ExpressVPN vs Hotspot Shield 2019

Dopo aver confrontato queste VPN, abbiamo un vincitore!

ExpressVPN è ampiamente considerata la miglior VPN disponibile al giorno d’oggi, tanto in termini di velocità quanto di sicurezza. Hotspot Shield è una famosa VPN gratuita, ma come si comporterà la sua versione a pagamento paragonata con la migliore?

Si tratta di due VPN molto diverse pressoché sotto ogni punto di vista, in particolare in tema di sicurezza. Hotspot Shield offre soltanto la crittografia a 128 bit e la funzione proprietaria Catapult Hydra, mentre ExpressVPN adotta una cifratura a 256 bit con OpenVPN (UDP e TCP), L2TP/IPsec, SSTP e PPTP come protocolli crittografici. Altre info

Qual è la VPN migliore?

Velocità

Superare la sfolgorante velocità di ExpressVPN è difficile per qualsiasi provider, al punto che gran parte degli utenti la considera il suo maggior punto di forza. Comunque sia, Hotspot Shield è in grado di fornire velocità adatte allo streaming e al download: non noterai alcun fenomeno di lag, buffering o scaricamento a passo da lumaca.

Provider di VPN ExpressVPN Hotspot Shield
Riduzione della velocità di download 18% (UK) 40% (UK)
Riduzione della velocità di upload 20% (FRA) 38% (FRA)
Tempo di ping per Google.com 24ms 107ms
Tempo medio per la connessione (secondi) 11ms 12ms
Sblocco riuscito per Netflix-logo Hulu-logo Kodi-logo Espn-logo Youtube-logo Bbc-logo Bbc-logo Netflix-logo Youtube-logo
  Visita sito Visita sito

Perché la maggior parte dei test di velocità sono inutili e come testiamo correttamente le velocità delle VPN

Esistono molte variabili che influenzano la velocità di una VPN, il che rende inutili un sacco di test di velocità. Dal momento che una VPN codifica i dati, di solito ci vuole un po’ più tempo per trasferire i dati avanti e indietro, il che potrebbe rallentare la connessione. Ma se il fornitore di servizi internet (ISP) rallenta deliberatamente la connessione (fenomeno noto anche come throttling), una VPN potrebbe effettivamente aumentare la velocità di internet. Anche l’aggiunta di nuovi server alla rete potrebbe influire sulle velocità. I risultati dei test possono anche variare a seconda della tua posizione, quindi potresti riscontrare velocità diverse dalle nostre. I nostri test di velocità sono un punto di riferimento affidabile perché testiamo la velocità di una VPN in numerose località per offrirti una media. Ciò la rende più facilmente confrontabile per tutti gli utenti.

Servers

Le alternative di scelta del server rappresentano un grande handicap per Hotspot Shield, in quanto offre solo 27 località su 27 Paesi. Non è che ExpressVPN ne offra un’enorme varietà come certe altre fra le migliori VPN in circolazione, ma con 148 posizioni dislocate su 94 Paesi si colloca comunque tra i primi dieci provider.

Provider di VPN ExpressVPN Hotspot Shield
Località dei server 148 27
Paesi del server 94 27
Indirizzi IP 1500 27
Server dinamico di commutazione
  Visita sito Visita sito

Il grande errore del confrontare il numero di server e cosa occorre cercare davvero

Il rapporto tra server e paesi è un fattore importante da considerare quando si sceglie una VPN. Tener conto solamente della posizione o del numero di server potrebbe causarti problemi. Avere accesso a più server generalmente implica velocità più elevate, tuttavia se la VPN X ha pochi server in più rispetto alla VPN Y ma il doppio degli utenti, le velocità della VPN X saranno comunque inferiori. L’ideale sarebbe una VPN che disponga di molti server ovunque. In questo modo, non dovrai preoccuparti che il server/paese che ti interessa sia sovraccaricato e lento.

Assistenza

Entrambe le VPN si dimostrano valide in ambito di assistenza clienti. ExpressVPN mette a disposizione dei suoi utenti una live chat attiva 24/7, un sistema di ticketing via e-mail e una vasta knowledge base sul sito. Hotspot Shield fornisce gli stessi metodi di supporto, ma con risorse leggermente minori sul sito.

Provider di VPN ExpressVPN Hotspot Shield
Tempo di risposta alle email 3 9
Assistenza 24/7
Live chat
Conoscenze di base
Video tutorial
  Visita sito Visita sito

Perché è importante l'assistenza?

Anche se molti pensano che una buona assistenza è necessaria solo per l’installazione di una VPN, ci sono molte altre circostanze in cui potresti aver bisogno dell’assistenza clienti. Il collegamento a un server specifico, la modifica del protocollo di sicurezza e la configurazione della VPN sul router, sono tutte situazioni in cui fa comodo l’assistenza. Controlliamo ogni VPN per vedere se l’assistenza è disponibile a tutte le ore (anche di notte), la velocità con cui rispondono e se rispondono alle nostre richieste.

Facilità di utilizzo

ExpressVPN homepage screenshot
Non è necessaria alcuna esperienza tecnica per collegarsi tramite ExpressVPN. Che tu voglia aggirare il Great Firewall cinese o guardare Netflix USA ovunque ti trovi, ti basterà cliccare sul Paese da cui desideri connetterti.

Hai anche la possibilità di selezionare un protocollo di sicurezza specifico, altrimenti il software si collegherà tramite OpenVPN.

ExpressVPN fornisce un kill switch denominato Network Lock, che interrompe la tua connessione ad internet nel caso si perda il collegamento ai suoi server protetti. Per ripristinare la connessione, ti basterà cliccare su “Unblock Internet” e tornerai immediatamente online.

ExpressVPN è disponibile su molteplici piattaforme e consente fino a tre connessioni simultanee.
Hotspot Shield
Dopo la registrazione e la scelta della piattaforma, l’installazione e la configurazione hanno richiesto meno di un paio di minuti.

Hotspot Shield si connette automaticamente al server più vicino alla tua posizione reale, anche se puoi modificare manualmente la posizione virtuale selezionando un Paese dall’elenco. Tuttavia, non puoi scegliere un server particolare all’interno di uno Stato specifico, ma sarà Hotspot a farlo per te.

Quando abbiamo attivato Hotspot Shield, stavamo già riproducendo lo streaming di Netflix, che è proseguito senza alcun problema. Tuttavia, provando a usare la VPN con Hulu, abbiamo ricevuto un messaggio di errore. Per lo streaming di Netflix, è necessario avere un account premium e funzionerà soltanto con la posizione virtuale statunitense selezionata.

Hotspot Shield non richiede molta configurazione, quindi è adatta a chi non ha esperienza tecnica. È possibile attivare/disattivare l’avvio automatico e l’opzione di kill switch, ma oltre a queste impostazioni minime non offre tante possibilità di personalizzazione.

Prezzi

PREZZO DI PARTENZA AL MESE: $ 6.67
DISPOSITIVO PER LICENZA: 5
GARANZIA DI RIMBORSO (GIORNI): 30
PREZZO DI PARTENZA AL MESE: $ 2.99
DISPOSITIVO PER LICENZA: 5
GARANZIA DI RIMBORSO (GIORNI): 30

IL VINCITORE È

Visita il sito di ExpressVPN

Ora decidi qual è la migliore per te

La VPN gratuita di Hotspot Shield può essere utile se hai delle esigenze minime, ma non è che la versione a pagamento offra molto di più, soprattutto in confronto ad ExpressVPN, che al contrario è un servizio d’élite sotto ogni aspetto. Inoltre, ha un giusto rapporto qualità-prezzo, dunque la scelta viene da sé. Altre info

Condividi e supporta

Assistenza WizCase: Aiutaci a garantire un consiglio onesto e imparziale e condividi il nostro sito per supportarci.