PureVPN vs VPNSecure 2019

Dopo aver confrontato queste VPN, abbiamo un vincitore!

PureVPN è ampiamente considerato un servizio completo per l’uso generale, ma VPNSecure presenta alcuni vantaggi che possono risultare interessanti per alcuni utenti.

La sicurezza è ovviamente il focus principale di entrambe le VPN, in quanto sono dotate di crittografia a 256 bit, protocolli OpenVPN, PPTP e SSTP nonché un kill switch per offrire maggiore protezione qualora la connessione si interrompa. In ogni caso, VPNSecure non è mai stata beccata a tenere i log degli utenti, a differenza di PureVPN. Un particolare da tenere bene in considerazione. Continua a leggere per scoprire altre differenze fondamentali. Altre info

Qual è la VPN migliore?

Velocità

PureVPN è di livello medio in quanto a velocità, funzionando comunque in maniera adeguata per lo streaming e il download. VPNSecure ha costruito i propri client VPN e l’hardware necessario, dotandosi così di una rete di server proprietaria che offre velocità incredibilmente elevate.

Provider di VPN PureVPN VPNSecure
Riduzione della velocità di download 40% (UK) 54% (UK)
Riduzione della velocità di upload 37% (FRA) 116% (FRA)
Tempo di ping per Google.com 41ms 465.59ms
Tempo medio per la connessione (secondi) 11ms 17ms
Sblocco riuscito per Netflix-logo Hulu-logo Bbc-logo
  Visita sito Visita sito

Perché la maggior parte dei test di velocità sono inutili e come testiamo correttamente le velocità delle VPN

Esistono molte variabili che influenzano la velocità di una VPN, il che rende inutili un sacco di test di velocità. Dal momento che una VPN codifica i dati, di solito ci vuole un po’ più tempo per trasferire i dati avanti e indietro, il che potrebbe rallentare la connessione. Ma se il fornitore di servizi internet (ISP) rallenta deliberatamente la connessione (fenomeno noto anche come throttling), una VPN potrebbe effettivamente aumentare la velocità di internet. Anche l’aggiunta di nuovi server alla rete potrebbe influire sulle velocità. I risultati dei test possono anche variare a seconda della tua posizione, quindi potresti riscontrare velocità diverse dalle nostre. I nostri test di velocità sono un punto di riferimento affidabile perché testiamo la velocità di una VPN in numerose località per offrirti una media. Ciò la rende più facilmente confrontabile per tutti gli utenti.

Servers

PureVPN è al di sopra della media in termini di scelta dei server, con un’offerta che include oltre 140 Paesi, in gran parte con varie città disponibili. VPNSecure ha una dotazione accettabile, composta da 53 server in più di 41 Paesi.

Provider di VPN PureVPN VPNSecure
Località dei server 180 48
Paesi del server 141 48
Indirizzi IP 750 6500
Server dinamico di commutazione
  Visita sito Visita sito

Il grande errore del confrontare il numero di server e cosa occorre cercare davvero

Il rapporto tra server e paesi è un fattore importante da considerare quando si sceglie una VPN. Tener conto solamente della posizione o del numero di server potrebbe causarti problemi. Avere accesso a più server generalmente implica velocità più elevate, tuttavia se la VPN X ha pochi server in più rispetto alla VPN Y ma il doppio degli utenti, le velocità della VPN X saranno comunque inferiori. L’ideale sarebbe una VPN che disponga di molti server ovunque. In questo modo, non dovrai preoccuparti che il server/paese che ti interessa sia sovraccaricato e lento.

Assistenza

Entrambe le VPN hanno fatto passi da gigante con il proprio servizio di assistenza clienti. PureVPN ha un sistema di ticketing via e-mail, una live chat disponibile 24/7 e una buona knowledge base sul sito. VPNSecure ha la stessa dotazione, quindi ha fatto un notevole miglioramento rispetto agli inizi, quando offriva supporto solo via e-mail, per di più con un servizio che lasciava molti utenti completamente insoddisfatti.

Provider di VPN PureVPN VPNSecure
Tempo di risposta alle email 7 0.5
Assistenza 24/7
Live chat
Conoscenze di base
Video tutorial
  Visita sito Visita sito

Perché è importante l'assistenza?

Anche se molti pensano che una buona assistenza è necessaria solo per l’installazione di una VPN, ci sono molte altre circostanze in cui potresti aver bisogno dell’assistenza clienti. Il collegamento a un server specifico, la modifica del protocollo di sicurezza e la configurazione della VPN sul router, sono tutte situazioni in cui fa comodo l’assistenza. Controlliamo ogni VPN per vedere se l’assistenza è disponibile a tutte le ore (anche di notte), la velocità con cui rispondono e se rispondono alle nostre richieste.

Facilità di utilizzo

PureVPN
L’app di PureVPN è abbastanza alla portata di un neofita delle VPN, offrendo allo stesso tempo delle impostazioni capaci di attirare l’attenzione dei più esperti. L'interfaccia di base è semplice: devi solo selezionare un server e cliccare su Connect. Il protocollo predefinito è automatico, ma è possibile selezionare un’altra opzione dall’elenco. Ci sono alcune schede che consentono agli utenti di modificare le impostazioni e di personalizzare l’app in base alle proprie esigenze.

PureVPN fornisce app per tutte le maggiori piattaforme, oltre che delle estensioni per browser. Offre un’ampia selezione di server, inclusi server speciali dedicati allo streaming e alla condivisione di file in forma anonima, nonché sicurezza in tema di conservazione dei dati. In alternativa, puoi semplicemente connetterti al server più veloce di un Paese in particolare.

PureVPN è adatta ai dispositivi mobile, si dimostra generalmente valida per accedere a Netflix ed Hulu e sicuramente funziona in Cina.
VPNSecure
VPNSecure offre applicazioni per ogni principale piattaforma ed è facile sia da installare che da utilizzare. Una cosa degna di nota è che se molti provider di VPN ignorano gli utenti Linux, VPNSecure non è certamente fra questi. Puoi anche utilizzarla con i router DD-WRT e Tomato.

L'applicazione è semplice da usare, ma la versione per iPhone a volte va in crash. È anche possibile configurare la propria connessione OpenVPN, tuttavia lo scopo dell'acquisto di un servizio VPN è proprio quello di non doverlo fare.

La velocità di VPNSecure la rende ottima per lo streaming, in perfetto abbinamento con le sue opzioni proxy HTTP e Smart DNS, le quali possono sbloccare i contenuti di quasi ogni piattaforma, da Netflix a HBO, passando per Hulu e BBC Player.

Se, invece, speravi di usare VPNSecure in Cina, dovrai cercarne un’altra che sia in grado di superare il Grande Firewall.

Prezzi

PREZZO DI PARTENZA AL MESE: $ 2.88
DISPOSITIVO PER LICENZA: 5
GARANZIA DI RIMBORSO (GIORNI): 7
PREZZO DI PARTENZA AL MESE: $ 6.66
DISPOSITIVO PER LICENZA: 5
GARANZIA DI RIMBORSO (GIORNI): 30

IL VINCITORE È

Visita il sito di PureVPN

Ora decidi qual è la migliore per te

VPNSecure ha molte qualità degne d’ammirazione: la velocità e lo sblocco di contenuti sono certamente di livello superiore. Considerato questo, PureVPN ha un'interfaccia più semplice, server in più Paesi e una maggiore stabilità generale. Supponendo che applichi seriamente la propria politica di no-log, PureVPN qui vince. Altre info

Condividi e supporta

Assistenza WizCase: Aiutaci a garantire un consiglio onesto e imparziale e condividi il nostro sito per supportarci.