Antivirus vs VPN: Ti Servono Davvero Entrambi?

Ultimo aggiornamento da Gray Williams il aprile 05, 2019

Da un lato ti viene detto che è indispensabile installare un antivirus sui tuoi dispostivi online, per proteggerti dagli attacchi di malware. Dall’altro, gli esperti parlano dell’utilità di una VPN e di come sia necessaria per tenere le tue informazioni al sicuro quando sei online.
Antivirus or vpn compare La verità è che entrambi questi strumenti ti proteggeranno, ma ti servono davvero entrambi?

Paragoneremo le differenze tra un antivirus e una VPN, in modo che tu possa scegliere l’opzione migliore una volta per tutte.

Le Minacce che Affronti Online

Ad ogni angolo, una volta che accedi al tuo PC e ti connetti a internet, si nascondono dei pericoli.

Il tipo di attacco più comune è da parte di un malware, ovvero un software dannoso, o un adware che entra nel tuo PC aggiungendo virus o installando spyware.

I tipi di virus più comuni includono:

  • Trojan – sembrano app utili, ma possono contenere software dannosi.
  • Worm – questi programmi distruttivi si replicano automaticamente, infettando tutti i dispositivi sulla stessa rete.
  • Virus Boot Sector – questi si trovano su dispositivi di archiviazione esterni, come chiavette USB. Non sono un problema se si utilizza l’archiviazione su cloud.

Incontrando un virus dovrai affrontare il rischio che esso cancelli i tuoi file, rallenti i tempi di funzionamento del tuo dispositivo, o distrugga il tuo hardware. Detto ciò, sappi che online ti aspettano anche altri tipi di malware.
online security best vp Mentre navighi, guardi contenuti in streaming o scarichi contenuti online, corri sempre il pericolo di dover affrontare anche queste ulteriori minacce:

  • Attacchi DNS – gli hackers sfruttano una vulnerabilità nel DNS per accedere al tuo server. Di solito si verifica un attacco DoS (Denial of Service), che ti disconnette dal web temporaneamente o permanentemente.
  • Hacking e furto di identità
  • Sorveglianza da parte di governi, ISP e cyber-criminali
  • Contenuti bloccati a causa di restrizioni geografiche o leggi sulla censura
  • Problemi legali per aver visualizzato contenuti limitati o bloccati
  • Phishing, spam e truffe

L’unico modo per proteggerti davvero è chiudere tutti i dispositivi online ed evitarli completamente. Ma dal momento che ciò non è possibile, ecco le differenze tra un antivirus ed un servizio VPN.

Ognuno di questi strumenti ti proteggerà, ma comportano anche punti di forza e debolezze che devi conoscere. Diamo un’occhiata approfondita a questi temi.

Come ti Protegge un Antivirus

In molti pensano di aver bisogno di un antivirus, ma in pochi capiscono come questo funzioni.

I programmi antivirus scansionano, rilevano e ti proteggono dai software dannosi. Il programma scansiona i tuoi file e ti avverte quando trova un potenziale malware.

Antivirus computer scan Quindi, l’antivirus elimina o mette in quarantena la minaccia secondo la circostanza.

Devi assolutamente tenere aggiornato il tuo software, in modo che esso scansioni e controlli in continuazione eventuali nuove minacce.

Come ti Protegge una VPN

Le VPN conservano la tua privacy mentre sei online, poiché sono capaci di crittografare tutto il tuo traffico internet e nascondere le tue attività di navigazione.

Anche se una VPN crittografa i tuoi dati, essa non farà niente in relazione a virus o malware. Quindi, se dovessi scaricare un file infetto, la tua VPN non potrà fare molto per proteggerti.
ExpressVPN encrypted virtual tunnel Infatti, quando utilizzi un provider di VPN gratuito, rischi addirittura di correre ancora più rischi, dal momento che alcuni di questi servizi sono noti per aver iniettato dei malware nei dispositivi dei suoi utenti.

Devi assicurarti di utilizzare un servizio VPN premium affidabile, o non otterrai il massimo della protezione.

Le VPN proteggono la tua identità nascondendo il tuo indirizzo IP, e poiché il traffico che passa attraverso questi servizi è crittografato, puoi stare sicuro sapendo che le tue e-mail, i tuoi file e le tue password sono sempre private.

In cosa si Assomigliano le VPN e gli Antivirus?

Esaminando le differenze tra antivirus e VPN, abbiamo ovviamente scoperto anche dei punti in comune.

Entrambi i servizi prevengono il furto di identità, ed anche se entrambi condividono questo obiettivo, lo perseguono in modo diverso. Il tuo antivirus scansiona tutto ciò che entra nel tuo dispositivo per assicurarsi che non vengano scaricati software pericolosi, cosa importante ma che non cripta minimamente i tuoi dati. Con una VPN, verrai protetto dagli sguardi indiscreti che cercano di leggere le tue informazioni perché tutti i tuoi dati vengono crittografati.

encryption Il tuo antivirus scansiona il tuo computer alla ricerca di malware, e evita che i software dannosi corrompano i tuoi dispositivi. Le VPN, d’altro canto, crittografano il tuo traffico in modo che eventuali terzi non possano accedere alle tue informazioni. In sostanza, si può dire che entrambi i programmi si sforzino di rendere sicure le tue informazioni personali e di renderle inaccessibili a soggetti poco raccomandabili.

Questi due strumenti sono fondamentalmente simili seppure abbiano attributi e scopi diversi, quindi la cosa più sicura da fare è usarli entrambi per ottenere il più elevato livello di protezione possibile.

Perché ti Serve sia un Antivirus che una VPN

Molti fanatici della sicurezza dichiarano che le VPN continuano ad essere l’elemento più importante per la sicurezza, ma la realtà è che ti servono sia una VPN che un antivirus, per ottenere i risultati migliori.

  • Una VPN ti protegge da spie o hacker intenzionati a rubare le tue informazioni. Ti protegge anche da brecce o perdite di informazioni che potrebbero potenzialmente portare a furti di identità o perdite finanziarie.
  • Un antivirus ti terrà al sicuro da qualsiasi file potenzialmente dannoso che entri nel tuo dispositivo, perché usando solo una VPN sarai comunque vulnerabile a questo tipo di attacchi.
  • Usandoli entrambi, potrai stare completamente tranquillo quando userai i tuoi dispositivi online.

NordVPN abbina un programma antivirus al tuo servizio VPN per fornirti la massima protezione possibile.
NordVPN
Il suo software CyberSec è infatti incluso con uno dei piani premium, e quando esso è abilitato, blocca automaticamente tutti i siti web sospetti ed evita il controllo botnet sul tuo dispositivo. Inoltre, nasconde anche le pubblicità indesiderate, blocca la riproduzione automatica di video, ed i pop-up.

Ottieni NordVPN Ora

Se ancora non hai provato il suo programma, assicurati di approfittare della garanzia di rimborso a 30 giorni che viene offerta a tutti gli utenti.

Considerazioni Finali

Per il massimo della sicurezza avrai bisogno sia di un antivirus che di un servizio VPN premium. Senza entrambi, non potrai mai avere una protezione totale.

Investendo in un programma antivirus di alta qualità e in un buon servizio VPN, o in una combinazione dei due come NordVPN, potrai tenere al sicuro i tuoi dati e le tue attività di navigazione.

Gray Williams
Gray Williams è un ingegnere esperto di dati e comunicazioni, oltre che scrittore, copy writer e redattore per diverse piattaforme, con un particolare interesse per la sicurezza informatica. Da molti anni lavora e continua la sua attività di ricerca nell’ambito delle VPN e di altri strumenti per la privacy online.