Scritto da: Luca RF

Una panoramica di Avira 2024

Avira offre un buon antivirus gratis, ma quando non si paga un servizio ci sono sempre degli svantaggi. Potresti essere infastidito dai continui pop-up che ti invitano ad effettuare l’upgrade oppure rimpiangere la mancanza di funzionalità fondamentali. Così, ho voluto vedere se il piano gratuito fosse abbastanza valido o se fosse semplicemente un trucco per costringerti a passare alla versione completa.

Ho testato approfonditamente la versione gratuita e a pagamento di Avira su Windows, Android, Mac e iPhone, ed ho scoperto che la seconda offre praticamente la stessa protezione antivirus della prima. Entrambi i pacchetti usano lo stesso strumento di rilevamento malware contro ransomware, trojan, virus e altro ancora. Nonostante il piano a pagamento includa più funzionalità di sicurezza, non tutte valgono il prezzo proposto. Se cerchi vantaggi aggiuntivi come una VPN e strumenti di ottimizzazione del dispositivo, sappi che puoi ottenerli facilmente con un antivirus più economico (ed efficace) come Norton 360.

In generale, la versione gratuita di Avira è uno dei migliori antivirus a costo zero disponibili sul mercato. Lo svantaggio più grande è che non avrai accesso al servizio clienti e i costanti inviti a passare alla versione a pagamento possono essere fastidiosi. Tuttavia, se ti accontenti della protezione antivirus di base, la versione gratuita è sicuramente sufficiente per proteggere i tuoi dispositivi.

Prova subito Avira: è gratis!

Vai di fretta? Eccoti un rapido riepilogo

Prova Avira senza alcun rischio!

Sicurezza

- 9

Avira è considerato come uno dei migliori fornitori di antivirus gratis sul mercato. Nei miei test, ho misurato un tasso di rilevamento malware quasi perfetto. Rispetto ad altri servizi, gli unici in grado di superarlo sono Panda e Kaspersky. Ovviamente, otterrai tassi di rilevamento migliori scegliendo un servizio premium (a pagamento) come Norton o McAfee.

Nonostante i tassi di protezione di Avira siano degni di nota, sono deluso dal fatto che la versione gratuita non offra una protezione da ransomware dedicata. Con un numero di attacchi informatici sempre maggiore, questa è una mancanza da non sottovalutare. Detto questo, la scansione virus è in grado di rilevare minacce ransomware, ma non otterrai lo stesso livello di sicurezza offerto dai servizi a pagamento.

Scansione virus: rileva il 95% dei malware

Per verificare le prestazioni di Avira come antivirus, io e la mia squadra abbiamo eseguito un test per malware su una macchina di prova con Microsoft Windows 10 Pro a 64 bit. Avira ha rilevato il 95% dei malware scoperti nelle ultime 4 settimane. Nonostante il tasso di rilevamento di Avira mi abbia stupito, non è riuscito a bloccare tutte le minacce. Se cerchi un software antivirus con capacità di scansione virus più efficaci, sappi che Norton ha raggiunto un tasso di rilevamento del 98,1% negli stessi test.

La scansione virus di Avira è divisa in 2 strumenti principali: una scansione intelligente e una scansione completa del sistema. Inoltre, gli utenti più esperti potranno accedere a scansioni rootkit, scansioni di procedimenti in esecuzione, scansione dei dischi locali e scansioni dei dispositivi esterni. Nonostante la varietà di scansioni, probabilmente ti ritroverai ad usare regolarmente solo la scansione intelligente. Sono un fan della cosiddetta “Smart scan” in quanto non solo controlla la presenza dei malware, ma migliora anche le prestazioni generali del sistema.

Ho impiegato meno di due minuti per eseguire la scansione intelligente sul mio PC e, nonostante non abbia individuato alcun malware, ha rivelato diversi altri problemi. Tra questi vi erano app non aggiornate, problemi di impostazioni e app che rallentavano il mio sistema all’avvio. Il piano gratuito ha liberato un po’ di spazio dal mio disco rigido e ripulito 169 voci del registro, anche se Avira non mi ha permesso di risolvere tutti i problemi di ottimizzazione, ammenochè non acquistassi la versione a pagamento. Questo è stato frustrante perché tutte le funzioni apparivano come se fossero disponibili sull’app.

Screenshot della pagina dei risultati di Avira Antivirus Smart Scan.
La scansione intelligente di Avira ti avverte di qualsiasi problema di sicurezza, privacy e prestazioni

La scansione completa è durata circa un’ora e quarantacinque minuti, un tempo molto più lungo rispetto ad altri antivirus. Sullo stesso PC, la scansione completa di Norton è durata solo 1 ore e 23 minuti. Detto ciò, la scansione lenta non è un problema così grave in quanto non dovrai usare spesso la scansione completa.

Protezione in tempo reale: tecnologia cloud avanzata che blocca il 99,96% delle minacce zero-day

Per un antivirus, il blocco delle minacce zero day (minacce nuove e non ancora scoperte) in tempo reale è fondamentale. Avira include una protezione in tempo reale in tutti i suoi piani, compresa la versione gratuita. Questo mi ha colpito particolarmente perché la maggior parte dei programmi della concorrenza (come Kaspersky) offre la protezione in tempo reale solo ai clienti paganti.

Non solo Avira offre questa funzionalità gratuitamente, ma usa la tecnologia cloud per tenere la sua protezione in tempo reale sempre aggiornata. Infatti, è uno dei pochi fornitori di antivirus che integra la tecnologia cloud-based nel suo scanner in tempo reale. Ecco perché considero il rilevamento in tempo reale di Avira superiore a quello di alcuni suoi competitori come Panda Dome, che richiede l’avvio di una scansione basata su cloud a parte.

Per assicurarci che la protezione in tempo reale fosse affidabile, io e il mio team abbiamo raccolto oltre 1.300 elementi malware e li abbiamo inseriti uno per uno nel sistema di prova. La protezione in tempo reale di Avira ha iniziato subito a rilevare e isolare i file malware. Dato che Avira può usufruire della scansione basata su cloud solo quando connesso a Internet, ho eseguito i test di rilevamento sia online che offline. In questo modo, ho potuto confermare le prestazioni di protezione di Avira in un ambiente offline e misurare i benefici realmente offerti dalla tecnologia cloud.

Solo il 90,6% dei malware è stato rilevato e bloccato nei test offline. Tuttavia, Avira ha dimostrato un tasso di protezione del 99,96% quando connesso a Internet. Con questo ho capito che l’abilità di Avira nell’individuare le minacce zero-day migliora significativamente con la sua tecnologia Protection Cloud, in quanto lo scanner offline non può rimanere aggiornato con le ultime minacce. Nonostante le prestazioni offline siano comunque buone, la protezione in tempo reale di Avira è molto efficace quando connessa al cloud. Ti consiglio caldamente di tenere il tuo dispositivo connesso ogni volta che scarichi un nuovo file o navighi online.

Inoltre, con Avira ho registrato solo 5 falsi positivi, il che è un ottimo risultato per un test sulla protezione in tempo reale. Nella stessa prova, l’antivirus gratis Avast ha registrato il doppio dei file.

Prova subito Avira!

Web Protection: sostiene di bloccare i siti pericolosi (ma non funziona)

Web Protection ti avvisa in caso di truffe phishing o link pericolosi, ed è incluso in tutti i pacchetti a pagamento Avira. Troverai la funzione nella sezione “Sicurezza” in “Opzioni di protezione”. Una volta attivato, Web Protection controllerà automaticamente tutta la tua rete. Purtroppo, ho scoperto che Web Protection è essenzialmente inutile in quanto durante i miei test non mi ha protetto da nessuna minaccia.

Quando ho disattivato la protezione browser integrata di Google Chrome, Avira non è riuscita a indentificare i noti siti di phishing che ho visitato. Non capisco perché Avira faccia pagare Web Protection quando invece offre gratuitamente lo strumento Safe Shopping.

Mail Protection: scanner e-mail in tempo reale che non vale la pena di pagare

Mail Protection è uno scanner e-mail che garantisce che tutti i messaggi nella tua casella non contengano malware. È disponibile solo nei pacchetti a pagamento di Avira e puoi configurarlo manualmente per scansionare i messaggi in uscita e in entrata.

Tuttavia, non penso che Mail Protection sia conveniente, in quanto le tue e-mail sono già protette dalla scansione in tempo reale, che ti avviserà di qualsiasi allegato o link sospetto.

Proteggi il tuo dispositivo con Avira!

Caratteristiche

- 5

La protezione antivirus è il prodotto centrale di Avira, ma offre anche una vasta gamma di funzionalità aggiuntive come la VPN, il gestore password e altro ancora, e molte sono disponibili gratuitamente. Si tratta di un buon affare, in quanto molti antivirus fanno pagare un costo aggiuntivo per tali funzioni. Per esempio, la VPN gratis di AVG AntiVirus è esclusivamente riservata ai suoi abbonati e non offre un gestore password di alcun tipo.

Per quanto abbia apprezzato la ricca gamma di funzionalità di Avira, mi ha deluso il fatto che non fosse chiaro quali funzionalità fossero a pagamento o meno. Non vi è alcuna indicazione nell’app, il che significa che dovrai cliccare su ogni singola opzione per scoprire se è disponibile o no. L’ho fatto al posto tuo, in modo che sappia esattamente cos’è gratis e cos’è a pagamento.

Strumenti di ottimizzazione del dispositivo: migliorano le prestazioni e la velocità del sistema

Avira offre un grande numero di strumenti di ottimizzazione dedicati al miglioramento delle prestazioni di sistema. Tuttavia, fatta eccezione per l’ottimizzatore dei programmi all’avvio, tutte queste funzionalità richiedono i pacchetti a pagamento Internet Security o Prime di Avira.

  • Startup Optimizer (gratis): migliora i tempi d’avvio del tuo PC o Mac bloccando le app che rallentano il dispositivo
  • Hyper Boost (a pagamento): parte della funzione Startup Optimizer, questo strumento ti fa risparmiare fino al 25% di tempo d’avvio strutturando la sequenza d’avvio del tuo sistema e applicando altre ottimizzazioni avanzate
  • Battery Saver (a pagamento): ottimizza e monitora l’utilizzo della batteria del tuo dispositivo per estenderne la durata
  • Driver Updater (a pagamento): aggiorna automaticamente i software obsoleti
  • Duplicate Finder (a pagamento): libera spazio sul disco rigido rimuovendo i file doppi
  • Power Cleaner (a pagamento): velocizza le prestazioni generali del sistema rimuovendo file spazzatura e risolvendo gli errori di registro.

Quando ho testato lo strumento Startup Optimizer, mi ha indicato dei programmi che stavano rallentando il mio PC. Dopo aver scansionato il sistema, Avira mi ha dato due opzioni di ottimizzazione: standard e “hyper boost”. Ho provato prima l’ottimizzazione standard, notando una riduzione del tempo d’avvio da 180 a 151 secondi. Si tratta di un miglioramento, ma abbastanza ridotto.

La funzione Hyper Boost, invece, mi ha davvero stupito. Ho dovuto eseguire 5 riavvii di sistema per ottimizzare i tempi d’avvio. Nonostante il procedimento sia durato un po’, è valsa la pena di aspettare in quanto il mio tempo d’avvio è calato a ben 62 secondi, molto più del 25% pubblicizzato da Avira. Avira consiglia di usare l’Hyper Boost solo una volta ogni 6 mesi, ma vale sicuramente la pena di investire più tempo se l’avvio del tuo computer è molto lento.

Screenshot di Avira Antivirus Hyper Boost Startup Optimizer.
L’Hyper Boost di Avira è un ottimo strumento incluso nel pacchetto antivirus Prime

Inoltre, ho apprezzato lo strumento di pulizia di Avira che ha scansionato il mio sistema per individuare file inutili e altri problemi che influenzano negativamente le prestazioni (come errori di registro e file spazzatura del browser). Usando il software gratuito di Avira, ho potuto liberare 106MB di spazio di archiviazione ed eliminare 169 voci del registro. Purtroppo, ho dovuto passare all’abbonamento a pagamento per ottimizzare ulteriormente il sistema. Una volta fatto, lo strumento ha rimosso fino a 2GB di spazio rimuovendo oltre 11.000 file indesiderati.

A parte questi strumenti, non ho trovato essenziale il resto delle funzionalità di ottimizzazione di Avira. Lo strumento di risparmio della batteria include diverse impostazioni, ma non ho trovato nulla di più utile delle impostazioni di default utilizzabili su PC e Mac per la gestione della batteria. L’utilità si è rilevata superiore per i dispositivi mobili, in quanto ho potuto implementare varie funzionalità di risparmio energetico sul mio telefono Android. Le impostazioni di ottimizzazione intelligente aiutano ad allungare la durata della batteria e possono essere utili se il tuo telefono tende a spegnersi troppo in fretta.

Screenshot dell'antivirus Avira e dei suoi strumenti di ottimizzazione sul premio pagato
Gli strumenti di ottimizzazione fanno sempre piacere, ma non avrai realmente bisogno di nessuno di essi

Il programma di aggiornamento driver e quello di individuazione dei file duplicati sono funzionalità che lasciano il tempo che trovano, in quanto non ne avrai realmente bisogno. La possibilità di scansionare alla ricerca di nuovi driver va bene, ma se aggiorni regolarmente il tuo software di sistema, probabilmente hai già installato l’ultima versione di tutte le tue app. L’eliminazione dei file duplicati è qualcosa che può servire a molte persone, ma ammenochè i tuoi dischi rigidi non siano costantemente pieni, non ti sarà molto utile.

Anche se l’ottimizzazione d’avvio e la pulizia di sistema sono funzioni utili, non penso che valgano il prezzo del pacchetto a pagamento di Avira. Norton 360 offre funzionalità di ottimizzazione simili ad un prezzo inferiore. Cosa ancora migliore, puoi provare Norton 360 gratis per 30 giorni usando la sua garanzia di rimborso.

Avira Phantom VPN (gratis): VPN no-log con velocità deludenti

Mi ha sorpreso scoprire che Phantom VPN è inclusa con il pacchetto gratuito di Avira, in quanto molti competitori riservano le VPN agli utenti paganti. Cosa ancora migliore, Phantom VPN ha una rigida politica no-log, quindi i tuoi dati di navigazione non verranno tracciati o condivisi con terzi.

Avere accesso gratuito a una VPN fa sempre comodo, anche se presenta alcune restrizioni degne di nota. Potrai connetterti solo al server più vicino con un limite di dati di 500MB al mese, molto poco per lo streaming o l’uso di torrent. Passando al piano a pagamento, avrai accesso a banda illimitata, 150 server in 37 paesi diversi e impostazioni di sicurezza avanzate come il blocco di rete.

Questo è stato un po’ deludente considerando che la VPN inclusa con Norton 360 funziona con Netflix, HBO Max e perfino piattaforme di streaming locali come UKTV.

Screenshot di Avira Phantom VPN su Mac.
Dopo diversi tentativi, la VPN di Avira non ha riconosciuto il mio abbonamento Prime su Mac

Ho avuto problemi con un difetto che mi impediva di attivare il servizio Phantom VPN completo su Mac. Il client VPN non riconosce il mio abbonamento Prime e dopo aver fatto un po’ di ricerche ho scoperto che i suoi problemi con la versione Mac sono già noti. Ho trovato alcuni consigli per risolvere il problema sul sito di Avira: viene indicato di eliminare e reinstallare il client VPN. Per fortuna, questo ha risolto il problema, ma è stato frustrante sperimentare questo difetto sulla versione Mac dopo un’esperienza senza disguidi con la VPN su Windows.

Nonostante le velocità inferiori e il numero minore di server rispetto a una VPN indipendente, la VPN di Avira sarà utile alla maggior parte degli utenti, soprattutto a chi ha acquistato l’abbonamento premium. Infatti, il limite dati non ti lascerà molto spazio di manovra se sei un utente della versione gratuita, ma la versione Pro con dati e copertura dispositivi illimitata rendono conveniente l’abbonamento Avira Prime.

Prova subito la Phantom VPN di Avira!

Gestore password: archivia un numero illimitato di informazioni d’accesso sul cloud criptato

Avira include un gestore password in tutti i pacchetti antivirus (perfino nelle versioni gratuite). Oltre all’autenticazione in due fattori e le password generate, puoi archiviare un numero illimitato di parole d’ordine. Nonostante non includa funzionalità avanzate come l’Identity Safe di Norton che ti permette di salvare i dati personali per la compilazione dei moduli online, rimane uno strumento gratuito che fa il suo dovere.

Potrai usarlo su tutti i tuoi dispositivi in quanto viene installata come estensione browser per Chrome, Firefox e Opera.

Screenshot di Avira Password Manager
Usando Avira ho potuto creare rapidamente una nuova password per il mio account Twitter

Avira Safe Shopping: protegge la tua privacy mentre fai shopping online

Safe Shopping è un’estensione gratuita disponibile per Google Chrome, Opera e Microsoft Edge. Dovrai scaricarla separatamente da Avira. Nonostante possa sembrare un’estensione browser superflua, in realtà l’ho trovata molto utile per proteggere tutte le mie attività online (non solo le transazioni relative agli acquisti).

Una volta installata, scansiona tutte le URL da te visitate e blocca pubblicità, tracker e altre attività sospette. Puoi vedere se un sito è sicuro o meno, e quante pubblicità e tracker sono stati bloccati tramite un comodo menu a tendina.

Diversamente dalla deludente funzionalità premium Web Protection, Safe Shopping ha realmente bloccato tutti i link di phishing che ho usato nei miei test. Ha bloccato anche diversi annunci pubblicitari mirati. Mentre sfogliavo il sito di Best Buy con il Safe Shopping attivo, l’estensione ha bloccato 10 tracker e 3 pubblicità solo sulla pagina principale! Successivamente, non ho incontrato nessun annuncio di Best Buy sui miei social media o su Google.

Trovo insopportabile che i negozi online mi sommergano di annunci solo perché ho sfogliato i loro prodotti, ed è ancora più fastidioso quando vedo le stesse pubblicità apparire su tutti i miei canali social, così sono molto soddisfatto delle prestazioni della funzionalità Safe Shopping.

Screenshot dell'estensione Avira Safe Shopping in esecuzione su Best Buy
Safe Shopping blocca tracker e pubblicità persino da fornitori affidabili come Best Buy

Naviga in sicurezza con Avira!

Funzionalità aggiuntive: include distruggi file, strumento di deframmentazione e altro ancora

Avira è pieno di funzionalità aggiuntive nei pacchetti a pagamento, il che può rendere difficile capire quali vale la pena di acquistare. Dopo averli testati tutti, la VPN, l’ottimizzatore d’avvio e l’estensione browser Safe Shopping sono quelli che si distinguono di più come componenti aggiuntivi nell’offerta di Avira. Tuttavia, scegliendo il pacchetto Prime di Avira otterrai anche le seguenti funzionalità:

  • Funzionalità di ottimizzazione file: include il distruggi documenti e strumenti di deframmentazione disco, crittografia file e recupero file.
  • Gestione processi: tiene traccia di tutti i processi in esecuzione e ferma quelli superflui.
  • Modalità Game Booster: sospende le applicazioni e i servizi non necessari per ottenere prestazioni migliori in gioco.
  • Gestore traffico di rete: monitora il tuo traffico di rete e ti consente di bloccare dispositivi e applicazioni indesiderate.
  • Ripristino di sistema: ti consente di ripristinare uno stato precedente del sistema.
  • Aggiornamenti software (solo su Windows): gestisce aggiornamenti e patch per oltre 150 programmi.

La maggior parte di questi fanno parte del pacchetto System Speedup Pro di Avira, un’app in esclusiva per Windows che viene avviata quando si selezionano specifiche funzionalità dal client Avira (gli utenti Mac ottengono un’app separata chiamata Avira Optimizer che esegue funzioni simili, ma include funzionalità più semplici).

Nonostante la maggior parte di queste funzionalità sia pensata per utenti avanzati, nell’insieme forniscono un pacchetto di ottimizzazione completo. Utilizzandoli in combinazione con gli strumenti di ottimizzazione dell’avvio e di pulizia del sistema, ho potuto notare un miglioramento delle prestazioni generali del mio PC.

Interfaccia

- 8

Avira offre app personalizzate per Windows (7 o superiore), Mac (OS X 10.15 Catalina o superiore), Android (5 o successivo) e iOS (11 o superiore). Ho scoperto che le app di Avira sono adatte sia ai principianti che agli utenti esperti: l’installazione dura pochi secondi sia su desktop che su dispositivi mobili. Oltre che in inglese, le app sono disponibili anche in italiano.

Tuttavia, la cosa più fastidiosa che ho notato nel piano gratuito è che non è facile dire quali funzionalità sono a pagamento e quali no. Ogni volta che cliccherai accidentalmente su una funzionalità a pagamento, sarai reindirizzato a una nuova pagina che ti chiederà di passare al pacchetto premium. Avira offre un’enorme gamma di funzionalità, così non c’è voluto molto perché mi stancassi di tutti i tentativi di vendita. Nonostante capisca le ragioni di marketing dietro questa scelta, avrei preferito che Avira mi avesse evitato il fastidio evidenziando semplicemente le funzionalità non disponibili nel piano gratuito.

Guardando il lato positivo, non dovrai inserire alcuna informazione di pagamento per scarica l’app antivirus di Avira. Detto ciò, ho trovato fastidioso il procedimento di passaggio al piano a pagamento. È possibile effettuare l’upgrade sia dall’app di Avira che dal sito dell’azienda. Ho scelto il secondo metodo, aspettandomi un procedimento d’acquisto semplice.

Purtroppo, ho dovuto aspettare due e-mail di conferma separate dopo l’acquisto, cosa un po’ inusuale. La prima e-mail mi ha informato che la mia richiesta d’acquisto era stata ricevuta e che il mio ordine sarebbe stato elaborato “entro un’ora”. Circa 10 minuti dopo, ho ricevuto una seconda e-mail che confermava l’acquisto con delle istruzioni per installare Prime.

Nonostante non abbia dovuto aspettare tanto per l’elaborazione dell’ordine, sono rimasto un po’ sorpreso dall’aspetto datato del procedimento. Inoltre, Avira non ha aggiornato automaticamente la sua versione per sbloccare le funzionalità premium. Infatti, ho dovuto chiudere e riavviare l’app.

Prova Avira oggi stesso!

App desktop: interfaccia ben organizzata su Windows e Mac

Avira usa lo stesso software antivirus, protezione malware e phishing comprese, su Windows e Mac. Nella versione Mac mancano le funzionalità Web ed E-mail Protection, ma nessuna delle due funziona così bene, quindi non si tratta di una grande perdita.

Non appena ho avviato l’app di Windows, ho trovato tutte le funzionalità più importanti raggruppate nelle categorie Security, Privacy e Performance sulla pagina principale. Il resto delle funzionalità e delle opzioni di personalizzazione si trovano nella sezione Settings, che si trova nascosta nell’angolo in alto a destra della schermata. L’app è abbastanza semplice da usare, ma dei caratteri testuali più grandi ne migliorerebbero l’accessibilità.

Screenshot di Avira Antivirus su Windows.
Vorrei che Avira usasse meglio gli spazi vuoti, ma questo non influenza la sua utilizzabilità

Purtroppo, un grosso problema è che l’app per Windows installa automaticamente il browser Opera senza il tuo consenso, posizionandolo nella barra delle applicazioni. Questo è incredibilmente invasivo e mi ha costretto a perdere tempo per disinstallare Opera. Mi piacerebbe che Avira inserisse un’opzione per autorizzare o meno l’installazione.

L’app per Mac è significativamente diversa in termini estetici e di organizzazione (anche se rimane semplice da usare). Muoversi all’interno dell’app è semplice come su Windows, ma con alcune differenze notevoli nell’organizzazione delle funzionalità. Invece che cliccare su delle piccole icone per rivelare le funzionalità in una determinata categoria, i gruppi Security, Privacy e Performance sono chiaramente indicati sulla barra laterale sinistra, con le funzionalità incluse elencate per ciascuno di essi.

Screenshot di Avira Antivirus su Mac.
Avira funziona bene su Mac, ma presenta un numero di funzionalità inferiore rispetto all’app Windows

App per dispositivi mobili: include funzionalità esclusive per Android e iOS

Avira offre l’app Antivirus Security per dispositivi Android e iOS. Le app per dispositivi mobili sono tanto facili da usare quanto quelle per desktop. Il pannello di controllo principale mostra un grande pulsante “Smart Scan” in basso, così potrai immediatamente iniziare la tua scansione in cerca di malware.

Avira ha impiegato poco più di un minuto per scansionare l’intero dispositivo: non ha individuato alcun malware, ma l’app mi ha fornito alcuni consigli per ottimizzare il mio smartphone.

Screenshot di Avira Antivirus su Android.
Ho completato la scansione virus sul mio smartphone Android in poco più di un minuto

Le app per Android e iOS presentano le stesse sezioni Security, Privacy e Performance dei client per Windows e Mac (anche se Security diventa Protection su iOS), ma con funzionalità specifiche per i dispositivi mobili al loro interno. Le differenze più grosse si trovano nelle funzionalità Privacy: infatti, puoi attivare strumenti per proteggere la tua fotocamera, il microfono e altre funzionalità per dispositivi mobili.

Una cosa che non mi è piaciuta dell’offerta di Avira su Android è che ti costringe a scaricare un’app separata (Avira Optimizer) per accedere alle sue funzionalità di ottimizzazione (app non disponibile su iOS). Questa include funzioni per migliorare la durata della batteria del dispositivo e di pulizia del disco. Non sono sicuro del motivo per cui Avira abbia deciso di distribuire le funzionalità su due app differenti, in quanto passare dall’una all’altra è abbastanza fastidioso.

L’app per iOS ha un aspetto simile a quella Android, ma offre una protezione generale inferiore. Questo è dovuto principalmente al fatto che Apple presenta delle funzionalità di protezione malware integrate nel suo sistema operativo, quindi le aziende produttrici di antivirus non hanno bisogno di includere strumenti di questo tipo. È presente una funzionalità Smart Scan che controlla la presenza di problemi relativi a protezione, privacy e prestazioni. Scansionando il mio iPhone, Avira non ha riscontrato alcun problema nel mio dispositivo, eccetto alcuni file inutilizzati che rallentavano le prestazioni.

Se hai acquistato un abbonamento, puoi accedere alle funzionalità Web e Identity Protection. Web Protection ti tiene al sicuro da contenuti online che includono phishing, malware, spam o frodi, ma è utilizzabile solo con il browser Safari. Gli strumenti Identity Protection (disponibili anche su Android) proteggono iPhone e iPad in caso di furto e includono funzioni come il tracciamento della posizione e l’allarme remoto.

Nonostante queste funzionalità siano utili, penso che faresti meglio a utilizzare la versione gratuita di Avira su iOS. Avrai realmente bisogno solo della Smart Scan per tenere il tuo iPhone o iPad al sicuro e performante.

Proteggi il tuo dispositivo con Avira!

Assistenza

- 2

Gli utenti non paganti avranno accesso solo al sito di Avira, mentre chi ha scelto il pacchetto a pagamento potrà contattare Avira via e-mail e telefono. Tuttavia, pur pagando l’abbonamento, sono rimasto estremamente deluso dall’inaffidabilità dell’assistenza telefonica e via e-mail di Avira. Diversamente dalla maggior parte dei suoi competitori, Avira non offre un’assistenza via chat in tempo reale. Tuttavia, potrai contattare il servizio clienti via e-mail anche in italiano.

Non mi sento di consigliare Avira a chi è nuovo al mondo dei software antivirus. Infatti, in caso di problemi urgenti e complessi, purtroppo non avrai modo di ottenere una soluzione rapida. Ti consiglio di cercare un antivirus con assistenza sempre disponibile. Per esempio, Norton offre una chat in tempo reale disponibile ogni giorno 24 ore su 24 (ed è gratis per 30 giorni con la sua garanzia di rimborso).

Assistenza via e-mail: lenta, ma rimane l’opzione migliore per contattare il servizio clienti

Puoi contattare Avira via e-mail compilando un modulo sul suo sito. Purtroppo, sono rimasto contrariato dalla lentezza delle risposte.

Ho chiesto se Avira includesse una protezione da ransomware nel suo servizio gratuito. Dopo aver inviato il quesito tramite il portale web di Avira, ho ricevuto un’e-mail di conferma di ricezione della mia richiesta che mi informava che la risposta sarebbe arrivata “il prima possibile”. Ho aspettato 3 giorni per ricevere una risposta.

Screenshot di uno scambio di e-mail tra l'antivirus Avira e un cliente
L’operatore del servizio clienti con cui ho parlato è stato amichevole e rapido nel rispondere a delle domande aggiuntive

La buona notizia è che l’operatore del servizio clienti è stato gentile e si è dimostrato preparato. Ho posto alcune domande aggiuntive via e-mail ed ho ottenuto delle risposte in meno di 4 ore: un miglioramento degno di nota rispetto alla mia prima domanda.

Assistenza telefonica: una perdita di tempo

L’assistenza telefonica di Avira dovrebbe essere il modo più rapido per contattare l’azienda, ma non sono riuscito a farla funzionare.

Come quello tramite e-mail, il supporto telefonico è disponibile solo per i clienti paganti. Avira indica un numero gratuito sul suo sito, disponibile dalle 9:00 alle 23:00 Ora Centrale Europea (OCE) in più di 30 paesi, compresi gli USA, il Canada, la Germania, la Cina e altri ancora. Dato che vivo in Canada, ho pensato che avrei potuto usare questo numero. Tuttavia, una volta digitato il numero, ho ricevuto una risposta automatica che mi informava dell’impossibilità di completare la chiamata

Ho contattato il servizio clienti tramite e-mail e ricevuto una risposta inutile che ripeteva semplicemente il numero di telefono senza fornire alcuna informazione sul mio problema. Nonostante diversi tentativi sulla linea canadese, l’esperienza con il servizio telefonico di Avira è stata infruttuosa.

Base di conoscenze online: utile, ma sostituisce in modo scadente il servizio via telefono ed e-mail

Dato che Avira rende il servizio clienti disponibile solo a pagamento, la sua base di conoscenze online è l’unico strumento di supporto disponibile per i clienti non paganti. La buona notizia è che è semplice da sfogliare e presenta una grande quantità di informazioni preziose. Troverai consigli per risolvere i problemi con i prodotti Avira, così come delle risposte alle domande più comuni come “Che cos’è un malware?” e “Come funziona una VPN?”.

Prova Avira oggi stesso!

Prezzo

- 6

Avira offre un piano gratuito e tre pacchetti a pagamento. Nonostante la versione gratuita sia molto conveniente, non sono sicuro che valga la pena di acquistare i piani a pagamento di Avira. Tuttavia, ogni pacchetto a pagamento include una garanzia di rimborso entro 30 giorni, quindi potrai sempre provare il tutto personalmente prima dell’acquisto.

Avira Free Security Suite: uno dei migliori pacchetti gratuiti sul mercato

Questo è uno dei migliori pacchetti antivirus gratis disponibili. La sua caratteristica più distintiva è sicuramente il potente motore antivirus. Cosa ancora migliore, avrai accesso a una vasta gamma di funzionalità premium a costo zero. Queste includono:

  • Scanner antivirus
  • Protezione in tempo reale
  • Browser Safe Shopping
  • Phantom VPN (500MB di dati gratuiti al mese)
  • Gestore password
  • Distruggi file

Fatta eccezione per la VPN, non troverai alcun limite o restrizione in nessuna di queste funzionalità. Questo è estremamente raro nel settore degli antivirus. Purtroppo, la versione gratuita soffre della mancanza di un servizio clienti. Potrai usare solo la pagina delle FAQ, in quanto l’assistenza telefonica e via e-mail di Avira sono disponibili solo ai clienti paganti.

Avira Antivirus Pro: pacchetto base a pagamento che non vale la pena di essere acquistato

Il pacchetto Antivirus Pro include tutto ciò che è incluso nella versione gratuita, ma con l’aggiunta degli strumenti Web ed Email Protection. Nessuna delle due funzionalità ha ottenuto buoni risultati durante i miei test, quindi non penso che valga la pena di acquistare questo pacchetto. In pratica, è come se pagassi di più per avere il servizio clienti (che è abbastanza mediocre).

Avira Internet Security: pacchetto a pagamento avanzato con alcune funzionalità aggiuntive

Il piano Internet Security offre un miglior rapporto qualità-prezzo dell’Antivirus Pro, ma è comunque deludente nel complesso. Include tutte le funzioni del pacchetto precedente, più la versione pro del gestore password e l’aggiornamento automatico per software e driver.

Per farla breve, il pacchetto non include abbastanza funzioni per essere considerato migliore di quello gratuito. Nonostante gli strumenti di aggiornamento non siano male, penso che la versione gratuita del gestore password sia sufficiente per un utilizzo quotidiano.

Avira Prime: pacchetto premium a pagamento dal valore discutibile

Il pacchetto più costoso di Avira è quello che offre di più tra tutti i piani offerti dall’azienda, in quanto ti dà accesso a tutti i prodotti Avira. Oltre a tutte le funzionalità dei pacchetti Internet Security e Prime, avrai:

  • Phantom VPN (con dati illimitati)
  • Strumenti avanzati di ottimizzazione e per la privacy per dispositivi desktop e mobili

Nonostante Prime sia la versione più completa di Avira, non arriva ad essere il pacchetto di sicurezza premium migliore in circolazione. Ad un prezzo inferiore, infatti, puoi avere le stesse funzionalità e altre ancora con Norton 360 Deluxe. Tra le funzionalità troverai il backup su cloud criptato e il filtro famiglia. Puoi provare Norton gratis per 30 giorni usando la sua garanzia di rimborso.

Garanzia di rimborso entro 30 giorni

Avira ti offre un rimborso completo se annulli l’abbonamento entro 30 giorni, ma assicurati di inoltrare la richiesta ben prima della scadenza. In base alla mia esperienza, possono volerci fino a 3 giorni per ricevere un’e-mail di risposta una volta inoltrata una richiesta di rimborso tramite il sito di Avira. Dovrai considerare queste tempistiche per ottenere in tempo l’elaborazione del tuo rimborso.

Quando ho testato la garanzia di rimborso, sono stato fortunato ad avere già una discussione via e-mail in corso con un operatore del servizio clienti. Ho chiesto direttamente a quest’ultimo se potessi avere il rimborso, ed ha elaborato la mia richiesta il giorno stesso. Ho sorprendentemente trovato il rimborso il giorno dopo sul mio conto in banca, nonostante mi fosse stato detto che ci sarebbero voluti dai cinque ai sette giorni lavorativi.

Screenshot dell'e-mail con l'assistenza clienti Avira che richiede un rimborso
Mi ha piacevolmente sorpreso scoprire che l’assistenza di Avira non perde tempo a cercare di convincerti a mantenere il servizio attivo
Avira Prime
$ 104.99 $ 59.99 per anno
Avira Antivirus Pro
$ 44.99 $ 26.99 per anno
You Save 43%
Avira Internet Security
$ 57.99 $ 34.99 per anno

Verdetto Finale

Inizialmente ero scettico nei confronti di Avira, in quanto la sua protezione antivirus gratuita sembrava troppo efficace per essere vera. Tuttavia, dopo test approfonditi, ho scoperto che Avira è uno dei migliori programmi antivirus gratis sul mercato. Il piano gratuito offre una protezione anti-malware efficace, app facili da usare e una vasta gamma di funzionalità bonus.

Tuttavia, non è perfetto: dovrai fare i conti con frequenti inviti ad effettuare l’upgrade e con la mancanza di un servizio clienti. Nonostante questo, gli utenti non paganti non ci perdono più di tanto: infatti l’assistenza via e-mail e telefonica è terribile perfino acquistando il pacchetto più costoso. Francamente, con i suoi prezzi penso che sia inaccettabile che Avira non offra un servizio clienti disponibile 24 ore su 24.

Non penso che valga la pena di acquistare i pacchetti a pagamento di Avira. Faresti meglio a procurarti un antivirus più completo come Norton 360, che offre prestazioni migliori di Avira e un servizio clienti sempre disponibile a prezzi inferiori. Tuttavia, dovresti sicuramente prendere in considerazione il Free Security Package di Avira se sei disposto a scendere a compromessi con i suoi difetti.

Prova subito Avira: è gratis!

FAQ: Avira Antivirus

Avira è un buon antivirus?

Sì, Avira ha dimostrato tassi di rilevamento malware e protezione in tempo reale molto vicini al 100%. Il software è supportato da Protection Cloud, una tecnologia basata su cloud che aiuta Avira a rimanere aggiornato sulle minacce più recenti. La sua interfaccia è davvero intuitiva, il che rende semplice scansionare e proteggere il tuo dispositivo.

Posso usare Avira gratuitamente?

Sì! Avira offre un buon piano gratuito. Infatti, confrontando il suo pacchetto gratuito con altri servizi antivirus, trovo che sia una delle migliori opzioni gratuite sulla piazza. Oltre al potente scanner anti-malware, avrai accesso gratuitamente a funzionalità bonus come il gestore password e l’estensione browser Safe Shopping. Questo rende Android una buona scelta per chi ha bisogno di una protezione semplice su dispositivi Windows, Android, Mac o iOS.

Avira rallenterà il mio computer?

In base ai miei risultati, Avira non dovrebbe rallentare notevolmente il tuo computer. Il software antivirus di Avira è un servizio ben ottimizzato che funziona bene su Windows, Mac, Android e iOS. Ho controllato periodicamente le prestazioni di Avira tramite la Gestione Attività di Windows e non ha mai occupato più di una piccola percentuale della potenza di calcolo del mio PC.

Di solito ho più di 10 programmi in esecuzione sul mio PC desktop Windows, così se Avira non è riuscito a rallentarlo, sono sicuro che non metterà alla prova dispositivo più leggeri. Infatti, in realtà Avira ha migliorato le prestazioni del mio PC con le sue funzionalità di ottimizzazione e ha dimezzato il tempo di avvio.

La VPN di Avira è sicura da usare?

Sì, la Phantom VPN di Avira è sicura. Utilizza una crittografia di livello militare per nascondere il tuo indirizzo IP da inserzionisti, hacker e autorità legali. Le tue informazioni private saranno ancora più protette grazie alla politica no-log. In altre parole, il servizio non traccia le tue attività online e non rivende i tuoi dati di navigazione. Queste sono funzionalità di sicurezza importanti per una VPN

Tuttavia, non posso consigliarla come VPN per un uso quotidiano a chi ha bisogno di accedere a più server o posizioni. La versione gratuita ti connetterà solo al server più vicino e avrai un limite dati di soli 500MB al mese. Si tratta di una quantità sufficiente per soli 15 minuti di video in qualità HD. Acquistando il piano a pagamento, Phantom VPN rimane una scelta mediocre per lo streaming e l’uso di torrent in paesi diversi.

Prova subito Avira: è gratis!

Scelta Top La migliore
Norton
9.9
€ 14.99 / year Risparmia il 76%
TotalAV
8.6
€ 19.00 / year Risparmia il 84%
Intego
9.8
$ 19.99 / year Risparmia il 60%