Rivelazione:
Le nostre recensioni

Wizcase contiene recensioni scritte dai recensori della comunità che sono basate sulla valutazione indipendente e professionali dei prodotti da parte del recensore.

Proprietà

Kape Technologies PLC, società capogruppo di Wizcase, possiede CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, servizi che possono essere recensiti su questo sito.

Commissioni per segnalazione

Wizcase può guadagnare una commissione di affiliazione quando viene effettuato un acquisto tramite uno dei suoi link. Tuttavia, questo non influenza il contenuto delle recensioni che pubblichiamo o i prodotti/servizi recensiti. I nostri contenuti potrebbero includere link diretti per l'acquisto di prodotti che fanno parte del nostro programma di affiliazione.

Standard di valutazione

Tutte le recensioni pubblicate su Wizcase soddisfano dei rigidi criteri di valutazione, in modo da garantire che ciascuna di esse sia basata su una valutazione indipendente, onesta e professionale del prodotto/servizio da parte del recensore. Tali criteri implicano che il recensore consideri le qualità tecniche e le caratteristiche del prodotto assieme al valore commerciali per gli utenti, il che potrebbe influenzare la classificazione del prodotto sul sito.

I 10 migliori browser sicuri per la privacy nel 2021 (TESTATI)

Ilaria Sanna
Ultimo aggiornamento da Ilaria Sanna il luglio 01, 2021

Sai che potresti usare un browser popolare come Chrome, Safari o Firefox senza sapere che mette a rischio la tua privacy? Questo è dovuto al fatto che il tuo browser conserva enormi quantità di dati personali, come la tua cronologia di navigazione, i dati d’accesso o le informazioni di compilazione automatica. Persino usando le modalità “private” o “in incognito”, il tuo browser potrebbe comunque rivelare la tua posizione e il tuo dispositivo a siti, tracker e inserzionisti.

Ecco perché usare un browser affidabile è importante. Ho testato oltre 20 browser per trovare le 10 migliori opzioni del 2021, tutte in grado di proteggere i tuoi dati personali senza condividerli o venderli.

Per massimizzare la tua privacy, ti consiglio anche di usare una VPN di qualità in combinazione con un browser sicuro. Diversamente da un browser, una VPN cripta tutto il tuo traffico internet (non solo i dati di navigazione), in modo che tu sia completamente al sicuro da occhi indiscreti.

Prova una VPN di qualità senza alcun rischio!

Tabella di confronto rapido: qual è il browser più sicuro del 2021?

Browser sicuro Sicurezza Privacy Estensioni Piattaforme
1. The Onion Router (Tor) Eccellente Eccellente Alcune Non disponibile su iOS
2. Ungoogled Chromium Eccellente Eccellente Alcune Non disponibile su iOS o Android
3. Epic Privacy Browser Buono Buono Alcune Tutte
4. Mozilla Firefox Buono Buono Tante Tutte
5. Brave Eccellente Eccellente Alcune Tutte
6. Apple Safari Buono Nella media Alcune Mac e iOS
7. Vivaldi Buono Nella media Tante Non disponibile per iOS
8. Opera Buono Nella media Tante Non disponibile per iOS
9. Google Chrome Buono Sotto la media Tante Tutte
10. Microsoft Edge Nella media Nella media Alcune Tutte

Consiglio: il browser sicuro giusto può essere uno strumento per la privacy efficace, ma non offre lo stesso livello di sicurezza di una VPN. Una VPN cripta tutto il tuo traffico internet (non solo il tuo browser), così puoi proteggere i tuoi dati personali in ogni momento. Prova senza alcun rischio una VPN di qualità per 30 giorni!

Come ho testato e classificato ciascun browser

Per valutare ogni browser ho utilizzato i seguenti criteri:

  • Funzionalità di sicurezza avanzate: i browser sicuri non devono avere punti deboli sfruttabili da hacker e devono offrire aggiornamenti regolari delle loro funzionalità di difesa.
  • Normativa sulla privacy valida: i tuoi dati personali non devono essere tracciati, condivisi o venduti in cambio di denaro. Dovrebbe almeno esserci l’opzione per evitare la raccolta dati e qualsiasi altra pratica che possa mettere a repentaglio la tua privacy.
  • Supporto per estensioni sicure: le estensioni possono migliorare la funzionalità del tuo browser, ma non tutte sono sicure o discrete. Alcune arrivano addirittura a tracciare qualsiasi tua attività sul web. I browser sicuri bloccano qualsiasi estensione possa violare la sicurezza del tuo dispositivo.
  • Supporto multipiattaforma: i browser devono essere compatibili con dispositivi Windows, Android, Mac, iOS e altri dispositivi popolari.

I 10 migliori browser sicuri (testati nel luglio 2021)

1. Onion Router (TOR): altamente sicuro, con connessioni criptate per una maggiore privacy

Screenshot della homepage di Tor Browser con icone e funzioni del motore di ricerca evidenziate

  • Nasconde la tua posizione e ti impedisce di essere tracciato da terzi
  • Non raccoglie o condivide i tuoi dati di navigazione
  • Funziona su Windows, Mac, Android e Linux

Acronimo di The Onion Router, Tor è un browser altamente riservato che offre diversi livelli di crittografia per proteggere le tue attività online. Quando ti connetti a Tor, i tuoi dati si spostano attraverso diversi “nodi” volontari (singoli computer che fanno parte della rete). È praticamente impossibile tracciare qualsiasi dato dal tuo dispositivo. Questo rende Tor un browser eccellente per giornalisti, attivisti o per chi effettua ricerche su argomenti sensibili in paesi con leggi restrittive per il web.

Tor include 2 estensioni preinstallate: HTTPS Everywhere (che aggiorna automaticamente la sicurezza dei siti web) e NoScript (che previene l’avvio di software vulnerabili come JavaScript). Non consiglio di aggiungere alcuna ulteriore estensione in quanto potrebbe influenzare negativamente la tua privacy in modi imprevedibili.

Sfortunatamente, Tor è abbastanza lento, in quanto i tuoi dati devono muoversi attraverso diversi nodi prima di raggiungere l’internet. Ho impiegato sino a 30 secondi per connettermi a un sito.

Visita il sito di Tor Browser

2. Ungoogled Chromium: aggiornamenti quotidiani garantiscono le funzionalità di sicurezza più recenti

Screenshot della home page di Chromium

  • Non traccia, raccoglie o condivide i tuoi dati di navigazione
  • Non include tutti i codici specifici dei servizi web di Google (come il Google Host Detector)
  • Funziona su Windows, Mac e Linux

Ungoogled Chromium è un browser basato su Chromium, un software open-source e gratuito originariamente offerto da Google. Tuttavia, è molto più sicuro di Chrome e non ha nessun collegamento a Google. Infatti, Ungoogled Chromium si è liberato completamente da tracker e rilevatori di host (strumenti che identificano il tuo indirizzo IP). La tua cronologia di navigazione non viene mai registrata o condivisa con terzi.

Diversamente da altri browser, Ungoogled Chromium offre aggiornamenti quotidiani del suo software. Questo mantiene il browser altamente sicuro, in quanto qualsiasi problema conosciuto viene immediatamente risolto. Tuttavia, dovrai aggiornare manualmente il browser (non sono disponibili aggiornamenti automatici o promemoria). Per mantenerti al sicuro, scarica gli aggiornamenti solo dal sito ufficiale.

Visita il sito di Chromium

3. Epic Privacy Browser: elimina automaticamente tutte le informazioni di navigazione

Screenshot della homepage di Epic Privacy Browser con le caratteristiche evidenziate

  • Blocca pubblicità e tracker.
  • Non raccoglie o condivide i tuoi dati di navigazione
  • Funziona su Windows, Mac, Android e iOS

Un altro browser basato su Chromium, Epic Privacy Browser è un browser dalla sicurezza efficace che tutela la tua privacy. Tutta la tua attività di navigazione viene salvata localmente sul tuo dispositivo e automaticamente eliminata una volta chiuso il browser. Tutte le pubblicità e i tracker web saranno bloccati, e nessuna delle tue attività di navigazione verrà condivisa con terzi.

Epic Privacy Browser supporta solo una piccola selezione di estensioni preinstallate, una cosa ottima dato che molte estensioni poco sicure tracciano il tuo dispositivo. Una delle estensioni più utili è il proxy integrato con server in Stati Uniti, Canada, Francia, Germania, India e alcuni altri paesi.

L’unico dubbio che ho riguarda la vera natura open-source di Epic Privacy Browser. Mentre Ungoogled Chromium consente a chiunque di accedere al suo codice online, Epic consente di accedere ai file solo contattando direttamente il team di sviluppo e fornendo previamente delle informazioni sul tuo background.

Visita il sito di Epic Private Browser

4. Mozilla Firefox: altamente personalizzabile, supporta molte estensioni browser

Screenshot della home page di Firefox con le caratteristiche evidenziate

  • Blocca pubblicità e tracker.
  • Raccoglie alcuni dati quando utilizzi determinate funzionalità (come ricerca e posizione)
  • Funziona su Windows, MacOS, Android, iOS e Linux

Mozilla Firefox possiede funzionalità per la privacy efficaci, e supporta una vasta gamma di estensioni per un’ulteriore personalizzazione. In più, offre regolarmente degli aggiornamenti automatici per il browser, in modo che tu non debba preoccuparti di potenziali problemi di sicurezza.

Il browser blocca tutte le pubblicità e i tracker, e la tua cronologia di navigazione non viene mai registrata. Firefox salva dei dati non-identificativi sul tuo utilizzo del browser, ma questi non vengono mai venduti o condivisi con terzi. I dati raccolti sono utilizzati unicamente per migliorare il software e puoi scegliere in qualsiasi momento di non condividerli.

Nonostante ci voglia un po’ di tempo per trovare tutti i componenti aggiuntivi e le estensioni adatte alle tue esigenze, vale la pena di investire qualche minuto per usare Firefox in modo sicuro come tuo browser quotidiano.

Visita il sito di Mozilla Firefox

5. Brave: buona sicurezza e privacy (anche con piattaforma pubblicità unica)

Screenshot con annotazioni della homepage del browser Brave, che evidenzia le funzionalità e le impostazioni di personalizzazione

  • Blocca pubblicità e tracker.
  • Non registra alcun dato identificativo
  • Funziona su Windows, Mac, iOS, Android e Linux

Basato su Chromium, Brave è un browser relativamente nuovo, ma offre una discreta gamma di opzioni di sicurezza e privacy efficaci. Tutti i tuoi dati di navigazione sono conservati localmente sul tuo dispositivo, così puoi cancellarli quando vuoi: Brave non può né accedere né visualizzare i tuoi dati.

Inoltre, troverai dei programmi per bloccare pubblicità, tracker e fingerprinting del browser (impedisce ai siti di rilevare il tuo sistema operativo e il tuo dispositivo). Ho apprezzato particolarmente la sua funzionalità Private Windows che ti connette direttamente a Tor per proteggere la tua identità.

Ad alcuni utenti potrebbe dar fastidio l’inserimento di inserzioni pubblicitarie. (“Brave Ads”) Tuttavia, non ho trovato particolari ragioni per preoccuparsi. Il browser continua a bloccare i tracker non sicuri, così non verrai preso di mira da spyware mascherati da pubblicità. L’abbinamento delle pubblicità avviene direttamente sul tuo dispositivo, dove viene salvata la tua cronologia di navigazione, quindi nessuna delle tue informazioni private verrà condivisa o inviata a terzi.

Visita il sito di Brave

6. Apple Safari: schede “Sandboxed” per una miglior sicurezza generale del browser

Screenshot della home page del browser sicuro Safari

  • Blocca pubblicità, tracker e siti che ospitano malware.
  • Salva i dati di navigazione localmente (ma sono semplici da eliminare)
  • Disponibile solo su Mac e iOS

Con Safari, Apple offre il suo browser sicuro per dispositivi Mac e iOS, ed è sorprendente in termini di protezione della privacy. Ogni singola scheda è “sandboxed”, vale a dire che rappresenta una singola sessione di navigazione. Questo garantisce che nel caso in cui venga aperta una scheda contenente dei malware, tutte le altre schede aperte (e l’intero browser) rimarranno al sicuro.

Puoi salvare tutti i dati localmente sul dispositivo (non sul browser), e attivare programmi anti-tracker, pubblicità e malware. Volendo conservare i dati sul browser, oppure trovare o cancellare cronologia di navigazione e cookie sarà comunque semplice. Troverai anche un gestore password integrato e una modalità di navigazione privata.

Safari supporta solo le estensioni dell’App Store, ma assicurati di sceglierle con cura. Alcune possono tracciare le tue attività, violando così la protezione della tua privacy.

Visita il sito di Safari

7. Vivaldi: browser di semplice utilizzo, ma normativa sulla privacy debole

Screenshot della homepage di Vivaldi con alcune funzionalità evidenziate e annotate

  • Blocca pubblicità e tracker.
  • Raccoglie dati identificativi e traccia la posizione del tuo dispositivo
  • Funziona su Windows, Mac, Linux e Android

Vivaldi è un browser basato su Chromium molto semplice da usare. Tuttavia, dovrai personalizzare le impostazioni della privacy prima di usarlo. Ti consiglio di selezionare “block trackers and ads”, e “Phishing and Malware Protection”. Puoi anche disattivare diverse funzionalità Google, come la compilazione automatica, la navigazione sicura e i suggerimenti di ricerca.

Purtroppo, ho riscontrato alcuni problemi di privacy. Vivaldi ti obbliga a registrare nome, data di nascita ed e-mail per creare un account. Inoltre, al tuo dispositivo viene assegnato un ID unico e la sua posizione viene tracciata quotidianamente.

Visita il sito di Vivaldi

8. Opera: valido per la privacy, con servizio proxy integrato

Screenshot della homepage di Opera con VPN e barra laterale evidenziate

  • Blocca pubblicità e tracker.
  • La modalità di navigazione privata non raccoglie o conserva alcuna informazione personale
  • Funziona su Windows, Mac, Android e Linux

Opera è un browser basato su Chromium. Puoi scegliere di bloccare tutte le pubblicità e i tracker, così come di salvare tutti i dati di navigazione sul tuo dispositivo. Troverai anche delle schede private simili alle modalità in incognito o private di altri browser.

La funzionalità più esclusiva è la VPN preinstallata di Opera, anche se funziona più come un server proxy. Purtroppo, avrai la possibilità di scegliere solo una su tre posizioni server generiche (Americhe, Europa e Asia), quindi non saprai mai esattamente a che paese ti connetterai. Questo comporta rischi non indifferenti per la privacy, soprattutto se navighi su siti che trattano argomenti sensibili o scarichi torrent.

Visita il sito di Opera

9. Google Chrome: popolare, ma condivide i tuoi dati con Google

Screenshot della home page di Google Chrome con alcune funzionalità evidenziate

  • Fornisce opzioni per bloccare cookie e tracker
  • I dati di navigazione vengono tracciati, raccolti e condivisi con Google
  • Disponibile su Windows, Mac, Android, iOS e Linux

Chrome è un browser popolare, ma sono in pochi a conoscere l’entità delle sue mancanze per quanto riguarda la privacy. Chrome condivide tutte le tue attività online e i tuoi dati con Google e con inserzionisti di terze parti. I tuoi dati personali vengono utilizzati dagli inserzionisti per offrirti pubblicità mirate.

Nonostante le sue debolezze in termini di privacy, Chrome è relativamente sicuro e viene sottoposto ad aggiornamenti regolari per eliminare i suoi punti deboli. Se desideri continuare a usare Chrome come browser principale, ti consiglio caldamente di bloccare tutti i cookie e i tracker dalle Impostazioni (deve essere attivato manualmente). Puoi anche scaricare estensioni browser per bloccare pubblicità e malware, come uBlock Origin o Privacy Badger.

Visita il sito di Google Chrome

10. Microsoft Edge: ragionevolmente sicuro, ma noto per le sue vulnerabilità

Screenshot della home page di Microsoft Edge con alcune funzionalità evidenziate

  • Blocca pubblicità e tracker.
  • La modalità di navigazione privata non raccoglie o traccia alcuna informazione personale
  • Funziona su Windows, Mac, Android e iOS

Microsoft Edge è un browser valido, ma in passato ha avuto problemi di vulnerabilità. Nonostante la maggior parte dei problemi noti sia stato risolto, rimane la possibilità che ne vengano scoperti di nuovi. Per tenere al sicuro il tuo dispositivo, ti consiglio di scaricare l’estensione Microsoft Defender (rivela e blocca i malware) e attivare il blocco di pubblicità, tracker e cookie. Ti consiglio anche di usare sempre la modalità di navigazione privata InPrivate, in quanto non conserva le tue attività e non le collega in alcun modo al tuo account Microsoft.

Visita la pagina di Microsoft Edge

Tre semplici consigli per navigare in modo sicuro sul web

1. Usa una VPN per criptare il tuo traffico internet

Persino il browser più sicuro sul mercato non cripta la tua connessione a internet. Purtroppo, una connessione non criptata permette ad hacker, agenzie governative o al tuo fornitore di servizi internet di monitorare la tua posizione e la tua attività.

Una VPN ti proteggerà criptando il tuo traffico e nascondendo il tuo indirizzo IP. Ho testato ben 157 VPN e la miglior opzione del 2021 è senza dubbio ExpressVPN. Infatti, offre funzionalità di sicurezza e per la privacy efficaci, come blocco di rete, crittografia di livello militare e rigida politica no-log. Puoi usare ExpressVPN anche per sbloccare servizi di streaming come Netflix e scaricare anonimamente torrent.

Non ti chiedo di credermi sulla parola. Puoi provare ExpressVPN senza alcun impegno utilizzando la sua garanzia di rimborso entro 30 giorni. Mi sono registrata personalmente per verificare il procedimento, e devo dire che funziona! Ottenere il rimborso tramite la chat in tempo reale è stato semplice e rapido. Mi è stato offerta persino l’opzione di comunicare in italiano.

Ottenere un rimborso da ExpressVPN è stato molto semplice

Prova subito ExpressVPN!

2. Usa un motore di ricerca privato per navigare sul web senza censure

I motori di ricerca più popolari, come Google, Bing e Yahoo, monitorano e conservano la tua cronologia di ricerca. Non importa quale browser utilizzi o se hai attivato o meno la modalità in incognito, le tue preferenze e i tuoi click vengono comunque monitorati. Sfortunatamente, i motori di ricerca popolari controllano anche i risultati che compaiono sulla pagina. Troverai solo collegamenti a siti a cui ti è permesso accedere.

In alternativa, ti consiglio di usare un motore di ricerca privato come DuckDuckGo oppure StartPage. Questi ultimi si impegnano per mantenere le tue ricerche sul web completamente private. Non mantengono registri dei dati di ricerca o degli utenti, non censurano alcun risultato e non ospitano pubblicità piene di tracker.

3. Passa ad un’e-mail anonima per inviare messaggi criptati

Il tuo browser può anche essere sicuro, ma la tua casella e-mail rimane comunque vulnerabile ed esposta ad hacker e monitoraggi. Fortunatamente, un servizio di e-mail anonima è in grado di criptare i contenuti dei tuoi messaggi. Servizi come ProtonMail e Tutanota ti permetteranno persino di creare un indirizzo e-mail anonimo gratuitamente. Potrai persino sincronizzare la tua casella con normali provider e-mail come Gmail, Yahoo e Outlook.

FAQ

😎 Qual è il miglior browser senza pubblicità e tracking?

Ho testato i migliori browser sicuri del 2021 e il primo posto è andato a un browser privo di qualsiasi pubblicità o tracker: The Onion Router (Tor). Il programma non traccia la tua attività online, non registra i tuoi dati e risolve regolarmente qualsiasi punto debole del suo software. Questo è in netto contrasto con i metodi usati dai browser più popolari (come Google Chrome) che vendono i tuoi dati di navigazione a inserzionisti e altri soggetti terzi.

Se vuoi evitare completamente di essere tracciato, la miglior opzione è scaricare una VPN di qualità. Una VPN cripta tutta la tua connessione a internet, non solo il tuo browser. Questo significa che puoi usare app e programmi in sicurezza (come Netflix e BitTorrent) senza che nessuno spii la tua attività.

😇 Qual è il browser più sicuro per Windows, Android, Mac e iPhone?

Tutti e dieci i migliori browser del 2021 funzionano bene su alcuni o tutti questi sistemi operativi. The Onion Router (Tor) è l’ideale per la massima anonimità, ma non è disponibile su iPhone o iPad. Epic Private Browser è un’altra opzione eccellente per l’uso quotidiano, ed è compatibile con Windows, Mac, Android, e iOS. Impiegherai meno di un minuto per scaricare e installare questi browser su qualsiasi dispositivo o sistema operativo.

🤓 Quali sono le estensioni browser migliori per la privacy?

Eccoti le estensioni browser più sicure testate sui 10 browser più sicuri del 2021:

  • HTTPS Everywhere: aggiorna col protocollo HTTPS tutti i siti da te visitati (invece del meno sicuro HTTP)
  • uBlock Origin: blocca pubblicità, tracker e malware sul tuo browser
  • Privacy Badger: blocca pubblicità, tracker e malware sconosciuti e recenti
  • Disconnect: ti consente di scegliere tracker specifici o singoli siti da bloccare

Dovrei usare più di un browser?

Sì, dovresti usare più di un browser (e ti suggerisco di sceglierli da questa lista di browser sicuri). Utilizzando diversi browser per determinate attività online avrai più controllo della tua privacy personale. Ad esempio, puoi usare Epic Privacy Browser per la tua navigazione quotidiana, ma passare a Tor per attività più riservate.

Detto questo, nemmeno un browser sicuro ti proteggerà completamente online. Per questo, se cerchi privacy e anonimità, ti consiglio di usare una VPN di qualità. Una VPN ti offre: crittografia di livello militare, blocco di rete e protocollo di sicurezza avanzati per impedire ad hacker, autorità legali e altri soggetti terzi di spiare il tuo dispositivo.

Che cosa rende un browser sicuro?

Un browser può essere definito sicuro se non traccia la tua attività online e non registra i tuoi dati, evitando al contempo le vulnerabilità software. La maggior parte dei browser offre funzionalità di sicurezza per proteggerti, come programmi per bloccare siti web potenzialmente pericolosi e download sospetti. Tuttavia, anche con queste opzioni, browser come Google Chrome tracceranno la tua attività, persino quando usi la modalità in incognito.

Che cosa rende un browser privato?

Un browser privato ti consente di usare Internet senza salvare le tue informazioni di navigazione, come il registro dei siti visitati, le tue ricerche e le informazioni d’accesso. Uno dei browser privati più conosciuti è la modalità in incognito di Google Chrome.

Il problema dei browser privati è che nonostante non salvino le informazioni sulla tua attività sul tuo dispositivo, la stessa sarà comunque visibile al tuo fornitore di servizi internet, sulla rete che utilizzi (scuola o lavoro, per esempio) o a chiunque ti stia monitorando. Anche i siti che visiti possono vedere la tua sessione di navigazione. Se vuoi evitare la registrazione dei tuoi dati di navigazione e desideri mantenere anonime le tue attività online, ti consiglio di usare un browser sicuro da questa lista verificata.

Combina un browser sicuro con una VPN per la massima privacy

Non è sempre facile capire se un browser è sicuro o meno. Tuttavia, ogni browser su questa pagina offre un livello di privacy adeguato (anche se dovrai regolare personalmente le impostazioni).

Per migliorare ancora di più la tua sicurezza online, ti consiglio caldamente di combinare un browser sicuro con una VPN. Con una VPN di qualità, puoi nascondere la tua vera posizione e criptare completamente la tua connessione. Questo ti garantisce che nessuno possa vedere dove ti trovi o cosa fai online: nemmeno la VPN stessa! Le migliori VPN (come ExpressVPN) offrono persino una garanzia di rimborso tramite cui provare il servizio senza rischi.

Prova subito ExpressVPN!

Hai apprezzato questo articolo?
Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
4.89 Votato da 16 utenti
Titolo
Commento
Grazie per la tua opinione!
Ilaria Sanna
Ilaria Sanna è una scrittrice esperta in tecnologia laureatasi all'Università di Roma. Fa del suo meglio per proteggere le sue informazioni personali in quanto conosce bene i rischi che si corrono sul web.