Rivelazione:
Le nostre recensioni

Wizcase contiene recensioni scritte dai recensori della comunità che sono basate sulla valutazione indipendente e professionali dei prodotti da parte del recensore.

Proprietà

Kape Technologies PLC, società capogruppo di Wizcase, possiede CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, servizi che possono essere recensiti su questo sito.

Commissioni per segnalazione

Wizcase può guadagnare una commissione di affiliazione quando viene effettuato un acquisto tramite uno dei suoi link. Tuttavia, questo non influenza il contenuto delle recensioni che pubblichiamo o i prodotti/servizi recensiti. I nostri contenuti potrebbero includere link diretti per l'acquisto di prodotti che fanno parte del nostro programma di affiliazione.

Standard di valutazione

Tutte le recensioni pubblicate su Wizcase soddisfano dei rigidi criteri di valutazione, in modo da garantire che ciascuna di esse sia basata su una valutazione indipendente, onesta e professionale del prodotto/servizio da parte del recensore. Tali criteri implicano che il recensore consideri le qualità tecniche e le caratteristiche del prodotto assieme al valore commerciali per gli utenti, il che potrebbe influenzare la classificazione del prodotto sul sito.

Come Fare Torrenting in Sicurezza con NordVPN in Italia in giugno 2021

Ilaria Sanna
Ultimo aggiornamento da Ilaria Sanna il giugno 07, 2021

“Non sei al Sicuro senza una VPN. È un dato di fatto.” The Pirate Bay

“ATTENZIONE! Scaricare solo con una VPN.” YTS.LT

Scaricare torrent può essere un’attività pericolosa. Questi messaggi di avviso presentati dai migliori siti web dedicati al torrenting non sono lì per spaventarti, ma per proteggerti da trollo, hacker ed altre minacce virtuali.

Perché correre rischi, quando puoi farti proteggere da una VPN? Crittografando il tuo traffico, nessuno potrà vedere cosa scarichi quando sei online. Questi servizi, inoltre, mascherano il tuo indirizzo IP in modo che esso non possa essere tracciato o preso di mira per attacchi cibernetici. Ciliegina sulla torta, una VPN può addirittura aiutarti ad accedere a siti di torrenting bloccati dai governi.

Ho testato diverse VPN e ho creato una lista dei servizi più affidabili per proteggerti mentre scarichi file via torrent. La mia prima scelta, ExpressVPN, offre una rete globale di server P2P ottimizzati per una condivisione file rapida.

5 Semplici Passaggi per il Set-up di uTorrent con NordVPN

Download di torrent con NordVPN

  1. Apri uTorrent, clicca “Opzioni”, quindi “Preferenze”.
  2. Si aprirà una nuova finestra: clicca “Connessione” e nel menu a tendina relativo al tipo di server proxy seleziona “Socks5”.
  3. Nel campo “Proxy” inserisci uno degli indirizzi dei server NordVPN sui quali è consentito il traffico torrent.
  4. In “Porta” scrivi “1080” ed assicurati di selezionare le seguenti caselle:
    • Autenticazione
    • Usa proxy per le ricerche dei nomi host
    • Usa proxy per le connessioni peer-to-peer
    • Disabilita tutte le ricerche DNS locali
    • Disabilita le impostazioni che fanno trapelare informazioni di identità
    • Disabilita le connessioni non supportate dal proxy

    Configurare uTorrent con NordVPN

    Queste caselle dovrebbero essere selezionate per una connessione sicura
  5. Inserisci il tuo username e la tua password di NordVPN nei campi di autenticazione e clicca “OK”.

Ora sei pronto a fare torrenting con tutta la sicurezza di NordVPN!

Una VPN ti tiene al sicuro mentre usi torrent: ecco spiegato come

Una VPN crea un tunnel VPN privato che ti connette al web. Il tuo traffico internet viaggia attraverso questo tunnel, che lo protegge dalla vista o dall’accesso del tuo fornitore di servizi internet o altri enti esterni. Incanalando tutto attraverso questa connessione privata, le tue informazioni personali saranno sempre protette. Eccoti una lista delle migliori VPN del 2021.

Inoltre, una VPN tiene al sicuro la tua identità con la crittografia AES-256-bit. Le informazioni criptate inviate tramite il tunnel VPN non possono essere decifrate dal tuo fornitore di servizi internet o dagli hacker, nemmeno se riuscissero a intercettarle

Una VPN protegge le tue informazioni anche nascondendo il tuo indirizzo IP. La condivisione di file implica che il tuo indirizzo IP sia visibile a terzi, il che ti rende vulnerabile agli attacchi di dannosi troll e spie. Cambiando il tuo indirizzo IP, una VPN nasconde la tua posizione geografica e ti consente di scaricare i file in modo sicuro. Inoltre, il tuo fornitore di servizi internet non sarà in grado di tracciare la tua attività sul web in quanto tutti i dati passeranno attraverso un server remoto della VPN, così le tue attività saranno anonime e nascoste da occhi indiscreti.

Come scegliere una VPN sicura per l’uso di torrent

  • Protezione da perdite DNS: protegge i tuoi dati e la tua attività su internet in caso di query DNS inviate al di fuori dal tunnel VPN. Durante la connessione, vengono utilizzati unicamente server DNS gestiti dalla VPN, così le tue informazioni vengono mantenute al sicuro.
  • Blocco di rete automatico: in caso di perdita della connessione al server VPN, quest’ultima blocca automaticamente l’accesso a internet. Questo impedisce che i tuoi dati o la posizione del tuo indirizzo IP vengano compromessi. L’accesso a internet viene riattivato una volta che la connessione al server è stata ripristinata o il blocco di rete disabilitato.
  • Politica zero-log: una VPN non dovrebbe mantenere dei registri della tua attività online. Non deve essere legalmente obbligata a raccogliere nessun dato, così le giurisdizioni statali non possono richiedere l’accesso alle tue informazioni.
  • Sede al di fuori dall’alleanza Five Eyes: cerca una VPN che abbia sede in un paese dove non vigono leggi sulla ritenzione obbligatoria dei dati e che non sia obbligato a soddisfare le richieste degli organi statali.

Oltre a NordVPN, ExpressVPN è una VPN sicura che soddisfa questi criteri. Un’altra opzione altamente sicura per l’uso di torrent è CyberGhost. CyberGhost possiede persino dei server specificatamente ottimizzati per il download.

Una VPN Gratuita ti Costerà nel Lungo Termine

Potresti essere tentato di procurarti una VPN gratuita per il torrenting. Ce ne sono tonnellate in circolazione, e molte promettono la stessa sicurezza e velocità delle versioni premium. Mentre alcune VPN gratuite hanno una sicurezza eccellente, esse sono carenti quando si tratta di altre funzionalità. Ho recensito le migliori VPN gratuite, ma non le raccomanderei per il torrenting. Ecco perché:

  • Limitazioni di banda larga: Molte delle VPN gratuite più sicure limitano l’utilizzo mensile dei dati. Questo va bene per la navigazione occasionale, ma potrebbe significare download incompleti quando ti dedichi al torrenting. Le VPN premium come NordVPN ti danno dati illimitati, così non dovrai mai affrontare ritardi nel download.
  • Velocità inferiori: È probabile che le VPN gratuite limitino le tue velocità di download. Anche se avessi una quantità di dati sufficiente a completare un torrent, completarne il download potrebbe richiedere parecchio tempo in più.
  • Pubblicità ovunque: Per far sì che una VPN sia gratuita, le società spesso si rivolgono agli inserzionisti pubblicitari per coprire i costi e generare dei ricavi. Ciò risulta sia irritante che rischioso: gli annunci pubblicitari spesso nascondono dei tracker che loggano la tua attività online in modo da poterti meglio inquadrare. Ciò potrebbe compromettere la tua sicurezza durante il torrenting.

Le VPN gratuite potrebbero sembrare una buona idea, ma non sono mai veramente gratuite, perché dovrai sempre scendere a compromessi.


Ricapitolando: ecco le migliori VPN per usare torrent nel 2021

La migliore
ExpressVPN
$6.67 / mese Risparmia il 48%
CyberGhost VPN
$2.25 / mese Risparmia il 83%
Private Internet Access
$2.69 / mese Risparmia il 77%
Hai apprezzato questo articolo?
Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
4.87 Votato da 9 utenti
Titolo
Commento
Grazie per la tua opinione!
Ilaria Sanna
Ilaria Sanna è una scrittrice esperta in tecnologia laureatasi all'Università di Roma. Fa del suo meglio per proteggere le sue informazioni personali in quanto conosce bene i rischi che si corrono sul web.