Recensione di Bark nel 2021: le nuove funzionalità mi hanno fatto cambiare idea?

Compatibile con:

Una panoramica di Bark aprile 2021

Aggiornamenti importanti:

  • Aggiunta del controllo di gestione schermo: un passo nella direzione giusta, ma ha ancora bisogno di miglioramenti.
  • L’app Bark Kids è nuovamente disponibile sull’App Store: ottime notizie per gli utenti iPhone e iPad
  • Nuova struttura dei prezzi

Bark sostiene che la sua app sia pensata per migliorare la fiducia tra genitori e figli. Non sono sicuro che “fiducia” sia la parola giusta, ma posso dire che mi fa stare tranquillo sapere che non devo controllare i social media dei miei figli per paura che vengano bullizzati, che usino volgarità, che cerchino droghe o armi sul web o trattino argomenti preoccupanti.

La prima cosa che ha catturato la mia attenzione è stata l’enorme quantità di social media che Bark è in grado di monitorare. Dai grandi nomi come Facebook e Snapchat, ai commenti lasciati su Google Docs. Bark mi invia una notifica ogni qualvolta che rileva commenti, ricerche o video inappropriati. Mi ha addirittura avvisato di un testo violento all’interno di un meme.

Il problema più grande che ho avuto con Bark è stato che, non essendo un cittadino americano non ho potuto ricevere SMS di notifica e ho dovuto affidarmi esclusivamente alle e-mail. Quando ho contattato il servizio clienti per verificare la possibilità di ricevere SMS su un numero di telefono non americano, mi è stato detto che l’opzione è disponibile solo per gli utenti statunitensi.

Da padre di cinque bambini di età compresa tra i 5 e i 16 anni, capisco l’importanza del trovare un app filtro famiglia che permetta di monitorare il tempo che passano utilizzando i loro dispositivi. Così, ho deciso di testare oltre 50 app e classificarle in base alla loro facilità di installazione, gestione del tempo speso con i dispositivi, e la semplicità con cui i bambini possono trovare un modo per aggirare i filtri. Spero che tu possa usare la mia ricerca per scegliere l’app più adatta alle esigenze della tua famiglia. Con Bark, puoi approfittare della sua prova gratuita di 7 giorni e testarla senza impegno.

Prova subito Bark gratuitamente

Caratteristiche9.7

Quando ho iniziato i miei test su Bark, la mia più grande delusione è stata l’assenza di strumenti di gestione del tempo davanti allo schermo. Era semplicemente un programma di monitoraggio che inviava notifiche e schermate relative a contenuti discutibili inviati via e-mail, inviati o ricevuti tramite messaggio di testo, oppure trovati sugli account social dei miei bambini.  Tuttavia, l’ultima versione dell’app ha aggiunto degli strumenti di gestione del tempo davanti allo schermo e un filtro web da associare agli efficaci strumenti di monitoraggio già presenti.

Bark monitora dispositivi, e-mail e social media

La vera forza di Bark rimane la sua capacità di riconoscere contenuti inappropriati su un’ampia gamma di social media, dispositivi e account e-mail. L’app di Bark registrerà e catturerà schermate per ciascun avviso, in modo da non creare confusione per mancanza di contesto.

Bark è in grado di monitorare quanto segue:

Dispositivi

Bark può connettersi a dispositivi sulle piattaforme più popolari: Android, iOS, Chromebook, Chrome, Amazon Fire e Kindle

E-mail

Bark può leggere e-mail dai seguenti servizi: Gmail, Yahoo, Outlook, Comcast, AOL, iCloud

Social Media

Bark è in grado di connetterti a oltre 25 reti social media:

  • Android & iOS: WhatsApp, Twitter, Facebook, Slack, Google Drive, OneDrive, Spotify, OneNote, Kik, Dropbox, Flickr, Pinterest, Reddit, Kidzworld, GroupMe, LiveMe, YouTube (funzioni limitate per iOS), Instagram (funzioni limitate per iOS)
  • Solo Android: Snapchat, TikTok, Skype, Discord, Messenger Kids, VSCO, Holla, Houseparty, Lipsi.

Per iniziare, ho dovuto accedere ad ogni account social dei miei bambini. Ciò significa che è stato necessario far inserire username e password ad ognuno di loro per ciascun account. Nonostante ci sia voluto un po’ di tempo, sapevo che avrei dovuto farlo solo una volta (anche se Facebook ti chiede di ricollegarti ogni mese) e una volta completata l’installazione non ho dovuto ripetere alcun passaggio. Un vantaggio di questo procedimento è che ti spinge a instaurare un dialogo con i bambini sui pericoli del web.

Funzionalità di gestione del tempo molto basilari

Nonostante la versione 3.0 dell’app di Bark non disponga di un limite quotidiano, offre la possibilità di impostare un’ora per la nanna nei giorni lavorativi e nel fine settimana.

Bark Screen time settings
Posso scegliere quando bloccare o sbloccare il telefono

Un’altra nuova aggiunta è la funzionalità “Pausa”, che blocca il web su tutti i dispositivi connessi. Lo svantaggio di questa opzione è che app e giochi che non richiedono una connessione a internet continueranno a funzionare senza problemi.

Bark Pause Phone
Metti in pausa il telefono per disattivare internet

Filtro web personalizzato

Bark è in grado di filtrare 17 categorie, tra cui: siti di streaming, armi, droghe, alcool e gioco d’azzardo, religione e altri.

Bark Web Filter

Testando i filtri ho ottenuto risultati contrastanti. Per esempio, quando ho fatto cercare a mio figlio “come giocare a Blackjack”, non ha avuto problemi ad aprire le pagine dai risultati di ricerca, compresi dei video tutorial. Tuttavia, quando ha provato a cercare “come giocare a poker online” tutte le pagine risultanti sono state bloccate.

Bark Web Filter funziona

Invia ai tuoi bambini una richiesta di check-in

Anche se non è presente il tracciamento GPS, viene offerta una funzionalità di check-in. Ho potuto inviare una richiesta di check-in al mio figlio più grande, ed è presenta anche un’opzione che consente ai ragazzi di effettuare il check-in autonomamente. Quando mio figlio ha effettuato il check-in, Bark mi ha inviato un avviso che mi informava della sua posizione attuale ottenuta tramite il GPS del suo telefono.

Bark invia avvisi di check-in

Ricevi avvisi sul tuo pannello di controllo

Una cosa che ho apprezzato molto di Bark è che non ho dovuto leggere ogni messaggio inviato e ricevuto, ascoltare le canzoni riprodotte su Spotify o consultare le e-mail inviate e ricevute dai miei figli per sapere come vanno le loro vite. Bark si prende cura del monitoraggio e invia degli avvisi nel caso in cui riveli attività inappropriate. Gli avvisi mostrano i precisi motivi per cui il contenuto è stato segnalato, come il testo di un’e-mail o di una canzone su Spotify.

Bark presenta tre livelli di sensibilità per l’attivazione degli avvisi, il che è molto utile dato che inizialmente sono stato sommerso da messaggi di allerta che includevano diversi falsi positivi. Per esempio, un’e-mail con l’emoticon del bicchiere di vino ha attivato una segnalazione per alcool. Ho potuto specificare il livello di sensibilità per ciascun’app monitorata, riducendo drasticamente il numero di avvisi.

Bark Alert Sensor
Scegli la modalità di ricezione degli avvisi in una scala da “solo i più importanti” a “tutti”

Ottieni consigli da altri genitori

L’app di Bark offre un forum attivo con genitori da tutto il mondo. L’ho trovato uno spazio eccellente per porre delle domande su diversi temi, per esempio su come parlare ai bambini della pornografia, sui siti a cui prestare attenzione o su come apprendere i neologismi più in voga tra i giovani. Il forum è organizzato in base all’età dei tuoi bambini, quindi potrai trovare consigli sempre rilevanti per la tua situazione.

Bark Community Forum

Proteggi i tuoi bambini con Bark!

Installazione9.3

L’installazione di Bark è divisa in due parti. Innanzitutto devi creare un account Bark (ho trovato un ottimo sconto su questa pagina nascosta) e aggiungere un account per ogni bambino. Dopo aver inserito nome ed età di ciascuno di essi, dovrai completare altri due passaggi:

  • Scegliere app e servizi in usoSetting up a Bark account
Clicca sui dispositivi e gli account e-mail e social media posseduti dai tuoi bambini
  • Autorizza Bark ad accedere a ciascun sito.

Alcune app, come WhatsApp, richiedono il download dell’app sui dispositivi dei bambini. Questo punto può risultare difficile per alcuni. Bark ha rimosso l’applicazione Bark for Kids da Google Play a causa delle restrizioni imposte da Google alle app di monitoraggio. L’app di Bark per i genitori è disponibile su Google Play e può essere scaricata come qualsiasi altra applicazione. Una volta scarica sul tuo telefono, accedi con le stesse credenziali usate per l’acquisto e avrai immediatamente accesso al tuo pannello di controllo.

Come scaricare Bark for Kids su Android

Usando il browser Chrome sul dispositivo di tuo figlio, vai su Bark.us/android e scarica il file.

How to download the Bark mobile app

Se non l’hai già fatto, devi autorizzare il tuo telefono ad installare app da fonti sconosciute. Vai su Impostazioni e attiva l’opzione Consenti dalla fonte (il punto dovrebbe essere di colore blu.)

Allowing unknown installation on Android
Consenti l’installazione da fonti sconosciute

Non ti rimane altro che cliccare sul pulsante Installa e Bark for Kids verrà immediatamente scaricato e installato sul tuo telefono.

Install Bark on Android

Come installare Bark for Kids su iOS

Dopo l’ultimo aggiornamento, puoi scaricare Bark dall’App Store. Dovrai scaricare anche Bark for Desktop sul tuo Mac o PC in quanto l’app effettuerà il back-up di tutti i dati, gli avvisi e le schermate catturate quando le due app sono connesse alla stessa rete Wi-Fi.

Ottieni la promozione più recente di Bark!

Facilità di utilizzo9.5

Una volta superati i passaggi di download e installazione, dovrai passare del tempo a connettere tutti gli account social dei tuoi figli a Bark. Sono riuscito a connettere la maggior parte degli account tramite l’app desktop, ma alcune app richiedono la presenza dell’app di Bark sul dispositivo dei tuoi figli per funzionare.

L’intero procedimento è abbastanza dispendioso in termini di tempo, soprattutto se hai più di un bambino. Ho impiegato circa 15 minuti per bambino per configurare tutto a dovere.

Una volta completata la configurazione, Bark è stato avviato automaticamente in background, e ho potuto da subito controllare le attività online dei miei bambini.

Assistenza 9.7

Bark offre un’opzione di chat in tempo reale, ma ciò non significa che gli operatori del servizio clienti siano sempre disponibili.  Il servizio è aperto solo durante il regolare orario di lavoro e potrebbe volerci un po’ prima che qualcuno risponda alla tua domanda.

Ho testato l’opzione di chat in tempo reale per chiedere se, pur non vivendo negli Stati Uniti, potevo inserire il mio numero di telefono in modo da ricevere avvisi via SMS invece che solo via e-mail. Ho inviato una domanda prima che la chat in tempo reale fosse ufficialmente aperta, e ho ricevuto una risposta dopo poche ore. Una volta collegato con l’operatore, ho potuto porre alcune altre domande, includendo riferimenti a eventi d’attualità per confermare che non si trattasse di un bot.

Bark Customer Support
Nonostante all’inizio pensavo di conversare con un bot, ho concluso la chat discutendo di eventi di attualità

Bark permette anche di inviare un’e-mail, nel caso in cui non voglia aspettare una risposta sulla chat, o di consultare la sua sezione FAQ che risponde alle domande più comuni.

Proteggi i tuoi bambini con Bark!

FAQ

😇 Bark è un’app sicura?

Quando Bark è stata rimossa dall’App Store e da Google Play ha sollevato alcune perplessità riguardo alla sua sicurezza. Tuttavia, ho eseguito una scansione del suo file tramite VirusTotal ed è risultato completamente privo di virus e malware.

🤩 Cosa monitora Bark?

Può connettersi ad oltre 25 social media ed è in grado di riconoscere messaggi di testo, ricerche Google, post, video e altri contenuti relativi a cyberbullismo, uso di droghe, suicidio, armi, predatori sessuali e altro ancora.

😎 Posso usare Bark per bloccare il telefono o il tablet dei miei bambini?

Anche se non è possibile impostare un limite giornaliero, potrai usare il pulsante Pausa e l’opzione per settare un orario “per andare a dormire” (bedtime schedule) per i giorni lavorativi e il fine settimana. Quando il telefono è in modalità Pausa, continua a funzionare come un telefono, ma l’accesso internet è bloccato.

🤓 È possibile effettuare il tracciamento della posizione con Bark?

Nonostante Bark abbia accesso al GPS del telefono, il genitore non potrà accedervi per trovare la posizione dei suoi figli. È presente l’opzione di Check-In, dove il genitore può richiedere al ragazzo/a di effettuare il check-in inviandogli la sua posizione.

😁 Bark funziona anche se io possiedo un iPhone e i miei bambini dei dispositivi Android?

Bark funziona su diverse piattaforme. Non importa che dispositivo userete, basta che sia compatibile con Bark.

Prezzi 9.7

Bark offre due opzioni d’acquisto:

  • Bark Jr: include solo la gestione del tempo davanti allo schermo, il filtro web e la funzionalità di check-in.
  • Bark: include tutte le funzionalità di Bark.

Nessun dei due piani impone un limite di dispositivi, quindi potrai monitorare chiunque tu voglia.

Bark offre una prova gratuita di sette giorni, ma dovrai inserire le informazioni della tua carta di credito durante la creazione dell’account. Non ti verrà addebitato alcun costo sino allo scadere dei sette giorni.

Per l’acquisto dell’abbonamento avrai due opzioni: mensile o annuale. Per risparmiare di più, ti consiglio di visitare questa pagina delle promozioni, dove potrai risparmiare un bel po’ sull’abbonamento annuale.

Bark offre i seguenti piani tariffari

La linea di fondo

Bark non è per tutti. Richiede un certo livello di fiducia tra genitori e figli, in quanto sono questi ultimi a garantire l’accesso ai propri social media ai rispettivi genitori.

Se vuoi essere sicuro che faccia al caso tuo, provala senza rischi approfittando della prova gratuita di 7 giorni. In questo modo avrai tutto il tempo per vedere se si tratta dell’app più adatta per te e i tuoi figli.

Dopo averla testata per un po’ di tempo, posso dire che vorrei che la funzionalità di gestione del tempo fosse più flessibile, ma si tratta di una nuova funzionalità che probabilmente Bark migliorerà molto presto. Detto questo, Bark eccelle nelle sue funzionalità principali, è un’app per monitoraggio che invia degli avvisi ogni volta che riconosce qualche attività sospetta.

Prova subito Bark gratuitamente!

Condividi e supporta

WizCase è un sito di recensioni indipendente. Siamo supportati dai lettori quindi riceviamo un compenso quando acquisti tramite i link presenti nel nostro sito. Non pagherai nessun supplemento acquistando sul nostro sito — la nostra commissione viene direttamente dal proprietario del prodotto.

Supporta WizCase per aiutarci a garantirti consigli onesti e imparziali. Condividi il nostro sito o fai una donazione per supportarci!