Le migliori 5 VPN per il poker online del 2024

Tempo di lettura: 15 min

  • Stephen Wright

    Scritto da: Stephen Wright Esperta di Sicurezza sul Web

Faccio sempre fatica ad accedere al poker online quando viaggio all’estero, soprattutto se i miei server non riescono a connettersi a paesi come Israele e Cipro, dove vengono imposti dei forti divieti sul poker online per proteggere gli utenti dai danni del gioco d’azzardo e ridurre il rischio di dipendenza.

Se sei un giocatore di poker che viaggia per lavoro, hai bisogno di una VPN (virtual private network) per nascondere il tuo indirizzo IP e la tua posizione. Una VPN fa passare la tua connessione a Internet attraverso i suoi server, nascondendo i tuoi dati da siti come PokerStars e dai fornitori di servizi Internet (ISP).

Ho testato oltre 30 VPN, ed ExpressVPN ha prodotto prestazioni eccellenti grazie alle sue velocità molto elevate che ti consentono di giocare su PokerStars senza interruzioni. Puoi persino avere ExpressVPN senza rischi. Con una garanzia di rimborso entro 30 giorni, potrai avere un rimborso completo nel caso in cui non ti piacesse.

Accedi al poker online con ExpressVPN

Attenzione: Se ti trovi in un paese in cui l’accesso al poker online è bloccato, potresti avere problemi legali per aver effettuato l’accesso con una VPN. Per evitare problemi, consulta le tue leggi locali prima di iniziare. Io e il mio team non supportiamo alcuna attività illegale.

Guida Rapida: le migliori VPN per il poker online del 2024

  1. ExpressVPN: una grande rete di rapidissimi server internazionali per giocare a poker online dall’estero. Prova ExpressVPN senza rischi per 30 giorni.
  2. CyberGhost: la migliore garanzia di rimborso su questa lista quando si scelgono i piani a lungo termine per il poker online, ma gli abbonamenti a breve termine sono costosi e coperti solo per 14 giorni.
  3. Private Internet Access (PIA): la rete di server più grande su questa lista per un accesso garantito a PokerStars, ma ha sede negli USA, all’interno dell’alleanza 5-Eyes.
  4. PrivateVPN: accetta la maggior parte delle carte di credito e debito, PayPal, e persino criptovalute per accedere al poker online da qualsiasi paese, ma non accetta Google Pay.
  5. IPVanish: sblocca siti di poker e servizi di streaming come PokerStars, GGPoker, Netflix USA e Sling TV, ma non sblocca tutte le piattaforme di streaming.

Le migliori VPN per il poker online in Italia (testate nel 2024)

1. ExpressVPN: le velocità molto elevate garantiscono partite di poker senza interruzioni da qualsiasi paese

Caratteristiche principali:

  • Oltre 3000 server in 105 paesi, tra cui centinaia di opzioni negli USA, in UK, Canada e Francia, per giocare a poker online legalmente senza messaggi d’errore.
  • Proteggi la tua anonimità con crittografia di livello militare, Perfect Forward Secrecy, protezione da perdite DNS, e blocco di rete automatico.
  • Accedi a PokerStars, GGPoker e 888 su un massimo di 8 dispositivi
  • Gioca a poker online da qualsiasi luogo sui tuoi dispositivi Android, iOS, Windows e MacOS
  • Chat in tempo reale sempre disponibile e servizio clienti che forniscono assistenza istantanea
  • Garanzia di rimborso entro 30 giorni per provarlo senza rischi

ExpressVPN fornisce velocità molto elevate per giocare su PokerStars senza interruzioni, il che ti consente di giocare le tue mani migliori senza perdite di connessione o messaggi di errore. Ho sperimentato velocità superiori agli 87 Mbps, il che significa che potrai accedere al poker online senza rallentamenti usando ExpressVPN dall’estero.

Esempi di test di velocità Express VPN su server globali
Con i server di ExpressVPN otterrai velocità elevatissime

Con l’enorme rete di ExpressVPN con oltre 3000 server in 105 paesi, puoi star certo che non farai fatica ad accedere ai tuoi siti di poker online preferiti, a prescindere da dove ti trovi. Mentre testavo ExpressVPN, non ho riscontrato nessun messaggio d’errore o disconnessioni improvvise sui suoi server in USA, UK, Francia e Germania. Questo significa che non dovrai cambiare server mentre giochi a poker online, né dover aspettare di essere di nuovo a casa.

ExpressVPN è eccellente nell’accedere alle tue piattaforme di poker preferite. Puoi accedere in modo affidabile ai seguenti siti (e altri ancora):

PokerStars

GGPoker

BetOnline

Sky Poker

888poker

partypoker

Full Tilt

Juicy Stakes

Intertops Poker

Betway Poker

32Red Poker

Wild Jack

IDNPoker

iPoker

e altri ancora!

Ti manterrai anonimo e protetto dagli attacchi DDoS mentre usi ExpressVPN per giocare su PokerStars. Include una crittografia AES-256 bit per impedire agli hacker di intercettare i tuoi dati e una protezione da perdite IP/DNS per non rivelare la tua identità. Quando l’ho testata, ExpressVPN non ha prodotto perdite dati nel corso dell’intera sessione.

Se ti connetti a una rete WiFi mentre viaggi, il blocco di rete Network Lock di ExpressVPN bloccherà tutti il traffico non criptato in caso di perdita della connessione a Internet: così i tuoi dati personali rimarranno nascosti. In più, con una rigida politica no-log e la sua sede nelle Isole Vergini Britanniche, ExpressVPN non consegnerà mai i dati degli utenti alle autorità.

Sono rimasto deluso del fatto che ExpressVPN non offra IP statici o dedicati, in quanto possono aiutare a rimanere nascosti quando si usano delle VPN su siti per il poker online. Per fortuna, non ho avuto nessun problema con gli IP condivisi di ExpressVPN: nessuno dei siti testati mi ha impedito di accedere.

Puoi giocare a poker online su un massimo di 8 dispositivi alla volta usando le app native in italiano di ExpressVPN, tra cui dispositivi Android, iOS, Windows e MacOS. Ho potuto connettere smartphone e tablet Android, e un PC Windows ai server di ExpressVPN ed accedere a PokerStars su tutti i miei dispositivi contemporaneamente. Ciò significa che potrai passare senza problemi da un dispositivo all’altro mentre ti sposti.

Screenshot del server del New Jersey di ExpressVPN che accede all'app Windows di PokerStars

Puoi giocare a PokerStars sui server in New Jersey di ExpressVPN

ExpressVPN è un po’ più costosa di altre VPN su questa lista. Tuttavia, risparmierai il 49 % pagando solo €6.71 al mese per accedere a PokerStars in modo sicuro ( abbonamento: 15 mesi).

Puoi scaricare ExpressVPN senza rischi per giocare a poker online. È supportata da una garanzia di rimborso entro 30 giorni, così nel caso in cui non fossi soddisfatto potrai avere un rimborso completo. Per assicurati di avere indietro i tuoi soldi in modo rapido e semplice, ho testato la procedura inviando un messaggio all’assistenza tramite la chat in tempo reale. Nel giro di pochi minuti, la mia richiesta di rimborso è stata approvata senza che mi venisse posta alcuna domanda. Ho avuto indietro il costo dell’abbonamento dopo 7 giorni.

ExpressVPN funziona con: Windows, MacOS, Linux, Chromebook, Android, iOS, Chrome, Firefox, Edge, PlayStation, Xbox, Nintendo Switch, Amazon Fire TV, Amazon Fire TV Stick, Nvidia Shield, Xiaomi Mi Box, Kodi, Google Chromecast, Roku, Android TV, smart TV, router e tanto altro.

Aggiornamento del 2024! ExpressVPN ha abbassato i suoi prezzi per un tempo limitato a soli €6.71 al mese per il piano da 1 anno (puoi risparmiare fino al 49%) e ottieni anche 3 mesi gratis! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di non lasciartela sfuggire. Scopri altre informazioni su quest'offerta.

2. CyberGhost: misure di sicurezza efficaci per tenerti al sicuro dagli attacchi DDoS mentre giochi a poker online

Caratteristiche principali:

  • Oltre 11.676 server in 100 paesi, tra cui USA, UK e Francia, dove PokerStars, GGPoker, 888poker e altri servizi sono accessibili
  • Crittografia di livello militare a 256-bit, blocco di rete, protezione da perdite DNS/IP e IP dedicato opzionale per evitare attacchi DDoS
  • Gioca a PokerStars su un massimo di 7 dispositivi alla volta
  • Accedi al tuo account poker su Android, iOS, Windows e MacOS
  • Chat in tempo reale sempre disponibile, pagina di supporto, e aiuti
  • Garanzia di rimborso entro 45 giorni

CyberGhost offre una notevole serie di funzionalità di sicurezza e la protezione DDoS, riducendo così le possibilità di crash nel bel mezzo di una partita e di essere hackerati. Crittografia di livello militare AES 256-bit, protezione da perdite DNS e IP, e blocco di rete automatico per tenere i tuoi dati personali lontani dagli hacker mentre giochi a poker online.

Nonostante la maggior parte delle VPN richiedano di attivare manualmente il blocco di rete, quello di CyberGhost si attiva automaticamente non appena ti connetti a un server. In questo modo, se la tua connessione dovesse interrompersi improvvisamente, verrai disconnesso dal web, e i siti di poker non ti segnaleranno come sospetto. Infatti, da utente Mac, non posso mai spegnerlo (solo gli utenti Windows hanno questa opzione). Personalmente, non mi dispiace avere una protezione fissa, ma alcuni utenti possono trovare frustrante l’assenza di opzioni di configurazione.

Come ExpressVPN, CyberGhost ha una rigida politica no-log ed ha sede in un paese dove non vige alcuna legge sulla ritenzione dei dati (Romania). Questo significa che potrai giocare a poker online da qualsiasi luogo senza preoccuparti di rivelare la tua identità o posizione.

Più di 11.676 server in 100 paesi ti consentono di accedere a siti di poker popolari in tutto il mondo, tra cui:

PokerStars

GGPoker

BetOnline

Sky Poker

888poker

partypoker

Full Tilt

Juicy Stakes

Betway Poker

32Red Poker

Wild Jack

IDNPoker

Mentre testavo le app in italiano di CyberGhost, ho scoperto che ciascuno dei suoi server è mostrato in ordine di latenza, il che ti consente di connetterti al server più rapido e giocare a poker online in pochi secondi senza visualizzare messaggi di errore.

Screenshot della lobby di gioco di GGPoker utilizzando il server di CyberGhost a Las Vegas, Nevada, USA

CyberGhost ti consente di guardare e partecipare a qualsiasi partita di poker su GGPoker e PokerStars

I piani a breve termine di CyberGhost sono costosi e offrono solo una garanzia di rimborso entro 14 giorni. Tuttavia, puoi avere uno degli abbonamenti a lungo termine di CyberGhost a soli €2.19 mese, con inclusa una garanzia di rimborso entro 45 giorni. In più, per 5$ in più al mese, puoi avere un indirizzo IP dedicato che potrai usare solo tu. Questo riduce il rischio di essere identificato come utente di VPN dal sito di poker ed essere bannati.

Approfittando di questo generoso periodo di garanzia, puoi provare CyberGhost su PokerStars senza alcun costo. Ho testato la politica di garanzia inviando un messaggio al servizio clienti tramite la chat in tempo reale e richiedendo un rimborso. In meno di 15 minuti la mia richiesta è stata approvata ed elaborata. Ho ricevuto i miei soldi dopo due giorni.

CyberGhost funziona con: Windows, MacOS, Linux, Android, iOS, Raspberry Pi, Chrome, Firefox, PlayStation, Xbox, Nintendo Switch, Amazon Fire TV, Amazon Fire TV Stick, Kodi, Roku, smart TV, router e altri sistemi.

Aggiornamento del 2024! Puoi abbonarti a CyberGhost per soli €2.03 al mese + ottieni 4 mesi gratis abbonandoti per 2 anni (risparmi fino al 83%)! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di approfittarne prima che sia troppo tardi. Scopri altre informazioni su quest'offerta.

3. Private Internet Access (PIA): la più grande rete di server per giocare a poker da qualsiasi paese

Caratteristiche principali:

  • Enorme rete di 35000 server in 91 paesi in Nord America, Europa, Asia, Africa e Australia
  • Blocco anti-malware e anti-pubblicità MACE, crittografia di livello militare, protezione DDoS, protezione da perdite DNS e IP, IP statici dedicati, blocco di rete automatico e diversi protocolli
  • Gioca su PokerStars, 888poker e altri servizi su un massimo di Illimitato dispositivi alla volta
  • Accedi ai siti di poker su qualsiasi dispositivo Windows, MacOS, Linux, Android e iOS
  • Assistenza via e-mail e chat in tempo reale sempre disponibile per risposte istantanee
  • Garanzia di rimborso entro 30 giorni per testare il servizio personalmente

Private Internet Access (PIA) è la VPN con più server su questa lista, e ti consente di accedere ai tuoi siti di poker preferiti a prescindere da dove ti trovi, eccone alcuni:

PokerStars

GGPoker

BetOnline

Sky Poker

888poker

partypoker

Full Tilt

Juicy Stakes

Intertops Poker

Betway Poker

iPoker

e altri ancora!

Con oltre 35000 server in 91 paesi, potrai usare migliaia di IP per accedere ai siti di poker, riducendo così il rischio che PokerStars o GGPoker riconoscano e bannino il tuo indirizzo

A prescindere dal paese a cui ti connetterai, potrai giocare le tue mani migliori senza imbatterti in server sovraffollati o interruzioni. Ho scoperto che su ciascun server è indicata la sua velocità e la sua latenza, in modo che tu possa scegliere il più veloce senza stress.

Screenshot di un gioco PokerStars mentre PIA è connesso a un server in Pennsylvania, USA

Nascondi il tuo indirizzo IP e la tua posizione mentre giochi a poker online con PIA

Usando l’app nativa in italiano di PIA, puoi giocare a poker online senza rischiare di essere hackerato o di dover interrompere il gioco per via di un crash dovuto a un attacco DDoS. Oltre alla crittografia di livello militare AES 256-bit, alla protezione da perdite DNS e IP, e al blocco di rete, il servizio include una funzione anti-pubblicità e anti-malware integrata, chiamata MACE, che blocca gli script sospetti impedendogli di tracciare le tue attività online.

Purtroppo, PIA ha sede negli Stati Uniti, nel cuore dell’Alleanza 5-Eyes: una rete per la condivisione di informazioni tra paesi come USA, UK, Canada e Australia. Tuttavia, la sua rigida politica no-log garantisce che i tuoi dati rimangano nascosti e non possano essere condivisi con terze parti od organizzazioni statali.

Puoi accedere ai tuoi siti di poker preferiti a soli 1.85 € al mese con PIA (abbonamento di 2 anni + 2 mesi gratis). Come con CyberGhost, puoi aggiungere un IP dedicato al tuo abbonamento al prezzo di circa 5$ al mese.

Prima di impegnarti, puoi usare la sua garanzia di rimborso entro 30 giorni per usare PIA gratuitamente. Per verificare l’autenticità della garanzia, ho richiesto un rimborso tramite la chat in tempo reale sul sito. Il servizio clienti ha impiegato 30 minuti per rispondere, ma ha elaborato il mio rimborso dopo pochi minuti. Ho ricevuto i miei soldi 6 giorni dopo.

PIA è compatibile con: Windows, MacOS, Linux, Android, iOS, Chrome, Firefox, Opera, Kodi, Amazon Fire TV, Amazon Fire TV Stick, router e altro ancora.

Aggiornamento del 2024! Puoi abbonarti a PIA per soli €1.85 al mese + ottieni 4 mesi gratis abbonandoti per 2 anni (risparmi fino al 83%)! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di approfittarne prima che sia troppo tardi. Scopri altre informazioni su quest'offerta.

4. PrivateVPN: Stealth VPN nasconde il tuo traffico per aggirare i filtri senza essere rilevato

Caratteristiche principali:

  • Oltre 200 server in 63 paesi, tra cui USA e UK, per accedere ai migliori siti per il poker online
  • Gioca a PokerStars su un massimo di 10 dispositivi alla volta
  • Scarica PrivateVPN e gioca a poker sui tuoi dispositivi Windows, MacOS, iOS e Android.
  • Assistenza tramite chat in tempo reale ed estesa base di conoscenze per rispondere alle tue domande.
  • Gioca a poker senza rischi con una garanzia di rimborso entro 30 giorni

La funzione Stealth VPN di PrivateVPN ti aiuterà ad accedere ai siti di poker da qualsiasi paese. Fa apparire la tua connessione VPN come se fosse una normale connessione a Internet. Per app come PokerStars e GGPoker, sarà più difficile identificare che stai usando una VPN e bloccare il tuo accesso al sito.

Inoltre, offre una crittografia AES-256 bit, Perfect Forward Secrecy, e protezione da perdite DNS e IP per proteggerti da occhi indiscreti, fornitori di servizi internet, e potenziali hacker mentre usi Wi-Fi pubblici per giocare a poker online. Per un ulteriore livello di protezione mentre giochi a Texas Hold’em, PrivateVPN include un blocco di rete e la funzione Application Guard. Queste funzionalità bloccano il rilevamento del tuo indirizzo IP e della tua posizione in caso di blackout o disconnessioni inaspettate.

Anche se PrivateVPN ha sede in Svezia, dove non vigono leggi sulla ritenzione dei dati, il paese fa comunque parte della 14 Eyes Alliance. Per fortuna, con una rigida politica no-log, puoi star certo che i tuoi dati saranno al sicuro dalla sorveglianza statale.

Screenshot dell'opzione Quick Seat di PokerStars mentre PrivateVPN è connesso a un server nel New Jersey, USA

Scegli tra cash game, tornei e quick spin sul server del New Jersey di PrivateVPN

Nonostante i suoi vantaggi, PrivateVPN possiede la rete di server più piccola su questa lista (solo 200 server in 63 paesi), il che può rendere difficile trovare un server vicino. Questo può influenzare la tua velocità, il tuo ping e, cosa più importante, la tua partita di poker. Se vuoi un fornitore con una maggiore copertura, ti consiglio la rete ben distribuita di PIA con oltre 35000 server in tutto il mondo.

Nonostante la piccola rete di server, non ho avuto alcun problema ad accedere ai seguenti siti con PrivateVPN:

PokerStars

BetOnline

Sky Poker

888poker

Juicy Stakes

Betway Poker

32Red Poker

Wild Jack

iPoker

Intertops Poker

A soli €2.08 al mese, PrivateVPN è una delle VPN native in italiano più accessibili sul mercato( abbonamento: 36 mesi). In più, offre degli IP dinamici dedicati per tutti gli utenti senza costi aggiuntivi. Potrai semplicemente scegliere una delle 16 posizioni sull’app e avere immediatamente un indirizzo IP che nessun altro potrà usare mentre sei connesso.

Puoi anche provare PrivateVPN con PokerStars gratuitamente usando la sua garanzia di rimborso entro 30 giorni. Quando l’ho testata, ho trovato il servizio clienti molto utile e responsivo. Dopo aver risposto a qualche domanda sulla chat in tempo reale, il mio rimborso è stato subito approvato. Ho ricevuto l’importo dovuto sul mio conto in una settimana.

PrivateVPN funziona con: Windows, MacOS, Linux, Chromebook, Android, iOS, Blackberry, Raspberry Pi, Chrome, Firefox, Amazon Fire TV, Amazon Fire TV Stick, Xiaomi Mi Box, Kodi, Google Chromecast, Android TV, router e altro ancora.

Aggiornamento del 2024! PrivateVPN ha abbassato i suoi prezzi per un tempo limitato a soli €2.08 al mese per il piano da 3 anni (puoi risparmiare fino al 85%)! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di non lasciartela sfuggire. Scopri altre informazioni su quest'offert.

5. IPVanish: gioca su PokerStars e altri siti con tutti i tuoi dispositivi senza rallentamenti

Caratteristiche principali:

  • Oltre 2.400 server in 55 paesi, tra cui gli USA
  • Gioca su PokerStars e 888poker su un massimo di Illimitato dispositivi alla volta
  • Scarica le app per Windows, MacOS, Android e iOS.
  • Assistenza tramite chat in tempo reale e telefono in 6 paesi
  • Garanzia di rimborso entro 30 giorni

Le Illimitato connessioni simultanee di IPVanish ti consentono di giocare a poker online su tutti i tuoi dispositivi. Vale la pena di menzionare la presenza di un’interfaccia in italiano per Windows. Persino quando ho connesso 6 dispositivi (2 PC, 3 telefoni e un tablet), non ho sperimentato alcun problema di prestazioni o velocità ridotte.

Con più di 2.400 server in 55 paesi, IPVanish è ben attrezzata per fornire l’accesso a siti di poker online popolari come:

PokerStars

GGPoker

IDNPoker

iPoker

Sky Poker

888poker

partypoker

Full Tilt

Potrai anche scegliere un server in base alla sua velocità e alla sua latenza, il che ti consente di massimizzare la tua esperienza di gioco e ridurre le probabilità di interruzioni durante le partite.

Screenshot di un gioco di poker attivo che utilizza il server di IPVanish a Las Vegas, Nevada, USA

IPVanish ti consente di accedere ai siti di poker più popolari

Oltre alla crittografia 256-bit, alla protezione da perdite DNS/IP e al blocco di rete automatico, IPVanish offre anche funzioni di blocco del traffico LAN, cambio IP a tempo e split tunnelling. Con lo split tunneling potrai giocare a poker online mentre guardi in streaming i tuoi contenuti preferiti su Netflix USA in background.

L’abbonamento più conveniente di IPVanish costa solo €2.05 al mese (abbonamento: biennale). Sono rimasto deluso dall’assenza di un’opzione per pagare con criptovalute, offerta da tutte le VPN su questa lista: è possibile pagare solo con carta di credito o PayPal. Purtroppo, non è presente nemmeno un’opzione per ottenere un IP dedicato da usare per il poker online.

Puoi avere IPVanish gratuitamente con la sua garanzia di rimborso entro 30 giorni scegliendo i piani annuali. Ottenere un rimborso è semplice e avviene in automatico quando si cancella l’abbonamento. Ho provato a cancellarlo tramite le impostazioni dell’account, e il rimborso è stato approvato immediatamente. Ho ricevuto l’accredito sul mio account PayPal poche ore dopo.

IPVanish funziona con: Windows, MacOS, Linux, Chromebook, Android, iOS, Raspberry Pi, Chrome, Xbox, Firefox, Amazon Fire TV, Amazon Fire TV Stick, Kodi, Roku, Google Chromecast, Android TV, router e altri sistemi.

Come giocare a poker con una VPN

A seconda della tua posizione, non potrai accedere alle partite su siti come PokerStars o giocare con soldi veri. Un esempio lampante di questo si ha quando ci si trova negli USA, dove è possibile giocare a poker con soldi veri solo in Nevada, New Jersey, Pennsylvania, Michigan e Delaware. Ecco perché dovrai seguire questi passaggi per giocare con i soldi veri:

  1. Scarica una VPN affidabile. Ti consiglio di scaricare ExpressVPN per avere un accesso istantaneo ai tuoi siti di poker preferiti.
  2. Installa la VPN sul tuo dispositivo. Potrai farlo su smartphone, tablet, PC portatile o desktop.
  3. Avvia la VPN e attiva le funzionalità di sicurezza. Per ExpressVPN, ti consiglio di abilitare il blocco di rete Network Lock e selezionare il protocollo Lightway per ottenere la miglior combinazione tra velocità e sicurezza.
  4. Connettiti a un server negli USA o in un altro paese dove il poker online è consentito. Se ti trovi negli USA e vuoi giocare con soldi veri, dovrai connetterti a un server in Nevada, New Jersey, Pennsylvania, Michigan o Delaware.
  5. Apri il browser e controlla la presenza di perdite IP e DNS. Puoi controllare se il tuo IP e la tua posizione sono visibili qui.
  6. Visita PokerStars o il tuo sito di poker preferito. Potresti dover scaricare l’app mobile di PokerStars se hai intenzione di giocare su smartphone o tablet.
  7. Inizia a giocare a poker online con soldi veri.

Tabella comparativa: Le migliori VPN per il poker del 2024

Velocità

Numero di server

Protezione da DDoS

Crittografia AES-256 bit

IP dedicati

ExpressVPN

Super elevate

Oltre 3000

CyberGhost

Molto elevate

Oltre 11.676

PIA

Elevate

Oltre 35000

PrivateVPN

Nella media

Oltre 200

IPVanish

Nella media

Oltre 2.400

Perché è necessaria una VPN per il poker online?

Molti paesi impongono restrizioni sui siti di poker online, rendendo difficile l’accesso a questi ultimi quando ci si trova all’estero. Mentre alcuni paesi limitano solo i giochi con soldi veri, altri vietano completamente il gioco d’azzardo online. Perfino negli Stati Uniti esistono limitazioni complesse sui casino online e le scommesse. Tuttavia, puoi superare queste restrizioni quando viaggi in paesi che bloccano l’accesso al tuo sito di poker online preferito usando una VPN per cambiare la tua posizione visibile.

Le VPN migliori ti proteggeranno da occhi indiscreti, fornitori di servizi internet e hacker che ti prendono di mira mentre usi reti Wi-Fi non sicure per rubare le tue informazioni. Una VPN ti terrà al sicuro dagli attacchi DDoS nascondendo il tuo indirizzo IP e la tua posizione.

Molti siti di poker necessitano di un metodo di pagamento per accedere ai loro prodotti e servizi, tra cui le informazioni del tuo conto bancario, il tuo CAP o i dettagli del tuo account PayPal. Per assicurarti di rimanere anonimo quando ti abboni, ti consiglio di usare dei siti che accettano i pagamenti con criptovalute. Questo impedirà al tuo conto bancario o al tuo account PayPal di rivelare la tua vera posizione geografica, consentendoti l’accesso al sito.

Paesi che vietano il poker online

Svariati paesi bloccano il poker con soldi veri e freemium, il che significa che non potrai accedere ai tuoi siti di poker online preferiti senza una VPN. Alcuni paesi arrivano persino a punire i giocatori di poker online e gli scommettitori con multe e galera, quindi devi fare particolarmente attenzione e prendere in considerazione le leggi locali del paese in cui ti trovi.

Screenshot dei messaggi di errore quando si tenta di accedere a PokerStars da un paese con restrizioni

Avrai bisogno di una VPN per evitare i messaggi di errore mentre giochi a PokerStars dall’estero

Eccoti una lista delle aree in cui le attività con soldi veri e finti sono proibite:

Area geografica

Paese o territorio

Europa

Attività con soldi veri:Cipro, Macedonia del Nord e Serbia

Tutto il poker online:

Città del Vaticano, Paesi Bassi e Turchia

Americhe

Attività con soldi veri:USA (eccetto 5 stati) e Colombia

Tutto il poker online:

Anguilla, Cuba, Dominica, Guyana, Haiti, Puerto Rico e Isole Vergini americane

Africa

Attività con soldi veri:Egitto, Giordania, Kenia e Nigeria

Tutto il poker online:

Benin, Burkina Faso, Chad, Repubblica Centroafricana, Repubblica Democratica del Congo, Eritrea, Etiopia, Guinea, Libia, Malawi, Mali, Mozambico, Niger, Ruanda, Sierra Leone, Somalia, Sudafrica, Sudan, Swaziland, Siria, Tanzania e Zimbabwe

Asia, Medioriente e Oceania

Attività con soldi veri:Australia, Bangladesh, Cina, Nuova Caledonia, Pakistan, EAU, e gli stati di Andhra Pradesh, Telangana, Assam, Orissa, Sikkim e Gujarat in India

Tutto il poker online:

Fiji, Hong Kong, Iraq, Israele, Regno di Bahrain, Kiribati, Kuwait, Isole Marshall, Myanmar, Nauru, Territori Palestinesi, Qatar, Samoa, Singapore e Tuvalu

Tutte le VPN di qualità in questa lista offrono un accesso diretto ai siti di poker più popolari, tra cui PokerStars, 888poker, FullTilt, Sky Poker, PartyPoker, GGPoker, iPoker, Unibet e Coral Poker. Non dovrai fare altro che connetterti a un server e iniziare a giocare.

Attacchi DDoS

Giocando a poker online senza una VPN, c’è più probabilità di essere colpiti da un attacco DDoS che bloccherà la tua connessione a Internet. Nei minuti successivi, ti sembrerà di essere offline, e verrai espulso dalla tua partita di poker, con possibili conseguenze economiche.

Gli attacchi DDoS sono sempre più popolari all’interno delle comunità di poker, ed è stato scoperto che l’82% di tutti gli attacchi DDoS sono mirati a persone che giocano online. Non è tutto, i colpevoli potrebbero essere i giocatori contro cui ti scontri, che pagano per un breve attacco per farti perdere il gioco e assicurarsi la vittoria.

Le migliori VPN del 2024 possono proteggerti dagli attacchi DDoS con crittografia di livello militare AES 256-bit, funzionalità anti-malware e anti-pubblicità, e blocchi di rete automatici. Inoltre, avrai accesso ai protocolli più sicuri e a indirizzi IP dedicati che ti garantiscono l’anonimità e la protezione dei tuoi dispositivi mentre giochi a poker online.

Nota: Anche se usare una VPN non viola i Termini di Utilizzo di PokerStars, se visualizzi i suoi contenuti principalmente fuori dal paese in cui hai registrato l’account o se ti trovi in una posizione geografica in cui il servizio non è disponibile, il discorso è differente.

Consigli per giocare a poker online con una VPN

Eccoti alcuni consigli per minimizzare il rischio che il tuo account di poker venga bloccato, bannato, o eliminato dai siti di poker più popolari come PokerStars:

  • Connettiti sempre a una VPN prima di provare a giocare a poker online. Connetterti ai server VPN prima di giocare su PokerStars ti garantisce che il tuo indirizzo IP e la tua posizione rimangano nascosti.
  • Usa un indirizzo IP dedicato. Alcuni fornitori di VPN ti consentono di acquistare IP dedicati che nessun altro potrà usare. Questo riduce le possibilità di essere bannati dalle piattaforme di poker online.
  • Evita di depositare cifre elevate. C’è sempre il rischio che il tuo account possa essere cancellato o bannato per attività sospette, quindi è sempre meglio depositare solo la cifra che ti occorre per giocare ogni partita.
  • Ritira i soldi ogni volta che puoi. Avere pochi fondi ti consente di non perdere grandi quantità di denaro nel caso in cui venissi bloccato o hackerato.
  • Abilita il blocco di rete. La maggior parte delle VPN lo fa in automatico, ma può aiutarti a proteggerti nel caso in cui la VPN non funzionasse e smettesse di proteggerti durante le tue partite a poker.
  • Abilita la protezione da perdite IPv6. Attualmente, alcuni computer supportano l’IPv6, il che significa che il tuo indirizzo IP potrebbe essere rivelato nel caso in cui non sia nascosto attivamente sullo standard IPv4.
  • Non usare metodo di pagamento scontati. Usare carta di credito, di debito o PayPal potrebbe rivelare la tua vera posizione, ma pagando con criptovalute manterrai l’anonimato.
  • Prova a giocare a CryptoPoker. Così facendo, tutti i tuoi depositi, le tue vincite e i tuoi prelievi saranno in criptovalute, il che renderà quasi impossibile identificarti.

Come ho testato e classificato le migliori VPN per il poker

Ho testato alcune delle migliori VPN sul mercato per trovare le opzioni migliori per il poker online. Ho considerato le seguenti funzionalità per garantirti una buona esperienza di gioco online e la dovuta protezione:

  • Dimensioni della rete: Questa caratteristica è particolarmente importante in quanto ti consente di connetterti a più server all’interno dello stesso paese nel caso in cui ti imbattessi in messaggi di errore. Inoltre, ti dà accesso a paesi in cui puoi vincere soldi veri.
  • Velocità: Più la VPN è veloce, meno saranno le interruzioni che sperimenterai mentre giochi a poker online. Velocità ridotte possono causare rallentamenti nel caricamento delle pagine, problemi di connettività, e persino la tua espulsione dalla partita, aumentando così le probabilità di perdere del denaro.
  • Sicurezza: Tecnologia di offuscamento, crittografia AES-256 bit, blocco di malware e pubblicità, protezione WiFi e DDoS, e blocco di rete sono fondamentali per ridurre il rischio di attacchi informatici.
  • Privacy: Senza politica no-log, IP dedicati, server RAM-based e protezione da perdite IP, DNS e Ipv6, la tua identità e i tuoi dati personali possono essere rivelati.
  • Compatibilità: La possibilità di giocare a poker online su qualsiasi dispositivo è fondamentale, il che significa che potresti aver bisogno di una VPN compatibile almeno con Android, iOS, Windows e MacOS.
  • Accessibilità: Devi essere in grado di accedere ai siti di poker più popolari, tra cui PokerStars, GGPoker, iPoker, 888poker, FullTilt, Sky Poker, Coral Poker, PartyPoker e altri ancora.

FAQ: VPN e poker online

Posso giocare a poker online in Australia con una VPN?

Sì, puoi giocare a poker online in Australia usando una VPN di qualità. Tuttavia, l’approvazione della Interactive Gambling Bill nel 2016 ha obbligato a molti siti di poker popolari come PokerStars ed 888poker a smettere di offrire il loro servizi ai cittadini australiani. Anche se potrai comunque giocare a poker online in Australia, non potrai vincere soldi veri o scambiare nulla di valore.

Nonostante sia tecnicamente legale giocare a poker online in Australia, potrai giocare unicamente su piattaforme ufficiali con licenza che operano all’interno del territorio australiano, e non sono tante. Usando una VPN per giocare su piattaforme internazionali prive di licenza come PokerStars, c’è il rischio di essere puniti in quanto il governo australiano può determinare dove hai giocato usando il tuo indirizzo IP.

Usare una VPN per giocare su PokerStars e GGPoker è sicuro?

Sì, usare una VPN per giocare a PokerStars e GGPoker è sicuro. Le VPN ti proteggono in diversi modi, usando funzionalità di sicurezza avanzate per nascondere il tuo indirizzo IP e la tua posizione (IP dedicati) e proteggendo i tuoi dispositivi da attacchi informatici (politica no-log, blocco di rete e tecnologia di offuscamento) mentre giochi a poker online. Senza una VPN, sarai più vulnerabile agli attacchi di hacker e ad occhi indiscreti, e potresti non essere in grado di accedere a PokerStars o GGPoker per via dei blocchi geografici.

Usare una VPN per giocare a poker online è legale?

Sì, usare una VPN per giocare a poker online è legale. Tuttavia, devi rispettare i termini e le condizioni del tuo sito di poker online preferito, in quanto usare una VPN per accedere a servizi sottoposti a blocchi geografici è contro la legge in alcuni paesi.

Usare una VPN di qualità mentre giochi a poker online per proteggerti da potenziali minacce va benissimo, ma usare una VPN per accedere a siti che non sono disponibili nel tuo paese può avere conseguenze legali che non dovresti ignorare. In più, rischi che il tuo account di poker venga sospeso o bannato, con la possibilità di perdere le i soldi delle tue vincite o dei tuoi depositi.

Il mio account verrà bannato se utilizzo una VPN per il poker online?

Esiste una buona possibilità che il tuo account venga bannato se usi una VPN per giocare a poker online. Piattaforme popolari come PokerStars possono sospendere o terminare il tuo account nel caso in cui rilevassero che stai usando un software per cambiare la tua posizione e accedere ai loro servizi. Tuttavia, puoi minimizzare questa possibilità di rilevamento seguendo i nostri consigli per usare una VPN per giocare a poker online.

Io e il mio team non supportiamo alcuna attività illegale. Controlla sempre le leggi locali per assicurarti di non violare le leggi del tuo paese di residenza.

Una VPN mi terrà al sicuro dagli attacchi DDoS sui siti di poker?

Sì, le VPN su questa lista ti proteggeranno dagli attacchi DDoS mentre usi i siti di poker. Le VPN nascondono il tuo vero indirizzo IP rendendo virtualmente impossibili gli attacchi DDoS in quanto gli hacker non potranno localizzare la tua rete. Inoltre, la crittografia a 256-bit crea un tunnel sicuro tra il tuo PC e la rete, nascondendo la tua attività da fornitori di servizi internet e hacker.

Il poker online è legale negli Stati Uniti?

Sì, il poker online è legale negli USA, ma potrai giocare con soldi veri solo in determinati stati. Dato che il poker online è proibito nella maggior parte degli stati, dovrai connetterti a un server VPN in uno di questi stati per giocare qualsiasi partita con soldi veri:

  • Delaware
  • Michigan
  • New Jersey
  • Nevada
  • Pennsylvania

Puoi giocare su PokerStars nei 5 stati sopra citati senza infrangere l’Unlawful Internet Gambling Enforcement Act (UIGEA) in quanto ha la licenza per fornire il servizio. Non è chiaro se altri stati seguiranno questo esempio, ma Tennessee, Ohio e Colorado stanno attualmente considerando se consentire o meno il gioco d’azzardo e il poker online.

PokerStars e altri siti di poker possono rilevare le VPN?

Sì, PokerStars e altri siti di poker possono rilevare le VPN. Tuttavia, se ottieni un indirizzo IP dedicato per accedere al poker online, le probabilità che succeda saranno molto più basse.

I siti di poker possono identificare l’uso delle VPN in diversi modi:

  • Lo stesso indirizzo IP viene usato da più utenti alla volta
  • Il tuo solito indirizzo IP e la tua posizione usuale cambiano più volte in breve tempo
  • Usi un indirizzo IP che è stato già fatto risalire a un server VPN

Posso usare una VPN gratuita per giocare a poker online?

No, ti sconsiglio di usare una VPN gratis per accedere al poker online. Avendo testato molte VPN gratis in passato, ho scoperto che l’assenza di funzionalità di sicurezza può esporti ad hacker, attacchi DDoS, e a una rilevazione più rapida da parte dei siti di poker.

Con meno risorse, perfino le VPN gratis più sicure non possono offrire la stessa protezione dei fornitori a pagamento. Nonostante possano avere una crittografia a 256-bit, di solito non includono una protezione da perdite DNS, il rilevamento malware o IP dedicati. Un numero ridotto di server e indirizzi IP, inoltre, rende più semplice l’identificazione degli stessi da parte dei siti di poker.

Per accedere al poker online senza doverti impegnare con un abbonamento a lungo termine, puoi avere CyberGhost gratuitamente usando la sua garanzia di rimborso entro 45 giorni. Il vantaggio di usare CyberGhost per accedere al poker online è la sua protezione da DDoS, che non potrai avere utilizzando una VPN gratuita.

Conclusioni:

Per via di leggi rigide e spietati ban sui siti di poker online di tutto il mondo, non potrai accedere a PokerStars o altri siti di poker popolari mentre viaggi all’estero. Tuttavia, cambiando la tua posizione, una VPN può aggirare le restrizioni e proteggerti dagli attacchi DDoS mentre giochi a poker online.

Dopo aver testato oltre 30 VPN, ho scoperto che ExpressVPN è eccellente nell’accedere a PokerStars e GGPoker grazie alle sue velocità molto elevate e alle funzionalità di sicurezza avanzate. Puoi avere ExpressVPN senza rischi. Tutti gli abbonamenti sono supportati da una garanzia di rimborso entro 30 giorni, quindi potrai ottenere un rimborso completo nel caso in cui non fossi felice del servizio. Quando ho testato personalmente il procedimento, un operatore ha risposto alla mia richiesta in meno di un minuto tramite la chat in tempo reale. Il mio rimborso è stato elaborato immediatamente, e ho avuto i miei soldi indietro in soli 7 giorni!


Riepilogo: le migliori VPN per il poker nel 2024

Scelta Top La migliore
ExpressVPN
€ 6.71 / month Risparmia il 49%
CyberGhost VPN
€ 2.19 / month Risparmia il 83%
Private Internet Access
€ 1.85 / month Risparmia il 83%
PrivateVPN
€ 2.08 / month Risparmia il 83%
IPVanish VPN
€ 2.05 / month Risparmia il 83%
Recensiamo i fornitori sulla base di ricerche e test rigorosi, ma teniamo conto anche del tuo feedback e della nostra commissione di affiliazione con i fornitori, alcuni dei quali sono di proprietà della nostra capogruppo. Per saperne di più

Wizcase ha aperto le porte nel 2018 come sito indipendente per la recensione dei servizi VPN e temi legati alla privacy. Il nostro team è composto da centinaia di ricercatori, scrittori e tester in ambito di cybersecurity e continua tutt’oggi ad aiutare i lettori a lottare per la propria libertà online, ora in partnership con Kape Technologies PLC, società che possiede anche le seguenti VPN: ExpressVPN, CyberGhost, Intego e Private Internet Access, tutti servizi che è possibile trovare in recensioni e confronti su questo sito. Le recensioni presenti su Wizcase si ritengono accurate alla data di pubblicazione di ciascun articolo. Sono inoltre redatte secondo i nostri rigorosi standard che danno priorità a un esame indipendente, professionale e onesto da parte del recensore, tenendo conto delle capacità e qualità tecniche di ogni prodotto, insieme al relativo valore commerciale per gli utenti. Le graduatorie e le recensioni che pubblichiamo possono inoltre prendere in considerazione la sopraindicata appartenenza a una medesima società, oltre che le commissioni di affiliazione che guadagniamo per acquisti effettuati attraverso i link presenti sul nostro sito. Non realizziamo recensioni di tutti i provider di VPN esistenti e ogni informazione è da ritenersi accurata alla data di pubblicazione di ciascun articolo.

Hai apprezzato questo articolo?
Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
4.63 Votato da 4 utenti
Titolo
Commento
Grazie per la tua opinione!
Please wait 5 minutes before posting another comment.
Comment sent for approval.

Lascia un commento

Mostra di più...