CyberGhost VPN vs IPVanish VPN 2019

Dopo aver confrontato queste VPN, abbiamo un vincitore!

IPVanish e CyberGhost sono due dei provider più rinomati nel settore delle VPN. Offrono entrambi delle applicazioni semplici e lineari, in grado di collegarti con rapidità a un server del Paese prescelto con la protezione dei protocolli OpenVPN, IKEv2 o L2TP.

Comunque, non è che IPVanish e CyberGhost siano proprio uguali, quindi diamo un’occhiata alle loro differenze. Quando si tratta di giurisdizione, IPVanish perde punti perché ha sede negli Stati Uniti, dunque è soggetta a delle norme che minano la privacy degli utenti. CyberGhost, invece, opera dalla Romania, che non fa parte delle alleanze sulla sorveglianza online.

CyberGhost eccelle nel superare le restrizioni geografiche: che tu stia cercando di aggirare il Great Firewall cinese o di guardare Netflix USA fuori dagli Stati Uniti, con CyberGhost ti verrà meglio. Altre info

Qual è la VPN migliore?

Velocità

Abbiamo condotto i nostri test di velocità connettendoci in diversi momenti della giornata e CyberGhost ha superato IPVanish in ogni fascia oraria. Si tratta di un fattore molto importante per coloro che utilizzano una VPN per guardare Netflix USA, ma la questione non si pone neppure, dato che al momento IPVanish viene bloccata da Netflix.

Provider di VPN CyberGhost VPN IPVanish VPN
Riduzione della velocità di download 36% (UK) 37% (UK)
Riduzione della velocità di upload 22% (FRA) 30% (FRA)
Tempo di ping per Google.com 309.29ms 363.25ms
Tempo medio per la connessione (secondi) 13ms 10ms
Sblocco riuscito per Hulu-logo Espn-logo Youtube-logo Netflix-logo Kodi-logo Espn-logo -logo Netflix-logo
  Visita sito Visita sito

Perché la maggior parte dei test di velocità sono inutili e come testiamo correttamente le velocità delle VPN

Esistono molte variabili che influenzano la velocità di una VPN, il che rende inutili un sacco di test di velocità. Dal momento che una VPN codifica i dati, di solito ci vuole un po’ più tempo per trasferire i dati avanti e indietro, il che potrebbe rallentare la connessione. Ma se il fornitore di servizi internet (ISP) rallenta deliberatamente la connessione (fenomeno noto anche come throttling), una VPN potrebbe effettivamente aumentare la velocità di internet. Anche l’aggiunta di nuovi server alla rete potrebbe influire sulle velocità. I risultati dei test possono anche variare a seconda della tua posizione, quindi potresti riscontrare velocità diverse dalle nostre. I nostri test di velocità sono un punto di riferimento affidabile perché testiamo la velocità di una VPN in numerose località per offrirti una media. Ciò la rende più facilmente confrontabile per tutti gli utenti.

Servers

Guardando puramente ai numeri, IPVanish gestisce oltre 1.100 server in 60 Paesi, mentre CyberGhost ne ha circa il doppio, dislocati su un numero equivalente di territori. Ovviamente, però, quando si esamina la dotazione di server, bisogna andare oltre le semplici cifre: se da un lato abbiamo CyberGhost che suddivide i server per destinazione d’uso, proponendo la propria migliore soluzione per lo streaming e quella per i torrent, dall’altro IPVanish permette di filtrare le alternative per velocità, percentuale di carico e latenza.

Provider di VPN CyberGhost VPN IPVanish VPN
Località dei server 2606 1000
Paesi del server 90 60
Indirizzi IP 1300 40000
Server dinamico di commutazione
  Visita sito Visita sito

Il grande errore del confrontare il numero di server e cosa occorre cercare davvero

Il rapporto tra server e paesi è un fattore importante da considerare quando si sceglie una VPN. Tener conto solamente della posizione o del numero di server potrebbe causarti problemi. Avere accesso a più server generalmente implica velocità più elevate, tuttavia se la VPN X ha pochi server in più rispetto alla VPN Y ma il doppio degli utenti, le velocità della VPN X saranno comunque inferiori. L’ideale sarebbe una VPN che disponga di molti server ovunque. In questo modo, non dovrai preoccuparti che il server/paese che ti interessa sia sovraccaricato e lento.

Assistenza

Sia CyberGhost che IPVanish fanno un buon lavoro nell’ambito del supporto clienti, offrendo entrambe una live chat attiva 24/7 nonché una vasta knowledge base e una sezione di FAQ sui rispettivi siti web. Qui però daremo lo scettro a CyberGhost, poiché offre ai propri clienti una garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni che fa impallidire i 7 giorni concessi da IPVanish.

Provider di VPN CyberGhost VPN IPVanish VPN
Tempo di risposta alle email 14 0.2
Assistenza 24/7
Live chat
Conoscenze di base
Video tutorial
  Visita sito Visita sito

Perché è importante l'assistenza?

Anche se molti pensano che una buona assistenza è necessaria solo per l’installazione di una VPN, ci sono molte altre circostanze in cui potresti aver bisogno dell’assistenza clienti. Il collegamento a un server specifico, la modifica del protocollo di sicurezza e la configurazione della VPN sul router, sono tutte situazioni in cui fa comodo l’assistenza. Controlliamo ogni VPN per vedere se l’assistenza è disponibile a tutte le ore (anche di notte), la velocità con cui rispondono e se rispondono alle nostre richieste.

Facilità di utilizzo

Cyberghost home page screenshot
CyberGhost mette a disposizione un client VPN davvero facile da usare. Non soltanto troverai una chiara suddivisione fra i server migliori per il file sharing e quelli per lo streaming, ma questi ultimi ti indicheranno pure con quali piattaforme funzionano. Questo significa che, se hai in progetto di guardare Netflix USA o Hulu, potrai trovare dei server appositamente ottimizzati a tale scopo. Potrai anche aggiungerli ai “Preferiti”, in modo da individuarli facilmente la volta successiva.

Inoltre, ogni pacchetto di CyberGhost include alcune ottime funzionalità, come la possibilità di impostare delle eccezioni per accedere a certi siti senza la VPN, oppure il blocco degli annunci e dei siti web malevoli per mantenere al sicuro tutti i tuoi dati.

CyberGhost risulta facilmente configurabile su tutte le principali piattaforme, inclusi i router e i sistemi Linux. Una volta effettuato l’accesso al tuo account, potrai seguire le semplici istruzioni presenti direttamente all’interno della schermata.
IPVanish VPN
IPVanish è una VPN davvero facile da usare. Una volta avviata, ti dà la possibilità di connetterti al miglior server disponibile, che in genere è quello più vicino alla tua posizione geografica effettiva. Ovviamente, potrai scegliere liberamente a quale server collegarti, anche selezionando fra le varie località disponibili all’interno di ciascun Paese.

Risulta molto semplice anche gestire le impostazioni: basta cliccare sull’apposito pulsante e avrai accesso alla possibilità di cambiare il protocollo di sicurezza, di attivare la protezione dai leak IPv6 e DNS, così come il kill switch e la riconnessione automatica.

IPVanish funziona eccellentemente con applicazioni di terze parti come Amazon Fire Stick, Kodi e IPTV, offrendo inoltre dei client nativi per tutte le principali piattaforme, incluse iOS, Android e Linux.

Prezzi

PREZZO DI PARTENZA AL MESE: $ 2.75
DISPOSITIVO PER LICENZA: 7
GARANZIA DI RIMBORSO (GIORNI): 45
PREZZO DI PARTENZA AL MESE: $ 3.25
DISPOSITIVO PER LICENZA: 10
GARANZIA DI RIMBORSO (GIORNI): 7

IL VINCITORE È

Visita il sito di CyberGhost VPN

Ora decidi qual è la migliore per te

Dopo aver esaminato tutti i dati oggettivi e averli combinati con la nostra esperienza diretta dell’applicazione, è facile capire perché la vincitrice di questo confronto sia CyberGhost. Per un costo mensile inferiore, infatti, fornisce un servizio migliore, efficace nel bypassare i geoblocchi e operante da un Paese con maggiori garanzie di protezione della privacy. Altre info

Condividi e supporta

Assistenza WizCase: Aiutaci a garantire un consiglio onesto e imparziale e condividi il nostro sito per supportarci.