Una panoramica di Microsoft Defender 2024

Microsoft Defender è preinstallato gratuitamente su tutti i sistemi Windows 10 e Windows 11. Ha una buona reputazione e fornisce una protezione soddisfacente contro la maggior parte dei malware. Tuttavia, volevo vedere se fosse in grado di proteggere da solo il PC contro qualsiasi minaccia. Per scoprirlo, l’ho sottoposto a numerosi test.

Nei miei test, ho scoperto che Microsoft Defender può proteggerti da oltre il 99% delle minacce producendo molti pochi falsi positivi. L’ho sempre trovato molto semplice da usare e sono rimasto contento dell’efficienza della sua assistenza. Purtroppo, la sua protezione non è affidabile quanto quella dei migliori antivirus in circolazione. Inoltre, rimane indietro in termini di funzionalità e non include una VPN o un gestore password come altri software.

Prova Norton senza rischi per 60 giorni

Vai di fretta? Eccoti un rapido riepilogo

Sicurezza

- 2

Microsoft Defender è un ottimo strumento per una protezione di base contro i malware in ambienti Windows. È preinstallato su Windows 10, quindi otterrai un certo livello di protezione anche senza antivirus di terze parti. Se possiedi un altro antivirus, puoi comunque usare gli strumenti di scansione di Defender per una maggior sicurezza.

Mentre valutavo le funzionalità di sicurezza di Defender, ho testato le sue opzioni di scansione virus, la protezione in tempo reale, il firewall e la difesa dal phishing.

Scansione virus: 4 scansioni flessibili con tassi di rilevamento eccellenti

Microsoft Defender mi ha dato l’impressione di essere uno strumento in grado di rilevare virus, trojan, ransomware e altri tipi di malware conosciuti.

Su un computer di prova, io e la mia squadra abbiamo esposto Microsoft Defender a malware riconosciuti nelle ultime 4 settimane. Durante la scansione rapida, durata 5 minuti, Microsoft Defender ha esaminato 42.262 file e individuato tutte le minacce tranne una. La scansione completa ha rintracciato tutti i malware dopo 29 minuti di ricerca tra 780.906 file.

Screenshot delle opzioni di scansione di Microsoft Defender
Ho potuto scegliere il tipo di scansione malware e vederne i risultati su questa pagina

Tuttavia, se la scansione completa non dovesse essere in grado di rimuovere un malware particolarmente resistente, puoi provare la scansione offline. Questo strumento di rilevamento viene eseguito prima dell’avvio del tuo sistema operativo ed ha più probabilità di individuare e rimuovere le minacce persistenti.

Se sei un utente esperto, la scansione personalizzata di Microsoft Defender offre la possibilità di selezionare i file da controllare. Questo può farti risparmiare tempo nel caso in cui sospetti già quali siano i file infetti.

Protezione in tempo reale: difesa standard dalle minacce emergenti

Nonostante Defender abbia dimostrato prestazioni eccellenti nell’individuazione di malware conosciuti, ho voluto testare la sua difesa da minacce poco conosciute. I risultati sono stati buoni per un programma gratuito, ma scarsi se confrontati con quelli ottenuti dai fornitori premium.

Defender ha bloccato il 99% dei nostri campioni realistici e ha segnalato erroneamente 5 file innocui. Se confrontato con il tasso di rilevamento del 100% della protezione in tempo reale di Norton 360 senza falsi positivi, è chiaro che quest’ultimo è un risultato più confortante per chi usa il proprio dispositivo per operazioni importanti.

Protezione da phishing: protegge le tue informazioni di accesso quando navighi usando i browser Edge e Chrome.

Se navighi con Microsoft Edge o Google Chrome, Defender può fornirti una protezione efficace contro i siti di phishing. Su Microsoft Edge, la funzionalità viene avviata di default. Su Chrome, devi installare l’apposita estensione browser di Microsoft Defender.

Ho testato la funzionalità su entrambi i browser, e Defender ha segnalato ogni sito di phishing che ho provato ad aprire.

Screenshot di Microsoft Defender che blocca un sito dannoso
L’installazione delle estensioni browser di Edge e Chrome non richiede alcuno sforzo.

Purtroppo, la protezione phishing non funziona su Firefox o altri browser. A parer mio, questa è la sua più grande debolezza. Se utilizzi altri (o diversi) browser e desideri una protezione affidabile per ciascuno di essi, questo programma non fa al caso tuo.

Firewall: tiene al sicuro la tua connessione

Microsoft Defender offre 2 modi per configurare lo stesso potente firewall: uno per gli utenti semplici e uno per gli esperti. La variante “facile” protegge le reti pubbliche, private e di dominio con un semplice click.

Screenshot delle impostazioni del firewall di Microsoft Defender
Questo è il modo più semplice per configurare il firewall Windows

Anche se non sono molto intuitive da usare, Microsoft Defender include delle impostazioni avanzate a cui accedere per configurare tutto in base ai tuoi gusti. Queste impostazioni ti permettono di specificare delle regole sia per le connessioni in entrata che per quelle in uscita. Ti consiglio di modificarle solo se sei un esperto in quanto, con la configurazione scorretta, potresti rischiare di lasciare il tuo PC esposto a delle minacce.

Screenshot delle impostazioni di sicurezza del firewall di Windows Defender
Gli esperti avranno a disposizione un gruppo di strumenti per configurare il firewall Windows

Il firewall di Microsoft Defender potrebbe non essere il migliore, ma è certamente efficace e fa bene il suo dovere. Tuttavia, se cerchi il migliore firewall possibile con impostazioni avanzate configurabili da tutti, un antivirus premium come McAfee è una scelta molto migliore.

Protezione dai ransomware: ti permette di proteggere i tuoi file e le tue cartelle da qualsiasi modifica non autorizzata

Mi ha fatto piacere scoprire che Microsoft Defender offre una protezione ragionevole dai ransomware. Include una funzionalità di accesso controllato che ti consente di specificare determinate cartelle in modo che le app non autorizzate non possano apportarvi delle modifiche. Ho contattato il servizio clienti in merito a questo, e mi hanno assicurato che queste specifiche cartelle rimarranno al sicuro, anche se il sistema dovesse essere infettato da un ransomware.

Il supporto della chat dal vivo di Microsoft Defender spiega come funziona la sua protezione dal ransomware
L’accesso controllato alla cartella in Microsoft Defender può proteggerti dai ransomware

Configurare la protezione ransomware è molto semplice con Microsoft Defender. Ti basterà andare su “Protezione Ransomware”, abilitare l’accesso “Cartella Controllato”, e aggiungere le cartelle che vuoi proteggere dai ransomware.

Configurazione di cartelle protette nel menu di protezione dal ransomware di Microsoft Defender
Ho trovato molto semplice aggiungere delle cartelle protette per tenermi al sicuro dai ransomware.

Nel complesso, Microsoft Defender offre una buona protezione per un antivirus completamente gratuito. Tuttavia, non si tratta di una soluzione unica per proteggerti dalle minacce. Ti consiglio di dare un’occhiata a questi antivirus se vuoi una protezione completa da tutte le minacce.

Caratteristiche

- 10

Microsoft Defender non è così buono in termini di funzionalità aggiuntive. Back-up su cloud e filtro famiglia a parte, non ha molto altro da offrire. Altri tra i migliori antivirus per Windows forniscono una gamma molto più vasta di funzionalità, tra cui una VPN e un gestore password, offrendo al contempo una sicurezza di prima categoria.

Back-up su cloud e ripristino: esegue il back-up dei tuoi file su OneDrive in caso di attacchi ransomware

Oltre all’accesso controllato alle cartelle, per proteggerti dai ransomware Microsoft Defender esegue il back-up dei file importanti su OneDrive. Ti basterà configurare OneDrive e specificare di quali file e cartelle desideri effettuare il back-up.

In caso di attacco ransomware, il back-up su cloud e la funzionalità di ripristino possono salvarti la vita, ripristinando immediatamente tutti i tuoi file importanti.

Filtro famiglia: gestisci le attività online dei tuoi figli tramite l’account Microsoft

Per essere un’app gratuita, Defender presenta una grande selezione di strumenti per filtrare i contenuti web. Le opzioni famiglia ti permettono di controllare il tempo passato davanti allo schermo, i contenuti di navigazione, l’utilizzo delle app e i limiti di spesa dei tuoi bambini.

Screenshot degli strumenti di controllo genitori di Microsoft Defender
Accedi al tuo account Microsoft per modificare le impostazioni del filtro famiglia

Questi strumenti sono semplici da installare e avviare, ma ho trovato uno svantaggio: ogni persona aggiunta deve accedere con il proprio account Microsoft. Se la tua famiglia usa dispositivi e sistemi operativi diversi, il filtro famiglia di Defender non è l’ideale per te.

Interfaccia

- 6

Microsoft Defender è abbastanza semplice da usare, anche se le funzionalità avanzate sono un po’ più complesse da configurare. La cosa più deludente è che l’antivirus supporta solo sistemi Windows. Probabilmente possiedi un dispositivo Android o iPhone che desideri proteggere, ma Microsoft Defender non funzionerà su queste piattaforme.

Se desideri proteggere tutti i tuoi dispositivi con un solo programma antivirus, allora ti invito a considerare un altro marchio. Non dovrai necessariamente pagare. Sophos, Bitdefender e Kaspersky offrono tutti dei piani gratuiti con app dedicate per dispositivi e sistemi operativi diversi.

App desktop: preinstallata automaticamente su PC Windows.

Avviare Defender non richiede nessuno sforzo: è incluso con Windows 10 e viene eseguito di default. Le sue funzioni principali sono facilmente individuabili e la maggior parte di esse sono attivabili con un click. Le funzionalità per esperti, invece, come il firewall, richiedono una maggiore conoscenza di Windows.

Apprezzo moltissimo che non ci sia bisogno di un account Microsoft per usare le funzionalità di sicurezza di Defender (fatta eccezione per il filtro famiglia). Nonostante la versione business a pagamento funzioni su Windows, Mac, Linux, e Android, la versione gratis è limitata a Windows 10 e dispositivi supportati. Le versioni precedenti di Windows possono comunque usare Microsoft Security Essentials, ma il programma non viene aggiornato da qualche anno.

Assistenza

- 7

L’assistenza di Microsoft Defender è uno dei suoi punti forti. La sua chat in tempo reale mi ha fornito in pochi minuti tutto l’aiuto di cui avevo bisogno. In più, ha una base di conoscenze molto utile, video esplicativi, e persino un’assistenza telefonica.

Chat in tempo reale responsiva e utile

Microsoft Defender offre un’assistenza via chat in tempo reale responsiva e semplice da raggiungere. Per parlare con un operatore, ti basterà cliccare su “Chiedi aiuto” in uno dei menu di Microsoft Defender, spiegare il tuo problema, premere “Invio” e cliccare su “Contatta l’assistenza”. Così facendo si aprirà una scheda del browser che ti metterà in coda per parlare con un operatore tramite la chat in tempo reale.

Conversazione con il supporto della chat dal vivo di Microsoft Defender
La chat in tempo reale di Microsoft Defender mi ha fornito tutte le risposte di cui avevo bisogno in pochi minuti

Sono rimasto abbastanza soddisfatto dell’assistenza via chat in tempo reale di Microsoft Defender. Mi ha connesso a un operatore nel giro di 2-3 minuti, e lo stesso mi ha fornito risposte utili alle mie domande. Inoltre, l’operatore mi ha dato dei link per una base di conoscenze utile che copriva tutti i miei problemi nel dettaglio.

L’assistenza telefonica è disponibile in caso di necessità

Una cosa che mi ha colpito tanto dell’assistenza di Microsoft Defender è che l’operatore della chat in tempo reale mi ha chiesto di fornire prima il mio numero di telefono. Gli ho chiesto a cosa servisse e mi ha risposto che occorreva per contattarmi nel caso in cui la chat si disconnettesse.

Il supporto di Microsoft Defender che chiede il mio numero di telefono nel caso in cui vogliano continuare
L’assistenza di Microsoft Defender ha preso il mio numero di telefono per ricontattarmi nel caso in cui servisse

Tutte le mie sessioni nella chat in tempo reale sono andate lisce, quindi non c’era alcun bisogno di ricontattarmi via telefono. Nonostante questo, ho apprezzato che l’assistenza faccia un passo in più per contattarti nel caso in cui la chat in tempo reale non funzioni.

Risorse online e FAQ: tantissime informazioni per aiutarti

Microsoft Defender offre una delle migliori basi di conoscenze che abbia mai visto. Ti basterà premere il pulsante “Chiedi aiuto” su uno qualsiasi dei suoi menu, e potrai digitare il nome del tuo problema per vedere se la base di conoscenze include delle informazioni a riguardo.

La sezione della guida e delle domande frequenti di Microsoft Defender con molte informazioni utili
Puoi trovare tantissime informazioni utili nella sezione FAQ e aiuto di Microsoft Defender

Vedrai diversi risultati dopo aver digitato la tua ricerca. Ti basterà cliccare su quello più vicino alla tua domanda, e troverai tantissime informazioni a riguardo. Inoltre, il tutto è ottimamente gestito dall’app desktop, e non ci sarà bisogno di aprire la base di conoscenze sul tuo browser.

Vale la pena di notare che Microsoft non si assume alcuna responsabilità nel caso in cui il sistema venga infettato, il che riduce la mia fiducia nei confronti di Microsoft Defender. Altri tra i migliori antivirus come McAfee e Norton includono una Promessa di Protezione Virus che garantisce la protezione completa da tutte le minacce.

Nel complesso, sono rimasto positivamente colpito dall’affidabilità dell’assistenza. La base di conoscenze include informazioni su praticamente qualsiasi cosa tu abbia bisogno di sapere. Tuttavia, anche se la base di conoscenze non include le informazioni che vuoi, puoi facilmente parlare con un operatore tramite la chat in tempo reale per ottenere assistenza.

Prezzo

- 8

Microsoft Defender è completamente gratuito, e, come menzionato in precedenza, è preinstallato su tutti i dispositivi Windows 10 e 11. Non sono presenti dei piani premium che ti permettono di accedere a funzionalità innovative, quindi con questo antivirus troverai solo quello che vedi. Mi sarebbe piaciuto che offrisse qualche funzionalità aggiuntiva. Per esempio, la maggior parte degli antivirus, include una VPN integrata e altre funzionalità utili. Purtroppo, questo non è il caso di Microsoft Defender, quindi dovrai accontentarti di un livello di protezione abbastanza basilare.

Free Plan
$ 0.00 per mese

Verdetto Finale

Dopo test approfonditi, ho concluso che Microsoft Defender è un antivirus affidabile, ma non è capace di proteggere il sistema completamente. Offre un’ottima assistenza, rileva la maggior parte dei malware, e fornisce diversi tipi di scansione, ma ha prestazioni inferiori ai migliori antivirus disponibili.

Microsoft Defender è anche limitato in termini di funzionalità. Filtro famiglia e back-up su cloud a parte, non troverai molte altre funzionalità da usare per migliorare la tua sicurezza. In più, è disponibile solo su dispositivi Windows, quindi non potrai usarlo su altri sistemi.

Nel complesso, anche se Microsoft Defender offre una protezione accettabile, non puoi contare solo su di esso per proteggere il tuo sistema. Rappresenta un’ottima seconda linea di difesa, ma preferisco usare una soluzione antivirus completa come Norton come antivirus primario. Non solo offre una protezione migliore tramite il suo tasso di rilevamento del 100%, ma fornisce anche funzionalità utili che non troverai in Microsoft Defender.

FAQ

Microsoft Defender è sufficientemente efficace da essere utilizzato da solo?

No, anche se Microsoft Defender è migliorato tanto nel corso degli anni, non è abbastanza efficace da proteggerti autonomamente. Ha un tasso di rilevamento degno di nota, ma altri antivirus di prima categoria lo superano in termini di prestazioni. Così, anche se Microsoft Defender fornisce una protezione adeguata ad alcuni utilizzi, ed è sicuramente tra i migliori pacchetti antivirus gratis, semplicemente non è una suite di sicurezza completa.

Come faccio a disattivare Microsoft Defender?

Apri Microsoft Defender sul tuo PC Windows 10 o 11 PC, vai alla sezione Protezione da Virus e Minacce, clicca sulle impostazioni di Protezione da virus e minacce, e disattiva la protezione in tempo reale, la protezione fornita dal cloud e l’invio automatico dei file di esempio.
Scelta Top La migliore
Norton
9.8
€ 19.99 / year Risparmia il 67%
TotalAV
8.2
$ 19.00 / year Risparmia il 80%
Intego
9.6
€ 19.99 / year Risparmia il 60%
Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo. Per saperne di più

Wizcase ha aperto le porte nel 2018 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost, Intego e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su Wizcase si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.