Dovresti fidarti della VPN Project Fi di Google?

Ultimo aggiornamento da Benjamin Walsh il luglio 01, 2019

Dal 2015 Project Fi ha lavorato con i giganti dei dispositivi mobili per fornire un servizio per cellulare che “funziona” e finora è stato affidabile. Ciò, tuttavia, significa che Google non è stata in grado di sviluppare una propria politica sulla privacy, dato che è stato sorpassato da società come T-Mobile e Sprint, che si sono dimostrate piuttosto perplesse riguardo all’anonimato dell’utente.

Google Project Fi VPN Project Fi di Google

Come strumento per superare eventuali problemi di privacy, Google ha recentemente aggiunto un’opzione VPN che consente di crittografare tutto il traffico che passa attraverso il tuo dispositivo e questa sembra una cosa davvero buona. Di conseguenza, provider come T-Mobile e Sprint non possono più memorizzare i tuoi dati e tracciare la tua attività poiché le informazioni sono crittografate. Ma non è chiaro se Google faccia lo stesso.

Quindi, la VPN Project Fi di Google può essere considerata affidabile? In questo articolo, ne parleremo e forniremo alcune tra le alternative migliori.

Project Fi è una VPN efficace?

Per rispondere a questa domanda è importante capire innanzitutto perché ti serve una VPN.

Ci sono molte persone che sostengono che la motivazione principale per l’utilizzo di una VPN non sia solo proteggersi da hacker, governi e ISP ma anche evitare di distribuire liberamente dati alle grandi aziende. Senza una VPN, le aziende possono raccogliere, utilizzare e vendere i dati a terze parti o per il proprio guadagno personale e le società non diventano molto più grandi di Google.

Se lo scopo dell’utilizzo di una VPN è quello di permetterti di vedere gli spettacoli di Netflix geograficamente bloccati, ne rimarrai fortemente deluso. (Qui puoi consultare il nostro elenco delle VPN migliori per guardare Netflix).

Tuttavia, se semplicemente non vuoi che l’ISP sappia cosa stai facendo online e desideri un frammento di anonimato online, allora è una soluzione fattibile. Certo, Google saprà ancora cosa stai facendo e sarà in grado di continuare a bombardarti con annunci basati sul tuo comportamento online.

Bypassare le restrizioni geografiche e i blocchi

La VPN Project Fi è nota per il fatto di saper bypassare il great firewall della Cina, ma ci sono poche informazioni sul servizio VPN in grado di aggirare le restrizioni geografiche o blocchi in altri paesi.

Ciò è potenzialmente dovuto al fatto che non hai la possibilità di cambiare la tua posizione in un altro paese, come faresti con una VPN tradizionale.

Velocità di connessione

Per molte VPN presenti sul mercato, l’obiettivo principale è quello di fornire una connessione sicura senza sacrificare la velocità e le prestazioni del dispositivo. Sfortunatamente, Google ha affermato che utilizzando la VPN Project Fi è possibile che si verifichino “lievi rallentamenti”, anche se cercano di far corrispondere la velocità alla connessione dell’utente. Inoltre, Google ha stimato che, poiché tutti i dati verranno instradati tramite Google, utilizzerai più dati mobili, circa il 10% in più.

Google utilizza i tuoi dati

Dal momento che si tratta di un servizio VPN gestito da Google e tutto il tuo traffico Internet passa attraverso Google, Google sarà in grado di vedere tutte le tue attività. Tuttavia, Google ha dichiarato che i dati non sono legati agli identificatori dell’utente. Ad ogni modo, non esiste la garanzia certa che Google non usi comunque le tue informazioni.

Google può utilizzare i dati in vari modi, ad esempio per mantenere o migliorare il prodotto, per proteggerti dagli abusi, risolvere i problemi, verificare i dati e gestire le reti.

Senza la VPN Project Fi attiva, ci sono molti modi in cui Google può raccogliere, archiviare e utilizzare i tuoi dati personali come puoi leggere nella politica sulla privacy di Google e Project Fi. Tuttavia, con la VPN abilitata, Google promette anonimato online su tutte le attività.

Fare la scelta di utilizzare la VPN Project Fi di Google come fornitore primario di VPN dipende da quanto ti fidi di Google e se credi che possa offrire un servizio anonimo totalmente sicuro.

Molte persone stanno cercando di liberarsi completamente di Google, se questo ti sembra positivo, consulta il nostro elenco di alternative ad alcune delle più popolari app di Google.

Queste VPN sono opzioni migliori rispetto a Project Fi

A nostro avviso, ci sono molti altri servizi VPN disponibili che superano di gran lunga le prestazioni della VPN Project Fi di Google. Abbiamo compilato un elenco delle 3 VPN secondo noi migliori di Project Fi su tutti gli aspetti quali la privacy, la sicurezza, le prestazioni e la capacità di bypassare le restrizioni.

Inoltre, ogni VPN supporta i principali dispositivi e piattaforme come Android, iOS, Windows e Mac. Anche se queste VPN possono costare un po’ di più, vale la pena pagare per un servizio affidabile e sicuro.

1ExpressVPN

ExpressVPN
  • Velocità e performance eccellenti
  • Crittografia AES a 256-bit
  • Politica di no log e no throttling
  • Disponibile per la maggior parte di dispositivi e piattaforme

ExpressVPN offre la migliore velocità e le migliori prestazioni di qualsiasi altra VPN in questo elenco. Una volta connesso, ti sembrerà di non utilizzare affatto una VPN. Questo provider VPN è l’ideale se ti interessa guardare video e streaming di contenuti sul tuo dispositivo e senza limitazioni, non si verificheranno interruzioni o ritardi.

Per quanto riguarda la sicurezza, ExpressVPN offre una crittografia AES a 256 bit quasi imbattibile e una politica di no log, il che significa che non memorizza alcun dato che passa attraverso i suoi server VPN.

Quando si utilizza ExpressVPN, è possibile proteggere fino a 5 dispositivi contemporaneamente, inclusi la maggior parte dei dispositivi che funzionano su Windows, MacOS, Android o iOS. Quindi non puoi solo proteggere il tuo telefono ma anche il tuo laptop e tablet.

Provalo gratis ora

2NordVPN

  • Crittografia AES a 256-bit con double VPN
  • Politica di no log
  • Tecnologia Smart Play
  • 5.075 server in 62 paesi

NordVPN è orgogliosa del livello di sicurezza che offre. Con la tecnologia di sicurezza utilizzata dalle forze armate statunitensi e dalla NSA, i tuoi dati personali sono protetti al massimo livello. Viene offerta anche un’opzione di double VPN grazie alla quale puoi raddoppiare il livello di crittografia. NordVPN è considerata una delle VPN più sicure sul mercato e il perché è evidente.

Con una tecnologia Smart Play, NordVPN ottimizza i suoi server per lo streaming di contenuti. Ciò significa che puoi guardare video, film e programmi TV preferiti senza interruzioni e rimanere allo stesso tempo anonimo e protetto.

Se stai cercando di aggirare le eventuali restrizioni geografiche che potrebbero essere presenti nel tuo Paese o in un altro Paese a cui desideri accedere, NordVPN può farlo senza problemi. Offre oltre 5.000 server per la connessione a 62 paesi diversi.

Ricevila ora

3CyberGhost VPN

  • Crittografia AES a 256-bit
  • 7 connessioni simultanee
  • Interfaccia facile da usare
  • Garanzia di rimborso di 45 giorni

CyberGhost VPN con i suoi notevoli limiti di connessione si distacca dalle altre VPN di questa lista. Con 7 connessioni simultanee è possibile proteggere la maggior parte dei dispositivi domestici su un solo account. Avere 7 connessioni contemporaneamente non inciderà sulla velocità e sulle prestazioni poiché CyberGhost si concentra sul mantenimento di una connessione veloce indipendentemente dal numero di dispositivi utilizzati.

Oltre alla massima crittografia a 256-bit Cyberghost offre una politica di zero log, il che significa che non memorizza nessuna delle tue informazioni o attività di navigazione. Inoltre, fornisce un’interfaccia utente semplice e di facile navigazione, perfetta per chi desidera una connessione sicura ma non ha familiarità con le intermittenze delle VPN.

A differenza delle altre VPN presenti in questo elenco, CyberGhost offre un’opzione gratuita, provala prima di acquistare in modo da poter testare completamente il servizio prima di impegnarti con le opzioni a pagamento mensili o annuali.

Provala gratis ora

Rimani al sicuro, protetto e anonimo online

Crediamo che ogni VPN in questa lista superi la VPN Project Fi di Google in molti modi. Indipendentemente da quale sceglierai, puoi essere certo che sarai protetto, sicuro e anonimo durante la tua esperienza online.

Benjamin Walsh
Dopo essersi laureato in economia aziendale, Ben ha deciso di dedicarsi alla sua passione per il marketing, la scrittura e lo sviluppo di contenuti nell’ambito della tecnologia e della sicurezza informatica. Vuole continuare a viaggiare e conoscere così altri paesi e culture proseguendo allo stesso tempo con la sua carriera.