Ecco le 5 migliori VPN senza log per il 2019

Ultimo aggiornamento da Thalia Oosthuizen il febbraio 19, 2019

Esistono molte ragioni per fare uso di una VPN, come ad esempio eludere il geoblocco sui contenuti e la censura. La maggior parte degli utenti si affida a tale servizio per l’anonimato che dovrebbe offrirgli una VPN mentre sono su internet.

Se vuoi godere di un’esperienza online in totale sicurezza e privacy, hai bisogno di una VPN “no-log”. Purtroppo, sono in molti i provider che, se da un lato dichiarano di non archiviare i log degli utenti, in realtà lo fanno. Questo inoltre rappresenta un termine che può confondere gli utenti che non conoscono il settore (se non sei sicuro di cosa sia una VPN che adotta una politica no-log, clicca sul link precedente per una descrizione dettagliata dei diversi tipi di log).

Quando si parla di log e di quali informazioni archivia una VPN no-log, la confusione è evidente. Ad esempio, ogni VPN dovrà memorizzare i tuoi dati di accesso e i metodi di pagamento (se ne hai uno). La maggior parte dei servizi prevede anche dei tracking cookie per migliorare l’esperienza utente. Tali cookie non sono identificativi, quindi non compromettono la tua privacy o sicurezza.

Quelli da cui bisogna guardarsi sono i log di attività: sono registrazioni che mostrano su quali siti vai, tracciano il tuo indirizzo IP e altro ancora. Al momento di scegliere una VPN, ti dovrai assicurare che non memorizzi affatto questi log.

Le 5 migliori VPN no-log

Abbiamo investito svariate ore a selezionare le migliori VPN che offrono una privacy elevata e non archiviano le tue informazioni. Ecco le 5 migliori VPN rivolte a chi, particolarmente attento alla propria privacy, sia interessato ad un provider che si attenga rigidamente alle politiche di no-log.

1 ExpressVPN

ExpressVPN

Nessun log di connessione o di utilizzo: il meglio per la privacy

Posizioni di server: 148 | Numero di server: 2000+ | Dispositivi supportati: 3

✓ Splendida copertura server
✓ Connessioni ad alta velocità
✗ Solo 3 dispositivi supportati
✗ Non è il servizio più conveniente

Se sei alla ricerca di un mix tra elevate velocità e privacy, allora ExpressVPN è la scelta migliore. È una VPN con una rete di ottimi server ad alta velocità che include 148 postazioni. Dal lato software, sono disponibili estensioni per browser e applicazioni per tutte le principali piattaforme. I client nativi sono intuitivi e user-friendly, con opzioni di base e avanzate che consentono ad ogni tipologia di utente di sfruttare appieno le potenzialità di questa VPN.

La loro politica sulla privacy è un gran punto in più. Registrano giusto alcuni dati di sessione, come la scelta del server, le date di connessione e i dati trasferiti, però non raccolgono alcuna informazione riguardo al tuo indirizzo IP o ai tempi di connessione, quindi il tuo anonimato resta tutelato.

ExpressVPN non è in possesso di informazioni identificative da consegnare alle autorità.

La politica di no-log di ExpressVPN è stata messa alla prova ad inizio 2017, quando degli agenti turchi hanno posto sotto sequestro i loro server nel tentativo di tracciare le attività di un individuo di loro interesse. La loro ricerca è risultata vana, dato che sui server sequestrati non era presente alcun log né informazione.

Si tratta di un servizio premium, cosa che si riflette anche nel prezzo: ExpressVPN è uno dei provider più cari e non offre nessuna prova gratuita. Tuttavia, a dare qualche rassicurazione, c’è una garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati. Risultano disponibili tre piani alternativi, con l’abbonamento di 12 mesi a costituire l’opzione migliore, dato che ti dà diritto a 3 mesi gratis.

Provala ora senza rischi

2 NordVPN

NordVPN

Ottima opzione per molteplici dispositivi

Posizioni di server: 62 | Numero di server: 4641 | Dispositivi supportati: 6

✓ Crittografia robusta
✓ Fino a 6 dispositivi simultanei
✗ Pochi server in Africa
✗ L’estensione per Chrome non è una VPN ma un server proxy

Questo servizio di VPN rappresenta una grande scelta per i fanatici della privacy, in quanto ha sede a Panama, quindi al di fuori della zona di influenza dei titolari di copyright su contenuti e della NSA. Non soltanto adotta una politica di no-log, ma anche un’eccellente crittografia, quindi puoi star certo che il tuo anonimato è in una botte di ferro. NordVPN supporta le catene di “double hop” VPN, che indirizzano il tuo traffico attraverso due server diversi, invece che uno solo.

L’informativa sulla privacy di NordVPN è molto chiara: sanno bene che gli utenti si fidano della loro politica e promettono di non deluderli.

Un estratto dell’informativa sulla privacy di NordVPN.

A volte NordVPN presenta qualche problema di velocità, tuttavia dispone di svariati server veloci che potrai individuare attraverso un processo per tentativi. Quel che ottieni con NordVPN è un servizio rispettoso della privacy con molte grandi funzionalità. Abilita la condivisione P2P e supporta la tecnologia obfsproxy.

Ottienila ora

3 CyberGhost

CyberGhost

Grandi prestazioni a un prezzo ottimale

Posizioni di server: 60+ | Numero di server: 1300+ | Dispositivi supportati: 7

✓ Include un kill switch
✓ Profili utente in base all’attività
✗ Non si dimostra affidabile con Netflix
✗ Nessuna estensione per browser

L’informativa sulla privacy di CyberGhost è piuttosto chiara. Non archiviano alcun log identificativo e non vendono i tuoi dati a terzi.

Quando si apre il programma, è possibile scegliere tra diverse attività, come lo streaming, il download con torrent o la navigazione su internet in modalità anonima. In base alla tua scelta, la VPN personalizza la configurazione per ottimizzare la connessione. Questo ti aiuta ad ottenere un adeguato funzionamento della VPN.

L’app di CyberGhost è autoinstallante ed è disponibile per Windows, iOs, Mac OS C e Android. È anche possibile impostarla su router, set-top box e Linux. Il software offre una connessione ad alta velocità che consente di bypassare i geoblocchi senza tenere i log, però non è in grado di accedere a Netflix.

Avrai accesso al software di sicurezza extra di CyberGhost, che include un immunizzatore per proteggerti dai ransomware. L’applicazione offre una protezione Wi-Fi che memorizza le impostazioni del tuo hotspot di fiducia. Il programma utilizza un sistema di crittografia AES a 256 bit, stabilendo una connessione dati privata e sicura.

Provala ora senza rischi

4 TunnelBear

TunnelBear

Una grande VPN per i neofiti delle VPN

Posizioni di server: 20+ | Numero di server: 1000 | Dispositivi supportati: 5

✓ Molto facile da usare
✓ Disponibilità di un piano gratuito
✗ Poche impostazioni od opzioni di livello base
✗ Cali di performance nel lungo periodo

TunnelBear non potrebbe essere più semplice da usare. Tutto ciò che ti serve per iniziare con questa VPN è un indirizzo e-mail, e oltretutto offre un piano gratuito. I client nativi sono intuitivi e risultano disponibili anche delle estensioni per browser per le principali piattaforme. Il focus di TunnelBear è la semplicità, quindi non offre molte possibilità di personalizzazione delle impostazioni. I livelli di prestazione sono elevati sugli hop più ridotti, ma non ottimali sui collegamenti a lunga distanza.

A parte la necessità di un indirizzo e-mail per iniziare, questo provider di VPN non richiede né archivia alcun dato sui servizi e i siti web a cui accedi online. Inoltre, non memorizza i dati di sessione.

Nonostante la sua sede sia in Canada, Paese membro della Five Eyes Alliance per la sorveglianza, l’informativa sulla privacy di TunnelBear chiarisce che non mantengono i log di attività, da consegnare qualora fossero citati in giudizio.

tunnelbear privacy policy

Il piano gratuito consente l’uso di soli 500MB al mese; è una cifra piuttosto limitante, ma comprensibile, considerando che la sua ragion d’essere è il test del servizio di VPN. Tuttavia, se citi TunnelBear in un tweet, riceverai 1GB di dati in più.

VPN GRATUITA ORA

5 IPVanish

IPVanish

Un’opzione fantastica per la condivisione P2P e Kodi

Posizioni di server: 60+ | Numero di server: 1000+ | Dispositivi supportati: 10

✓ Performance ad alta velocità
✓ Software personalizzabile
✗ Il client Windows ha bisogno di miglioramenti
✗ Nessuna prova gratuita

Il nostro team ha sostenuto un acceso dibattito riguardo all’inclusione di IPVanish in questo elenco delle migliori VPN senza log. Di recente, questa azienda è balzata agli onori delle cronache poiché è trapelato che in realtà nel 2016 aveva consegnato i log degli utenti al Dipartimento di Sicurezza Interna degli Stati Uniti, che stava indagando su qualcuno che aveva utilizzato IPVanish.

Da allora, l’azienda ha cambiato di proprietà, è stata acquisita da StackPath e il nuovo CEO dichiara con fermezza che quanto è accaduto in passato se n’è andato con la vecchia amministrazione. Sotto la sua guida, la privacy degli utenti sarà tutelata e si garantirà il rispetto della politica di no log.

La risposta del CEO di IPVanish Lance Crosby alle critiche ricevute su Reddit.

L’azienda sta lavorando duramente per ricostruirsi una reputazione e dimostrare agli utenti che non archivia nessun log. Dato che vigilano attentamente sul proprio rispetto della privacy, abbiamo deciso di includerli qui in quinta posizione. Tuttavia, se anche solo un accenno di scandalo o indagine vedesse IPVanish coinvolta, ci assicureremo di eliminarla da questa lista e ne informeremo tutti gli utenti.

Puoi dare un’occhiata all’informativa sulla privacy di IPVanish e controllare in prima persona quali informazioni raccoglierà o meno questo provider con sede negli Stati Uniti.

IPVanish privacy policy

Se da una VPN desideri prestazioni e potenza, così come elevati livelli di privacy, IPVanish è proprio ciò che stai cercando. Questo servizio ha tutte le carte in regola: client configurabili per desktop e mobile, alte velocità, una chiara ed encomiabile politica di no-log nonché una sicurezza di ferro.

I client nativi offrono funzionalità ottimali e altamente personalizzabili, tra cui una modalità per quegli utenti inesperti che non vogliono minimamente preoccuparsi delle impostazioni. Il client per Windows ha bisogno di qualche miglioramento, in quanto presenta un problema di rete quando lo si utilizza con altre VPN installate sul computer.

Questo provider non memorizza alcun log e dichiara in dettaglio nella propria informativa sulla privacy che non registra nessun dato di sessione.

IPVanish non offre una prova gratuita e i prezzi di abbonamento sono leggermente superiori alla media, tuttavia si ottengono in cambio grandi prestazioni e funzionalità che ripagano l’investimento. L’abbonamento annuale ha un buon rapporto qualità-prezzo.

Ottienila ora

Considerazioni finali

L’utilizzo di un servizio di VPN può offrire molto in termini di privacy e sicurezza nell’uso di internet, gravando con un impatto minimo sulla tua esperienza online. L’adozione di solide politiche di no-log dimostra l’impegno di un provider nei confronti del rispetto della privacy dei propri utenti.

Se intendi far uso di una VPN per tutelare la tua privacy e il tuo anonimato, la scelta di una grande VPN “no-log” è la via da percorrere. Una fra le precedenti 5 migliori VPN prive di log ti darà proprio quel che stai cercando.

Thalia Oosthuizen
Dopo aver studiato informatica all’università per tre anni, Thalia ha sviluppato una passione per la sicurezza e la privacy online. Questo interesse l’ha portata a diventare una scrittrice di sicurezza informatica, condividendo la sua conoscenza con gli altri in modo che ricevano le informazioni necessarie a proteggere la propria privacy online.