Rivelazione:
Commissioni per segnalazione

Wizcase può guadagnare una commissione di affiliazione quando viene effettuato un acquisto tramite uno dei suoi link. Tuttavia, questo non influenza il contenuto delle recensioni che pubblichiamo o i prodotti/servizi recensiti. I nostri contenuti potrebbero includere link diretti per l'acquisto di prodotti che fanno parte del nostro programma di affiliazione.

Proprietà

Kape Technologies PLC, società capogruppo di Wizcase, possiede CyberGhost, ZenMate, Private Internet Access e Intego, servizi che possono essere recensiti su questo sito.

Le nostre recensioni

Wizcase contiene recensioni scritte dai recensori della comunità che sono basate sulla valutazione indipendente e professionali dei prodotti da parte del recensore.

Standard di valutazione

Tutte le recensioni pubblicate su Wizcase soddisfano dei rigidi criteri di valutazione, in modo da garantire che ciascuna di esse sia basata su una valutazione indipendente, onesta e professionale del prodotto/servizio da parte del recensore. Tali criteri implicano che il recensore consideri le qualità tecniche e le caratteristiche del prodotto assieme al valore commerciali per gli utenti, il che potrebbe influenzare la classificazione del prodotto sul sito.

Le migliori VPN gratis per Windows (aggiornato al aprile 2021)

Luca RF Ultimo aggiornamento da Luca RF il aprile 07, 2021

Ogni volta che ti connetti a internet, ti esponi a potenziali attacchi alla tua privacy e alla sicurezza dei tuoi dati. Così, per essere sicuro di avere la giusta protezione online, hai bisogno di una VPN.

Best Free VPNs for Windows
Non devi necessariamente spendere tanto per usare una VPN sui dispositivi Windows, infatti, sono disponibili molte opzioni gratuite. Tuttavia, vi sono servizi da evitare a tutti i costi in quanto forniscono un falso senso di protezione e privacy.

Per risparmiarti il fastidio di una lunga ricerca, abbiamo testato diverse VPN gratuite per creare una lista delle migliori da usare con Windows.

Tutte le VPN qui consigliate sono prodotte da aziende affidabili, e offrono la possibilità di effettuare un upgrade. Tuttavia, nonostante i test siano andati bene, non rappresentano una soluzione ideale.

Limiti delle VPN gratuite

Prima di concentrarci sulla lista vera e propria, è importante capire che le VPN gratis impongono una serie di limitazioni per controllare l’uso delle loro risorse.

  • Limiti di velocità
    le VPN gratuite sono generalmente più lente di quelle premium. Di solito hanno reti di server limitate condivise tra gli utenti, il che produce prestazioni scarse. Altre VPN implementano tali limiti per invogliarti ad effettuare l’upgrade.
  • Server e posizioni limitate
    Una VPN gratuita metterà pochi server a tua disposizione. Anche se una VPN offre molti server, gli utenti non paganti tendono ad avere un accesso limitato agli stessi.
  • Limiti al trasferimento dati
    Quasi tutte le VPN gratis limitano la quantità di dati che puoi trasferire tramite la loro rete. I limiti aiutano a gestire l’utilizzo delle risorse e invogliano gli utenti ad effettuare l’upgrade.
  • Scarsa privacy e sicurezza
    la maggior parte delle VPN gratis mantiene dei registri, altre arrivano addirittura a vendere i dati degli utenti a inserzionisti e altri enti terzi. Inoltre, soffrono della mancanza di funzionalità migliorate per la sicurezza.

La miglior VPN gratis per Windows 10

1. VPN premium: CyberGhost – con garanzia di rimborso entro 45 giorni

Caratteristiche principali:

  • Velocità incredibili
  • Oltre 6800 server
  • Abbonamenti mensili accessibili
  • Garanzia di rimborso entro 45 giorni

CyberGhost è attualmente una delle migliori VPN del settore e può vantare la rete di server più estesa sul mercato. Oltre 6800 server in 90 paesi forniscono una copertura globale completa per il geo-spoofing.

CyberGhost fornisce una privacy eccellente. L’azienda dichiara di non tracciare le attività e di non conservare alcun registro di connessione, diversamente dalla maggior parte delle VPN “zero-log”. Inoltre, offre crittografia a 256-bit, protezione da perdite DNS e altre funzionalità.

Prova CyberGhost senza rischi!

Aggiornamento di aprile 2021: CyberGhost ha abbassato il prezzo dell'abbonamento a 2,25 $ al mese, in più ottieni 3 mesi extra gratis con il piano triennale (puoi risparmiare sino al 83%)! Si tratta di un’offerta a tempo limitato quindi assicurati di non lasciartela sfuggire. Consulta ulteriori informazioni su quest'offerta.

2. TunnelBear VPN: politica no-log verificata

TunnelBear VPN è stata recentemente acquisita dal gigante della sicurezza americano McAfee ed è un’eccellente VPN gratis per Windows. La VPN è eccezionale nell’elusione delle restrizioni geografiche e, grazie alla sua tecnologia di offuscamento, funziona persino in paesi fortemente censurati.

Una caratteristica distintiva della VPN gratuita TunnelBear è che non limita gli utenti in termini di server e funzionalità. Tuttavia, le velocità di connessione non sono il massimo, e potrai usare solo 500MB al mese, una quantità espandibile a 1GB scrivendo un tweet sul servizio.

Per rimuovere le restrizioni, puoi effettuare l’upgrade in ogni momento.

Scarica TunnelBear gratis

3. ProtonVPN: dati illimitati

ProtonVPN ha sede in Svizzera e offre un servizio VPN no-log. Inoltre, offre un piano gratuito degno di nota. La cosa migliore è che non limita la quantità di dati che puoi trasferire sulla rete, qualcosa che difficilmente troverai altrove.

Tuttavia, con il piano gratuito non potrai usare il P2P, e il tuo utilizzo della rete sarà limitato a soli tre server. Inoltre, le tue velocità saranno limitate. Queste restrizioni possono essere rimosse solo tramite l’upgrade, ma è disponibile un piano di base con velocità elevate.

Scarica ProtonVPN gratis

4. Hide.me VPN: include un blocco di rete

Hide.me VPN è registrata in Malesia, ed offre un servizio VPN valido. Hide.me promette di non conservare alcun registro, nemmeno degli utenti del piano gratuito. Oltre a ciò, puoi usare funzionalità come la protezione WiFi automatica a il blocco di rete.

La VPN presenta un client Windows degno di nota e potrai usarlo per scaricare via torrent in sicurezza. Tuttavia, il tuo trasferimento dati sarà limitato a 2 GB mensili, e potrai usare solo tre server e la poca banda disponibile. Nonostante questo, potrai effettuare l’upgrade in ogni momento e rimuovere queste restrizioni.

Scarica Hide.me gratuitamente

5. Hotspot Shield VPN: server USA gratis

Hotspot Shield VPN è la VPN gratuita più veloce, e una delle migliori VPN gratis per Windows. Le applicazioni della VPN sono molto semplici da usare e ti permettono di connetterti con un solo click. L’azienda produttrice della VPN ha sede negli Stati Uniti, ma promette di non conservare alcun registro delle tue attività.

Hotspot Shield, tuttavia, limita gli utenti non paganti offrendo loro solo una mezz’ora di utilizzo al giorno. Nonostante i programmi ti consentano di connetterti solo agli USA, esiste un’estensione browser gratuita che ti permette di bypassare le restrizioni in un massimo di 15 paesi.

Purtroppo, Hotspot Shield è finanziata tramite le pubblicità, e per rimuoverla assieme alle altre restrizioni dovrai passare al servizio a pagamento.

Scarica Hotspot Shield: è gratis!

FAQ: VPN gratis per Windows

Esistono delle VPN gratis senza limiti per Windows?

Le VPN gratuite sono sempre limitate in quanto non possiedono le risorse per offrire una banda abbondante o una rete di server molto estesa. Se il fornitore possiede le risorse adatte, di solito offre un piano a pagamento e limita i piani gratuiti per promuovere il cambio piano.

Tutte le VPN sul mercato hanno bisogno di soldi, quindi è meglio fidarsi di quelle che propongono un abbonamento. Nel caso in cui trovassi una VPN gratis senza limiti, sappi che probabilmente vende i tuoi dati.

Posso guardare Netflix (o altri siti di streaming) con una VPN gratis?

Netflix FireStick_app
Netflix e altri servizi di streaming come BBC iPlayer e Hulu non consentono l’uso di VPN. Di solito bloccano queste ultime bandendo i loro indirizzi IP.

Per funzionare sempre con Netflix, una VPN deve aggiornare di continuo i suoi indirizzi IP, e questo è un qualcosa che le VPN gratis non possono permettersi.

Inoltre, con le limitazioni imposte dalle VPN gratuite, quasi nessuna di esse è adatta allo streaming. Eccoti una guida alle migliori VPN per Netflix e altri servizi di streaming, nel caso in cui fosse quello che stai cercando.

Dov’è la fregatura con le VPN gratis?

Quando usi una VPN gratuita devi sempre chiederti dov’è il trucco. Per quanto riguarda i servizi menzionanti in precedenza, scoprirai che presentano molte limitazioni in termini di ciò che potrai fare con gli stessi.

Banda o dati limitati possono impedirti di streammare, usare torrent e completare qualsiasi tipo d’azione richieda grandi quantità di dati. Inoltre, la limitazione della velocità di connessione può trasformare la tua navigazione in un’attività frustrante.

L’obiettivo di quasi tutti questi servizi gratuiti è quello di convincerti a testare la VPN e successivamente passare all’abbonamento a pagamento. Si tratta di una tecnica di marketing diffusa ed efficace. Di conseguenza, i servizi gratuiti rappresentano una buona scelta solo a breve termine e non sono pratici per un utilizzo a lungo termine.

Come installare una VPN su Windows

La maggior parte dei fornitori di VPN comprende l’importanza di offrire app dedicate per diversi dispositivi e sistemi operativi, così il processo di installazione è quasi sempre semplice e diretto, e i passaggi necessari per installare una VPN su un dispositivo Windows saranno pochi.

  1. Crea un account con il fornitore di VPN di tua scelta.
  2. Scarica l’app per la versione corretta di Windows dal sito della VPN.
  3. Clicca sul file scaricato per installare l’app e segui le istruzioni.
  4. Avvia l’app.
  5. Seleziona un server. Nonostante il procedimento sia semplice, la maggior parte delle app VPN ti connettono automaticamente al server più vicino o più veloce nel caso in cui tu non lo selezioni prima.
  6. Clicca su “connetti” e attendi che la connessione venga stabilita.

Installare una VPN su Windows è semplice e richiede pochissimo tempo. In caso di difficoltà, puoi sempre contattare il servizio clienti e farti guidare nella procedura.

Le VPN gratis sono sicure?

Esistono due tipi di VPN gratis.

  • Le prime fungono da prova gratuita per gli abbonamenti a pagamento.
  • Le seconde guadagnano tramite altre fonti.

Tutte le VPN gratis consigliate sopra sono completamente sicure da usare. Infatti, queste aziende hanno rilasciato una versione gratuita delle loro app per invogliare gli utenti ad effettuare l’upgrade a pagamento.

Tuttavia, ti consigliamo di fare estrema attenzione quando utilizzi servizi che si presentano come completamente gratuiti. Se una VPN gratuita non ti propone di passare al piano a pagamento, devi chiederti come riesca a guadagnare. Spesso, sono zeppe di annunci pubblicitari oppure vendono le tue informazioni a inserzionisti di terze parti. In certi casi, le app sono piene di malware, tracker o spyware.

A nostro parere, vale la pena provare le VPN gratuite con qualche limitazione e con la possibilità di effettuare un eventuale upgrade, invece che rischiare che le tue informazioni personali finiscano nelle mani sbagliate o di essere sommersi di pubblicità.

Prova CyberGhost oggi stesso!

Perché si dovrebbe disabilitare l’IPv6 per una maggiore sicurezza

Di recente, Microsoft ha cambiato il modo in cui Windows invia le richieste DNS, infatti, ora si utilizzano assieme IPv4 ed IPv6. Questa modifica è stata apportata per migliorare i tempi di caricamento, in quanto il primo che torna indietro stabilisce la connessione. Tuttavia, abbiamo notato che le velocità di caricamento non cambiano poi così tanto.

L’unico problema relativo a questo cambiamento è che la maggior parte delle VPN è capace di gestire solo connessioni IPv4, e non riescono a proteggerti con una connessione IPv6. Quando una richiesta IPv6 bypassa il tunnel della VPN e viene inviata attraverso una rete standard non-criptata, rivela accidentalmente la tua vera posizione.

Di conseguenza, questo crea una mancata corrispondenza col server DNS, facilmente individuabile da aziende come Netflix e Hulu che bloccheranno immediatamente l’accesso ai loro siti.

Come disabilitare il protocollo IPv6 su Windows

  1. Vai sulle opzioni di rete e seleziona stato della rete.
  2. Clicca sul link con il nome della tua rete.
  3. Seleziona proprietà.
  4. Successivamente, togli la spunta dalla voce “Protocollo Internet Versione 6 (TCP/IPv6)”.
  5. Clicca su OK per salvare le modifiche e riavvia il computer.

Così facendo ridurrai le probabilità di perdite DNS/IP e manterrai la capacità di bypassare firewall complessi.

Conclusioni

Anche se le VPN gratuite non sono sempre affidabili in termini di privacy ed elusione delle restrizioni geografiche, è possibile trovare aziende affidabili che offrono questo servizio. Nonostante queste ultime possano imporre dei limiti, gli utenti possono comunque trovarle utili per un utilizzo occasionale e azioni semplici, come la lettura di notizie, social media, etc.

Se desideri trarre il massimo dalla libertà di internet e dalla neutralità della rete, ti consigliamo di investire in un servizio di VPN premium.

Prova CyberGhost gratis per 45 giorni


Altre ottime VPN per Windows

Classifica
Nome del provider
I nostri punteggi
Prezzo
La migliore
1.
La migliore
CyberGhost VPN
$2.25 / mese
Risparmia il 83%
La migliore
2.
La migliore
Private Internet Access
$2.69 / mese
Risparmia il 77%
La migliore
3.
La migliore
PrivateVPN
$1.89 / mese
Risparmia il 76%
La migliore
4.
La migliore
ExpressVPN
$6.67 / mese
Risparmia il 48%
Hai apprezzato questo articolo?
Valutalo!
L'ho odiato Non mi è piaciuto Non male Molto bene! L'ho amato!
3.80 Votato da 3 utenti
Titolo
Commento
Grazie per la tua opinione!
Luca RF
Scritto da Luca RF
Luca è uno scrittore che si occupa di tecnologie, con particolare attenzione alla sicurezza informatica, alle criptovalute e al settore logistico. Da diversi anni si occupa di temi quali la sorveglianza digitale da parte degli stati, e il suo interesse per VPN e sicurezza online va a braccetto con tutto ciò.