche sacrificio in termini di dati o velocità. Le velocità ridotte possono tradursi in lunghe ore di attesta per un solo download, mentre il limite di dati ti impedirà di scaricare i file più grandi. Inoltre, molte VPN gratis offrono solo qualche posizione server, il che non è l’ideale se desideri connetterti a un pese specifico.

Se hai bisogno di una VPN solo per un breve periodo di tempo, ti consiglio di approfittare della garanzia di rimborso di una VPN premium. Per esempio, puoi usare torrent con i server ottimizzati di CyberGhost per 45 giorni senza alcun costo e ottenere successivamente un rimborso completo.

CyberGhost rende molto semplice ottenere un rimborso con la sua chat in tempo reale

Le VPN gratuite funzionano in Cina?

Per farla breve, no. Esistono solo una manciata di VPN a pagamento che funzionano in Cina in quanto eludere il firewall cinese è estremamente complicato. Se hai intenzione di recarti in Cina o comunque all’estero, ti consiglio di scaricare una di queste VPN prima di arrivare a destinazione (in quanto i siti delle rispettive VPN potrebbero non essere accessibili una volta arrivato).

Anche se è possibile usare una VPN cinese locale, te lo sconsiglio vivamente. Spesso, queste VPN gratuite condividono le tue informazioni personali con terze parti. Scavando nel background di queste VPN locali, scoprirai che non possiedono informazioni cronologiche e nemmeno una politica sulla privacy.

Tieni a mente che il governo non tollera ufficialmente l’uso di VPN non approvate. Tuttavia, nessuno straniero è stato mai punito per aver usato una VPN mentre era in vacanza o si trovava in Cina per lavoro.

Come guadagnano le VPN gratuite?

C’è sempre un costo nascosto che consente alle VPN gratuite di generare introiti. Il modo più semplice è bombardare il tuo dispositivo di pop-up pubblicitari. Potrebbero sembrare innocui, ma tutti gli adware includono dei tracker. Questi ultimi registrano la tua attività sul web, il che significa che la tua cronologia di navigazione non sarà più anonima o privata.

A volte, le VPN gratuite vendono i tuoi dati agli inserzionisti, tengono traccia dei siti che visiti, del tuo indirizzo IP e dei dati relativi alla tua connessione. Questa è una grande violazione della tua privacy e, a seconda dei dati tracciati e venduti, può compromettere la tua sicurezza.

Più raramente, una VPN gratis può vendere i tuoi dati al miglior offerente e questo può significare che le tue informazioni possono finire in mano a criminali informatici. Non si tratta di un evento comune, ma dovresti essere cosciente dei potenziali rischi quando cerchi un servizio di VPN gratuito.

Posso usare una VPN gratuita su qualsiasi dispositivo?

Dipende, ma le VPN gratis su questa lista offrono tutte delle app native per Windows, Android, Mac e iOS. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, puoi connettere un solo dispositivo alla volta. Così, se possiedi sia uno smartphone che un PC portatile, dovrai disconnettere la VPN da un dispositivo per attivarla su un altro.

Se desideri usare una VPN su più dispositivi, sappi che ExpressVPN consente la connessione di 5 dispositivi alla volta. Puoi perfino installarla su una smart TV e sulle consolle da gioco, cosa che non tutte le VPN consentono di fare.

Se possiedi più di 5 dispositivi, puoi installare l’app nativa di ExpressVPN sul tuo router. Così facendo, tutti i dispositivi connessi alla tua rete domestica saranno protetti dalla VPN.

Qual è la migliore VPN gratis per giocare online?

(per PUBG, Minecraft, Roblox e altri giochi)

Purtroppo, non posso consigliare nessuna VPN per il gioco online. Anche le VPN gratis migliori 2022 non ti garantiranno un gioco privo di rallentamenti.

Questo problema è dovuto al ping (o latenza). Si tratta del tempo impiegato dai dati per raggiungere il server e ottenere una risposta dal tuo dispositivo. Le VPN gratuite hanno un ping elevato, quindi impiegano più tempo ad ottenere una risposta dal server. Così, durante le partite più frenetiche, potresti sperimentare rallentamenti e perfino perdere la tua connessione al server di gioco.

Tuttavia, una VPN premium può mitigare la latenza con metodi che le VPN non possono utilizzare (o non possono permettersi). ExpressVPN offre velocità elevate e una latenza bassa, così come app dedicate per smartphone e computer. Puoi perfino installare ExpressVPN sulle consolle da gioco, come PlayStation e Xbox.

Le VPN gratuite sono legali?

Le VPN sono legali nella maggior parte dei paesi del mondo, e l’utilizzo di una VPN per mascherare l’indirizzo IP e proteggere i propri dati è consentito. Tuttavia, usare una connessione VPN per portare avanti attività illegali, come hacking, cyberstalking o la distribuzione di contenuti protetti da diritto d’autore, non è legale.

Io e il mio team non supportiamo alcun comportamento illegale, quindi assicurati di sapere quali sono le leggi locali sulle VPN prima di connetterti. Questo vale soprattutto per paesi come Cina, Bielorussia, Russia, Iran e Corea del Nord, dove l’utilizzo delle VPN non approvate è vietato.

Prova ExpressVPN senza alcun rischio

Scegli una VPN che non comprometta la tua sicurezza

Il mercato è invaso da VPN gratuite, ma molte di queste rappresentano un rischio per te e i tuoi dati. Velocità ridotte, limiti di banda e restrizioni di connessione sono fastidiose, ma la registrazione e successiva vendita dei tuoi dati può compromettere la tua sicurezza.

Per tenerti al sicuro mentre sei online e goderti il web senza limitazioni, ti consiglio di considerare l’acquisto di un’opzione di prima categoria come ExpressVPN. Durante i miei test, sono rimasta colpita dalle velocità notevolmente elevate di ExpressVPN, dalla sua facilità d’uso e dalle connessioni stabili in tutto il mondo. Ho apprezzato anche la sua garanzia di rimborso entro 30 giorni, che ti permette di ottenere sempre un rimborso nel caso in cui non fossi soddisfatto.

Ho perfino testato personalmente la politica dei rimborsi per assicurarmi che funzionasse. Nessuno ha cercato di farmi continuare a usare il servizio dopo aver chiesto il rimborso tramite la chat in tempo reale, e i soldi sono arrivati sul mio conto in soli 5 giorni.


Riepilogo: le migliori VPN del 2022 (con garanzia di rimborso)

La migliore
ExpressVPN
$6.67 / mese Risparmia il 48%
CyberGhost VPN
$2.23 / mese Risparmia il 83%
Private Internet Access
$2.19 / mese Risparmia il 82%
PrivateVPN
$2.00 / mese Risparmia il 80%
IPVanish VPN
$3.99 / mese Risparmia il 64%
Hai apprezzato questo articolo?
Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
4.97 Votato da 30 utenti
Titolo
Commento
Grazie per la tua opinione!
Ilaria Sanna
Ilaria Sanna è una scrittrice esperta in tecnologia laureatasi all'Università di Roma. Fa del suo meglio per proteggere le sue informazioni personali in quanto conosce bene i rischi che si corrono sul web.