LimeVPN recensione 2021: Vale l’acquisto?

Che cosa guardiamo?

Rivelazione:
Le nostre recensioni

Wizcase contiene recensioni scritte dai recensori della comunità che sono basate sulla valutazione indipendente e professionali dei prodotti da parte del recensore.

Proprietà

Kape Technologies PLC, società capogruppo di Wizcase, possiede CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, servizi che possono essere recensiti su questo sito.

Commissioni per segnalazione

Wizcase può guadagnare una commissione di affiliazione quando viene effettuato un acquisto tramite uno dei suoi link. Tuttavia, questo non influenza il contenuto delle recensioni che pubblichiamo o i prodotti/servizi recensiti. I nostri contenuti potrebbero includere link diretti per l'acquisto di prodotti che fanno parte del nostro programma di affiliazione.

Standard di valutazione

Tutte le recensioni pubblicate su Wizcase soddisfano dei rigidi criteri di valutazione, in modo da garantire che ciascuna di esse sia basata su una valutazione indipendente, onesta e professionale del prodotto/servizio da parte del recensore. Tali criteri implicano che il recensore consideri le qualità tecniche e le caratteristiche del prodotto assieme al valore commerciali per gli utenti, il che potrebbe influenzare la classificazione del prodotto sul sito.

Una panoramica di LimeVPN luglio 2021

Attenzione! Anche dopo aver pagato l’abbonamento, non sono riuscito a scaricare o utilizzare LimeVPN per tre settimane. Nonostante il servizio clienti abbia richiesto l’accesso al mio computer per risolvere il problema, non me la sono sentita di dare loro il completo controllo del mio dispositivo (o dei miei dati personali). Questa recensione è basata sulla mia esperienza di utilizzo di LimeVPN sul mio telefono Android.

LimeVPN è commercializzata come VPN economica. Per capire se economica è sinonimo di un prodotto mediocre, ho testato approfonditamente questa VPN, ma non sono rimasto soddisfatto.

LimeVPN offre due diversi abbonamenti annuali: Basic e Pro. Il pacchetto Basic ha un prezzo attrattivo, ma funzionalità molto limitate. Quello Pro, invece, offre più funzionalità e prestazioni migliori, è abbastanza costoso, e consideranti i programmi che puoi acquistare a un prezzo inferiore, non è conveniente.

In termini di sicurezza, LimeVPN è molto ordinario. Utilizza una buona crittografia per proteggere i tuoi dati da terzi, come hacker, inserzionisti o agenzie governative. Nonostante questo, tiene dei registri con le tue informazioni personali e attività online, una cosa preoccupante dato che lo scopo principale di una VPN è quello di mantenerti anonimo.

Se per te sbloccare i siti di streaming è più importante della tua sicurezza, rimarrai comunque deluso. Non è in grado di sbloccare la libreria di Netflix USA ed accedere ad altre piattaforme popolari come HBO e Disney+ è difficile. Un numero limitato di server di solito significa che per le piattaforme sarà facile rilevare e bloccare le connessioni, quindi visualizzerai il messaggio di errore proxy.

Hai poco tempo? Eccoti un rapido riepilogo

LimeVPN sblocca Hulu, ma non Netflix, Prime Video, HBO e Disney+

LimeVPN non ha abbastanza server per sbloccare librerie in tutto il mondo, infatti, copre solo 8 paesi. Con 11 posizioni USA e due server statunitensi dedicati allo streaming, mi aspettavo che LimeVPN bloccasse librerie video americane, ma è riuscita a sbloccare solo Hulu. Tutti e undici i server non sono riusciti a sbloccare Netflix USA, HBO, Disney+ e Prime Video. Anche con Hulu, la velocità è stata bassa e ho sperimentato diversi episodi di buffering.

I servizi di streaming usano algoritmi molto avanzati per gestire i loro blocchi geografici. Questi algoritmi sono aggiornati regolarmente e possono, in certi casi, persino dare problemi alle VPN premium. Essendo uno streamer, conosco bene l’importanza di avere a disposizione posizioni server multiple in una VPN per lo streaming. Se un indirizzo IP viene bloccato, puoi passare a un altro server e finire di guardare il film.

LimeVPN offre solo 24 posizioni server, non abbastanza per essere considerata come VPN per lo streaming. Questo tipo di limitazioni dei server aumentano i rallentamenti e il buffering a causa del sovraffollamento. Inoltre, i software che applicano le restrizioni geografiche possono rilevare la connessione VPN con facilità, bloccarla e impedirti di streammare i tuoi programmi preferiti.

D’altra parte, ad un prezzo simile, Surfshark offre oltre 3200 server in più di 60 paesi per uno streaming senza buffering. Inoltre, Surfshark offre le sue app native anche in italiano.

Velocità3.2

LimeVPN è potenzialmente rapida, se riesci a farla funzionare (non ci sono riuscito per 3 settimane)

LimeVPN offre un’opzione con banda dedicata da 1Gbps, ma dovrai sottoscrivere un costoso abbonamento Pro. Con la banda dedicata, il sovraffollamento non sarà un problema. Tuttavia, non pensare di poter godere di un intero Gbps: la velocità è determinata anche dal tuo fornitore di servizi internet.

Con il pacchetto Basic, LimeVPN promette velocità condivise di massimo 10Gbps. Non è quello che ho sperimentato usando questa VPN. La velocità di una banda condivisa dipende dal numero di utenti. Più utenti ci sono, più le velocità saranno ridotte. La mia velocità si è ridotta in media del 75% su tutti i server testati.

Ho ottenuto velocità più affidabili con Surfshark: mai meno di 30Mbps da quando lo utilizzo (oltre 4 anni ormai).

Perché la maggior parte dei test di velocità sono inutili e come testiamo correttamente le velocità delle VPN

Esistono molte variabili che influenzano la velocità di una VPN, il che rende inutili un sacco di test di velocità. Dal momento che una VPN codifica i dati, di solito ci vuole un po’ più tempo per trasferire i dati avanti e indietro, il che potrebbe rallentare la connessione. Ma se il fornitore di servizi internet (ISP) rallenta deliberatamente la connessione (fenomeno noto anche come throttling), una VPN potrebbe effettivamente aumentare la velocità di internet. Anche l’aggiunta di nuovi server alla rete potrebbe influire sulle velocità. I risultati dei test possono anche variare a seconda della tua posizione, quindi potresti riscontrare velocità diverse dalle nostre. I nostri test di velocità sono un punto di riferimento affidabile perché testiamo la velocità di una VPN in numerose località per offrirti una media. Ciò la rende più facilmente confrontabile per tutti gli utenti.

Servers3.4

Rete di server: limitata (solo 24 posizioni)

La rete di server di LimeVPN non è eccezionale, soprattutto per un prezzo premium. Possiede solo 24 posizioni server in 8 paesi (nessuna in Africa o Sudamerica). Nemmeno le posizioni popolari sono ben coperte, con soli 12 server negli USA, 2 in UK e una in Australia.

Con un numero di posizioni server così ridotto, rischi di avere a che fare con server sovraffollati, velocità ridotte e perdite di connessione. Io amo lo streaming e il gioco online, quindi so di aver bisogno di una VPN con più posizioni server possibile per assicurarmi di avere un accesso affidabile ai contenuti che desidero senza rallentamenti.

Ad un prezzo mensile inferiore, puoi avere un fornitore di efficacia comprovata come Surfshark, che offre più di 100 posizioni server con velocità elevate.

Sicurezza: eccellente contro gli attacchi esterni, scarsa contro le minacce interne

LimeVPN offre un’efficace protezione dalle perdite dati. In più, utilizza una crittografia dati a 256-bit per mantenere riservate le tue informazioni. Possiede e gestisce i propri server e le sue reti, quindi c’è un minor rischio di terzi che provano ad accedere ai tuoi dati.

Nonostante questo, gli operatori di LimeVPN hanno richiesto l’accesso al mio computer. L’hanno fatto per aiutarmi a risolvere un problema, ma mi ha messo a disagio pensare che una VPN potesse adottare metodi così poco sicuri e discreti. È risaputo che la condivisione da remoto è un modo spesso utilizzato per trasferire malware da un sistema all’altro.

Cosa ancora peggiore, l’accesso sarebbe dovuto avvenire tramite Zoom. Non consentire mai accessi di questo tipo! Zoom presenta molte vulnerabilità sfruttabili dagli hacker. Ho subito attacchi informatici in passato, quindi capisco i rischi che comportano queste richieste.

Screenshot di LimeVPN agents request remote access

LimeVPN ha richiesto l’accesso al mio computer da remoto… no, grazie!

A confronto, Surfshark offre funzionalità di sicurezza di fascia alta con opzioni di risoluzione problemi che non mettono a rischio la privacy. Non mi è mai stato richiesto l’accesso remoto.

Privacy: funzionalità scarse per il prezzo pagato

LimeVPN presenta una politica no-log, ma non è abbastanza severa da permettermi di fidarmi al 100%. Non registra i siti da te visitati o i file a cui accedi o che scarichi. Tuttavia, traccia la tua posizione, la banda e la durata della connessione.

Con queste informazioni, LimeVPN può seguire con precisione le tue attività online per determinare se hai violato i termini del servizio. LimeVPN ammette apertamente di raccogliere informazioni personali. Non apprezzo questa pratica in quanto la mia privacy verrebbe compromessa in caso di attacco informatico alla VPN. Preferirei usare una VPN con una rigida politica no-log e garanzia di anonimità, come Surfshark.

Uso di torrent: rapido, ma non troppo sicuro

LimeVPN consente la condivisione P2P (via torrent), ma al costo di esporre la tua attività online.

La crittografia a 256-bit garantisce che i file a cui accedi siano invisibili al tuo fornitore di servizi internet. Puoi anche scegliere un server dedicato alla condivisione P2P per una privacy ancora maggiore.

Tuttavia, mi preoccupa comunque il fatto che LimeVPN conservi le mie informazioni personali e tracci le mie attività online. In caso di attacco hacker, ogni file condiviso via P2P potrebbe essere esposto.

LimeVPN funziona in Cina? (probabilmente no)

LimeVPN sostiene di essere in grado di eludere le restrizioni cinesi, ma sono scettico in quanto la maggior parte delle VPN premium non sono in grado nemmeno di superare i firewall dello stato cinese. Immagino che i fornitori con tecnologie più limitate e meno server abbiano ancora più difficoltà.

Inoltre, non posso consigliare questa VPN in quanto non è abbastanza affidabile. Ho avuto difficoltà a far funzionare LimeVPN persino con l’aiuto del servizio clienti. Ti sconsiglio vivamente di mettere a rischio la tua privacy e la tua sicurezza in un paese come la Cina dove la censura è molto forte. Per questa ragione, ti consiglio di scegliere una delle VPN che hanno dimostrato di funzionare in modo affidabile in Cina.

Località dei server

Australia
Canada
India
Olanda
Regno Unito
Singapore
Svezia
stati Uniti

Esperienza utente2.1

Connessione simultanea di più dispositivi: troppo pochi per il prezzo imposto

L’abbonamento Basic di LimeVPN supporta la connessione di 2 dispositivi alla volta, mentre quello Pro sostiene di supportare fino a 20 connessioni. Se desideri usare la VPN su più dispositivi, ti toccherà acquistare il pacchetto più costoso (Pro). Vedi un confronto tra i pacchetti di LimeVPN e quelli delle VPN premium più economiche sul mercato.

Facilità di installazione e configurazione: il peggio del mercato

Ho trovato il processo di installazione molto complicato: non ho potuto nemmeno scaricare l’app di LimeVPN. Dovrai scaricare manualmente il client della VPN e configurarlo in base al tuo sistema operativo. Ho avuto problemi all’inizio, ma la parte più problematica è arrivata quando ho contattato il servizio clienti: tutti i link da loro inviatimi non hanno funzionato per 3 settimane. Va notato che tutto questo è avvenuto dopo aver pagato la VPN.

Assistenza2.4

Il servizio clienti ha impiegato più di una settimana per rispondermi, un tempo inaccettabile. Mi è stata promessa anche un’e-mail dalla direzione riguardo la mia richiesta di rimborso, ma non è mai arrivata. Nemmeno dopo aver scritto un’altra e-mail otto giorni dopo.

Stranamente, LimeVPN non mette a disposizione un contatto telefonico, il che mi lascia con qualche dubbio sulla legittimità del servizio. Nonostante l’operatore sostenesse che potessi lasciare il mio numero di telefono per essere ricontattato, non ho voluto fornire alcuna informazione personale.

Garanzia di rimborso: non affidabile

Il servizio clienti di LimeVPN sostiene di rispondere alle richieste entro 24 ore dopo aver cancellato l’abbonamento, ma non è vero.

Ho testato la garanzia di rimborso dopo 3 giorni, ma non ho ricevuto alcuna risposta. Ho aspettato oltre due settimane, ma non ho ricevuto risposta, nemmeno dopo molteplici tentativi di contattare l’assistenza. Non solo l’intero procedimento è stato frustrante, ma non ho mai avuto indietro i miei soldi! Per fortuna mi ero abbonato per un solo mese.

Screenshot di claiming the money-back guarantee is a lengthy process

Far valere la garanzia di rimborso non è semplice

Curiosamente, la politica sui rimborsi non copre i problemi di velocità. Questo significa che le interruzioni del servizio non sono considerate come una ragione valida per il rimborso. Per una VPN così costosa, la struttura della politica sui rimborsi fa acqua da tutte le parti.

Perché è importante l'assistenza?

Anche se molti pensano che una buona assistenza è necessaria solo per l’installazione di una VPN, ci sono molte altre circostanze in cui potresti aver bisogno dell’assistenza clienti. Il collegamento a un server specifico, la modifica del protocollo di sicurezza e la configurazione della VPN sul router, sono tutte situazioni in cui fa comodo l’assistenza. Controlliamo ogni VPN per vedere se l’assistenza è disponibile a tutte le ore (anche di notte), la velocità con cui rispondono e se rispondono alle nostre richieste.

Prezzi2.0

LimeVPN è pubblicizzata come un’opzione economica, ma in realtà non lo è. Il piano d’abbonamento più economico (Basic) include funzionalità molto limitate e consente la connessione di soli 2 dispositivi. Il pacchetto Pro include più funzioni, ma è più costoso di altri fornitori di fascia alta (come Surfshark) che offrono molto di più ad un prezzo inferiore.

LimeVPN offre i seguenti piani tariffari

Verdetto Finale

Il punto è che LimeVPN è troppo costoso e non offre alcuna funzionalità aggiuntiva per giustificare tale costo. Cosa ancora peggiore, l’utilizzo e il servizio clienti di questa VPN sono tra i peggiori che abbia mai testato. Non riesco a pensare a una situazione in cui questa VPN possa risultare consigliabile. Se decidi di usarla comunque, fallo a tuo rischio e pericolo, ma sappi che puoi ottenere molto di più da una VPN Premium con un prezzo simile, come Surfshark. Non ti chiedo di credermi sulla parola, prova Surfshark senza rischi per 30 giorni. Diversamente da LimeVPN, se non sarai soddisfatto, potrai avere indietro i tuoi soldi. In più, il servizio clienti Surfshark è disponibile anche in italiano.

FAQs su LimeVPN

😍 LimeVPN è un servizio valido?

La VPN ha ottenuto risultati deludenti in tutti i miei test, sia per quanto riguarda la sicurezza che lo streaming. Scaricare e installare la VPN è molto difficile e di solito richiede l’assistenza del servizio clienti. Nel mio caso, nemmeno il servizio clienti è riuscito a farla funzionare nelle prime 3 settimane.

Inoltre, è troppo costosa per le funzionalità che offre. Posso avere molte più funzionalità ad un prezzo molto inferiore con Surfshark.

🤑 Posso usare LimeVPN gratuitamente?

La garanzia di rimborso e la politica dei rimborsi di LimeVPN non sono facili da far valere. La VPN rende così difficile il procedimento da renderlo frustrante.  Ho aspettato più di una settimana per una risposta alla mia richiesta di rimborso: non è mai arrivata. Ho dovuto annullare il pagamento ricorrente su PayPal in quanto LimeVPN non riconosceva nemmeno la mia richiesta.

🤗 LimeVPN è davvero sicura?

La crittografia e le funzionalità di protezione dati di LimeVPN sono tra le migliori del settore, ma il servizio è coinvolto in attività che possono mettere a rischio la tua privacy.

Ti espone ad attacchi informatici e altre minacce, richiedendo l’accesso remoto al tuo dispositivo. LimeVPN conserva le tue informazioni personali e se un hacker dovesse attaccare l’azienda, tali informazioni sarebbero facilmente accessibili. Con una rigida politica no-log, Surfshark è un’opzione molto più sicura.

Prova LimeVPN!

Importante da sapere

No
20
30 giorni garantiti
windows mac linux android ios

Dettagli di contatto

www.limevpn.com

Confronta con le alternative

9.9 / 10
Visita
9.7 / 10
Visita
9.6 / 10
Visita
LimeVPN
2.6  / 10

Condividi e supporta

WizCase è un sito di recensioni indipendente. Siamo supportati dai lettori quindi riceviamo un compenso quando acquisti tramite i link presenti nel nostro sito. Non pagherai nessun supplemento acquistando sul nostro sito — la nostra commissione viene direttamente dal proprietario del prodotto.

Supporta WizCase per aiutarci a garantirti consigli onesti e imparziali. Condividi il nostro sito o fai una donazione per supportarci!