Le 5 migliori VPN sicure e ancora funzionanti in Russia 2024

Rosemary S Siluvai Anthony
Ultimo aggiornamento da Rosemary S Siluvai Anthony il Gennaio 19, 2024

La libertà in internet all’interno della Russia è ogni giorno più minacciata. Per esempio, molte fonti di notizie straniere, siti di social media e app di chat non sono accessibili nel paese. Considerando le limitazioni alla libertà online, risulta ancora più importante proteggerti con una VPN.

Non tutte le VPN funzionano però in Russia, poiché quelle non conformi ai requisiti del governo vengono bloccate. Ho messo alla prova oltre 30 VPN, verificando specificamente l’offuscamento – necessario per aggirare i blocchi di rete – massima sicurezza e server ad alta velocità.

ExpressVPN si distingue come la migliore soluzione per la Russia. Tutti i suoi server sono offuscati e mantiene una rigorosa politica no-log, confermata da 3 verifiche indipendenti. L’acquisto di ExpressVPN per la Russia è privo di rischi, poiché tutti i suoi piani sono supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni. Se non rimarrai soddisfatto, potrai chiedere un risarcimento tramite la chat in tempo reale.

Ottieni ExpressVPN per la Russia

Importante! Anche se le VPN non sono illegali in Russia, utilizzarle per accedere a siti web vietati potrebbe esserlo. Non è consentito adoperare una VPN per infrangere la legge, quindi è importante essere responsabile. Consiglio vivamente di consultare le leggi e i regolamenti più recenti relativi all’utilizzo delle VPN e all’accesso ai siti web bloccati per informarti.

Guida rapida: le migliori VPN per la Russia nel 2024

  1. ExpressVPN – La miglior VPN per la Russia con offuscamento su tutti i suoi server per accedere liberamente a internet.
  2. CyberGhost – È l’unica VPN di questa lista a disporre di server in Russia per i contenuti locali, ma i piani mensili offrono soltanto una garanzia di rimborso di 14 giorni.
  3. Private Internet Access – L’enorme rete di server offre maggiori opzioni durante le ore di punta in Russia, ma ha sede negli Stati Uniti, fattore non ideale per la privacy.
  4. NordVPN – Meshnet si collega al tuo dispositivo domestico per accedere a internet senza restrizioni in Russia, ma la sua funzionalità di doppia crittografia è poco versatile.
  5. Surfshark – Dynamic MultiHop aggiunge un ulteriore livello di sicurezza in Russia, ma i suoi server distanti possono essere lenti.

Le migliori VPN per la Russia (testate nel 2024)

1. ExpressVPN – La tecnologia avanzata aggira le restrizioni della rete russa

Caratteristiche principali:

  • 3000 + server in 105 paesi, compresi Ucraina, Lettonia, Finlandia, Bielorussia, Kazakistan, Polonia, Moldavia e Romania.
  • Tecnologia di offuscamento avanzata, crittografia di livello militare AES a 256 bit, server basati su sola RAM e protezione DNS, IP e WebRTC.
  • Utilizza Telegram e molto altro ancora su 8 dispositivi simultaneamente
  • Compatibile con Windows, macOS, Android, iOS, Linux, smart TV, router, e molto altro ancora
  • Chat in tempo reale 24/7 e video tutorial per un’assistenza immediata in qualsiasi momento.
  • Prova senza rischi, perché è supportata da una garanzia di rimborso di 30 giorni

Tutti i server ExpressVPN presentano l’offuscamento per accedere ai contenuti globali dalla Russia. L’offuscamento maschera il tuo traffico VPN come traffico normale per evitare il rilevamento, aggirando sostanzialmente i firewall anti-VPN. A differenza della maggior parte delle VPN, è abbastanza efficace da superare la maggior parte delle restrizioni, compreso il Great Firewall cinese, e si attiva in automatico quando necessario.

Oltre all’offuscamento, ExpressVPN offre le seguenti funzionalità per proteggere la tua identità e attività da occhi indiscreti:

  • Crittografia AES a 256 bit – abbinata a Perfect Forward Secrecy, protegge tutte le sessioni passate e future rendendo arduo per chiunque decodificare i tuoi dati.
  • Server di sola RAM – garantisce l’assenza di memorizzazione dei tuoi dati identificativi o della tua cronologia di navigazione su disco rigido.
  • Politica no-log – verificata da società indipendenti per accertare la mancanza di registrazione dei tuoi dati da parte di ExpressVPN.
  • Kill switch Network Lock – blocca tutto il traffico internet finché non ti ricollegherai a un server VPN in caso di interruzione.
  • Protezione contro le perdite DNS, IPv4, IPv6 e WebRTC – mantiene il tuo indirizzo IP e posizione nascosti a terzi finché rimani connesso a un server ExpressVPN.

Screenshot dei risultati positivi del test di tenuta su uno dei server Moldova di ExpressVPN

ExpressVPN non ha mai rivelato la mia vera posizione quando mi sono connessa ai suoi server

Anche se ExpressVPN dispone di 3000 + server in 105 paesi, non include la Russia. Ha dismesso i server russi dopo aver subito pressioni per conformarsi alle richieste del Roskomnadzor di registrare i dati degli utenti. Potrai comunque goderti i tuoi contenuti preferiti in lingua russa su siti come Ivi e Start.ru.

Quando ho testato oltre 30 dei suoi server, sono rimasta impressionata dalla velocità di ExpressVPN, nonostante le lunghe distanze. Quando mi sono connessa alla sua rete in Moldavia o in Kazakistan, la mia velocità non è mai scesa oltre al 17%. È il calo più basso riscontrato tra le VPN e non importa se stavo utilizzando ExpressVPN per la navigazione o per il gaming.

L’unico problema di ExpressVPN consiste in un costo maggiore rispetto alle altre opzioni presenti in questo elenco. Ma poiché nessun’altra VPN può competere con la velocità di ExpressVPN o con il suo funzionamento costante in Russia, si tratta di un acquisto conveniente. Consiglio il piano con uno sconto del 49 % (abbonamento: 15 mesi). Se sei in Russia, potrai abbonarti con Kiwi o con le criptovalute.

Se hai acquistato ExpressVPN per la Russia e non sei rimasto soddisfatto, non perderai i tuoi soldi perché avrai 30 giorni per chiedere un risarcimento. Ho testato la politica inviando una richiesta di rimborso 15 giorni dopo l’acquisto tramite chat in tempo reale 24/7. È stata accolta senza domande e ho ricevuto il mio denaro indietro entro 5 giorni.

Server di ExpressVPN vicino alla Russia:

Fisici – Lettonia, Finlandia, Polonia, Moldavia, Georgia e Romania.

Virtuali – Ucraina, Bielorussia, Mongolia e Kazakistan.

Aggiornamento del 2024! ExpressVPN ha abbassato i suoi prezzi per un tempo limitato a soli €6.71 al mese per il piano da 1 anno (puoi risparmiare fino al 49%) e ottieni anche 3 mesi gratis! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di non lasciartela sfuggire. Scopri altre informazioni su quest'offerta.

2. CyberGhost – I server virtuali forniscono un indirizzo IP russo per visualizzare i contenuti locali

Caratteristiche principali:

  • 11.800 server in 100 paesi, compresi 59 server virtuali a Mosca
  • Crittografia di livello militare, protezione DNS, IP, WebRTC e kill switch.
  • Protegge un massimo di 7 dispositivi simultaneamente
  • Funziona con Windows, macOS, Android, iOS, Linux, router, e molto altro ancora
  • Assistenza tramite chat in tempo reale 24/7 ed email
  • Una generosa garanzia di rimborso di 45 giorni su tutti i piani a lungo termine

CyberGhost è l’unica VPN presente in questo elenco con server russi funzionanti e indirizzi IP locali che permettono di accedere alle tue piattaforme bancarie e ai siti di notizie. Poiché si tratta di server virtuali non ubicati fisicamente nel paese, non rientrano nella giurisdizione del governo russo, il quale non potrà richiedere la registrazione dei dati degli utenti, motivo per cui la tua privacy è assicurata.

Tutti gli IP russi di CyberGhost consentono la condivisione di file P2P, così la velocità di download dei torrent sarà superiore. Durante i miei test, i server nel raggio di 2.000 miglia (circa 3.219 km) sono stati abbastanza rapidi da scaricare il film muto in bianco e nero Nosferatu (1,2 GB) in 3 minuti. Un risultato migliore di tutte le altre VPN presenti in questa lista, a eccezione di ExpressVPN.

Screenshot dei server P2P di CyberGhost in Russia

I server P2P russi di CyberGhost ti garantiscono la velocità di download più alta

CyberGhost gestisce inoltre i server NoSpy nel suo centro dati in Romania. Si tratta di server privati e di proprietà per ridurre al minimo il rischio di hacking o manomissione da parte di terzi – un’opzione sicura. Ma anche con i server standard di CyberGhost, la tua navigazione in Russia è protetta da:

  • Crittografia di livello militare – garantisce l’impossibilità di violare o intercettare i tuoi dati, anche con un super-computer.
  • Protezione contro le perdite DNS/IPv6/WebRTC – ti permette di cambiare scheda e navigatore senza far trapelare la tua posizione memorizzata nella cache o il tuo indirizzo IP.
  • Rigorosa politica no-log verificata da Deloitte – nessuno dei tuoi dati verrà memorizzato sui suoi server russi, su altri server o condiviso con altri.
  • Giurisdizione della Romania – impedisce ai tuoi dati di essere sottoposti alle pratiche di sorveglianza internet della 14 Eyes Alliance o ad altre leggi sulla conservazione dei dati.

Uno degli aspetti che non ho apprezzato di CyberGhost è la garanzia di rimborso di soli 14 giorni per il suo piano mensile. Lo ritengo un periodo di tempo troppo breve per testare tutte le sue funzionalità. Fortunatamente, il piano a lungo termine (abbonamento: biennale + 2 mesi gratis) include 45 giorni per il risarcimento, proprio come tutti gli altri piani a lungo termine. È inoltre più economico, a soli €2.19 al mese.

Potrai provare CyberGhost in Russia utilizzando Qiwi o BitPay al momento del pagamento. Una volta terminata la prova, basterà chiedere un rimborso – la garanzia si applica anche se hai pagato utilizzando una criptovaluta. Richiedere un risarcimento è facile e non è necessario fornire una motivazione. Quando ho testato il meccanismo, il mio denaro è stato completamente restituito entro 6 giorni.

Server di CyberGhost vicino alla Russia:

Fisici – Lettonia, Finlandia, Polonia, Moldavia e Romania.

Virtuali – Russia, Ucraina, Bielorussia, Mongolia, Georgia e Kazakistan.

Aggiornamento del 2024! Puoi abbonarti a CyberGhost per soli €2.19 al mese + ottieni 2 mesi gratis abbonandoti per 2 anni (risparmi fino al 82%)! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di approfittarne prima che sia troppo tardi. Scopri altre informazioni su quest'offerta.

3. Private Internet Access (PIA) – Una rete estesa evita di congestionare le connessioni in Russia

Caratteristiche principali:

  • 35000 + server in 91 paesi, tra cui Lettonia, Finlandia e Polonia
  • Crittografia personalizzabile, blocco MACE di annunci e malware, protezione contro le perdite IP e DNS
  • Accesso illimitato a internet su Illimitato dispositivi
  • Compatibile con Windows, macOS, Linux, Android, iOS, Chrome, Firefox, e molto altro ancora
  • Assistenza tramite chat in tempo reale 24/7 ed email
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni su tutti i piani

PIA vanta la rete più estesa tra i fornitori di questo elenco, con 35000 + server in 91 paesi, comprese le nazioni confinanti con la Russia. Con un numero così elevato di server, sarà facile trovare una connessione nelle vicinanze. La rete di grandi dimensioni aiuta inoltre a evitare la congestione degli utenti, per cui potrai connetterti e guardare in streaming, navigare, giocare o usufruire di torrent senza interruzioni.

Anche se non è veloce come ExpressVPN o CyberGhost, con PIA potrai comunque guardare contenuti in streaming in UHD senza buffering o rallentamenti. I suoi server NextGen hanno mediamente rallentato la mia velocità del 25%, rendendola una delle migliori VPN per giocare a Call of Duty e altri giochi dal ritmo serrato.

Screenshot dell'accesso privato a Internet che sblocca Start.ru mentre è connesso a un server in Lettonia

Godrai di un’eccellente velocità di streaming sui server locali di PIA

Una caratteristica unica di PIA è la possibilità di scegliere la crittografia più adatta alle tue attività online. L’opzione predefinita è a 128 bit con il protocollo OpenVPN ed è perfetta per lo streaming e per una connessione ad alta velocità. Potrai però aumentarla a 256 bit per una maggiore sicurezza in Russia. PIA offre anche molte altre funzionalità come:

  • Blocco annunci e malware MACE – riduce la possibilità di imbatterti in annunci dannosi, virus e attacchi informatici.
  • Offuscamento Multihop – reindirizza la tua connessione attraverso i proxy Shadowsocks o SOCKS5 per renderla simile a una normale connessione internet.
  • Kill switch avanzato – attende il ripristino della connessione VPN prima di attivare internet in caso di interruzione.

Un piccolo inconveniente di cui dovresti essere a conoscenza è la sede centrale di PIA negli Stati Uniti, parte della 5 Eyes Alliance. Si tratta di una rete di condivisione delle conoscenze tra governi internazionali in grado di richiedere i dati degli utenti. PIA applica tuttavia una rigorosa politica no-log verificata da Deloitte, per cui i tuoi dati non verranno registrati.

A soli 1.99 € al mese (abbonamento di 2 anni + 2 mesi gratis), PIA è molto conveniente. Potrai così accedere alla più grande rete di server disponibile senza dover pagare un sovrapprezzo. PIA accetta inoltre pagamenti con Qiwi e criptovalute per garantire l’accesso ai suoi servizi anche ai cittadini russi.

Grazie alla sua garanzia di rimborso di 30 giorni, potrai testare PIA in Russia in modo gratuito. Dopo aver provato per qualche settimana, ho inviato un’email all’assistenza clienti chiedendo un risarcimento. Ho atteso solo poche ore per una risposta e ho ricevuto l’intero importo 4 giorni dopo.

Server di PIA vicino alla Russia:

Fisici – Lettonia, Finlandia, Polonia, Moldavia e Romania.

Virtuali – Ucraina, Mongolia, Georgia e Kazakistan.

Aggiornamento del 2024! Puoi abbonarti a PIA per soli €1.99 al mese + ottieni 2 mesi gratis abbonandoti per 2 anni (risparmi fino al 81%)! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di approfittarne prima che sia troppo tardi. Scopri altre informazioni su quest'offerta.

4. NordVPN – Con Meshnet accedi liberamente a internet in Russia sfruttando il tuo IP domestico

Caratteristiche principali:

  • 6.300 server in 110 paesi, comprese Lettonia e Finlandia
  • Crittografia di livello militare, Double VPN, Tor Over VPN e server offuscati
  • Leggi le notizie globali su 10 dispositivi simultaneamente
  • Compatibile con Windows, macOS, Linux, Android, iOS, Chrome, Firefox, e molto altro ancora
  • Assistenza tramite chat in tempo reale 24/7 ed email
  • Il risarcimento è disponibile entro 30 giorni dall’acquisto

Con Meshnet di NordVPN potrai utilizzare il tuo indirizzo IP per navigare su internet in Russia senza restrizioni. Meshnet collega tutti i tuoi dispositivi, così potrai utilizzare il tuo smartphone in Russia per navigare con il tuo indirizzo IP desktop a casa. Poiché l’intera connessione è crittografata, non dovrai preoccuparti neppure dello spionaggio dei tuoi dati.

Ho anche testato i server di NordVPN in Ucraina e Polonia ed entrambi sono stati abbastanza rapidi da mantenere stabili le mie videochiamate nonostante le oltre 5.000 miglia (circa 8.047 km) di distanza. La qualità video era chiara, senza effetto pixel, mentre l’audio era nitido e senza ritardi. Se effettui spesso lo streaming in Russia, è anche una delle migliori VPN per smart TV, con una configurazione semplice e guide approfondite.

Le funzionalità di NordVPN per la privacy e la sicurezza includono:

  • Server Onion over VPN – utilizza uno dei tuoi navigatori preferiti per accedere ai siti web della rete Tor in Russia (anche se il governo ha bloccato Tor nel paese).
  • Threat Protection – blocca il caricamento di annunci pop-up e tracker dannosi, proteggendoti anche da attacchi DDoS e truffe di phishing.

Anche se i server Double VPN di NordVPN instradano il tuo traffico in Russia attraverso due server e lo criptano due volte, non mi è piaciuta la mancanza di flessibilità. Avrei preferito selezionare entrambe le posizioni dei server in modo da poter controllare la distanza percorsa dai miei dati e migliorare la velocità della mia connessione. Si tratta comunque di uno svantaggio trascurabile, considerando che molte VPN non dispongono nemmeno di questa funzionalità.

Potrai ottenere NordVPN per €3.09 al mese (abbonamento: biennale + 3 mesi gratis) e pagare utilizzando criptovalute – soluzione ideale per chi si abbona dalla Russia. Se desideri provarlo in modo completamente gratuito, è disponibile una garanzia di rimborso di 30 giorni. Ottenere il risarcimento del tuo denaro è facile; dovrai soltanto chiedere un rimborso attraverso la chat in tempo reale 24/7. Ho verificato e ricevuto un risarcimento completo in soli 8 giorni.

Server di NordVPN vicino alla Russia:

Fisici – Lettonia, Finlandia, Polonia, Moldavia, Ucraina, Georgia e Romania.

Virtuali – Non disponibili.

5. Surfshark – I server Dynamic MultiHop raddoppiano la sicurezza online in Russia

Caratteristiche principali:

  • 3200 + server fisici in 100 paesi, incluse Lettonia e Finlandia
  • Crittografia AES a 256 bit, connessioni Dynamic MultiHop e Camouflage Mode
  • Utilizza le app dei social media su Illimitato dispositivi simultaneamente
  • Compatibile con Windows, macOS, Linux, Android, iOS, Chrome, Firefox, e molto altro ancora
  • Assistenza tramite chat in tempo reale 24/7 ed email
  • Tutti i piani includono una garanzia di rimborso di 30 giorni

Surfshark è tra le migliori VPN per la Russia grazie alla sua funzionalità Dynamic MultiHop, in grado di raddoppiare la sicurezza online instradando il traffico attraverso due server invece di uno. La differenza rispetto a Double VPN di NordVPN è rappresentata dalla possibilità di selezionare entrambe le posizioni dei server per ottimizzare la velocità e la sicurezza.

La funzionalità NoBorders di Surfshark garantisce inoltre la privacy anche in paesi con restrizioni come la Russia. Dovrai soltanto attivare la funzionalità nelle impostazioni. Queste sono alcune delle altre funzionalità di sicurezza disponibili:

  • IP Rotator – cambia il tuo indirizzo IP ogni pochi minuti senza interrompere la connessione, per rendere le tue attività più difficili da rintracciare.
  • Compatibile con Tor – permette una navigazione sicura nel deep web su qualsiasi server.

Ho anche testato la velocità di diversi server locali e sono risultati sufficientemente veloci per attività a elevata larghezza di banda come le videochiamate e il gaming. Ho invece notato velocità inferiori sui server distanti. Fortunatamente, Surfshark dispone di un gran numero di server nelle vicinanze, in particolare in Ucraina e in Mongolia, per cui non sarai costretto a soffrire per le velocità ridotte.

Con un prezzo ragionevole di €2.29 al mese, il piano di Surfshark (abbonamento di 2 anni + 2 mesi gratis) comprende una garanzia di rimborso di 30 giorni, per fornirti tutto il tempo necessario per testare i suoi servizi in Russia. I suoi piani a breve termine sono anche abbastanza convenienti se sei alla ricerca di una delle migliori VPN mensili. Quando smetterai di utilizzarlo, potrai chiedere un risarcimento tramite la chat in tempo reale. Ho provato e mi sono stati restituiti i soldi entro 8 giorni.

Server di Surfshark vicino alla Russia:

Fisici – Lettonia, Finlandia, Polonia, Moldavia, Ucraina, Mongolia, Kazakistan e Romania.

Virtuali – Georgia.

Tabella di confronto: Le migliori VPN per la Russia del 2024

Indirizzo IP russo Offuscamento Velocità Giurisdizione favorevole alla privacy Miglior prezzo mensile Garanzia di rimborso (giorni)
ExpressVPN Molto veloce €6.71 30
CyberGhost Veloce €2.19 45
PIA Veloce 1.99 € 30
NordVPN Veloce €3.09 30
Surfshark Buona €2.08 30

Perché avrai bisogno di una VPN per la Russia nel 2024

Censura e normativa internet in Russia

Esistono diversi motivi per cui avrai bisogno di una VPN in Russia nel 2024, in particolare se vivi all’interno dei suoi confini.

  • Roskomnadzor – autorità di regolamentazione per il controllo dei media russi, rende difficile l’accesso a varie app, siti web e piattaforme con indirizzo IP russo. Impone inoltre una rigorosa raccolta di dati con ripercussioni sulla tua privacy in assenza di una VPN.
  • Deep Packet Inspection (DPI) – senza una VPN, la tua connessione non disporrà del sofisticato offuscamento necessario per mascherare le tue attività online a terzi.
  • Libertà di parola – non esiste il diritto alla libertà di parola in Russia, quindi potrebbe essere pericoloso condividere informazioni o opinioni contrarie al regime russo. L’utilizzo di una VPN potrà aiutarti a navigare sul web in modo più anonimo, ma potresti comunque incorrere in ripercussioni legali (fino a 15 anni di carcere).
  • Streaming – mentre ti trovi in Russia, avrai bisogno di una VPN con server locali per guardare i tuoi programmi preferiti in totale sicurezza, senza essere monitorato, soprattutto sulle reti WiFi pubbliche.

1. “The Telegram Blocking”Il blocco di Telegram

Un esempio di censura internet in Russia è il tentativo di Roskomnadzor di vietare il servizio Telegram bloccando oltre 19 milioni di indirizzi IP. Gli sforzi sono falliti e Telegram è rimasto online, ma centinaia di altri siti web e app sono stati limitati o chiusi.

Tra questi, Twitch, Viber, MasterCard, siti di e-commerce, bancari e molto altro ancora. Per riportarli online, è stato purtroppo necessario più di un mese, nonostante non fossero mai stati l’obiettivo iniziale.

2. La legge Yarovaya

Approvata nel 2016, la “Yarovaya Law” criminalizza l’estremismo online includendo anche le proteste moderate e “l’umiliazione della dignità nazionale”. La legge prevede pene fino a 5 anni di carcere. Consente inoltre alle società di telecomunicazione e agli ISP russi di memorizzare registri dettagliati delle conversazioni, la cronologia di tutte le attività svolte online per 6 mesi e i metadati per un massimo di 3 anni.

3. L’isolamento internet della Russia (creazione di RuNet)

La principale strategia di censura della Russia prevede la creazione di un’alternativa indipendente all’internet globale. La legge sul “Sovereign Internet” è stata istituita per consentire al governo russo di bloccare l’accesso della Russia a internet in situazioni di emergenza. Se la Russia riuscisse a creare un internet nazionale, le VPN non potrebbero fornire l’accesso al World Wide Web.

Il governo russo ha inoltre sviluppato una propria versione di Wikipedia, Ruwiki, nel tentativo di condividere informazioni “affidabili”. In sostanza permette al governo di diffondere le informazioni rispettando le direttive del Cremlino.

Come ho testato e classificato le migliori VPN per la Russia

Dopo aver effettuato il test delle principali VPN del 2024, ho selezionato le migliori per la Russia in base ai seguenti criteri:

  • Funzionante in Russia – ogni VPN consigliata opera in modo affidabile in Russia.
  • Server vicini alla Russia – troverai una selezione di server nei paesi limitrofi, oltre ad alcuni server virtuali con IP russi locali per ottenere le massime velocità e prestazioni.
  • Funzionalità efficaci per aggirare le restrizioni – le VPN selezionate includono funzioni come l’offuscamento e la doppia VPN per superare i blocchi di rete.
  • Sicurezza avanzata – crittografia di livello militare a 256 bit, protezione dalle perdite, kill switch e politica no-log sono necessari per proteggere i tuoi dati da occhi indiscreti. Ho quindi selezionato solo le VPN dotate di queste funzionalità.
  • Rigorosa politica no-log per la privacy – quando una VPN è ubicata in una giurisdizione rispettosa della privacy al di fuori della 14 Eyes Alliance, garantisce la riservatezza dei tuoi dati.
  • Accetta i metodi di pagamento russi – tutte le VPN di questo elenco prevedono almeno un’opzione di pagamento, come criptovalute o Qiwi, funzionante in Russia.
  • Assistenza clienti 24/7 – grazie alla chat in tempo reale e al supporto tramite email disponibile a tutte le ore, non sarai mai abbandonato al tuo destino.
  • Garanzia di rimborso – un adeguato periodo di 30 giorni o più consente di restituire facilmente il prodotto se non dovesse soddisfare le tue aspettative.

Come configurare una VPN in Russia in 3 semplici passi

  1. Acquista una VPN. Assicurati del corretto funzionamento in Russia prima di abbonarti. Raccomando ExpressVPN poiché tutti i suoi server sono offuscati e funziona sul territorio.
  2. Attiva le funzionalità di sicurezza più importanti. La maggior parte delle VPN le include per impostazione predefinita, ma è bene controllare lo stato di funzionalità come kill switch e protezione dalle perdite.
  3. Connettiti a un server. Selezionando un server al di fuori della Russia, utilizza il nostro strumento di ricerca dell’indirizzo IP per verificare se la tua connessione è attiva. In caso positivo, potrai iniziare a navigare in tutta sicurezza.

Come pagare per una VPN in Russia

Siccome Visa, Mastercard e PayPal non sono disponibili in Russia, il modo migliore per pagare una VPN è utilizzare una criptovaluta come Bitcoin o Ethereum. Le VPN presenti in questo elenco accettano anche diversi metodi di pagamento, come per esempio:

  • Qiwi – ExpressVPN, CyberGhost, PIA, Surfshark
  • UnionPay – ExpressVPN, CyberGhost, Surfshark
  • WebMoney – ExpressVPN
  • Criptovalute – ExpressVPN, CyberGhost, PIA, NordVPN, Surfshark

Come abbonarti a una VPN in Russia

Se non riesci ad accedere al sito web della VPN per scaricarla sul tuo dispositivo, avrai due opzioni:

  1. Scarica il navigatore Brave. Una volta aperto, vai su “File” e apri una nuova finestra privata con Tor. In questo modo, otterrai l’accesso al sito web della VPN senza riscontrare messaggi di errore.
  2. Chiedi aiuto a chi vive al di fuori della Russia. Suggerisci di contattare il fornitore VPN da te scelto e di richiedere un link specifico per il download. In alcuni casi, il gestore della VPN risponderà in meno di 30 minuti. Il servizio di assistenza di ExpressVPN è veloce e non ho mai dovuto aspettare più di 2 minuti.

Domande frequenti: VPN e Russia

Quali VPN dispongono di server in Russia?

CyberGhost possiede server virtuali in Russia per attribuirti un indirizzo IP russo. L’agenzia federale russa per la censura e il controllo (Roskomnadzor) ha imposto ai fornitori VPN di collegare i loro sistemi alla sua lista nera di siti web o di subire restrizioni permanenti. Questo organismo ha inoltre introdotto una legislazione sulla sorveglianza online per contrastare gli atti terroristici e ha iniziato a confiscare i server.

Di conseguenza, la maggior parte delle VPN ha ritirato i propri server dal paese per non rinunciare alle rispettive politiche sulla privacy, in cui viene specificata chiaramente la mancata registrazione o condivisione dei dati degli utenti da parte dei fornitori. CyberGhost ha invece creato dei server virtuali ancora in grado di fornire indirizzi IP russi, ma situati in una giurisdizione rispettosa della privacy, al di fuori della Russia.

Come posso ottenere un indirizzo IP russo?

Per ottenere un indirizzo IP russo, dovrai scaricare una VPN con server virtuali o fisici in Russia, come CyberGhost. Solo pochi fornitori VPN dispongono di server in Russia a causa di Roskomnadzor, il quale prevede di limitare l’accesso a siti specifici da parte degli utenti VPN. Per ottenere un indirizzo IP russo, segui questi semplici e rapidi passaggi:

  1. Scarica una VPN con server russi. Ti consiglio di provare i server russi virtuali di CyberGhost.
  2. Accedi e attiva tutte le funzionalità di sicurezza avanzate. È necessario attivare il protocollo di sicurezza di OpenVPN, la protezione contro le perdite DNS, IP e IPv6 e il kill switch automatico.
  3. Collegati al suo server russo. Otterrai un indirizzo IP e una posizione geografica in Russia.

È legale l’utilizzo di una VPN in Russia?

La risposta non può essere un chiaro “sì” o “no”. La Russia limita gli scopi per i quali potrai utilizzare una VPN. In genere è legale l’utilizzo di una qualsiasi delle migliori VPN per la Russia per accedere a internet. È tuttavia illegale utilizzare una VPN per consultare siti e servizi bloccati dal governo russo. Esiste anche una legge finalizzata a bloccare gli URL di VPN e proxy e a rimuoverli dai motori di ricerca.

Poiché le leggi del paese cambiano frequentemente, è consigliabile monitorarle e non connetterti a una VPN se non sei sicuro che non sia illegale.

Quale protocollo VPN dovrei utilizzare in Russia?

Il miglior protocollo VPN per la Russia è OpenVPN, essendo open-source e privo di vulnerabilità riconosciute. È offerto da tutte le migliori VPN per la Russia ma non maschera automaticamente il tuo traffico VPN, quindi è meglio scegliere un protocollo o una funzionalità stealth, se disponibile. Sono spesso sviluppati con il framework OpenVPN, quindi sono sicuri, veloci e in grado di evitare il rilevamento.

La mia VPN non funziona in Russia – come posso risolvere il problema?

Se stai utilizzando una delle VPN consigliate per la Russia, prova questi metodi per farla funzionare:

  • Cambia server – scegli una differente posizione del server per aggiornare la connessione.
  • Utilizza server offuscati – attiva le impostazioni di offuscamento per aggirare le restrizioni.
  • Prova un altro protocollo VPN – cambia il protocollo VPN nelle impostazioni per trovare un’opzione più affidabile.
  • Utilizza una connessione cablata – collegati a internet tramite cavo per migliorare la stabilità.
  • Disabilita il firewall e/o l’antivirus – disattiva temporaneamente il firewall o l’antivirus per verificare se è la causa del problema.
  • Controlla la connessione internet – assicurati del corretto funzionamento della tua rete internet senza la VPN.
  • Contatta l’assistenza clienti – dirigiti all’indirizzo email dell’assistenza della tua VPN.

Posso scaricare una VPN in Russia?

Sì, potrai scaricare una VPN in Russia se riuscirai ad accedere al corrispondente sito web. Se invece non avrai accesso al sito web della VPN, potrai provare con i seguenti metodi:

  • Chiedi al tuo fornitore un URL alternativo o un link per il download tramite email.
  • Utilizza il navigatore Tor per reindirizzare il tuo traffico attraverso più nodi e nascondere il tuo indirizzo IP. In questo modo dovresti essere in grado di accedere a un maggior numero di contenuti.
  • Scarica il navigatore Brave. Dispone di una funzione per accedere alla rete Tor senza dover ricorrere al navigatore Tor.

Quali siti e app sono bloccati in Russia?

Il governo ha bloccato molti siti e app nel loro territorio. Tuttavia, le migliori VPN per la Russia potranno accedere a queste piattaforme:

Piattaforme di social media
Facebook X

(precedentemente Twitter)

Instagram LinkedIn TikTok
Siti di notizie
Servizi indipendenti russi Voice of America Deutsche Welle Amnesty International BBC
Siti di archiviazione
archive.org archive.ec archive.is e molto altro ancora…
Altro
The Tor Project Siti LGBTQ Dailymotion Scambi di criptovaluta e molto altro ancora…

Importante! Il team di Wizcase non ammette l’utilizzo di una VPN per attività illegali. Per evitare di finire accidentalmente nei guai, effettua le tue ricerche e assicurati di non accedere per sbaglio a un sito illegale.

Come posso guardare Netflix in Russia?

Netflix non funziona in Russia. Tecnicamente potrai utilizzare ExpressVPN per guardare Netflix USA e altri 15 cataloghi, ma ciò va contro i termini di servizio di Netflix e potrebbe anche essere considerata una violazione del diritto d’autore, aspetto che non tollero. Prima di connetterti a un server, è sempre bene conoscere le regole del paese per evitare conseguenze legali.

Come posso mantenere l’anonimato online in Russia?

Esistono diversi modi per mantenere la sicurezza e l’anonimato online, e questi esempi sono altrettanto validi quando ti trovi in Russia o al di fuori di essa:

  • Acquista una VPN. Le migliori e più sicure VPN per la Russia nascondono il tuo indirizzo IP e la tua posizione, stabiliscono un tunnel per la tua connessione a internet attraverso server criptati e mantengono privata la tua attività grazie a una politica no-log affidabile.
  • Utilizza Tor. Il navigatore Tor invia il traffico web attraverso vari nodi intermedi prima di recapitarlo alla destinazione finale, nascondendo il tuo indirizzo IP e rendendo più difficile la tua identificazione. Tor è tuttavia indicato per le attività a bassa larghezza di banda, poiché potrebbe essere molto lento.
  • Prova a utilizzare uno pseudonimo. Cambiando il nome da te utilizzato per pubblicare contenuti online potrai rendere molto più difficile per le autorità scoprire la tua identità o collegarti a siti riservati.
  • Non pubblicare contenuti personali. Dovresti assolutamente evitare di parlare delle tue attività recenti o di indicare la tua posizione sui social media.
  • Verifica i permessi delle app. Assicurarti che le app non rubino le tue informazioni è fondamentale per la tua sicurezza online. Per esempio, le app possono accedere alla tua posizione, al microfono, alla rubrica, ai messaggi, alla rete locale, alle foto, alla videocamera, ai dati di utilizzo e ai file.

Posso utilizzare una VPN gratuita in Russia?

È possibile, ma non lo consiglierei per la Russia o per qualsiasi altro paese con una rigida censura internet. Le VPN gratuite non sono in grado di fornire lo stesso livello di sicurezza e privacy delle VPN premium per la Russia.

Molte VPN gratuite contano sulla registrazione dei dati e sulla vendita di informazioni degli utenti a terzi per compensare le perdite dei piani gratuiti. In questo modo le tue attività online non saranno del tutto private.

Anche le migliori VPN gratuite presenti sul mercato limitano la tua capacità di utilizzare i loro servizi. Disporrai di un accesso limitato a poche connessioni (di solito una), con severe soglie massime di dati, riduzione della velocità e nessun supporto per lo streaming o l’uso di torrent.

Attenzione! Non tutte le VPN sono sicure o funzionano in Russia

La Russia richiede ai fornitori VPN di bloccare siti web specifici e di condividere i dati degli utenti con Roskomnadzor. Il risultato è stato il ritiro di molte VPN dalla Russia, per preservare l’obiettivo primario della libertà online.

Avrai bisogno di una VPN in grado di funzionare senza essere rilevata. Anche se le VPN non sono illegali nel paese, non è possibile utilizzarle per accedere a contenuti riservati. Una VPN può mantenere sicura la tua connessione, ma non può garantire la tua protezione se esprimi apertamente le tue opinioni contro il governo.

Dopo aver testato più di 30 VPN, ritengo ExpressVPN la migliore VPN per la Russia nel 2024. Dispone di offuscamento avanzato, server basati su RAM, una politica no-log verificata e solide tecniche di sicurezza. Potrai ottenere ExpressVPN senza rischi perché è supportata da un’affidabile garanzia di rimborso di 30 giorni.


Riepilogo – Ecco le VPN migliori e più sicure per la Russia nel 2024

Scelta Top La migliore
ExpressVPN
€ 6.71 / month Risparmia il 49%
CyberGhost VPN
€ 2.19 / month Risparmia il 82%
Private Internet Access
€ 1.99 / month Risparmia il 81%
NordVPN
€ 3.09 / month Risparmia il 76%
Surfshark
€ 2.29 / month Risparmia il 85%
Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo. Per saperne di più

Wizcase ha aperto le porte nel 2018 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost, Intego e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su Wizcase si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Hai apprezzato questo articolo?
Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
4.00 Votato da 2 utenti
Titolo
Commento
Grazie per la tua opinione!