Cos’è un Firewall, e Come Può Una VPN Oltrepassarlo?

Ultimo aggiornamento da Sarah Barnes il aprile 05, 2019

Hai provato ad accedere a Twitter o Facebook mentre ti trovi a lavoro per ritrovarti con un messaggio di errore sul tuo browser?

Allora hai incontrato un temutissimo firewall d’ufficio, impostato dalla squadra di tecnici informatici della tua società per bloccare l’accesso a siti web considerati inappropriati o inaccettabili sul luogo di lavoro.

Da Instagram a Pinterest, passando anche per i tuoi siti di gioco d’azzardo preferiti, è possibile che molti dei tuoi siti favoriti risultino inaccessibili. Per tua fortuna, esiste un modo con cui puoi bypassare questi firewall.
VPN bypass firewall Continua a leggere per saperne di più sui firewall e su come una VPN possa aiutarti a bypassarli.

I Firewall in Breve

I firewall sono un dispositivo di sicurezza della rete sotto forma di software o firmware. Essi creano una barriera tra le tue reti interne e quelle esterne.

Le società, le scuole e le istituzioni governative li implementano per limitare l’accesso a certi siti web che considerano inappropriati. Di solito, vengono bloccati i siti di social media e le piattaforme di streaming. Detto ciò, di solito vengono bloccati anche i contenuti pornografici e i siti web di gioco d’azzardo.

Inoltre, le società di streaming come Netflix e Hulu utilizzano i firewall per impedirti di accedere ai contenuti non disponibili nella tua regione. Anche se non hai di certo cattive intenzioni, se non vedere i tuoi film preferiti, queste società devono comunque osservare le rigide leggi sul copyright, pena la loro chiusura.

BBC iPlayer geoblock error message Alcuni governi impongono anche dei firewall a livello nazionale nel tentativo di controllare i contenuti ai quali i cittadini possono accedere online.

Il Grande Firewall Cinese è il tentativo del governo della Cina di bloccare moltissimi siti web stranieri, rallentando allo stesso tempo il traffico internet trans-frontaliero. Il firewall blocca anche gli strumenti di internet stranieri, le piattaforme di social media straniere, le app per dispositivi mobili ed i siti web che il governo considera inappropriati.

Quindi, con una tale tecnologia in attivo, come puoi accedere ai tuoi siti web preferiti quando sei al lavoro, all’università o all’estero? Per fortuna, con la Virtual Private Network (VPN) giusta potrai accedere a tutti i tuoi siti preferiti ed anche di più, passando inosservato dai radar.

Usare una VPN per Bypassare un Firewall

Le VPN non bypassano veramente i firewall, ma piuttosto fanno del tunneling attraverso di essi. Quasi tutte le VPN hanno un protocollo di tunneling che maschera il tuo traffico, dandoti una sicurezza ed un anonimato completi durante la tua navigazione sul web.

Connettendoti ad un server in una posizione di tua scelta, riceverai un nuovo indirizzo IP. Ciò ti permetterà di ingannare il governo, il tuo Internet Service Provider (ISP), e chiunque tenga d’occhio le tue attività online, facendo loro credere che ti trovi in un altro posto. Le VPN nasconderanno poi il tuo traffico ed i dati della tua connessione a chiunque intenda abusarne.

Se sei in Cina e vuoi guardare BBC iPlayer, un sito web solitamente non disponibile proprio a causa del firewall, tutto ciò che devi fare è scegliere un servizio VPN con dei server nel Regno Unito. Da qui potrai di nuovo accedere a tutti i tuoi programmi preferiti su iPlayer.

Ma… C’è un ma: non tutti i servizi VPN sono uguali, ed ora ne parleremo in maniera approfondita.

Scegliere la Migliore VPN per Bypassare i Firewall

Virtual Private Network (VPN) Attualmente esistono centinaia, se non migliaia, di servizi VPN disponibili sul mercato. Alcuni di questi sono gratuiti, e nonostante siano capaci di bypassare certi firewall, essi non sono abbastanza sofisticati da permetterti di guardare tutti i tuoi programmi preferiti ed aggirare i rigidi governi di stati quali la Cina, la Russia, l’Iran o la Turchia.

Quando scegli una VPN per bypassare un firewall, devi prendere in considerazione i seguenti fattori:

1 Protocolli di Sicurezza e Crittografie

Per bypassare un firewall solido ti servirà una VPN con più protocolli di sicurezza e svariati livelli di crittografia.

Assicurati che la tua VPN includa:

  • OpenVPN
  • Layer-2-Tunnel Protocols (L2TP)
  • Point-to-Point Tunneling Protocols (PPTP)
  • Secure Socket Tunneling Protocol (SSTP)

OpenVPN è il protocollo più affidabile, sicuro e flessibile, e riuscirà ad oltrepassare praticamente ogni firewall. Oltre a scegliere un servizio con OpenVPN, assicurati che esso sia dotato anche di crittografia AES a 256-bit AES e protezione da perdite di DNS e IPv6.

2 Repertorio di Server

Quando scegli il tuo prossimo servizio VPN assicurati che la società abbia un ampio repertorio di server, perché la maggior parte dei firewall bloccherà gli utenti secondo il loro indirizzo IP. Grazie alla sua lista nera di indirizzi IP, il firewall sa a chi consentire l’accesso ai siti web a chi negarlo.

La tua VPN deve fornirti un ampio numero di server, in modo che se uno non dovesse funzionare tu possa semplicemente passare ad un altro.

Assicurati anche di controllare che la società abbia dei server nei tuoi paesi preferiti, perché se vuoi guardare Netflix USA ti servirà una VPN dotata di un’ampia selezione di server negli USA, in modo che tu possa continuare a guardare i tuoi programmi preferiti in tutta tranquillità.

3 Velocità

Se hai intenzione di utilizzare la tua VPN per vedere film, programmi TV o per giocare, è importante che tu scelga un servizio che offra delle buone velocità. Opta per una VPN con banda larga illimitata e zero throttling.

Un consiglio che possiamo darti è di cercare una VPN che abbia dei server vicini a te: ciò può infatti incrementare ulteriormente la velocità della tua connessione a internet.

I 3 Migliori Servizi VPN per Bypassare i Firewall

Ora che sei informato sui firewall e su come una VPN possa aiutarti ad oltrepassarli, possiamo raccomandarti i 3 migliori servizi VPN più adatti a bypassare i firewall:

1ExpressVPN

ExpressVPN
  • Protocollo OpenVPN
  • Crittografia AES a 256-bit
  • Banda larga illimitata e zero throttling
  • Oltre 2000 server VPN globali
  • Protezione da perdite di DNS e IPv6

ExpressVPN ha una rigida politica di no logs e presenta applicazioni per praticamente ogni dispositivo e sistema operativo.

Il servizio è dotato anche di un’utile garanzia di rimborso a 30 giorni.

Prova Ora Senza Rischi

2NordVPN

NordVPN
  • Protocollo OpenVPN
  • Onion Over VPN
  • Protezione da perdite di DNS
  • Velocità eccellenti
  • Il più ampio repertorio di server globali nel settore

NordVPN ti permette di proteggere fino a 6 dispositivi tramite un solo account. La società ha anche una rigida politica di no-logs, ed offre spesso degli ottimi sconti sui suoi piani di iscrizione.

Il servizio presenta anche una garanzia di rimborso a 30 giorni, in modo che tu possa provarlo prima di acquistarlo.

Ottienilo Ora

3CyberGhost VPN

CyberGhost VPN
  • OpenVPN
  • Accesso a oltre 3000 server in tutto il mondo
  • Crittografia AES a 256-bit
  • Banda larga e traffico illimitati
  • Le più elevate velocità possibili

CyberGhost VPN ti permette di connettere fino a 7 dispositivi contemporaneamente, ed offre delle app per tutti i dispositivi.

Offre anchhe una garanzia di rimborso a 45 giorni su tutti gli acquisti, decisamente più lunga rispetto a quelle dei suo concorrenti.

Prova Ora Senza Rischi

In Sintesi

La chiave per bypassare i firewall di ogni genere è scegliere una VPN con i protocolli di sicurezza e la crittografia più adatti. Importante è anche che tu opti per un servizio che disponga di server vicini a te, in modo da incrementare la tua velocità di connessione ad internet, nonché in ogni località dove si trovino i contenuti ai quali desideri accedere.

Noi raccomandiamo ExpressVPN perché ha la migliore reputazione del settore. Detto ciò, tutti e tre i servizi che abbiamo elencato prevedono dei lunghi periodi di garanzia di rimborso, e ciò significa che potrai provare ognuno di essi prima di fare la tua scelta finale.

Sarah Barnes
Sarah è una scrittrice nel campo della sicurezza che crede che tutti abbiano il diritto di un livello alto di privacy online. Ha molta esperienza nella gestione di progetti digitali per piccole e medie aziende di diversi settori.