Scritto da: Sarah Frazier

Una panoramica di Sophos 2024

Sophos sviluppa software antivirus da decenni, perciò ero curiosa di sapere se fosse ancora valido per il 2024. In particolare, volevo confrontare la sua versione gratuita con i pacchetti a pagamento e scoprire se l’upgrade valesse la pena.

Io e il mio team abbiamo messo in esecuzione Sophos tramite una serie di test su Windows, Mac, Android ed iOS. Per dirla in breve, Sophos ha eccellenti tassi di rilevamento dei malware sia sui piani gratuiti che su quelli a pagamento. Sono rimasta piacevolmente sorpresa dalla versione gratuita: sebbene non disponga né di una protezione ransomware avanzata né di alcune altre funzionalità di sicurezza, offre gratuitamente una protezione abbastanza buona contro la maggior parte dei vari tipi di minacce informatiche.

I pacchetti Sophos a pagamento vanno bene, ma non credo che i prezzi giustifichino il costo aggiuntivo. Puoi trovare facilmente un rapporto qualità-prezzo assai migliore nei marchi di antivirus leader del settore. Ad esempio, finanche il piano più economico di Norton 360 ha una garanzia di rimborso di 60 giorni, oltre al gestore di password, il parental control e la VPN. Detto questo, potresti non volere (o aver bisogno) la massima sicurezza per i tuoi dispositivi. In tal caso, scoprirai che il piano gratuito di Sophos è piuttosto buono per la protezione minima contro i malware.

Prova Sophos gratuitamente!

Vai di fretta? Ecco un riepilogo di 1 minuto

Sicurezza

- 6

Sophos mi ha colpita per la sua sicurezza eccellente, in particolare perché la maggior parte delle sue funzionalità anti-malware è disponibile nel suo piano gratuito. Sebbene abbia avuto un effetto significativo sulle prestazioni del sistema, sono rimasta entusiasta della sua rapida scansione antivirus e dell’efficace protezione in tempo reale. Sono rimasta anche soddisfatta della sua percentuale di successo nel bloccare i download dannosi ed i siti web di truffe, con risultati dei test simili a quelli che troverai nei servizi di sicurezza di alto livello come Norton. Detto questo, bisogna ricordare che ogni giorno vengono rilasciate nuove minacce malware. Sebbene Sophos abbia ottenuto buoni esiti nei test, i miei risultati potrebbero differire dai tuoi.

Scansione antivirus — Le scansioni sono veloci, ma hanno opzioni limitate

A differenza di altri pacchetti antivirus, Sophos ha una sola opzione di scansione: non c’è scansione veloce, né opzioni di personalizzazione (anche sul pannello di controllo centrale). Questo mi ha fatto pensare esattamente a cosa Sophos avesse ispezionato sul mio PC Windows, soprattutto considerando che la scansione iniziale aveva impiegato poco più di 10 minuti per il completamento. A confronto dei 12 minuti di scansione completa del sistema di Norton, quello di Sophos è piuttosto veloce.

I dettagli erano molto limitati e non c’erano informazioni sul numero di file scansionati. L’unica informazione che mi è stata data è che Sophos ha scoperto 99 cookie di tracciamento sul mio computer. Sul mio dispositivo non sono stati trovati altri malware o minacce e le scansioni successive sono state veloci, tant’è che ci sono voluti solo 5 minuti per il completamento.

Tuttavia, quando ho cliccato su “Elimina tutto”, sono rimasta delusa nel constatare che tutti i cookie, tranne 3, non erano stati eliminati. Non è stata data alcuna ragione per l’insuccesso, nemmeno nel pannello di controllo di Sophos. Per fortuna, tutto ciò si è rivelato non essere un grosso problema: Sophos ha eliminato con successo tutti i cookie di tracciamento dopo aver eseguito una seconda scansione. Non sono sicura del motivo per cui Sophos non sia riuscito ad eliminare i cookie la prima volta, ma, dopo aver eseguito varie scansioni di prova, non ho avuto più problemi.

Screenshot di Sophos dopo aver eseguito una scansione e aver fallito nell'eliminazione di più cookie.
99 cookie di tracciamento sono rimasti sul mio dispositivo dopo vari tentativi di eliminazione

Inoltre, Sophos non ha contrassegnato alcun file o app come dannosi quando non lo erano: per avere un riferimento, la media del settore è di 16 report falsi. Tutto questo mi ha fatto risparmiare tempo, in quanto significava che non dovevo passare manualmente in rassegna gli alert o gli elementi in quarantena che sono sicuri.

Curiosamente, il pulsante “Scansione” è uno degli unici elementi dell’app desktop che funziona senza dover accedere al pannello di controllo centrale. Se vuoi pianificare una scansione, anziché avviarne una manualmente all’accensione del computer, puoi farlo tramite il pannello di controllo. Ho trovato molto utile organizzare automaticamente le scansioni tutti i giorni, poiché sapevo che Sophos verificava costantemente la presenza di file dannosi.

Protezione in tempo reale — Difesa efficace con il rilevamento delle minacce tramite Intelligenza Artificiale (AI)

Nei test Sophos ha rilevato il 100% dei malware scoperti nelle 4 settimane precedenti. Questo mi dimostra che rimane aggiornato con le ultime minacce informatiche, anche se è importante ricordare che ogni giorno viene rilasciato un nuovo malware, perciò i risultati dei miei test potrebbero differire dai tuoi.

La protezione in tempo reale di Sophos è supportata dalla sua Artificial Intelligence Threat Detection. Questa tecnologia acquisisce ed amplia costantemente il suo database di minacce online, per rimanere aggiornata sugli ultimi malware. Valutando continuamente le firme delle minacce, l’AI di Sophos è in grado di prevedere e rilevare con precisione i malware più recenti. Ciò significa che Sophos può proteggere i tuoi dispositivi dagli attacchi zero-day e questa tecnologia di intelligenza artificiale è disponibile anche nel piano gratuito!

Protezione sul web — Blocca i download, i siti web ed i collegamenti di phishing pericolosi

Le truffe di phishing ed i download dannosi sono alcuni dei sistemi più semplici per infettare il tuo dispositivo con i virus. Ecco perché sono felice di segnalare che Sophos è estremamente efficace nel rilevare le minacce sul web. Meglio ancora, questa protezione è disponibile sia su piani gratuiti che su quelli a pagamento.

Nel corso dei miei test ho tentato di scaricare file famosi per il fatto che contengono malware. Sophos ha bloccato tutti i file prima ancora che il download cominciasse, pertanto sul mio dispositivo non è stato salvato nulla di dannoso.

Screenshot del sito web noto per avere download dannosi e Sophos che lavora per bloccare i file infetti.
Sophos ha impedito ai file dannosi di danneggiare il mio computer

Quando ho visitato un sito web noto per il fatto che ospita malware, ogni volta mi è stato impedito di accedervi. Infatti, non sono riuscita ad entrare in nessuno dei siti pericolosi.

Screenshot di Sophos che blocca un sito che ospita malware.
Ho scoperto che Sophos ha effettivamente bloccato l’accesso ai siti web pericolosi

Protezione ransomware — Ripristina il dispositivo se il ransomware ti blocca

Con il ransomware sempre più avanzato, alcuni programmi antivirus non sono in grado di rilevare le varie firme delle minacce legate agli attacchi emergenti. Questi attacchi ti impediscono di accedere ai tuoi file e ai tuoi dispositivi, chiedendoti di pagare per ripristinare l’accesso, eppure, anche se paghi il riscatto, non c’è alcuna garanzia che riavrai le tue informazioni personali.

Per proteggerti dal ransomware, Sophos controlla continuamente i processi che interagiscono con i tuoi file e con i tuoi dispositivi. Questo monitoraggio sta a significare che, se si verifica un’interazione sospetta tra un processo e i tuoi dati importanti, tale processo viene immediatamente bloccato. Qualora questo processo iniziasse a codificare i tuoi dati per bloccarti, Sophos interrompe l’attacco e ripristina il dispositivo ad uno stato di sicurezza precedente l’avvio della cifratura. Ciò significa che conservi l’accesso ai tuoi dati.

Sebbene questa tecnologia sia notevole, sono delusa dal fatto che la protezione ransomware sia disponibile solo se esegui l’upgrade ai pacchetti premium di Sophos. Tuttavia, questo aspetto non è insolito: i piani gratuiti di Panda e Bitdefender non comprendono nemmeno la protezione ransomware.

Prestazione del sistema — Rallenta notevolmente i dispositivi desktop

Sophos è basato su cloud, quindi mi aspettavo un effetto minimo sul mio dispositivo. Purtroppo, questo si è rivelato essere il caso opposto. Dopo aver scaricato Sophos, ho notato un rallentamento immediato dell’intero computer. Le pagine web hanno impiegato più di 30 secondi per caricarsi (se sono state caricate tutte), mentre l’avvio e l’accesso al mio dispositivo sono stati lenti.

Sophos non ha strumenti per l’ottimizzazione del sistema o per il miglioramento delle prestazioni. Tutto ciò è deludente, in quanto le opzioni gratuite dei servizi come Panda hanno funzionalità progettate per ottimizzare le prestazioni del dispositivo. Il file Sophos è anche più grande di quanto mi aspettassi, nonostante sia contenuto per lo più nel cloud. Per scaricare ed eseguire Sophos avrai bisogno di almeno 1 GB di RAM e 1 GB di spazio libero sul disco.

Caratteristiche

- 7

In base ai miei test, le funzionalità di sicurezza extra di Sophos danno una buona protezione, soprattutto per un servizio antivirus gratuito. Sono rimasta molto colpita dalla sua funzione di protezione web, poiché ha costantemente protetto il mio dispositivo dagli attacchi dei siti dannosi. Mi sarebbe piaciuto vedere una gamma più ampia di opzioni come quelle offerte da Norton o TotalAV. Ad esempio, un gestore di password o una VPN darebbero a Sophos una sicurezza più completa.

Gestione Remota — Proteggi i tuoi dispositivi da un unico pannello di controllo centrale

Sophos è progettato per essere utilizzato da remoto, in modo che tu possa monitorare e proteggere i tuoi dispositivi mobili e desktop ovunque tu sia. Questo è il motivo per cui le impostazioni e le funzionalità non possono essere configurate dall’app: tutto è controllato tramite il pannello di controllo centrale a cui puoi accedere da qualsiasi browser (purché tu sia in possesso dei tuoi dati di accesso).

Screenshot del dashboard antivirus Sophos con la scansione remota evidenziata
Ho programmato le scansioni per tutti i miei dispositivi dal browser del mio telefono

Ho trovato utile la Gestione Remota per mantenere aggiornata la sicurezza del mio laptop senza dovermi sedere al computer. Poiché le scansioni di Sophos non vengono programmate automaticamente, ho potuto configurare le impostazioni e pianificare le scansioni per il mio computer, il tutto dal browser del mio iPhone. Ciò voleva dire che sapevo che al successivo avvio del mio laptop, Sophos avrebbe eseguito una scansione senza che io dovessi aprire l’app desktop.

Avere tutte le impostazioni in un pannello di controllo centrale è comodo, soprattutto quando hai più dispositivi da monitorare. Ciò rende le app desktop decisamente non essenziali. Tuttavia, queste app hanno pochissime funzionalità proprio per il design a controllo remoto di Sophos.

Protezione bancaria — Protegge da keylogger e browser non sicuri

Tutti effettuano operazioni bancarie e fanno acquisti sul web, perciò è importante proteggere le nostre informazioni finanziarie sensibili. Sophos ti aiuta a mantenere privati i tuoi dati finanziari bloccando i malware di keylogging e garantendo la sicurezza del browser che utilizzi.

Screenshot della funzione Safe Online Banking di Sophos attivata.
E’ facile configurare Sophos per proteggere il tuo banking online ed i tuoi acquisti

Il malware di keylogging è progettato per registrare tutto ciò che digiti sul tuo computer quando fai acquisti, comprese le password del conto bancario e il numero della tua carta di credito. Sophos rileva il malware keylogger e lo blocca prima che possa registrare ciò che digiti sulla tastiera. Operando in combinazione con la sua funzione di Navigazione Sicura, Sophos controlla sui siti web la presenza di malware ospitati ed exploit che potrebbero rendere vulnerabili i tuoi dispositivi (anche su browser sicuri come Chrome).

Se hai un abbonamento Premium, ti consiglierei di lasciare attiva questa impostazione: purtroppo, la protezione bancaria non è disponibile nel piano gratuito che, tuttavia, protegge il tuo dispositivo dagli spyware, mentre i keylogger vengono spesso utilizzati come parte di attacchi spyware più grandi.

Detto questo, se effettui spesso operazioni bancarie e fai acquisti online, non ti consiglierei di utilizzare il piano gratuito come unica protezione. E’ meglio passare ad una soluzione antivirus più completa. Se sei un nuovo cliente, puoi persino utilizzare gratuitamente i marchi migliori come Norton 360 o McAfee per un periodo di tempo limitato.

Parental Control — Blocca i contenuti web non adatti ai bambini

I bambini hanno competenze tecnologiche sempre maggiori e bastano un paio di clic sbagliati per arrivare su un sito web non adatto. Sophos consente ai genitori di riprendere il controllo, facilitando la scelta accurata dei contenuti ai quali i loro figli possono accedere.

Ho trovato i parental control nell’impostazione “filtro web” del pannello di controllo. La configurazione è semplice e presenta diverse opzioni di censura dei contenuti, come siti web per adulti e social media.

Screenshot di Sophos Dashboard con alcune opzioni di filtro abilitate.
Tutte le opzioni di filtro di Sophos sono presentate chiaramente

Per il blocco di Sophos ho scelto alcune impostazioni differenti come parte dei miei test. Sono felice di segnalare che, quando ho provato ad accedere ai siti web contenenti vari giochi, compresi quelli d’azzardo, Sophos li ha bloccati tutti. L’ho provato con diversi siti e vari browser ed ho avuto più fortuna con alcuni rispetto ad altri. I siti di gioco d’azzardo sono stati effettivamente bloccati su Google Chrome, Firefox e Safari, ma alcuni contenuti per adulti (come la violenza e la pornografia) sono passati attraverso il filtro di Chrome.

Per garantire una copertura totale, consiglio di utilizzare il filtro web di Sophos insieme al parental control di Windows o Mac.

Protezione Webcam — Ti avverte degli accessi indesiderati alla webcam

La funzione Protezione Webcam di Sophos ti invia una notifica ogni volta che una fonte esterna accede alla tua webcam. Potrebbe trattarsi un’app di video chat, di un sito web, oppure di un potenziale malware ideato per consentire agli hacker di spiarti a tua insaputa, o senza il tuo consenso.

Quando ho attivato questa funzione ed ho visitato un sito web che mi permetteva di scattare foto utilizzando la mia webcam, Sophos mi ha avvisata del fatto che il sito stava accedendo alla mia webcam. Nonostante ciò, l’accesso al sito e alla webcam non sono stati bloccati. Tutto questo è preoccupante, poiché anche con la funzione attiva gli utenti non autorizzati potrebbero potenzialmente accedere alla mia webcam.

Anche se gli alert non scompaiono finché non vengono cliccati, ritengo che potrebbero essere facilmente trascurati. Rispetto a Safecam di Norton 360 e alla sua capacità di bloccare completamente l’accesso non autorizzato, la protezione webcam di Sophos potrebbe essere migliorata per offrire una sicurezza maggiore.

Funzione Whitelist — Consente a siti web specifici di bypassare Sophos

Se le impostazioni del parental control sono elevate, la funzione Website Exceptions di Sophos è un sistema eccellente per consentire l’accesso a determinati siti che potrebbero rientrare in una categoria limitata. Ad esempio, quando avevo attiva la restrizione “Giochi”, non potevo accedere ai siti web di giochi (finanche ai siti a misura di bambino!). Dopo aver aggiunto dei siti specifici alla whitelist di Sophos, i miei figli hanno potuto visitare tali siti, però senza accedere ai giochi non adatti a loro.

Screenshot dell'antivirus Sophos e delle sue eccezioni del sito web nel dashboard
Puoi aggiungere tutti i siti web che vuoi all’impostazione Website Exceptions

Puoi trovare la Website Exception su varie impostazioni differenti, tra cui Protezione Web e Filtro Web

Registro degli alert — Visualizza alert, minacce ed altro dal pannello di controllo centrale

Se nel tuo piano Sophos sono presenti diversi dispositivi, puoi tenerti aggiornato per quanto riguarda alert, potenziali minacce ed altre attività utilizzando la funzione Registro degli alert. Mi piace soprattutto il fatto di poter filtrare l’attività in base a ciò che voglio controllare: ci sono opzioni per le minacce, gli alert dei siti web e per gli elementi in quarantena.

Screenshot dell'antivirus Sophos e del relativo registro degli avvisi sulla dashboard dell'app
Tutte le attività per i dispositivi protetti sono accessibili dalla scheda Cronologia del pannello di controllo

L’ho trovato particolarmente utile per controllare dove i miei dispositivi accedevano. Poiché Sophos è progettato per il controllo remoto, tutto è visibile dal pannello di controllo. Molti piani antivirus possono essere utilizzati su più dispositivi, ma sono privi di un pannello di controllo centralizzato. Questa è una funzionalità esclusiva di Sophos ed è molto utile se hai più di 1 dispositivo da proteggere e monitorare

Interfaccia

- 7

Sophos Home è compatibile con Windows (7, 8, 8.1 e 10) e Mac (10.12, 10.13, 10.14 e 10.15), Android ed iOS. Ho trovato Sophos molto facile da configurare, dato che ha fatto tutto il lavoro al posto mio: ho cliccato sul pulsante “Download gratuito” e ho seguito la guida per installarlo sui miei dispositivi. Ci sono voluti meno di 5 minuti per completare l’installazione, sebbene la notifica sullo schermo suggerisse che ci sarebbero potuti volere fino a 10 minuti, Inoltre, puoi scaricare le app anche in italiano.

Ho anche scoperto che Sophos non è compatibile con quasi tutti gli altri programmi antivirus presenti sul mercato. Dopo l’installazione, Sophos ha rilevato che avevo altri programmi antivirus sul mio PC ed ha suggerito di disinstallarli, sostenendo che avrebbero potuto “ridurre la mia sicurezza complessiva”.

Schermata dell'app desktop Sophos con evidenziata l'avviso di antivirus di terze parti
Sophos consiglia di eliminare tutti gli altri programmi antivirus sul mio computer

Purtroppo, la versione gratuita non offre di per sé una protezione sufficiente Non c’è rimozione di malware, protezione ransomware o sicurezza web avanzata. Alla versione gratuita di Sophos devi affiancare un altro antivirus completo, altrimenti esporrai il tuo dispositivo a rischi legati alla sicurezza.

App desktop — Le app Windows e Mac sono semplici ma non essenziali

Non appena ho scaricato Sophos sul mio laptop Windows, ho dovuto eseguire una scansione sul mio dispositivo: non c’era alcuna opzione per annullare o riprogrammare tale scansione. Questo non rappresenta un grosso problema, ma preferirei scegliere io quando eseguire una scansione, piuttosto che essere costretta a farlo (sebbene tu possa annullare la scansione dopo il suo avvio).

Ho scoperto presto che l’app desktop è in gran parte inutile, infatti è quasi impossibile configurare le impostazioni, controllare l’attività recente, o aggiungere un dispositivo nell’app Sophos. Ogni tasto cliccabile mi ha reindirizzata al pannello di controllo di Sophos del mio browser. Le uniche eccezioni sono l’acquisto di Premium, l’esecuzione di una scansione o l’accesso alla sezione di aiuto.

Screenshot dell'app per Windows di Sophos con i pulsanti evidenziati
Puoi solo eseguire una scansione, fare l’aggiornamento alla versione premium o chiedere aiuto sull’app desktop

Il motivo è che Sophos è progettato principalmente per l’uso da remoto, pertanto il pannello di controllo centrale basato sul web è l’unico posto in cui puoi controllare ogni opzione. Ho trovato questo aspetto piuttosto frustrante, soprattutto perché, talvolta, sono necessari più di 30 secondi per il caricamento della pagina web. Se vuoi modificare un’impostazione mentre sei seduto al computer, potresti considerare questa azione lenta e stancante. Preferisco vedere il pannello di controllo nell’app, piuttosto che aprirlo in una finestra separata.

Screenshot del dashboard basato sul web di Sophos
Il pannello di controllo remoto è semplice da navigare ed è privo di menu complessi

Detto questo, il pannello di controllo di Sophos è ben strutturato ed è molto semplice da usare. Tutte le opzioni vengono indicate chiaramente e sono facili da personalizzare, anche se sei un principiante. Non ci sono impostazioni o menu eccessivamente complessi da navigare: puoi assicurarti che i tuoi dispositivi siano protetti, puoi controllare la tua attività recente e modificare il filtro web e le impostazioni di protezione generale.

Proteggi i dispositivi con Sophos

App mobili — Grande offerta di Android, ma priva di funzionalità su iOS

Sophos ha un’app mobile chiamata Intercept X. Questa app offre alcune funzioni standard di sicurezza, come una cassaforte per password ed i controlli di sicurezza Wi-Fi. E’ disponibile per Android (5, o versioni successive) ed iOS (11.0, o versioni successive).

A prima vista, le app Android ed iOS sono molto simili nell’aspetto. Ma, sebbene Sophos abbia una protezione Android più completa, manca di funzionalità per gli utenti iOS.

Schermate che mostrano la differenza tra le interfacce Android e iOS di Sophos.
Le app Android ed iOS sono simili nell’aspetto, ma diverse nelle funzionalità

Per gli utenti Android, Sophos ha le seguenti funzioni:

  • Authenticator — Questa funzione genera password temporizzate e/o una tantum per gli account che utilizzano l’autenticazione multi-step, dandoti un modo sicuro per autenticare i tuoi accessi all’account
  • Password sicura — Come il gestore di password, la “password sicura” di Sophos archivia in sicurezza tutte le tue password, in modo che tu possa accedere rapidamente agli account utilizzando un’unica password principale
  • Scanner del codice QR — Ti consente di accedere dai codici QR alle informazioni, compresi gli indirizzi web, le configurazioni WiFi ed i nuovi contatti
  • Protezione dell’app — Protegge le app che vuoi che rimangano private chiedendo una password ogni volta che le apri
  • Privacy Advisor — Elenca chiaramente quali app mobili hanno accesso al tuo microfono, alla fotocamera, ai dettagli personali e a molto altro ancora

L’app mobile protegge anche il tuo dispositivo Android con il filtro web, che blocca i collegamenti dannosi nelle app non browser, controlla la sicurezza WiFi e scansiona il tuo dispositivo alla ricerca dei malware esistenti. Sebbene mi piacerebbe vedere le opzioni del parental control ed il blocco delle chiamate come Norton, ho trovato che l’app Sophos per Android offra una buona copertura e molte funzionalità.

Su iOS, Sophos non dispone della protezione dell’app, del Privacy Advisor e del rilevamento malware. Tutto ciò è piuttosto standard per le app iOS, in quanto sono solitamente “sandbox”, il che significa che un’app non può accedere ad informazioni critiche su altre app. Tuttavia, il filtro web è ancora compreso, pertanto Intercept X bloccherà i collegamenti ed i siti web sospetti. L’app controlla anche la sicurezza del dispositivo: non appena l’ho scaricata sul mio iPhone, sono stata avvisata di un nuovo aggiornamento di sistema e mi è stato chiesto di eseguirlo quanto prima possibile.

Mi piace che l’app iOS sia facile da usare e monitori il mio dispositivo e la mia rete per le attività sospette, ma, come l’app per Android, potrebbe utilizzare alcune funzionalità extra per far sì che valga la pena scaricarla.

Sebbene la protezione mobile di Sophos sia soddisfacente, se utilizzi solo la versione gratuita, ti consiglio di usare Norton 360 per avere una sicurezza avanzata su Android ed iOS. Oltre alla potente scansione antimalware e alla protezione in tempo reale, comprende anche le versioni complete del gestore di password, della VPN e del parental control di Norton. Puoi provare queste funzionalità gratuitamente con la garanzia di rimborso di 60 giorni di Norton.

Assistenza

- 8

L’assistenza clienti di Sophos è buona, ma potrebbe essere migliore. La live chat e l’email sono disponibili, ma solo per gli abbonati Premium. Al contrario, se utilizzi il piano gratuito, puoi rivolgerti solo al sito di supporto che, comunque, è completo. Inoltre, trovi disponibili numerose guide all’installazione e alla risoluzione dei problemi, nonché le FAQ. Dando uno sguardo al sito, trovi risposta alla maggior parte delle domande.

Purtroppo, le opzioni di email e di live chat non sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Infatti, gli agenti dell’assistenza clienti sono disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 08:00 alle 20:00. EST (fuso orario della costa orientale degli Stati Uniti e del Canada). Tutto ciò è frustrante, in quanto vuol dire che, se ho un problema durante il fine settimana, devo aspettare per ricevere aiuto. Per peggiorare le cose, l’assistenza telefonica non è disponibile per i problemi più urgenti ed il servizio è fruibile solo in inglese. Tuttavia, durante l’orario lavorativo locale puoi contattare l’assistenza clienti in varie lingue, italiano compreso.

Live Chat — Il modo migliore per contattare Sophos

Sono rimasta colpita dalla live chat di Sophos, che mi ha messo in collegamento con un agente dell’assistenza clienti in meno di 2 minuti. Ho posto una domanda sull’accesso alle informazioni tramite l’app piuttosto che sul pannello di controllo, poiché si apre in una nuova finestra del browser. L’agente che mi ha aiutata è stato veloce e dettagliato nel rispondere e, prima di chiudere la chat, si è accertato che fossi completamente soddisfatta.

Screenshot della chat live di Sophos che risponde alle domande.
La live chat di Sophos si è collegata rapidamente: la mia domanda ha ricevuto risposta in meno di 5 minuti

Dopo aver terminato la mia live chat, una copia della trascrizione della conversazione è stata inviata al mio indirizzo email. Si tratta di una funzione utile, soprattutto se hai una domanda molto tecnica e vuoi fare riferimento alla risposta in un secondo momento. Purtroppo il supporto per la live chat di Sophos è disponibile solo per gli abbonati Premium: se utilizzi la versione gratuita, dovrai invece dare uno sguardo al sito web di supporto per l’assistenza.

Sito web — FAQ esaurienti e sezioni per la risoluzione dei problemi

Il sito di supporto di Sophos contiene molti articoli che trattano argomenti come l’installazione, la risoluzione dei problemi e come gestire il tuo account. Per le domande basilari (ad esempio, come cambiare la lingua della tua app desktop), ti consiglio di visitare il sito dell’assistenza. E’ facile da navigare ed ha sezioni chiare che descrivono in dettaglio gli articoli inclusi. C’è anche una barra di ricerca, in modo da poter digitare alcune parole chiave e trovare l’aiuto che stai cercando.

Screenshot del sito di supporto Sophos.
Il sito di supporto di Sophos è strutturato in modo chiaro per una facile navigazione

Se non riesci a trovare le informazioni di cui hai bisogno, o vuoi richiedere una funzione, hai la possibilità di inviare una richiesta. L’ho testato per vedere quanto tempo ci volesse per ricevere una risposta ed ho chiesto di nuovo in merito alla configurazione delle impostazioni dall’app desktop piuttosto che dal pannello di controllo. Mi ha fatto piacere scoprire di aver ricevuto una risposta alla mia domanda tramite email in meno di 3 ore. Come la live chat, anche il supporto email è disponibile solo per gli abbonati Premium.

Social Media — Consulenza gratuita e risposte immediate su Twitter

Sophos è presente in maniera attiva sui social media, soprattutto su Twitter. Il team è regolarmente disponibile durante l’orario standard (dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 20:00 EST) e risponde alle domande tramite Direct Messages (DM). Le risposte arrivano rapidamente, ma le domande non vengono sempre completamente risolte. Ho ricevuto una risposta al mio DM su Twitter in meno di 10 minuti, ma sono stata indirizzata ad una pagina sul sito di supporto di Sophos, piuttosto che ricevere la risposta.

Prezzo

- 6

Ecco un consiglio: Il piano gratuito di Sophos comprende una prova di 30 giorni del suo abbonamento premium e poi altri 30 giorni di utilizzo senza rischi, avvalendoti della garanzia di rimborso che Sophos offre a tutti i clienti!

Analogamente ad altri fornitori di antivirus gratuiti come Avira e Panda, alcune delle funzionalità di Sophos sono disponibili solo quando ti abboni al suo piano premium. La versione gratuita non è l’opzione più completa sul mercato (anche il piano premium è poco chiaro sulle funzionalità), ma Sophos compensa i punti deboli con la sua facilità d’uso ed un’eccellente protezione antivirus in tempo reale.

Detto questo, non consiglierei di acquistare il piano premium: ha funzionalità limitate, soprattutto rispetto ad altri fornitori di antivirus a pagamento. Ad esempio, Norton, McAfee e TotalAV hanno tutti una serie più ampia di funzionalità, nonché prestazioni decisamente migliori ad un prezzo simile (o inferiore!).

Sophos Home (gratuito) — Ideale per la copertura standard

Puoi usare Sophos Home gratuitamente per un periodo di tempo illimitato. Se non vuoi, non devi nemmeno fornire i dettagli di pagamento o creare un account. Con questa opzione ottieni la protezione antivirus in tempo reale, il parental control, la sicurezza web e la gestione remota per un massimo di 3 dispositivi.

Questo piano esclude la protezione ransomware, gli strumenti per la rimozione dei malware, o le funzionalità extra come la protezione bancaria e della webcam. Tuttavia, la sua protezione, che si basa su cloud, offre una grande sicurezza contro le minacce più comuni. A differenza di altri antivirus gratuiti, non ci sono nemmeno i pop-up incessanti che mi chiedono l’iscrizione ad un piano premium.

Quando ti abboni al piano gratuito, ti iscrivi automaticamente ad una prova gratuita di 30 giorni per il piano premium. Allo scadere dei 30 giorni, torni automaticamente al piano gratuito. Tutto ciò è diverso rispetto all’esperienza che di solito ho con le prove gratuite degli antivirus, che cercano di vendere un abbonamento o smettono di funzionare al termine del periodo di prova.

Home di Sophos (a pagamento) — Grande protezione dai malware, ma limitata alle funzionalità extra

Con il piano a pagamento di Sophos hai la possibilità di proteggere fino a 10 dispositivi con le seguenti funzionalità:

  • Rimozione dei malware
  • Antivirus in tempo reale
  • Protezione ransomware
  • Protezione bancaria
  • Protezione della privacy
  • Sicurezza web
  • Filtraggio dei contenuti web da parte dei genitori
  • Gestione remota

L’abbonamento a pagamento offre una copertura più completa, in quanto comprende quelle funzionalità che mancano al piano gratuito come, ad esempio, la protezione della privacy, dei servizi bancari e dal ransomware. Rispetto ai piani simili di altri fornitori, Sophos ha un prezzo ragionevole.

Tuttavia, Sophos Home (a pagamento) non offre lo stesso livello di protezione avanzata di un servizio come Norton 360. Il pacchetto di Norton ha funzionato meglio di Sophos nei test di protezione in tempo reale ed ha funzionalità premium che non sono disponibili su Sophos (come Cloud Backup ed una VPN). Soprattutto, puoi provare Norton 360 senza rischi per un massimo di 60 giorni.

Sophos Endpoint Protection — Soluzione aziendale per la sicurezza antivirus totale (prezzo disponibile su preventivo)

Agli utenti business Sophos propone Endpoint Protection per coprire più dispositivi tramite un pannello di controllo centralizzato. Questo servizio, chiamato Intercept X Endpoint, offre una protezione completa da malware, ransomware e spyware, nonché la difesa contro gli exploit ed una risposta gestita per le minacce. Questo servizio è ideato per proteggere la tua azienda da qualsiasi tipo di minaccia sul web, utilizzando l’Intelligenza Artificiale per limitare i rischi di malware.

Come parte di Endpoint Protection, Sophos offre una protezione cloud chiamata Cloud Optix, progettata per fornire analisi e dati aggiornati per la tua azienda per la sicurezza in tempo reale. Puoi vedere subito se ci sono problemi per risolverli immediatamente, in modo che i tuoi dati non vengano esposti.

Intercept X Endpoint prevede una prova gratuita per gli utenti business ed i prezzi sono disponibili su richiesta.

Sophos Mobile Security — Le app di Intercept sono sempre gratuite per Android ed iOS

Proprio come il suo piano Home Free, le app mobili di Sophos sono sempre gratuite. Non è previsto alcun addebito per l’utilizzo delle funzionalità comprese e non è necessario configurare un account: puoi scaricarle su tutti i dispositivi Android o iOS che vuoi. Assicurati solo di fare il download tramite i link dal sito di Sophos, poiché sono stati segnalati file dannosi che fingono di essere il software legittimo.

Garanzia di rimborso di 30 giorni — Processo di rimborso semplice

Sophos propone una garanzia di rimborso di 30 giorni con ciascun piano di abbonamento a pagamento, cosa piuttosto tipica per aziende come McAfee e TotalAV, che propongono periodi di prova simili. Questa garanzia significa che puoi testare i piani antivirus premium di Sophos per un massimo di 30 giorni e ricevere il rimborso totale.

Per essere certa che la garanzia di rimborso fosse reale, l’ho testata personalmente iscrivendomi al piano Sophos Home Premium. Dopo aver utilizzato Sophos per diverse settimane e aver eseguito i test, ho contattato l’assistenza clienti per chiedere il rimborso. Dopo aver inviato i dettagli dell’ordine, ho ricevuto una risposta in meno di un’ora. Il rappresentante dell’assistenza ha confermato la mia richiesta e che il mio rimborso era in fase di elaborazione, così mi è stato riaccreditato il denaro sul conto in 9 giorni.

Prova gratuita di 30 giorni — Prova Sophos Premium senza rischi

Sophos propone una prova gratuita di 30 giorni del suo piano premium con ciascun download gratuito, cosa che mi ha dato molto tempo per provare il software senza dover inserire alcun dettaglio personale o di pagamento. Questa prova gratuita è progettata per invogliarti a fare l’upgrade dopo aver visto quanto sia “migliore” il piano premium. Tuttavia, il piano gratuito offre una buona copertura antivirus senza alcun costo. Se stai cercando un piano di base, senza aggiunte e con una configurazione semplice, vale la pena provare il servizio gratuito di Sophos.

Sophos Home 3 Year
€ 86.21 per anno
Sophos Home 1 Year
€ 37.46 per anno
You Save 57%
Sophos Home 2 Year
€ 67.46 per anno
You Save 22%

Verdetto Finale

Dopo un test approfondito di tutte le sue funzionalità, posso affermare con sicurezza che il piano gratuito di Sophos è un pacchetto antivirus di alta qualità. La sua natura leggera e gli strumenti di gestione remota sono unici e ne fanno una buona scelta, se hai vari dispositivi da monitorare e proteggere. Anche se non avrai la protezione ransomware, dei servizi bancari e della webcam, non credo che il costo aggiuntivo valga la pena per fare l’upgrade al pacchetto premium.

Tuttavia, non devi credermi sulla parola. Se vuoi provare tu stesso il piano premium, ti suggerisco di scaricare la versione gratuita, dato che riceverai automaticamente una prova gratis di 30 giorni del piano premium. Puoi anche continuare a usarlo per altri 30 giorni con la garanzia di rimborso: assicurati solo di richiederlo prima che siano trascorsi i 30 giorni per riavere i tuoi soldi senza problemi.

FAQ: Antivirus Sophos

L’antivirus Sophos è buono?

Sì, l’antivirus Sophos offre una buona protezione per i tuoi dispositivi. Nei miei test, l’antivirus Sophos offre un’eccellente protezione dalle minacce sul web. Sophos ha ottenuto tassi di rilevamento del 100% per malware e siti dannosi bloccati, truffe di phishing e virus.

Posso utilizzare l’antivirus Sophos gratuitamente?

Sì! Sophos ha un piano antivirus totalmente gratuito. Quando scarichi la sua versione gratuita, non devi nemmeno inserire i dettagli di pagamento o creare un account. Sarai protetto in tempo reale da tutti i tipi di malware, ad eccezione del ransomware.

Scelta Top La migliore
Norton
9.8
€ 14.99 / year Risparmia il 76%
TotalAV
8.2
$ 19.00 / year Risparmia il 84%
Intego
9.6
$ 19.99 / year Risparmia il 61%
Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo. Per saperne di più

Wizcase ha aperto le porte nel 2018 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost, Intego e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su Wizcase si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.