Rivelazione:
Commissioni per segnalazione

Wizcase può guadagnare una commissione di affiliazione quando viene effettuato un acquisto tramite uno dei suoi link. Tuttavia, questo non influenza il contenuto delle recensioni che pubblichiamo o i prodotti/servizi recensiti. I nostri contenuti potrebbero includere link diretti per l'acquisto di prodotti che fanno parte del nostro programma di affiliazione.

Proprietà

Kape Technologies PLC, società capogruppo di Wizcase, possiede CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, servizi che possono essere recensiti su questo sito.

Le nostre recensioni

Wizcase contiene recensioni scritte dai recensori della comunità che sono basate sulla valutazione indipendente e professionali dei prodotti da parte del recensore.

Standard di valutazione

Tutte le recensioni pubblicate su Wizcase soddisfano dei rigidi criteri di valutazione, in modo da garantire che ciascuna di esse sia basata su una valutazione indipendente, onesta e professionale del prodotto/servizio da parte del recensore. Tali criteri implicano che il recensore consideri le qualità tecniche e le caratteristiche del prodotto assieme al valore commerciali per gli utenti, il che potrebbe influenzare la classificazione del prodotto sul sito.

I 5 migliori antivirus con VPN integrata del 2021

Luca RF
Ultimo aggiornamento da Luca RF il maggio 01, 2021

Tutti i migliori antivirus includono una VPN, ma non tutte le VPN sono degne di essere utilizzate. Molte impongono dei limiti di dati molto stringenti, mentre altre registrano i tuoi dati riservati. Altre ancora, sono così costose che faresti meglio ad acquistare un servizio indipendente come NordVPN.

Per aiutarti a trovare l’opzione più sicura e conveniente, ho testato oltre 15 antivirus con VPN per trovare i 5 servizi migliori. Oltre alla sicurezza e alla protezione dai malware, ho considerato privacy, velocità, elusione dei blocchi geografici e facilità d’uso.

Se stai cercando una risposta rapida, sappi che il miglior antivirus con VPN integrata è Norton 360. Si tratta di un pacchetto sicurezza eccellente con funzionalità omnicomprensive e una VPN dai dati illimitati per proteggerti online. Se desideri testarlo sul tuo dispositivo, puoi persino provare la VPN di Norton gratis per 60 giorni con la sua garanzia di rimborso.

Prova Norton gratuitamente per 60 giorni

Guida rapida: i migliori antivirus con VPN del 2021

  1. Norton: antivirus con VPN numero uno per i suoi dati illimitati, l’eccellente sicurezza e la grande gamma di funzionalità
  2. TotalAV: accesso affidabile a diversi servizi di streaming popolari, ma servizio clienti scadente.
  3. McAfee: velocità elevate per uno streaming di qualità e download rapidi, ma interfaccia deludente.
  4. Avira: potrai connettere un numero illimitato di dispositivi alla volta per proteggere completamente la tua vita digitale, ma avrai accesso limitato ai contenuti in streaming.
  5. Bitdefender: un’interfaccia semplice per facilitarne l’uso, ma il limite dati è restrittivo su quasi tutti i piani.

Come ho valutato i migliori antivirus con VPN

Per valutare gli antivirus con VPN ho utilizzato i seguenti criteri:

  • Protezione antivirus efficace: il software antivirus deve offrire tassi di rilevamento malware elevati e funzionalità aggiuntive come la protezione da ransomware e phishing.
  • VPN con dati illimitati: una VPN con limite dati diventa presto inutile, quindi l’assenza di limiti è un must.
  • VPN con velocità elevate: la tua connessione VPN non deve rallentare notevolmente la tua navigazione o ridurre la tua qualità di streaming.
  • Compatibilità streaming: la capacità di sbloccare l’accesso a nuove librerie di streaming è un grande vantaggio delle VPN, ma molte non sono in grado di bypassare i blocchi geografici.

I 5 migliori software antivirus con VPN inclusa (testati nel maggio 2021)

1. Norton: VPN sicura con dati illimitati su tutti i pacchetti

Caratteristiche principali:

  • Oltre 30 posizioni server
  • Banda illimitata con tutti gli abbonamenti.
  • Connetti sino a 5 dispositivi alla volta
  • Garanzia di rimborso entro 60 giorni
  • Servizio clienti tramite e-mail, chat e telefono

Norton è il miglior antivirus con VPN, grazie ai suoi dati illimitati disponibili su tutti gli abbonamenti, tranne uno. Mentre molti antivirus impongono limiti di dati alla loro VPN o la rendono illimitata solo sui piani più costosi, Norton ti consente di proteggerti per l’intero mese senza doverti disconnettere. Così, ho potuto guardare diverse ore di Netflix, navigare in sicurezza e scaricare diversi file di grandi dimensioni senza preoccuparmi di rimanere senza protezione.

Durante i miei test, Norton Secure VPN ha raggiunto velocità elevate di circa 80-100Mbps con i server locali. Tuttavia, quando mi sono connesso ai server più distanti negli USA o in Australia, le velocità sono calate intorno a 7-15Mbps. Personalmente, non ho avuto il bisogno di connettermi a un server australiano dalla mia posizione, ma uso spesso i server USA per lo streaming. Gli 11-15Mbps ottenuti con il server di Los Angeles sono sufficienti per contenuti in HD, ma potresti avere difficoltà ad ottenere i 25Mbps necessari per lo streaming in 4K.

Io utilizzo le VPN soprattutto per eludere i blocchi geografici, e Norton è in grado di sbloccare Netflix USA, HBO Max ed HBO NOW. Ho guardato Schitt’s Creek su Netflix USA, Curb Your Enthusiasm su HBO Max e Long Shot su HBO NOW. Ho potuto streammare senza problemi su tutte le piattaforme, anche se in alcune occasioni il buffering iniziale è durato circa 20 secondi.

Screenshot di Norton Secure VPN che sblocca Netflix USA e riproduce in streaming Schitt's Creek.
Norton ha sbloccato Netflix USA, permettendomi di guardare Schitt’s Creek

Nonostante la mia impressione generale della VPN Norton sia positiva, devo metterti al corrente di alcuni svantaggi. Il primo è che non è presente una funzionalità di blocco di rete su nessuna delle piattaforme eccetto Android. Il blocco di rete interrompe la connessione a internet in caso di perdita della connessione VPN, una funzione molto importante per mantenersi anonimi online. Il secondo è che si tratta dell’unica VPN su questa lista che non supporta il traffico P2P. Se usi spesso torrent, questo potrebbe essere un problema in quanto scaricando materiale protetto da diritti d’autore senza una VPN rischi di ricevere delle sanzioni.

Se vuoi provare il servizio in prima persona, sappi che puoi usare Norton gratuitamente per 60 giorni con la sua garanzia di rimborso. Ho confermato la validità della politica dei rimborsi abbonandomi per un anno e testando il servizio per qualche settimana. Successivamente, ho contattato il servizio clienti tramite la chat in tempo reale ed il mio rimborso è stato approvato quasi immeditatamente. L’operatore ha provato a convincermi a continuare a utilizzare il servizio offrendomi 3 mesi gratuiti di abbonamento, ma una volta confermata la mia volontà di ottenere il rimborso, non ha insistito. Così, ho ricevuto i soldi in soli 5 giorni! Inoltre, potrai contattare l’assistenza anche in italiano.

Prova subito la VPN di Norton!

2. TotalAV: la VPN sblocca facilmente i siti di streaming (come Netflix)

Caratteristiche principali:

  • Oltre 60 posizioni server
  • Banda illimitata con tutti gli abbonamenti.
  • Connetti sino a 6 dispositivi alla volta
  • Garanzia di rimborso entro 30 giorni
  • Servizio clienti tramite e-mail e telefono

La VPN di TotalAV è una scelta eccellente per i fan dello streaming. Ho sbloccato e streammato con successo le librerie Netflix di USA, UK, Canada e Germania, così come Disney+, Hulu e HBO Max. TotalAV è l’unica VPN su questa lista in grado di sbloccare tutte le piattaforme. Per ogni streaming ho sperimentato meno di 5 secondi di buffering e la riproduzione è iniziata da subito in Full-HD, per un’esperienza generale molto gradevole.

Screenshot di Total AV VPN che sblocca Hulu, Disney +, Netflix e HBO Max.
Con TotalAV ho sbloccato diverse librerie Netflix, Hulu, HBO Max e Disney+

Puoi connetterti a oltre 60 posizioni server, il numero più alto di qualsiasi VPN su questa lista. La maggior parte delle VPN incluse negli antivirus hanno reti server piccole, quindi mi ha fatto piacere trovare una così grande selezione di posizioni. Grazie all’ampia scelta di server, TotalAV offre più opzioni di streaming, velocità locali migliori e una connettività più affidabile dato che ogni server ospiterà un numero inferiore di utenti.

Quando ho testato le velocità, ho ottenuto una media di 107Mbps. Di conseguenza, con queste velocità potrai guardare contenuti in qualità 4K, navigare senza interruzioni e scaricare grandi film via torrent. Nella media sono compresi anche i 28Mbps ottenuti in Australia (a oltre 13.500 km da me!) e il valore massimo ottenuto in Germania con 225Mbps. Entrambe le velocità sono sufficienti per la maggior parte degli usi più comuni.

Anche il software antivirus di TotalAV mi ha soddisfatto. Offre un tasso di rilevamento del 100% e protezione da ransomware e phishing. Il tutto è controllabile da un’interfaccia molto intuitiva che rende TotalAV molto piacevole da usare. In più, TotalAV offre le sue app anche in italiano.

Se disponi di un budget ridotto e non vuoi accontentarti di funzionalità troppo semplici, TotalAV è difficile da battere. Perfino il suo abbonamento più economico include la VPN. Puoi provare gratuitamente le fantastiche capacità di streaming di TotalAV per 30 giorni con la sua garanzia di rimborso. Per verificarne la validità, ho acquistato il piano di abbonamento annuale ed eseguito dei test per qualche giorno prima di richiedere un rimborso inviando un ticket all’assistenza. Nonostante abbia atteso quasi due giorni per ottenere una risposta, ho ricevuto i miei soldi sul conto in soli due giorni. Inoltre, potrai contattare il servizio clienti anche in italiano.

Prova subito la VPN di TotalAV!

3. McAfee: VPN dalle velocità eccellenti per streaming e torrent

Caratteristiche principali:

  • Oltre 20 posizioni server
  • Banda illimitata con tutti gli abbonamenti.
  • Connetti sino a 5 dispositivi alla volta
  • Garanzia di rimborso entro 30 giorni
  • Servizio clienti tramite e-mail e telefono

McAfee offre una VPN dalle velocità incredibilmente elevate, con una media di 125Mbps. Le ho testate connettendomi ai server in Germania, UK, USA e Australia. In tutti i casi, eccetto in Australia, ho raggiunto velocità di almeno 130Mbps. Si tratta di un dato degno di nota, considerato il numero di VPN premium che non riescono a raggiungere i 100Mbps. I risultati possono variare a seconda della tua posizione, ma le mie prove hanno dimostrato velocità costantemente elevate.

Puoi sfruttare queste velocità per guardare contenuti in HD e Ultra HD. Durante i miei test, ho sbloccato Netflix USA, UK e Germania, ma non sono riuscito ad accedere a Disney+ ed HBO Max. Tuttavia, ho avuto più successo con l’uso di torrent. Mi sono connesso a un server tedesco e ho scaricato un file da 34GB via torrent, con una velocità media di 115Mbps, in soli 43 minuti. Si tratta di tempistiche sorprendenti, e ovviamente il mio indirizzo IP è rimasto nascosto per tutto il tempo.

Screenshot di McAfee VPN connesso a un server tedesco durante il download di un file torrent da 35 GB.
Ho approfittato delle velocità elevate di McAfee per scaricare un gioco da 35GB via torrent in meno di 45 minuti

L’antivirus presenta anche un tasso di rilevamento del 100%, ed offre una protezione efficace in tempo reale contro ransomware, spyware e malware. Non offre molte altre funzionalità come Norton 360, ma è comunque un pacchetto ben assortito. In più, le app sono disponibili in diverse lingue, compreso l’italiano.

Il difetto più grande di McAfee è l’interfaccia della sua VPN, davvero poco intuitiva. Inoltre, la VPN non include un blocco di rete o la possibilità di cambiare protocollo di crittografia. Se cerchi una VPN estremamente sicura, quindi, ti consiglio di guardare altrove.

Puoi avere McAfee gratis per 30 giorni sfruttando la sua garanzia di rimborso. Io mi sono abbonato per un mese, per poi inoltrare una richiesta di contatto. Infatti, diversamente dai servizi di altri antivirus con chat in tempo reale e assistenza via e-mail, McAfee elabora i rimborsi solo via telefono. Nonostante ciò, ho ricevuto una chiamata in meno di 10 minuti, ho confermato la mia richiesta di rimborso, immediatamente elaborata dall’operatore del servizio clienti, e ho ricevuto i miei soldi indietro in soli 7 giorni lavorativi. L’assistenza McAfee è disponibile anche in italiano.

Prova subito la VPN di McAfee!

4. Avira: la sua Phantom VPN supporta un numero di dispositivi illimitati connessi simultaneamente

Caratteristiche principali:

  • Oltre 35 posizioni server
  • Banda illimitata
  • Consente di collegare un numero illimitato di dispositivi contemporaneamente
  • Garanzia di rimborso entro 30 giorni con gli abbonamenti a lungo termine
  • Servizio clienti tramite e-mail e telefono

Avira è un ottimo antivirus con una VPN altrettanto valida. Il vantaggio più grande offerto dalla VPN Avira Phantom è il suo supporto per un numero illimitato di dispositivi connessi simultaneamente. Ciò significa che puoi condividere un solo abbonamento con tutta la tua famiglia o tra amici.

L’ho testato installando Avira su 3 PC Windows, un MacBook Air, 2 telefoni Android, un iPhone e un iPad. Ho ottenuto velocità accettabili e una connettività affidabile su tutti i dispositivi per tutta la giornata: nessuna disconnessione. Anche nel caso in cui un dispositivo perda temporaneamente la connessione, il blocco di rete integrato della VPN previene la perdita di qualsiasi informazione identificabile.

Screenshot delle app desktop e mobili di Avira Phantom VPN.
Ho approfittato delle connessioni dispositivi illimitate collegando 8 dispositivi contemporaneamente

Purtroppo, questa è l’unica opzione di sicurezza che puoi cambiare. Tuttavia, la VPN viene eseguita con il popolare protocollo di crittografia OpenVPN, che garantisce il miglior bilanciamento possibile tra sicurezza e velocità. Sono riuscito a dimostrare questo anche con i miei test: raggiungendo una velocità media di 85Mbps tra server in USA, UK, Germania e Australia. Si tratta di buone velocità per la navigazione, il download e lo streaming. Purtroppo, sono riuscito a sbloccare solo Netflix USA e UK.

Oltre alla sua Phantom VPN, Avira include un potente motore antivirus e non incide sulle prestazioni del tuo dispositivo. Inoltre, avrai accesso a funzionalità aggiuntive, come un gestore password e un programma di aggiornamento automatico dei software. In più, le app di Avira sono disponibili anche in italiano.

La garanzia di rimborso è un po’ diversa da quella di altri fornitori su questa lista. Abbonandoti per un mese avrai solo 14 giorni per richiedere il rimborso, mentre scegliendo l’abbonamento annuale avrai 30 giorni di tempo. In ogni caso, puoi provare Avira personalmente senza alcun impegno: l’ho testata abbonandomi per un mese e richiedendo un rimborso dopo pochi giorni. Ho contattato il servizio clienti tramite e-mail ed ho avuto i soldi indietro nel giro di 5 giorni. Altra cosa positiva, puoi contattare il servizio clienti via e-mail anche in italiano.

Prova subito la VPN di Avira

5. Bitdefender: rete VPN supportata da Hotspot Shield

Caratteristiche principali:

  • Oltre 25 posizioni server
  • Banda illimitata solo con il piano Premium Security
  • Possibilità di connettere sino a 10 dispositivi alla volta
  • Garanzia di rimborso entro 30 giorni
  • Servizio clienti tramite e-mail, chat in tempo reale e telefono

Bitdefender ha collaborato con il rinomato servizio Hotspot Shield per creare la sua VPN. È possibile accedere alla VPN tramite l’app di Bitdefender. Ti basterà aprire la lista dei server, scegliere un paese e connetterti. Puoi selezionare la funzione di connessione automatica per collegarti al server migliore dalla tua posizione. Mi ha fatto piacere trovare anche un blocco di rete integrato e opzioni di connessione automatica (per quando, per esempio, un’app P2P è in esecuzione o si utilizzano Wi-Fi pubblici).

Le velocità di Bitdefender sono costanti, ma un po’ deludenti. Nei miei test della velocità, Bitdefender ha raggiunto una media di 51Mbps. Il dato include un picco di 58Mbps relativo al server locale in UK e un minimo di 42Mbps: significativamente più lento della VPN di McAfee. Tuttavia, ho scoperto che è sufficientemente veloce per guardare contenuti in HD e 4K su Netflix USA, UK e Germania. Purtroppo, non sono riuscito ad accedere a Disney+, HBO Max o Hulu. Tuttavia, c’è di buono che puoi scaricare le app di Bitdefender anche in italiano.

Il difetto principale che ho riscontrato con Bitdefender è la ripartizione dei limiti di dati tra i suoi piani di abbonamento. Tutti i pacchetti a pagamento includono un limite dati di 200MB, una quantità appena sufficiente per un paio d’ore di navigazione. Se desideri dati illimitati, devi acquistare un abbonamento VPN dedicato oppure abbonarti al piano Premium Security di Bitdefender. Nonostante il software antivirus di Bitdefender sia di prima categoria e offre un tasso di rilevamento malware del 100%, puoi trovare VPN con dati illimitati allo stesso prezzo o addirittura più economiche.

Fortunatamente, Bitdefender offre sia una prova gratuita di 30 giorni che una garanzia di rimborso entro 30 giorni. Così, avrai un totale di 60 giorni per provare sia l’antivirus che la VPN di Bitdefender senza alcun rischio. Mi sono abbonato per verificare queste offerte e ho successivamente inviato un’e-mail al servizio clienti chiedendo un rimborso. Qualche giorno più tardi, ho ricevuto la conferma della mia richiesta e ho avuto indietro i soldi sul mio conto in soli 5 giorni. Inoltre, potrai contattare il servizio clienti di Bitdefender anche in italiano.

Prova subito la VPN di Bitdefender!

Tabella comparativa: i migliori antivirus con VPN del 2021

Norton è il numero uno su questa lista perché il suo pacchetto antivirus è il più ricco di tutti, e la sua VPN efficace lo aiuta a mantenere questa posizione. Inoltre, si tratta di uno dei pochi fornitori con tasso di rilevamento malware del 100%, un firewall potente e opzioni aggiuntive utili (e gratuite) come lo spazio di archiviazione cloud criptato.

Licenze dispositivo Sblocca Netflix? Uso di torrent? Posizioni server Politica no-log?
1. Norton 5 30+
2. TotalAV 6 60+
3. McAfee 5 20+
4. Avira Illimitate 35+
5. Bitdefender 10 25+

Antivirus validi che non rientrano nella lista

BullGuard

Avevo grandi aspettative per BullGuard, in quanto la sua VPN è prodotta da NordVPN, cioè la VPN numero 1 del 2021. Purtroppo, non son riuscito a far funzionare la VPN di BullGuard su tre diversi PC Windows. Quando ho contattato il servizio clienti in cerca di assistenza, mi sono stati forniti solo dei consigli basilari (come reinstallare il software), ma non sono riuscito a risolvere la soluzione.

Anche se la VPN non ha funzionato, mi ha deluso scoprire sul sito di BullGuard che la VPN non offre le stesse funzionalità di NordVPN. Ad esempio, NordVPN possiede server in 59 paesi, mentre BullGuard ti permette di accedere solo a 16 paesi. Inoltre, la VPN non è inclusa in nessuno dei pacchetti antivirus di BullGuard. Dovrai pagare un prezzo aggiuntivo, ma non sono sicuro che ne valga la pena considerando i problemi tecnici che ho riscontrato.

Avast e AVG

È stato rivelato che Avast raccoglie i dati riservati degli utenti e li rivende a diverse aziende che si occupano di analisi dei dati. Se fossero elaborati con il consenso degli utenti, non avrei problemi con questa pratica, ma viene fatto senza un’adeguata informazione. Una delle funzioni principali per l’utilizzo della VPN è la salvaguardia della privacy dell’utente, per questo Avast ha perso la mia fiducia. Di conseguenza, non posso includerla nella lista delle VPN migliori.

Anche AVG rientra nella stessa categoria, in quanto è stata acquistata da Avast nel 2016.

Kaspersky

Kaspersky è un nome rinomato nel settore antivirus da oltre due decenni, ed offre un pacchetto abbastanza valido con molte opzioni. La ragione principale per cui non l’ho incluso in questa lista è il prezzo della sua VPN. In modo simile a quanto accade con BullGuard, la VPN di Kaspersky viene venduta separatamente. Tuttavia, volendo acquistare entrambi, antivirus e VPN, pagherai molto di più, tanto che faresti meglio a optare per un pacchetto completo come Norton 360.

FAQ: software antivirus e VPN

😅 È necessario possedere una VPN e un antivirus?

Sì, VPN e antivirus svolgono funzioni molto diverse. Una VPN migliora la tua privacy online criptando la tua connessione, mentre l’antivirus ti protegge da malware, ransomware e altre minacce online. Se usati assieme, offrono un eccellente livello di protezione generale contro svariate minacce.

🤑 Qual è il miglior antivirus economico con VPN?

Il miglior antivirus economico con VPN è Norton. Offre tassi di rilevamento del 100% e diverse altre funzionalità di sicurezza, come la protezione da ransomware e phishing. In combinazione con una VPN con banda rapida e illimitata che ti dà accesso a diverse piattaforme di streaming ad un prezzo accessibile, Norton è un pacchetto davvero eccellente.

🤔 È meglio un antivirus o una VPN?

Nessuno dei due: ti proteggono da minacce diverse e offrono vari benefici a seconda delle tue esigenze. Gli antivirus sono quasi interamente progettati per proteggere il tuo dispositivo da minacce digitali, mentre le VPN migliorano la tua privacy e ti offrono la possibilità di sbloccare contenuti sottoposti a restrizioni geografiche. In questo senso, nessuno dei due è meglio: consiglio di installare entrambi sul dispositivo per un pacchetto sicurezza completo.

Usa VPN e antivirus per la massima sicurezza e privacy

Avere un antivirus di qualità è un ottimo inizio, ma senza una VPN sarai comunque esposto a certe minacce del web. Se tieni alla tua privacy online e desideri evitare di essere tracciato dal tuo fornitore di servizi internet, da hacker e titolari di diritti d’autore, una VPN è fondamentale.

Anche senza questi benefici in termini di sicurezza, una VPN ti offre la possibilità di guardare contenuti che normalmente sarebbero bloccati o non disponibili nel tuo paese. Io utilizzo frequentemente una VPN per sbloccare Netflix, HBO e altri importanti servizi di streaming, così come siti di notizie stranieri.

Dopo aver testato diversi antivirus e VPN, consiglio Norton come prima scelta. Il suo pacchetto di sicurezza offre tassi di protezione eccellenti e altre funzionalità di sicurezza, mentre la VPN fornisce una protezione infinta, senza alcun limite dati, e velocità elevate. Ti consiglio di dare un’occhiata personalmente e provare Norton gratuitamente con la sua garanzia di rimborso entro 60 giorni.

Prova Norton oggi stesso!


Sommario: I migliori antivirus con VPN del 2021

La migliore
Norton
$39.99 / month Risparmia il 60%
TotalAV
$29.00 / month Risparmia il 51%
McAfee
$19.99 / month Risparmia il 43%
Avira
$31.99 / month Risparmia il 54%
Bitdefender
$18.00 / month Risparmia il 70%
Hai apprezzato questo articolo?
Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
4.40 Votato da 4 utenti
Titolo
Commento
Grazie per la tua opinione!
Luca RF
Scritto da Luca RF
Luca è uno scrittore che si occupa di tecnologie, con particolare attenzione alla sicurezza informatica, alle criptovalute e al settore logistico. Da diversi anni si occupa di temi quali la sorveglianza digitale da parte degli stati, e il suo interesse per VPN e sicurezza online va a braccetto con tutto ciò.