Prova le 5 migliori VPN del 2019 gratis e senza rischi

Published by Denise Sullivan on febbraio 14, 2019

Vuoi navigare in internet senza preoccuparti dell’occhio del grande fratello? Non sei il solo. Anche se pensi di essere tutelato dalle leggi sulla privacy, non sempre è così. L’utilizzo di una virtual private network, meglio nota con l’acronimo VPN, aiuta a mascherare la tua vera posizione e impedisce a terzi di sbirciare quel che stai visualizzando nella riservatezza della tua casa, con il tuo computer, smartphone o tablet.

Approfitta delle prove gratuite

Se non è tua abitudine usare un servizio di VPN, potresti non sapere quale scegliere dato che ne esistono a bizzeffe, anche se non offrono tutti le stesse funzionalità. Non esiste un provider di VPN adatto a qualsiasi situazione e, naturalmente, nessuno vuole sborsare un sacco di soldi oppure ritrovarsi bloccato in un contratto a lungo termine senza prima ricevere maggiori informazioni.

Ci sono molte alternative disponibili, tuttavia non tutte offrono una prova gratuita o una garanzia soddisfatti o rimborsati. Questo elenco può aiutarti a capire da dove iniziare se intendi acquistare una VPN. Assicurati di provarne diverse, prima di assumerti l’impegno di un piano annuale o anche più lungo.

Le 5 migliori VPN con prova gratuita senza rischi

1 ExpressVPN

Pro:

  • Ampia scelta fra ben 2000 server
  • Server dislocati in oltre 60 Paesi
  • Abbonamenti mensili o annuali
  • Garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati
  • Connessione ad alta velocità

Contro:

  • Servizio leggermente più caro rispetto ad altri
  • Opzioni di configurazione limitate per quel che spendi
  • Possibilità di collegare al massimo tre dispositivi

ExpressVPN offre velocità estremamente elevate, quindi risulta perfetta per gli amanti dello streaming video. Dato che dispone di oltre 1000 server soltanto negli Stati Uniti, non sarà un problema utilizzare questa VPN con Netflix. La crittografia a 256 bit e la politica di “no log” aiutano a garantire la sicurezza delle tue informazioni online.

ExpressVPN consente di utilizzare più dispositivi con un unico account, una caratteristica utile alle famiglie, che spesso non sono intenzionate a pagare una licenza per ogni singola persona. Tuttavia, è possibile collegare in simultanea solamente tre dispositivi. ExpressVPN supporta una vasta selezione di piattaforme, fra cui Windows, macOS, iOS, Android, Linux e Chromebook.

Pur non offrendo tecnicamente una “prova gratuita”, ExpressVPN permette di utilizzare il servizio per un massimo di 30 giorni restituendoti l’intero importo se non ne risulti pienamente soddisfatto. Non dovrai far altro che cancellare il tuo account e richiedere un rimborso tramite il servizio clienti, dove troverai persone amichevoli che ti rimborseranno fino all’ultimo centesimo.

Provala ora senza rischi

2 NordVPN


Pro:

  • 3 giorni di prova e garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni
  • Solida politica di no log
  • Fino a sei connessioni simultanee
  • Server in oltre 60 Paesi
  • Molteplici protocolli crittografici

Contro:

  • Non offre servizio nelle Filippine
  • Alcuni server sono molto più lenti di altri

NordVPN è diventato il provider leader nel settore, grazie a un software talmente semplice che anche l’utente più inesperto può usare la VPN come se fosse un professionista. Inoltre, per chi si sente a suo agio nel configurare da sé i protocolli, offre pure un certo margine di personalizzazione. Dispone anche di restrizioni utilizzabili dai genitori per limitare gli accessi dei propri figli durante la navigazione.

Le famiglie numerose apprezzeranno la possibilità di collegare simultaneamente fino a sei dispositivi. Con server in oltre 60 Paesi, non dovresti avere problemi a trovare una connessione veloce. Se sei un appassionato di film e serie TV in streaming, grazie a uno dei tanti server presenti negli Stati Uniti potrai approfittare dell’ampio catalogo di Netflix USA.

Il costo di NordVPN risulta interessante per la maggior parte degli utenti, che generalmente non vogliono investire molti soldi. Propongono diversi tipi di abbonamento, da un contratto mensile a uno di due anni. I nuovi utenti possono usufruire di una prova gratuita di tre giorni. Una volta terminato tale periodo di prova, avrai ancora ulteriore tempo per decidere se NordVPN sia il servizio giusto per te, grazie alla garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 30 giorni.

Inizia ora – È GRATIS

3 ProtonVPN


Pro:

  • Permette l’uso di torrent
  • Ha sede in Svizzera
  • Kill switch integrato
  • Nessun limite alla larghezza di banda
  • Protocolli con Perfect Forward Secrecy

Contro:

  • Server in soli 16 Paesi
  • Numero complessivo di server limitato
  • Nessuna funzione di live chat

Se desideri disporre di qualcosa di più che qualche giorno di prova per testare un servizio di VPN, potresti considerare l’uso di ProtonVPN. Questo provider offre sia una versione gratuita che una a pagamento. Naturalmente, quella gratis è limitata, ma può farti capire se il servizio fa al caso tuo.

Tanto la VPN gratuita che quella a pagamento adottano una crittografia a 256 bit e danno la possibilità di scegliere a quale server connettersi. Tuttavia, la versione gratis ne offre una selezione ridotta, oltre a limitare la larghezza di banda, una restrizione non presente con un account in abbonamento.

L’azienda ha sede in Svizzera, pertanto è soggetta a una delle normative sulla privacy fra le più severe al mondo. Gli utenti possono stare certi che non sarà mantenuto alcun log della loro attività online. Puoi provare la versione gratuita per tutto il tempo che vuoi, senza neanche dover inserire un numero di carta di credito.

Inizia ora – È GRATIS

4 HideMyAss


Pro:

  • Alte velocità
  • Server in 190 Paesi
  • Cinque dispositivi collegabili in contemporanea
  • 7 giorni di prova gratuita
  • Garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati

Contro:

  • Opzioni di configurazione limitate
  • Mantiene i log di connessione
  • Più costosa rispetto ad altre opzioni

HideMyAss è un programma semplice progettato per farti navigare online con la privacy che cerchi. È il servizio migliore per quei clienti che non vogliono tanti fronzoli, cercando comunque un’ottima protezione. È possibile utilizzare fino a cinque dispositivi con una singola licenza, quindi risulta ideale per le famiglie. Con le sue impostazioni intuitive, i genitori non dovranno preoccuparsi che i propri figli vadano a giochicchiare con le configurazioni di sicurezza, dato che comunque non offre alcuna protezione aggiuntiva specifica per i minori.

I server sono veloci, ottimi per lo streaming dei tuoi film o serie TV preferite. Dispongono di numerosi server negli Stati Uniti, quindi l’accesso al catalogo americano di Netflix è garantito.

HideMyAss offre sette giorni di prova gratuita, tuttavia, diversamente che in altri casi, per usufruirne è necessario sottoscrivere un piano di dodici mesi. In ogni caso, se decidi di non volere più il servizio dopo esserti preso del tempo per testarlo, forniscono una garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 30 giorni.

Inizia ora – È GRATIS

5 TunnelBear


Pro:

  • Semplice da configurare
  • Disponibile in versione gratuita
  • Eccellente crittografia
  • Collegamento simultaneo di cinque dispositivi

Contro:

  • Copre solo 20 Paesi
  • Non supporta il P2P
  • Versione gratuita limitata a 500 MB al mese

Tunnel Bear potrà anche disporre di server in solo una ventina di Paesi, molto meno di tanti concorrenti diretti, però può vantare una scelta di oltre 1000 server in totale. Con una sola licenza, gli utenti possono connettere fino a cinque dispositivi, per piattaforme Android, iOS, macOS e Windows.

Tunnel Bear propone agli utenti una versione gratuita, oltre che servizi premium in abbonamento. Questo però non significa che potrai testare la loro VPN per un periodo di tempo illimitato. Infatti, sugli account gratuiti Tunnel Bear pone un limite di larghezza di banda pari a 500MB di dati al mese, una restrizione che potrebbe guastare la festa a coloro che vogliono provarla per lo streaming. Tuttavia, per chi desidera usare la VPN per aggirare la censura su blog e siti di notizie, la versione gratuita risulta perfetta.

Inizia ora – È GRATIS

Non esiste una VPN in grado di soddisfare le esigenze di qualsiasi utente. Se da un lato le versioni gratuite sono perfette per coloro che intendono superare la censura imposta a siti di news e blog, dall’altro potrebbero non soddisfare i requisiti per lo streaming video. Approfittare di una delle tante prove gratuite disponibili può aiutarti a determinare quale servizio di VPN si adatti meglio alle tue particolari esigenze.

Denise Sullivan
Denise Sullivan è un’abile scrittrice proveniente dalla Louisiana, con una laurea in giornalismo conseguita presso l’Eastern Oklahoma State College. Denise ha iniziato la sua carriera da scrittrice scrivendo manuali operativi e di manutenzione, oltre a manuali di utilità del software per dei simulatori di volo. È affascinata dal mondo delle VPN, dalla sicurezza informatica e dalla possibilità di dare il proprio contributo per rendere internet un posto più sicuro.