Ultima Versione di Google Chrome 2020 - Download Gratuito e Recensione

Google Chrome
Chrome 80
Windows, Mac, iOS, Android
Free
Google
935,507
Browser Web
Scritto da: Chase Williams Ultimo aggiornamento: maggio 26, 2020

Chrome non è diventato il browser più popolare del mondo per caso.

Certo, il fatto che sia di proprietà di Google non ha di certo ostacolato la sua ascesa, ma diverse altre applicazioni della stessa azienda non sono state altrettanto fortunate.

La velocità di Chrome, la sua interfaccia semplice, la sincronizzazione su più dispositivi e la vasta gamma di estensioni, sono gli elementi che lo contraddistinguono dagli altri browser.

Scarica Google Chrome in tre semplici passaggi

  1. Clicca sul pulsante DOWNLOAD nella barra laterale per andare direttamente alla pagina di download di Chrome.
  2. Clicca su DOWNLOAD CHROME.
    Pagina di download di Google Chrome
  3. Si aprirà una finestra di pop-up indicante i Termini del Servizio Chrome e un’opzione per inviare automaticamente a Google statistiche di utilizzo e informazioni sui bug. Puoi togliere la spunta dalla casella se preferisci non inviare tali informazioni e quindi proseguire cliccando su ACCEPT AND INSTALL.
  4. Una volta scaricato il file suo tuo computer, fai doppio click su di esso o seleziona RUN, a questo punto l’installazione verrà completata.

Come disinstallare Google Chrome

Se hai deciso che Chrome non fa al caso tuo, segui questi semplici passaggi per disinstallarlo rapidamente.

  1. Scrivi Add or Remove Program nella barra di ricerca di Windows.
    Aggiungi / Rimuovi programmi da Windows
  2. Scorri verso il basso sino a individuare Google Chrome e clicca su UNINSTALL.Disinstalla Chrome
  3. Il tuo computer salverà le impostazioni di Chrome, nel caso in cui decida di scaricarlo nuovamente in futuro.

Introduzione a Google Chrome

Non farti trarre in inganno dal design minimalista di Chrome. Si tratta, infatti, di un browser rapido e potente in grado di gestire un carico di lavoro pesante senza rallentamenti.

Accedi a Chrome per un’esperienza personalizzata

Una delle migliori funzionalità offerte da Chrome è la sincronizzazione su diversi computer e piattaforme. Puoi accedere a Chrome utilizzando il tuo account Google, così che quando utilizzerai lo stesso su iOS, Android o un altro PC, avrai la possibilità di importare la tua cronologia di navigazione, password, preferiti, plugin e altri elementi.

Attiva Google Chrome Sync

Attivando la sincronia, non importerà quale computer o dispositivo userai per navigare

Estensioni, Estensioni, Estensioni

Forse il vantaggio più significativo offerto da Chrome, rispetto ad altri browser, è la sua vasta libreria di estensioni. Il Web Store di Chrome offre sia applicazioni gratuite che a pagamento. Potrai ordinarle per categoria e trovare quasi qualsiasi applicazione desideri: da quelle per la sicurezza online a giochi, app per la produttività e tanto altro. Google non poteva rendere più semplice l’installazione delle estensioni, infatti basteranno pochi click del mouse per installarle.

Passaggi per aggiungere estensioni a Google Chrome

Segui questi tre passaggi per installare qualsiasi estensione di Chrome

Barra delle estensioni di Google Chrome

Una volta installata l’estensione, verrà aggiunta un’icona alla barra degli strumenti. Clicca sull’icona per aprire il programma

Quanto è sicuro Google Chrome?

Quando si parla di Chrome è importante distinguere la sicurezza dalla privacy. Google, fondamentalmente, è un’azienda di raccolta dati: combina la tua cronologia di navigazione, i siti che visiti e le tue interazioni con altre applicazioni Google per proporti dei messaggi pubblicitari (rilevanti) su tanti altri siti da te visitati. Se non desideri condividere queste informazioni con Google, attiva la Modalità in Incognito in modo che la tua cronologia di navigazione, i cookie e i dati relativi ai siti non vengano salvati.

Nonostante ciò, dal punto di vista della sicurezza, Google Chrome svolge un ottimo lavoro nei limiti di ciò che può fare un browser in questo senso. Non possiede un programma antivirus o un rilevatore di malware, ma avverte gli utenti di eventuali siti non sicuri prevenendone l’accesso.

Chrome blocca tutti i download considerati poco sicuri, cioè quelli effettuati da siti HTTPS, ma con link di download HTTP.

Un’altra preoccupazione diffusa riguarda i dati, comprese le password, sincronizzati su più piattaforme. I dati sono crittografati, ma starà a te ricordare di disconnetterti dal browser se non vuoi che altre persone che usano lo stesso PC abbiano accesso alle tue informazioni. Per proteggere le tue informazioni più importanti, ti consiglio caldamente di usare un programma di gestione delle password sicuro oltre a Chrome.

Le estensioni compromettono la sicurezza?

Se da una parte le estensioni di Chrome rappresentano una delle funzionalità migliori del programma, dall’altra possono aiutare altre aziende a mettere le mani sulle tue informazioni. Prima di aggiungere l’estensione, dovrai approvare i “permessi” necessari per utilizzarla.

Approvazione delle autorizzazioni per le estensioni di Google Chrome

Desideri che l’estensione abbia la possibilità di leggere e modificare i tuoi dati?

Controllare l’azienda che ha sviluppato l’estensione e assicurarsi che sia affidabile è sempre una buona idea. Google presenta anche una sezione dedicata alle recensioni per ciascuna estensione, il che ti permette di leggere l’opinione di altri utenti.

Alternative a Google Chrome

Chrome sarà anche il browser più popolare del mondo, ma non è di certo l’unico. Eccovi alcune altre opzioni che potete testare.

  • Firefox: un browser open-source con particolare riguardo per la privacy. Nonostante non sia veloce quanto Chrome, non noterai alcun calo di velocità nel caricamento delle pagine. Firefox offre delle eccellenti funzionalità per la sicurezza e per gli utenti, come il programma di gestione password Lockwise e le funzioni Pocket, Send, Screenshot e Monitor.
  • Opera: nel corso degli anni, questo browser ha acquisito diverse migliorie che lo hanno reso più piacevole da vedere e più intuitivo da usare. È dotato di una VPN e di un blocco delle pubblicità integrati per migliorare la sicurezza. Nonostante la VPN non possa bypassare l’errore proxy di Netflix, ti permetterà di restare anonimo mentre navighi.
  • Brave: un browser relativamente nuovo che si concentra su rapidità e sicurezza, possiede una base di utenti in crescita costante negli ultimi anni. Include un programma integrato per il blocco dei tracker che, oltre a proteggerti da questi ultimi, ti aiuta a migliorare la velocità di caricamento della pagina. Una delle funzionalità più uniche è l’accesso diretto a TOR tramite un’apposita scheda, che ti permetterà di mantenere l’anonimato online e di navigare sul Dark Web.

Domande Frequenti (FAQ)

Come posso impostare Google Chrome come browser predefinito?

Se possiedi più browser e desideri impostare Chrome come programma per navigare predefinito, ti basterà cliccare sul pulsante situato nell’angolo superiore destro e andare su > Impostazioni > Browser predefinito > Imposta come predefinito

Come faccio a cambiare il motore di ricerca predefinito?

Google è il motore di ricerca predefinito. Tuttavia, se desideri cambiarlo o l’impostazione è stata modificata da un altro software, torna al menu delle Impostazioni e scorri sino alla sezione dedicata al motore di ricerca. Da qui potrai impostare il motore di ricerca predefinito e visualizzare una lista di alternative a Google.

Dovrò sincronizzare il browser su tutti i dispositivi che utilizzo?
No. Potrai sincronizzare e importare tutti i tuoi preferiti effettuando l’accesso al browser.

Posso personalizzare Chrome?

All’interno del Web Store di Chrome è presenta una sezione “temi”. Qui troverai un sacco di skin differenti per Chrome che ti permetteranno di cambiare il colore e il look del tuo browser. Se utilizzi Chrome su più computer, potrai importare i tuoi temi, segnalibri e preferiti sincronizzando il tuo account.

Navigare con la Modalità in Incognito è davvero sicuro?

La Modalità in Incognito non sostituisce l’uso di un antivirus o di una VPN. Non fa altro che nascondere la tua attività di navigazione da Google, almeno in termini di raccolta di cookie, aggiunta dei siti alla tua cronologia e tracker. Non ti renderà anonimo agli occhi del tuo provider di servizi internet o dei siti che visiti e non ti proteggerà da malware o virus.

Visita il sito di Google Chrome

Scrivi una recensione su Google Chrome

Condividi e supporta

WizCase è un sito di recensioni indipendente. Siamo supportati dai lettori quindi riceviamo un compenso quando acquisti tramite i link presenti nel nostro sito. Non pagherai nessun supplemento acquistando sul nostro sito — la nostra commissione viene direttamente dal proprietario del prodotto.

Supporta WizCase per aiutarci a garantirti consigli onesti e imparziali. Condividi il nostro sito o fai una donazione per supportarci!